fantascienza Italiana


Autore Messaggio
branko61
Gizmo
Messaggi: 34
MessaggioInviato: Mar 21 Giu, 2011 08:33    Oggetto: fantascienza Italiana   

sono andato a vedere 6 giorni sulla terra,ho visto che qui nel forum nessuno ne parla.
cosa ne pensate,lo chido perchè essendo un film Italiano di questo genere che è (Fantascienza in Italia)mi sembrerebbe giusto ricordarlo al di là della bellezza del Film.
secondo me il regista ha avuto un grande coraggio nel paese del PANETTONE. Surprised
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Mar 21 Giu, 2011 10:47    Oggetto: Re: fantascienza Italiana   

branko61 ha scritto:
sono andato a vedere 6 giorni sulla terra,ho visto che qui nel forum nessuno ne parla.
cosa ne pensate,lo chido perchè essendo un film Italiano di questo genere che è (Fantascienza in Italia)mi sembrerebbe giusto ricordarlo al di là della bellezza del Film.
secondo me il regista ha avuto un grande coraggio nel paese del PANETTONE. Surprised


Sinceramente, a me più che fantascienza sembra propaganda ufologica. Per questo credo agli appassionati di fantascienza non abbia suscitato interesse più di tanto. La fantascienza è un'altra cosa.
Mia opinione, ovviamente.
S*
jetscrander
Horus Horus
Messaggi: 5885
MessaggioInviato: Mar 21 Giu, 2011 14:44    Oggetto:   

Film molto pretenzioso, piuttosto confuso e che da un certo momento in poi cade nell'assurdo e nel ridicolo, da elogiare giusto come tentativo ma niente di più, ulteriore prova che la fantascienza non è per noi italiani.


overzzzz...
Darklight
Ghem-Lord Ghem-Lord
Messaggi: 1554
Località: LV - 426
MessaggioInviato: Mar 21 Giu, 2011 23:34    Oggetto:   

Visto (fieramente) NON al cinema. E' il delirium mentale di un fanatico delle "abduction" aliene, fatto con zero mezzi, zero metodo, zero senso di ciò che non sia ridicolo. Insopportabilmente messianico, pacchianissimo, fatto con i fondi del salvadanaio della nipotina del regista. Una bruttura di rara fattura.

Come visione trash, visto da ubriachi magari, credo che possa divertire. Io comunque piuttosto mi riguardo Killer Klowns From Outer Space.

Ridicolo, ridicolo e ancora ridicolo. L'ennesima dimostrazione che il "cinema" italiano di genere, se deve produrre tali risultati, tanto vale che se ne stia fermo, zitto e buono.
GAME OVER, MAN! GAME OVER!
Il Senatore
Gizmo
Messaggi: 34
Località: Milano - Lambrate
MessaggioInviato: Gio 23 Giu, 2011 09:25    Oggetto:   

Concordo anch'io sulla scarsezza di questo film, all'inizio credevo addirittura che fosse una trashata volontaria, fatto apposta per ridicolizzare questo genere di teorie, quando andando avanti con il film ho iniziato a temere che il regista crede davvero in quello che racconta nel film mi è passata anche la voglia di ridire e mi ha preso una gran tristezza

indipendentemente da questo la qualità del film è bassissima, a parte il protagonista e i due assistenti che almento a recitare sono capaci, tutti gli altri sono a livello dilettantesco, i presonaggi comprimari sono piattissimi e le situazioni improponibili, anche gli effetti digitali sono qualitativamente insufficienti.

Purtroppo il fatto di essere un film indipendente non lo giustifica, se non si hanno i mezzi per mostrare con sufficiente credibilità un determinato soggetto, allora bisognerebbe trovare soluzioni meno pretenziose o semplicemente cambiare soggetto.
"Non smettiamo di giocare perchè diventiamo vecchi, ma diventiamo vecchi perchè smettiamo di giocare"

Le mie segnalazioni e le mie recensioni di S-F
http://memoriediuninvasato.blogspot.com/
MiaPiccolina
Incal Incal
Messaggi: 1249
MessaggioInviato: Gio 23 Giu, 2011 21:58    Oggetto:   

Non vorrei essere così cattivo nei confronti di una produzione italiana che finalmente ha il coraggio di discostarsi dalla solita commedia facilona, ma se "6 Giorni Sulla Terra" deve diventare il precursore di un rinnovato interesse per cinema fantastico nostrano, forse è meglio che restiamo nei dintorni delle "Vancanze a Qualcosa" e lasciamo fare a gente di mestiere come gli americani.
Mi dispiace dirlo ma questo film è una bruttura immane.

La sceneggiatura prende spunto probabilmente da tutte le teorie cospiratorie degli ultimi 50 anni, spargento elementi alla rinfusa, senza ne capo ne coda. C'è praticamente tutto; ufo, sumeri, esorcismi, chiesa, religione, massoneria, servizi segreti (deviati e non), psicologia, paranormale, sesso, droga, e non so più quant'altro.
Si fa fatica solo a seguire gli spostamenti dei personaggi, figuriamoci se si riesce a capire dove cavolo voglia andare a parare il regista. 2 minuti prima sembra che voglia fare un film di fantascienza, 2 minuti dopo si trasforma in un triller psicologico, 2 minuti ancora dopo è un horror con tanto di esorcismo. Giuro mai visto un fritto misto come questo e una storia peggio raccontata.

E' gli interpreti, ma da dove li hanno presi? La qualità della recitazione si attesta su livelli scarsissimi. Tutto ciò si riflette sui personaggi, che a volte finiscono per essere grottesci talmente sono squallidi e finti.
Mi è piaciuta solo la protagonista, Laura Glavan, però devo ancora capire se mi è piaciuta lei come attrice o se il mio favoritismo è dovuto al fatto che mostra le tette.

La fotografia cerca di dare importanza alla pellicola, così come quei due o tre effettini speciali messi in croce, ma non riesce assolutamente a nascondere la povertà di questa produzione. Secondo me hanno girato quasi tutto il film in una villetta.

Il dramma vero è che il regista tenta di dare vitalità ad una storia smorta con un taglio di regia decisamente action, usa repentini cambi di inquadratura, flashback e foward come se piovessero, ma finisce solo per fare un gran casino, rendendo, se è possibile, più difficile seguire la vicenda.

Questo film un merito ce l'ha però. Ho compreso finalmente di apprezzare Uwe Boll come maestro... del trash ovviamente, ma pur sempre un maestro.

Voto N/P
klatuu
Ameboide amorfo
Messaggi: 2
MessaggioInviato: Mar 28 Giu, 2011 09:15    Oggetto:   

Pare comunque si stia muovendo altro… sul alcuni siti è stato segnalato questo trailer:

http://www.youtube.com/watch?v=hpxRKySF5Ow

che pare sia stato preceduto da un paio di viral:

http://www.youtube.com/watch?v=Li9Hh-zJF2g&feature=related

Non c’è molto in giro a proposito, tranne il sito ufficiale con locandina e sembrerebbe un’opera prima: www.report51.net

Non ho visto 6 giorni sulla terra quindi non posso fare raffronti…

KlatUU
PS: Sono nuovo e questo è il mio primo intervento: complimenti a tutti per l’interessantissimo forum, una miniera d’oro per gli amanti del genere.
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Mar 28 Giu, 2011 10:36    Oggetto:   

klatuu ha scritto:
Pare comunque si stia muovendo altro… sul alcuni siti è stato segnalato questo trailer:
http://www.youtube.com/watch?v=hpxRKySF5Ow


Mah, non ce l'ho fatta neanche a vedere tutto il trailer...
S*
Gifh
Morlock
Messaggi: 79
MessaggioInviato: Gio 30 Giu, 2011 00:19    Oggetto:   

In effetti la fantascienza italiana a parte rare eccezioni (Nirvana potrebbe essere una di queste) e qualche vecchia gloria soprattutto nella fantascienza sociologica, mi scade nella parodia, troppo spesso demenziale e anche deprimente. Naturalmente mi mancano molti titoli che difficilmente vedrò, quindi l'opinione è assolutamente parziale. Per farvi un'idea, date un occhiata: http://it.wikipedia.org/wiki/Cinema_italiano_di_fantascienza

A proposito, qualcuno ha qualche notizia sul film dei Manetti Bros, annunciato ormai più di un anno fa, dal titolo provvisorio "2016 - l'arrivo di Wong", e che doveva essere addirittura in 3D? Sembrava interessante...
Non ci può essere giustizia finchè ci saranno regole assolute, perchè la vita stessa non fa che proporci sempre nuove eccezioni.
Jean Luc Picard

My Blog
Antha
Antha Antha
Messaggi: 6389
MessaggioInviato: Ven 01 Lug, 2011 13:04    Oggetto:   

Caspita che produzione.

E almeno una diecina devo averli anche visti.

Viva l'Italia!
"Grandi erano gli Antha: così è scritto nell'Unico Libro della Storia; più grandi forse di ogni altro Popolo Galattico..."
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Cinema Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum