Una nuova serie Trek all'orizzonte


Vai a pagina 1, 2  Successivo
Autore Messaggio
Corriere della Fantascienza
Redazione
Messaggi: 6389
MessaggioInviato: Lun 05 Set, 2011 08:04    Oggetto: Una nuova serie Trek all'orizzonte   

Una nuova serie Trek all'orizzonte

La giovane e dinamica 1947 Entertainment vuole riportare sugli schermi televisivi la mitica serie. E pare che alla CBS ci stiano pensando seriamente.

Leggi l'articolo.
el_dambro
Trifide Trifide
Messaggi: 210
Località: Roma
MessaggioInviato: Lun 05 Set, 2011 08:04    Oggetto: Re: Una nuova serie Trek all'orizzonte   

Eh, speriamo che i soliti indici di ascolto del cavolo non mandino in fusione il nucleo a curvatura della nuova nave...
END OF LINE_
Andrea Pagani
Time Lord Time Lord
Messaggi: 2111
Località: Milano
MessaggioInviato: Lun 05 Set, 2011 08:28    Oggetto: Re: Una nuova serie Trek all'orizzonte   

ottima notizia, speriamo bene!
Maab
Gizmo
Messaggi: 32
MessaggioInviato: Lun 05 Set, 2011 10:01    Oggetto: Re: Una nuova serie Trek all'orizzonte   

Scusate, ma dopo tutti i soldi che hanno investito (e guadagnato) con il film-reboot e con quelli che stanno investendo (e probabilmente guadagnerano) con il sequel, dubito che la CBS pensi seriamente a una nuova serie di Star Trek che non segua il film di J.J. Abrams.
Al massimo potrebbero fare un piccolo esperimento, tipo una web-series o un film TV.
La mia previsione è che la prossima serie di Star Trek sarà ambientata nell'universo e negli anni successivi al reboot.

Saluti,
Maab
MessaggioInviato: Lun 05 Set, 2011 10:09    Oggetto: Re: Una nuova serie Trek all'orizzonte   

Per ora è inutile farsi illusioni...
Micronaut
Horus Horus
Messaggi: 2649
MessaggioInviato: Lun 05 Set, 2011 10:57    Oggetto: Re: Una nuova serie Trek all'orizzonte   

Sììì...
Ok
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Lun 05 Set, 2011 11:05    Oggetto: Re: Una nuova serie Trek all'orizzonte   

(Maab) ha scritto:
Scusate, ma dopo tutti i soldi che hanno investito (e guadagnato) con il film-reboot e con quelli che stanno investendo (e probabilmente guadagnerano) con il sequel, dubito che la CBS pensi seriamente a una nuova serie di Star Trek che non segua il film di J.J. Abrams.


I soldi per il film di Abrams li ha spesi e guadagnati la Paramount, non la CBS.
Anzi, è plausibile che se la CBS dovesse mai fare qualcosa con Star Trek (personalmente sono scettico) cercherebbe di tenersi slegata dai film per non dipendere da scelte altrui.
S*
Micronaut
Horus Horus
Messaggi: 2649
MessaggioInviato: Lun 05 Set, 2011 12:08    Oggetto:   

Mi sono andato a vedere il sito di questi qua della 1947 Entertainment ma non capisco cosa abbiano realizzato finora, sembra che al momento stanno preparando il pilot di una webserie steampunk... mi sembra un po' pochino...

Ma perché non scriviamo una lettera a quelli di The Asylum perché facciano una loro versione di Star Trek? Io ho già un'idea per evitare problemi di copyright:

Crociera nell'Infinito (di A.E. Van Vogt)...
la storia che ha ispirato Star Trek ed Alien...

(spero che adesso non mi prendo degli insulti)
Smile

P.S. Ma lo sapete che quelli di The Asylum hanno fatto tutta una serie dedicata a 2012:

2012: Doomsday
2012: Ice Age
2012: Supernova
...
questi qua sì che sanno spremere un limone finché c'è succo...


Ultima modifica di Micronaut il Lun 05 Set, 2011 18:00, modificato 1 volta in totale
MessaggioInviato: Lun 05 Set, 2011 13:25    Oggetto: Re: Una nuova serie Trek all'orizzonte   

Speriamo bene...
Giobatta65
Vogon Vogon
Messaggi: 613
MessaggioInviato: Lun 05 Set, 2011 13:42    Oggetto: Re: Una nuova serie Trek all'orizzonte   

io saro' pirla (anzi di sicuro, visto che sono un fan di ST:TOS e TNG e sulle altre non mi esprimo...) ma preferirei vedere il seguito di Firefly, piuttosto che una soap nello spazio (tanto le idee le hanno finite...)
IMHO!!!
Kobol77
Horus Horus
Messaggi: 4159
MessaggioInviato: Lun 05 Set, 2011 15:10    Oggetto:   

Un misto di novità e "old style", quindi, per il quale Foster ha dichiarato di aver preso spunti dal lavoro di molti dei migliori creatori di sci-fi degli ultimi anni, da Joss Whedon a Ron Moore, da Manny Coto a J. Michael Straczynski. Foster ha poi buttato lì alcuni dei possibili temi che tratterà la serie: "Se il male avesse il volto di un eroe, lo riconosceresti? Se la libertà ti venisse concessa dai tuoi oppressori, l'accetteresti? Se tu stesso fossi il tuo nemico, chi vincerebbe?" Inoltre Foster ha dichiarato che nella serie ci saranno due personaggi apertamente gay, il che sarebbe una novità per l'universo trek.

Benvenuto nel 2011!. Ottime premesse, se le intenzioni sono queste, ma temo che la situazione difficilmente si sbloccherà.
(Roberto )
Ospite

MessaggioInviato: Lun 05 Set, 2011 18:24    Oggetto: Re: Una nuova serie Trek all'orizzonte   

detta così sembra interessante, ma puzza assai di pesce d'aprile fuori stagione. Questi addirittura hanno già in mente 5-7 stagioni! E poi i nomi coinvolti o presunti tali! Non ci credo, già realizzare una stagione, con i tempi che corrono per la fantascienza televisiva, sarebbe un'impresa. QUando poi dicono "e useremo le tecnologie più moderne per il design e gli effetti speciali", lì si capisce che è un sogno da fan travestito da notizia. Ma SOPRATTUTTO, mi pare IMPOSSIBILE che contraddicano il nuovo corso "alternativo" dato da JJ Abrams e compagnia bella. Cmq sperare è lecito, anzi tiro le orecchie all'autore dell'articolo, che all'inizio esprime un vivo rammarico quando fa l'elenco del materiale Trek già disponibile e poi dice "eppure non basta". In genere sono d'accordo sulla necessità di rinnovamento ma per Star Trek vale un discorso a parte, Star Trek è diverso. Star Trek è sempre stato capace di rinnovarsi pure restando riconoscibile, un immenso contenitore in cui ci si può infilare davvero di tutto, ma caratterizzato da continuity e coerenza interna (salvo svarioni inevitabili). Queste sono cose serie, che dalla fantascienza televisiva e cinematografica stanno scomparendo, forse solo Star Trek può riportarle in auge. Ma appunto deve trattarsi di roba "in continuity", coerente con quello che conosciamo, appassionato, con un grande lavoro sul piano scientifico-tecnologico (quello che manca completamente all'ultimo film... Okuda dove sei?!). Sì, sembra veramente impossibile che torni questo Star Trek, oggi. E se dovesse tornare... piacerebbe ai nuovi spettatori?
Sbandieratore
Morlock
Messaggi: 55
MessaggioInviato: Lun 05 Set, 2011 19:16    Oggetto: Re: Una nuova serie Trek all'orizzonte   

Speriamo, speriamo. Star Trek deve tornare in tv!
(Masque )
Ospite

MessaggioInviato: Lun 05 Set, 2011 19:57    Oggetto: Re: Una nuova serie Trek all'orizzonte   

Oh Zeus!! Qualcosa di nuovo per una saga famosa, che non sia un prequel e nemmeno un reboot!!!
Non ci credo... Impossibile. Nessuno realizza più qualcosa che va dopo a ciò che già si conosce. Troppo rischioso... Metti che si debba usare quella cosa lì... come si chiama? "Immaginazione", ecco! Very Happy
(Roberto )
Ospite

MessaggioInviato: Lun 05 Set, 2011 21:24    Oggetto: Re: Una nuova serie Trek all'orizzonte   

Che poi diciamolo: ambientare la serie “qualche anno dopo gli eventi di Voyager” non è esattamente un’ideona e non è nemmeno “tecnicamente” corretto, visto che difficilmente la nuova serie parlerebbe dei Kazon o degli 8472. La Voyager è stata isolata per sette anni, è rimasta estranea a tutto quello che è successo alla Federazione nel frattempo, la cui storia più “recente” noi la conosciamo piuttosto grazie a DS9 (anzi, se proprio vogliamo dirla tutta, le cose proprio più recenti sono quelle che accadono con gli ultimi film con Picard & C.). Anche tecnologicamente, la Voyager è “vecchia”. Insomma, ripartire da Voyager sarebbe come dire come “lo ambienteremo qualche anno dopo il governo Prodi”, mentre nel frattempo c’è già stato il governo Berlusconi. Insomma, troppe cose non tornano in questa notizia. Eppure Star Trek vive, scommetto che prima o poi tornerà in tv, e sarà un successo. Solo speriamo che ci pensino autori diversi da Abrams e la sua combriccola.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum