Toxic@


Autore Messaggio
Palomino
Horus Horus
Messaggi: 16806
Località: Virtualmente tra monti e mare
MessaggioInviato: Gio 22 Set, 2011 21:08    Oggetto: Toxic@   

Volevo inserire il mio commento su questo libro da qualche parte.
Ci sono due discussioni aperte, ma mi sembrano di contorno.
Per cui ne ho aperta uno nel suo canale naturale.
Dimenticavo: inevitabilmente ci saranno dei spoiler voluti o involontari.
Per cui se qualcuno non ha letto il libro, meglio che passi ad altro.





Toxic@ di Dario Tonani

Strano destino di chi non vince un festival o un concorso.
Vasco rossi arrivò penultimo nel 1983 con "Vita spericolata", ma è una delel canzoni italiane più famose. Della vincitrice si è persa traccia (Era Tiziana Rivale).
Infect@ arrivò secondo nel 2005 al premio Urania.
Ma nel 2007 venne pubblicato e oggi possiamo leggere il seguito.
Non posso mettere una mano sul fuoco, ma è probabile che ho cominciato ha leggere con maggiore frequenza fantascienza italiana proprio con quel libro.
Lo avevo trovato in qualche modo originale. Era un romanzo giallo ambientato in un Milano più vicina a Cartunia che ad una città "reale".
Cartoni che diventano droga e che diventano reali.
Confesso che non mi aspettavo un seguito.
Ma mai l'essere smentito sulle mie non -aspettative è stato cosi bello.
Perché Toxic@ è realmente un ottimo romanzo.
Probabilmente la regola che il sequel è più brutto del precedente è forse più applicabile alla cinematografia che alla letteratura.
Per cui eccoci qua.
La storia in breve.
Sono passati alcuni anni dalla comparsa di +Toon e le cose sono peggiorate. E' comparsa una malattia mortale trasmessa dai cartoni, c'è un serial killer che uccide uccide umani e cartoni per poi sezionarli e comporli come un puzzle e c'è il magma, una sostanza creata dalla morte dei cartoni che sta sommergendo e distruggendo la città. Montorsi deve trovare il serial killer, ma anche far si che una "bomba" distrugga tutti i cartoni.

Rispetto ad Infect@, Toxic@ è un romanzo più nero, "adulto".
I cartoni fanno parte della quotidianità. Sono usati, sfruttati, cacciati, uccisi e fanno paura. Il romanzo è in modo sottile diviso in due parti: quella dedicata alla caccia del serial killer e quella del viaggio dei due poliziotti verso il punto in cui poseranno la bomba anti-cartoni chiamata Purga. Ma è anche una storia corale, con le vite separate dei protagonisti ma che si incrociano lungo il percorso.

La forza maggiore di questo romanzo è anche il ruolo maggiormente attivo dei cartoni. che in alcuni casi sembrano più incubi che sogni per bambini.
Il finale è fortunatamente aperto.
Spero che prima o poi esca una raccolta dei racconti ambientata nell'universo del +Toon.
Come di una versione per le librerie (anche un Oscar).

Palomino.
"But now the rains weep o'er his hall,
With no one there to hear.
Yes now the rains weep o'er his hall,
And not a soul to hear"
The Rains Of Castamere
Dario Tonani
Hortha Hortha
Messaggi: 137
MessaggioInviato: Ven 23 Set, 2011 08:47    Oggetto:   

Ciao Palomino,

ti ringrazio di cuore delle belle parole. "Toxic@" ha preso circa un anno e mezzo della mia vita, quasi il doppio se contiamo che in mezzo c'è stata la stesura de "L'algoritmo bianco"...

Il sostegno dei lettori è la ricompensa più grande e vale da sola l'impegno e i sacrifici affrontati.

"Infect@" non era nato come progetto seriale, lo è diventato strada facendo, in corso d'opera, anche grazie all'incoraggiamento di chi lo aveva apprezzato e di chi aveva creduto nell'idea originaria.

Cimentandosi con un sequel si deve mettere in conto molti fattori: le aspettative proprie e altrui, il rischio che la sfida comporta, una certa dose di "euforia da altitudine"...

"Toxic@" è nato con queste premesse e probabilmente le riflette nelle sue pagine. Mi fa piacere che tutto questo non abbia penalizzato il risultato finale.

Comunque ancora grazie! Wink

Alla prossima
Dario
Golbez
Scaraburra
Messaggi: 6
MessaggioInviato: Ven 23 Set, 2011 13:12    Oggetto:   

Qualcuno sà se c'è un sito dove è possibile acquistare entrambi i libri?

Non vorrei leggere il secondo essendomi perso il primo!

Comunque la vicenda trattata mi ricorda molto

almeno le speculazioni "reali" di dylan sugli omicidi
Laughing
Paolocosmico
Horus Horus
Messaggi: 5248
Località: livorno
MessaggioInviato: Ven 23 Set, 2011 18:54    Oggetto:   

premetto che non l'ho ancora finito ma mi prende più di infect@, sempre interessante la prosa di Dario, con inserti quasi lirici quando descrive ambienti e sottolinea aspetti di peresonaggi o stati d'animo.

Per quanto letto finora sono daccordo con palomino e trovo Tonani uno dei migliori scrittori di fantascienza italiani, certamente migliore, in questo lavoro, degli ultimi 3 o 4 romanzi vincitori del premio urania.
" La verità resiste in quanto tale soltanto se non la si tormenta. "
Palomino
Horus Horus
Messaggi: 16806
Località: Virtualmente tra monti e mare
MessaggioInviato: Sab 24 Set, 2011 10:44    Oggetto:   

Golbez ha scritto:
Qualcuno sà se c'è un sito dove è possibile acquistare entrambi i libri?

Non vorrei leggere il secondo essendomi perso il primo!

Comunque la vicenda trattata mi ricorda molto

almeno le speculazioni "reali" di dylan sugli omicidi
Laughing

Naaaaaaaaaaaa.
Siamo più vicini ha "Chi ha incastrato Roger Rabit?".
Palomino
"But now the rains weep o'er his hall,
With no one there to hear.
Yes now the rains weep o'er his hall,
And not a soul to hear"
The Rains Of Castamere
Darklight
Ghem-Lord Ghem-Lord
Messaggi: 1554
Località: LV - 426
MessaggioInviato: Mer 19 Ott, 2011 00:29    Oggetto:   

Ho scoperto questo scrittore e questi due libri solo ora, grazie alla recente recensione di Toxic@ e a un attimo di approfondimento sul precedente infect@.
Devo dire che mi ispirano tantissimo.
Era da tempo che non trovavo un libro/i fantastico con un'idea così spinta e lisergica.
Il fatto che sia stato creato da uno scrittore nostrano non può che farmi piacere, nel mare di baby-autori fantabanali e darkettini.
Li cercherò. Domanda. Sono uno il seguito diretto dell'altro?
GAME OVER, MAN! GAME OVER!
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Libri e consigli Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum