Falling Skies arriva in Italia a luglio


Vai a pagina 1, 2, 3, 4, 5  Successivo
Autore Messaggio
Corriere della Fantascienza
Redazione
Messaggi: 6396
MessaggioInviato: Mar 21 Giu, 2011 23:08    Oggetto: Falling Skies arriva in Italia a luglio   

Falling Skies arriva in Italia a luglio

E parte alla grande negli Usa. La produzione targata Spielberg sembra un successo annunciato, tanto che si parla già di conferma per la stagione due.

Leggi l'articolo.
Lord of Chaos
Eloi Eloi
Messaggi: 413
MessaggioInviato: Mar 21 Giu, 2011 23:08    Oggetto: Re: Falling Skies arriva in Italia a luglio   

E' partito alla grande, sì, ma con tutto il marketing che ci han fatto sarebbe stato strano l'opposto...

A me personalmente non è piaciuto moltissimo: la prima parte carina, ben fatta, ma la seconda decisamente mediocre.
Almeno alla fox non hanno tradotto Falling Skies con cieli cadenti o qualche altra schifezza simile Smile
Let the Lord of Chaos rule
Naismith
Vogon Vogon
Messaggi: 653
MessaggioInviato: Mer 22 Giu, 2011 00:00    Oggetto: Re: Falling Skies arriva in Italia a luglio   

Se Tremonti scopre che tagliando l'80% della popolazione mondiale, distruggendo le comunicazioni e ogni forma di armamento sofisticato ed esercito regolare, la resistenza costruisce una irresistibile Second Mass, prende il ministro della difesa e lo sbatte sul pianeta alieno...
Non è un off topic, è sottolineare come cavolo vengono certe idee agli sceneggiatori.
Ah, non tiriamo in ballo la resistenza Afghana contro i sovietici, per favore... se non ti frega niente di piallare via l'80% della popolazione non hai problemi a spianare una città per uccidere anche i rivoltosi nascosti.
Sparare con un cannone ad una mosca è costoso, ma se la colpisci non rimane granchè della mosca. Very Happy
Riccardo Saettone
Morlock
Messaggi: 50
MessaggioInviato: Mer 22 Giu, 2011 06:35    Oggetto: Re: Falling Skies arriva in Italia a luglio   

A me più che altro a ricordato la guerra nel vietnam, con gli alieni nella parte degli americani.
Il problema è che spesso la grandezza del tuo cannone diventa direttamente proporzionale al ai problemi che ottieni quando lo usi.
Puoi anche nuclearizzare mezzo pianeta, ma se il tuo scopo è trasferiti e vivere su quel pianeta, la nuclearizzazione diventa una mossa poco pratica.
MiaPiccolina
Incal Incal
Messaggi: 1249
MessaggioInviato: Mer 22 Giu, 2011 06:48    Oggetto:   

Dopo i nuovi V, abbiano altri Visitatori cattivi dallo spazio...
Non ho visto il pilota e quindi giudico solo su sensazioni di pelle. Non è che la TV sta cercando di attrarre anche il pubblico del cinema?

Francamete non mi aspetto una grande serie, o almeno non mi aspetto che duri. Ti puoi inventare uno, due, al massimo tre colpi di scena, ma poi si finisce di solito per scadere nel ridicolo... vedi i summenzionati V.
(enrico )
Ospite

MessaggioInviato: Mer 22 Giu, 2011 07:00    Oggetto: Re: Falling Skies arriva in Italia a luglio   

E' ovvio che c'è la necessità di mantenere la vita umana sulla terra, esattamente come ogni nazione che ne invade un'altra non ne annienta completamente la popolazione, semplicemente la si schiavizza per non perdere la funzionalità delle infrastrutture. E poi, dai, hanno i grandi cannoni ma hanno spiegato che sono mezzo cecati, tanto da non distinguere le tracce ir se non di una certa intensità, il che è plausibile se il loro spettro visivo è così diverso da quello umano, se poi la composizione dell'atmosfera è altrettanto diverso, allora diventa un vero problema tarare la strumentazione... Se proprio vogliamo il pelo nell'uovo, come cavolo hanno avuto armi russe come l'ak del professore ? E le munizioni ? I 7,62 standard russi sono diversissimi da quelli standard NATO, la cartuccia è più corta e "grassa"...
Riccardo Saettone
Morlock
Messaggi: 50
MessaggioInviato: Mer 22 Giu, 2011 07:09    Oggetto: Re: Falling Skies arriva in Italia a luglio   

Enrico riguardo all'AK e` quello che mi sono chiesto anche io.
Secondo me gli hanno dato l'AK perchè fa molto figo, e sa tanto di "resistenza" e "guerriglia".
O forse gli hanno dato un AK senza munizioni in modo da essere sicuri che non facesse danni, tipo spararsi su un piede, o a qualcuno dei suoi.
Mark Silver
Cylon Cylon
Messaggi: 257
Località: Roma
MessaggioInviato: Mer 22 Giu, 2011 08:44    Oggetto: Re: Falling Skies arriva in Italia a luglio   

Mi chiedo...è intelligente programmare un serie in piena estate?
-----------------------------------------------------------
cpt. Malcom Reynolds
Time Lord Time Lord
Messaggi: 2231
MessaggioInviato: Mer 22 Giu, 2011 12:03    Oggetto:   

Falling Sky e'una serie su una tv via cavo. Le tv via cavo spesso trasmettono i loro "pezzi grossi" proprio d`estate. Vedi HBO che programma True blood e FX che trasmette Sons of anarchy.

Cmq l'ho scritto sotto e lo ribadisco qui, ho visto il pilot ed e` piuttosto deludente.
L.MCH
Horus Horus
Messaggi: 5871
Località: non pervenuta
MessaggioInviato: Mer 22 Giu, 2011 13:07    Oggetto: Re: Falling Skies arriva in Italia a luglio   

(enrico ) ha scritto:
Se proprio vogliamo il pelo nell'uovo, come cavolo hanno avuto armi russe come l'ak del professore ? E le munizioni ? I 7,62 standard russi sono diversissimi da quelli standard NATO, la cartuccia è più corta e "grassa"...


In USA ci sono pure dei produttori locali che commercializano repliche semi-automatiche degli AK-47.

Il motivo è che le versioni più economiche (tipo quelli dismessi dai vari eserciti e convertiti in semi-automatici) costano poco ed in genere pure le loro munizioni sono relativamente economiche.

Non sono l'ideale per il tiro di precisione (a meno che non si comprino varianti più costose oppure non ci si lavori sopra) ma di solito i vari gun bunnies tra le varie armi che possiedono hanno almeno un AK-qualcosa (e relativa scorta di munizioni), specialmente perchè non è difficile prendere un modello "economico" e riconvertirlo in automatico oppure trasformarlo in un fucile molto più preciso sostituendo alcune parti con altre di maggior qualità costruttiva.
jetscrander
Horus Horus
Messaggi: 5857
MessaggioInviato: Mer 22 Giu, 2011 15:20    Oggetto:   

Proprio il caso di dire niente di nuovo dal cielo, prodotto ben confezionato niente di più, per ora sospendo ogni giudizio complessivo e aspetto di vedere almeno una decina di episodi.
Alessandro Vietti
Gizmo
Messaggi: 28
Località: Genova
MessaggioInviato: Mer 22 Giu, 2011 22:38    Oggetto: Re: Falling Skies arriva in Italia a luglio   

Ho finito di vedere le prime due puntate della Premiere poco fa. Francamente mi è sembrato il trionfo del deja vu. Nessuna idea nuova. Non dico da farti saltare sulla seggiola, ma almeno tenere gli occhi aperti. Solita invasione aliena di maniera per la quale non mi pare proprio ci sia da aver paura di spoilerare (ma se non volete sapere proprio niente, non andate oltre).

Ci sono i soliti cattivoni a sei zampe. I soliti robottoni. I soliti rapimenti di bambini. I soliti "impianti" che controllano le persone. La solita resistenza che fugge e cerca cibo e di salvarsi il didietro dagli alieni, ma anche dagli umani. E quel che è peggio, il solito campionario di soliti personaggi fatti col cliché (il militarista, il professore, la dottoressa...). Una partenza davvero scadente, insomma.

Mi chiedo con quale criterio decidano di produrre simili serie, di una piattezza sconcertante. E ci mette la faccia pure Spielberg. In confronto "Taken" era un capolavoro. Ma là c'era Dakota Fanning che da sola teneva in piedi la serie alla grande. Qui anche gli attori sembrano dei bambolotti. Il mio voto ai primi due episodi è: 4. Magari vedrò ancora una puntata o due per vedere se cambia qualcosa. Ma se le premesse (e le promesse) sono queste...
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Gio 23 Giu, 2011 08:35    Oggetto:   

Be', giudicare una serie dopo il pilot non è molto corretto; il primo episodio deve introdurre la situazione, solo in quelli successivi dovrebbe cominciare a costruirci sopra.
Dopo questo disclaimer, ammetto che tendo a condividere l'impressione di Alessandro. Finora la funzione di Falling Skies è quella (secondo la nota legge di Sosio) di rivalutare V. Che almeno era kitsch, non si prendeva troppo sul serio, e che diamine, ci potevi leggere dei contenuti dentro, persino nel remake, sul potere dei media, eccetera. Qui cosa ci leggi? L'utilità del conoscere la storia per affrontare il futuro, col professore di Harvard che parla di storia con la profondità di un albo di Topolino?
Certo che una serie prodotta da sua maestà Steven Spielberg faccia rivalutare V è un bel risultato.
S*
Il Senatore
Gizmo
Messaggi: 34
Località: Milano - Lambrate
MessaggioInviato: Gio 23 Giu, 2011 09:40    Oggetto:   

Ritengo anch'io eccessivo giudicare solo dal pilot, tuttavia credo che un pilot debba introdurre tutte quelle domande che spingono gli spettatori a guardare la serie in attesa delle risposte.
Da questo pilot ho avuto l'impressione che le domande poste riguardino per la maggior parte l'aspetto dei rapporti tra i personaggi e solo in minima parte l'aspetto fantascientfico e che di conseguenza l'invasione aliena servirà per lo più da sfondo alle vicende umane dei protagonisti.
Cosa ovviamente non negativa in sè ma che non corrisponde decisamente con ciò che mi aspettavo (anzi: con ciò che speravo, dato che da inguaribile pessimista mi aspetto sempre il peggio)
"Non smettiamo di giocare perchè diventiamo vecchi, ma diventiamo vecchi perchè smettiamo di giocare"

Le mie segnalazioni e le mie recensioni di S-F
http://memoriediuninvasato.blogspot.com/
jetscrander
Horus Horus
Messaggi: 5857
MessaggioInviato: Gio 23 Giu, 2011 17:38    Oggetto:   

I protagonisti di questa serie si preoccupano di assaltare le armerie di notte, ma in compenso si spostano in gruppo inclusi i civili in pieno giorno con un avversario che ha l'assoluto e completo dominio dei cieli, in più si accampano in bella vista sempre in pieno giorno con l'astronave madre in bella evidenza sullo sfondo, e stiamo parlando di una produzione di Spielberg, mah!!!

overzzzzz....
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2, 3, 4, 5  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum