Spielberg parla di Robopocalypse


Vai a pagina 1, 2  Successivo
Autore Messaggio
Corriere della Fantascienza
Redazione
Messaggi: 6396
MessaggioInviato: Mar 17 Gen, 2012 09:24    Oggetto: Spielberg parla di Robopocalypse   

Spielberg parla di Robopocalypse

Steven Spielberg si preparara alla rivolta dei robot, e in un'intervista racconta cosa aspettarsi da Robopocalypse, film tratto dal romanzo omonimo.

Leggi l'articolo.
CobbAnderson
Trifide Trifide
Messaggi: 200
MessaggioInviato: Mar 17 Gen, 2012 09:25    Oggetto: Re: Spielberg parla di Robopocalypse   

mah...
Kruaxi the ferengi
Doktor Merkwürdigliebe Doktor Merkwürdigliebe
Messaggi: 6439
Località: Ferenginar
MessaggioInviato: Mar 17 Gen, 2012 09:45    Oggetto: Re: Spielberg parla di Robopocalypse   

Skynet... È il fratello?

Salute e Latinum per tutti!
“La ragione ed il senso di giustizia mi dicono che vi è maggior amore per l’uomo nell’elettricità e nel vapore di quanto ve ne sia nella castità e nel rifiuto di mangiare carni”.
Anton Pavlovic Checov
Mauro Appiani
Agguantatore a strisce
Messaggi: 11
MessaggioInviato: Mar 17 Gen, 2012 10:02    Oggetto: Re: Spielberg parla di Robopocalypse   

Animatrix?
HappyCactus
Ministro alle puntualizzazioni
Messaggi: 7038
Località: Verona
MessaggioInviato: Mar 17 Gen, 2012 10:06    Oggetto:   

Non sembra un gran ché originale.
Poi a occhio anche l'intelligenza artificiale soffre dello stesso problema degli alieni di cui si è parlato in un precedente articolo, non arriva a capire che è necessario un attacco sincronizzato e globale, ma ricade nel cliché dei "robot che iniziano ad essere aggressivi"... Un po' come il cattivo di batman che escogitava i meccanismi più assurdi per finire l'eroe...
Discutere con certe persone è come giocare a scacchi con un piccione. Puoi anche essere il campione del mondo, ma il piccione farà cadere tutti i pezzi, cagherà sulla scacchiera e poi se ne andrà camminando impettito come se avesse vinto lui.
Requiem Solitario
Time Lord Time Lord
Messaggi: 2166
MessaggioInviato: Mar 17 Gen, 2012 10:07    Oggetto:   

Citazione:
Non è un tema nuovo
Rolling Eyes

Resto comunque curioso di vedere gil sviluppi. In fin dei conti non stiamo parlando dell'ultimo dei cretini...
"Se guardi il cielo e fissi una stella, se senti dei brividi sotto la pelle, non coprirti, non cercare calore, non è freddo ma è solo amore." (Kahlil Gibran)
MessaggioInviato: Mar 17 Gen, 2012 10:08    Oggetto: Re: Spielberg parla di Robopocalypse   

Sappiamo tutti come finirà: la storia sarà incentrata su drammi di famiglia, padre, figli adolescdenti ribelli, la madre non si sa forse è già morta tempo fa o forse vive in un'altra città e ne parlano solo, 15 minuti d'azione mediocre (se va bene) in un film polpettone di due ore e mezza in cui abbracci e la frase "ti voglio bene" la fanno da padroni. Non mi stupirebbe se venisse annunciato che il film prenderà il via a rivolta dei robot già avvenuta... Inutile aggiungere che spero di sbagliarmi.
senji
Horus Horus
Messaggi: 2618
Località: toscana
MessaggioInviato: Mar 17 Gen, 2012 10:09    Oggetto:   

Che palle con 'ste AI che si ribellano ai creatori... Sgrunf

Possibile che per la SF moderna/cinematografica esistano i soliti due o tre argomenti che girano a ripetizione... Boh! Sgrunf
MessaggioInviato: Mar 17 Gen, 2012 11:02    Oggetto: Re: Spielberg parla di Robopocalypse   

Il festival dell'originalità... Se almeno andassero a parlare con scienziati veri per rendersi conto di quali scenari potrebbero davvero verificarsi...
7di9
Hortha Hortha
Messaggi: 104
MessaggioInviato: Mar 17 Gen, 2012 12:13    Oggetto: Re: Spielberg parla di Robopocalypse   

Premesse da sbadiglio.
Domenico "7di9" Mastrapasqua
epicurus
Cylon Cylon
Messaggi: 257
MessaggioInviato: Mar 17 Gen, 2012 12:18    Oggetto:   

HappyCactus ha scritto:
Non sembra un gran ché originale.


Asimov scrive in "Visioni di robot":
Citazione:
Negli anni Trenta ero un accanito lettore di fantasienza, così ebbi modo di stancarmi delle trame trite che vedevano i robot recitare il ruolo dei cattivi.
nemo73
Pirata dello spazio Pirata dello spazio
Messaggi: 6745
Località: nautilus, alla deriva... da qualche parte nella galassia!
MessaggioInviato: Mar 17 Gen, 2012 14:26    Oggetto:   

secondo me il discorso sull'originalità lascia un po' il tempo che trova, dato che ormai non saprei più cosa potrebbe definirsi tale...

dovremmo aver imparato che lo spessore dell'opera non dipende dal soggetto, ma dal manico.

quindi, viste le ultime performances del vecchio steven, diventa proprio lui, l'oggetto delle mie critiche (stavolta anche preventive purtroppo, magari sbagliando). e dico:

a steven!! ma va a fa i film co' muccino!!
Andras Eris
Incal Incal
Messaggi: 1296
MessaggioInviato: Mar 17 Gen, 2012 15:41    Oggetto: Re: Spielberg parla di Robopocalypse   

(Luca Antani Micieli) ha scritto:
Sappiamo tutti come finirà: la storia sarà incentrata su drammi di famiglia, padre, figli adolescdenti ribelli, la madre non si sa forse è già morta tempo fa o forse vive in un'altra città e ne parlano solo, 15 minuti d'azione mediocre (se va bene) in un film polpettone di due ore e mezza in cui abbracci e la frase "ti voglio bene" la fanno da padroni. Non mi stupirebbe se venisse annunciato che il film prenderà il via a rivolta dei robot già avvenuta... Inutile aggiungere che spero di sbagliarmi.


Spielberg = problemi padre figlio
E, per inteso, anch'io spero di sbagliarmi Rolling Eyes

PS: che ne dite della solita spielberata del robot buono? Mi pare faccia parte del clichè E vai!
Niente si crema
Niente è impossibile
Tutto si distrugge per caso
L.MCH
Horus Horus
Messaggi: 5871
Località: non pervenuta
MessaggioInviato: Mar 17 Gen, 2012 17:45    Oggetto:   

HappyCactus ha scritto:
Non sembra un gran ché originale.
Poi a occhio anche l'intelligenza artificiale soffre dello stesso problema degli alieni di cui si è parlato in un precedente articolo, non arriva a capire che è necessario un attacco sincronizzato e globale, ma ricade nel cliché dei "robot che iniziano ad essere aggressivi"... Un po' come il cattivo di batman che escogitava i meccanismi più assurdi per finire l'eroe...


Non vorrei spoilerare, quindi non scendo nei dettagli, ma se seguono
la trama del libro, non si tratta di un AI che "vuole ribellarsi" ma ... Twisted Evil
Vildarin
Morlock
Messaggi: 77
MessaggioInviato: Mar 17 Gen, 2012 17:55    Oggetto: Re: Spielberg parla di Robopocalypse   

"Il regista dice che a convincerlo è stata la sceneggiatura scritta da Drew Goddard, già al lavoro su Cloverfield"

a posto siamo, se minimamente si avvicina alla sceneggiatura di cotal "Capolavoro" (detto in modo vagatamente ironico) non potremo che ringraziare Spielberg, per averci stimolato di più a liberarci degli scarti di produzione del nostro corpo!!!Very HappyVery HappyVery HappyVery Happy
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum