Lost: una scena tagliata svela il segreto


Vai a pagina 1, 2  Successivo
Autore Messaggio
Corriere della Fantascienza
Redazione
Messaggi: 6396
MessaggioInviato: Mar 26 Lug, 2011 22:10    Oggetto: Lost: una scena tagliata svela il segreto   

Lost: una scena tagliata svela il segreto

Beh, insomma, più o meno.

Leggi l'articolo.
el_dambro
Trifide Trifide
Messaggi: 210
Località: Roma
MessaggioInviato: Mar 26 Lug, 2011 22:11    Oggetto: Re: Lost: una scena tagliata svela il segreto   

Ahahaha troppo forte Smile. Il bello è che Lost a distanza di un anno faccia ancora parlare di se come se fosse terminata ieri Smile. Senza dubbio La serie per eccellenza.
END OF LINE_
Kobol77
Horus Horus
Messaggi: 3961
MessaggioInviato: Mer 27 Lug, 2011 09:07    Oggetto:   

Il segreto di Pulcinella.
MessaggioInviato: Mer 27 Lug, 2011 10:05    Oggetto: Re: Lost: una scena tagliata svela il segreto   

Lost... Ho provato a vedere la prima stagione, ma mi fa lo stesso effetto di Fringe: si vede che sono storie abbozzate mentre le si gira, non c'è un progetto vero e proprio da cui si parte, come ai bei tempi di Babylon 5. Peccato.
Franius
Krell Krell
Messaggi: 705
Località: Roma
MessaggioInviato: Mer 27 Lug, 2011 12:02    Oggetto: Re: Lost: una scena tagliata svela il segreto   

Babylon 5 credo che sia un caso più unico che raro...
jetscrander
Horus Horus
Messaggi: 5879
MessaggioInviato: Mer 27 Lug, 2011 13:29    Oggetto: Re: Lost: una scena tagliata svela il segreto   

(Cesare Magnani) ha scritto:
Lost... Ho provato a vedere la prima stagione, ma mi fa lo stesso effetto di Fringe: si vede che sono storie abbozzate mentre le si gira, non c'è un progetto vero e proprio da cui si parte, come ai bei tempi di Babylon 5. Peccato.


Premesso che rispetto tutti i gusti e che tutto (o quasi) è soggettivo, ma se ti sei fermato alla prima stagione non hai neanche idea di cosa stai parlando.


overzzzzz...
ziopippi
Horus Horus
Messaggi: 2962
Località: Salerno
MessaggioInviato: Mer 27 Lug, 2011 18:32    Oggetto: Re: Lost: una scena tagliata svela il segreto   

jetscrander ha scritto:
(Cesare Magnani) ha scritto:
Lost... Ho provato a vedere la prima stagione, ma mi fa lo stesso effetto di Fringe: si vede che sono storie abbozzate mentre le si gira, non c'è un progetto vero e proprio da cui si parte, come ai bei tempi di Babylon 5. Peccato.


Premesso che rispetto tutti i gusti e che tutto (o quasi) è soggettivo, ma se ti sei fermato alla prima stagione non hai neanche idea di cosa stai parlando.


overzzzzz...


e vale anche per Fringe...
"Where is the God of tits and wine?" - Tyrion Lannister
(The Stylist)
Ospite

MessaggioInviato: Mer 27 Lug, 2011 19:41    Oggetto: Re: Lost: una scena tagliata svela il segreto   

Mah... Con queste uscite postume gli autori non fanno altro che confermare il disastro che hanno combinato nell'imbastire il finale della serie.
davorl
Scaraburra
Messaggi: 7
Località: Salsomaggiore Terme (PR)
MessaggioInviato: Mer 27 Lug, 2011 22:05    Oggetto: Re: Lost: una scena tagliata svela il segreto   

Devo dire che anch'io nelle prime stagioni ho avuto l'impressione che gli autori pensassero "so da dove parto ma non dove arriverò". Poi negli anni seguenti hanno fissato le idee e si è visto.
Invece una serie partita con un bel progetto già dall'inizio (come B5) era Defying Gravity; peccato che l'abbaino segata alla prima stagione.
Lord of Chaos
Eloi Eloi
Messaggi: 413
MessaggioInviato: Gio 28 Lug, 2011 12:43    Oggetto: Re: Lost: una scena tagliata svela il segreto   

(davorl) ha scritto:
Devo dire che anch'io nelle prime stagioni ho avuto l'impressione che gli autori pensassero "so da dove parto ma non dove arriverò". Poi negli anni seguenti hanno fissato le idee e si è visto.


Che negli anni seguenti abbiano sviluppato le idee della prima stagione, non significa che era già tutto pensato all'inizio.
E' come argomentare che la Bibbia sia stata pensata dall'inizio perché le varie sezioni confermano e avverano le profezie delle sezioni precedenti. Rolling Eyes
Let the Lord of Chaos rule
Abyrdeen²
Horus Horus
Messaggi: 5297
Località: Island of Wonder-Lu Litarroni
MessaggioInviato: Gio 28 Lug, 2011 14:09    Oggetto:   

Io invece non ho mai capito perchè Jack, nel finale di stagione (il terzo mi pare) fosse peloso come un orso e all'inizio della stagione successiva fosse quasi glabro.
Ma forse era il Jack parallelo!
L01CYL8
Trifide Trifide
Messaggi: 249
MessaggioInviato: Dom 31 Lug, 2011 11:26    Oggetto: Re: Lost: una scena tagliata svela il segreto   

Quando ho visto la mia prima puntata di ST tos non era la prima della stagione e probabilmente non era neppure la prima serie, non conoscevo nessuno dei protagonisti e nulla dell'ambientazione. Avrò avuto 6 anni? Probabilmente. Il punto è che una serie per essere davvero coinvolgente, per avere quel quid in più che ai miei occhi passa per stato dell'arte deve essere affascinante, da qualunque punto la guardi. Deve essere una statua e non un quadro, questa cosa mi è capitata con serie veramente fatte bene, tipo le varie ST, Xfiles, BSG, Babylon, e in misura minore con serie tipo True Blood, Heroes, Smallville, Buffy, Hercules&Xena, per stare nel campo del fantastico/fantascientifico, oppure The Shield, Dexter ed il folle dr. House per ampliare l'orizzonte. Lost non mi ha mai dato l'impressione di essere "tridimensionale", non mi ha coinvolto al punto da voler vedere come proseguiva la storia; forse semplicemente mancava quella qualità di "entertainment" che per me deve necessariamente esserci in qualsiasi serial a qualsiasi target esso sia rivolto.
Lost e Abrams li trovo sopravvalutati di molto, e pure Fringe non mi sembra sensazionale, seppure abbia i suoi momenti.
Il film di JJ su ST, come ho già scritto più volte mi è piaciuto, non era ST, non gli somigliava neppure, ma non mi è dispiaciuto.
You write such pretty words
But life's no storybook
Love's an excuse to get hurt
And to hurt.
Do you like to hurt?
I do, I do!

Then hurt me...
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Lun 01 Ago, 2011 07:28    Oggetto: Re: Lost: una scena tagliata svela il segreto   

(L01CYL8) ha scritto:
Deve essere una statua e non un quadro, questa cosa mi è capitata con serie veramente fatte bene, tipo le varie ST, Xfiles, BSG, Babylon, e in misura minore con serie tipo True Blood, Heroes, Smallville, Buffy, Hercules&Xena, per stare nel campo del fantastico/fantascientifico, oppure The Shield, Dexter ed il folle dr. House per ampliare l'orizzonte. Lost non mi ha mai dato l'impressione di essere "tridimensionale"


La tua è una bella teoria.
C'è solo un piccolo problema: Lost HA avuto più successo di più o meno tutte le serie che hai citato. Hai tutto il diritto di spiegare perché a te non piace o anche perché secondo te non è una bella serie, ma elaborare teorie su come deve essere una serie per essere coinvolgente per dimostrare che Lost non lo è mi sembra voler dimostrare il contrario della realtà.
S*
Abyrdeen²
Horus Horus
Messaggi: 5297
Località: Island of Wonder-Lu Litarroni
MessaggioInviato: Lun 01 Ago, 2011 08:41    Oggetto:   

ma come mai postano sempre persone a cui lost non è piaciuto dalla prima stagione o dalla prima puntata?
mi viene il dubbio che possa essere il fratello malvagio di Jacob a scrivere!
L01CYL8
Trifide Trifide
Messaggi: 249
MessaggioInviato: Lun 01 Ago, 2011 12:16    Oggetto: Re: Lost: una scena tagliata svela il segreto   

S* ha scritto:
...elaborare teorie su come deve essere una serie per essere coinvolgente per dimostrare che Lost non lo è mi sembra voler dimostrare il contrario della realtà.
S*


Vero. Infatti mi sono sempre chiesto come mai Lost abbia avuto tutto questo successo.
Le ipotesi potrebbero essere un paio: la mia teoria è campata in aria, oppure funziona e Lost è la fatidica eccezione che non la invalida, ma ne riduce l'applicabilità.
Prendo a prestito le distinzioni di un altro mass media, i videogiochi. Una delle più famose è quella che separa gli hardcore game con i casual game, ovvero i giochi a cui serve dedizione e applicazione per essere affrontati in ogni loro particolarità e quelli immediati, che si possono giocare da subito senza molti problemi e divertendosi pure, senza aver giocato ad esempio tutti gli episodi precedenti o aver sbloccato ogni maledetto achievment infernale che i folli programmatori hanno deciso di frapporre tra te e lo spell superfico o l'arma megadistruttiva. (io sono ovviamente un hardcore gamer)

Ecco, le serie TV di successo hanno di solito entrambe le caratteristiche, quella hardcore di una trama lunga e spalmata su tutta la serie, magari in varie stagioni e quella casual di un tizio che si guarda per la prima volta una puntata e ne coglie la microstoria dell'episodio, magari inserita in un contesto più grande.

Forse il successo di Lost è dovuto in parte al fatto di aver "spezzato" questa serialità di trama e sottotrama, fornendo un prodotto da sola hardcore audience. Come una soap opera, ad esempio.
You write such pretty words
But life's no storybook
Love's an excuse to get hurt
And to hurt.
Do you like to hurt?
I do, I do!

Then hurt me...
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum