Gli oggetti software di Ted Chiang


Vai a pagina 1, 2  Successivo
Autore Messaggio
Corriere della Fantascienza
Redazione
Messaggi: 6389
MessaggioInviato: Dom 16 Ott, 2011 23:57    Oggetto: Gli oggetti software di Ted Chiang   

Gli oggetti software di Ted Chiang

Arriva in libreria il romanzo Premio Hugo di Ted Chiang, Il ciclo di vita degli oggetti software, nuovo capolavore dell'autore più premiato del nuovo secolo.

Leggi l'articolo.
Micronaut
Horus Horus
Messaggi: 2654
MessaggioInviato: Dom 16 Ott, 2011 23:57    Oggetto: Re: Gli oggetti software di Ted Chiang   

Solo perché è stato a Providence l'autore mi ispira. Wink
Il titolo sembra tratto da una CENELEC e si capiva da questo che lavoro fa solitamente Ted Chang... l'incipit mi sembra veramente interessante, complimenti all'autore, l'idea è un po' l'uovo di colombo, mi vengono in mente scenari da "Demon Seed" segue questa linea o è più minimalista? Credo che lo leggerò presto...
Andrea Montesi
Blobel Blobel
Messaggi: 173
MessaggioInviato: Lun 17 Ott, 2011 09:30    Oggetto: Re: Gli oggetti software di Ted Chiang   

Io lo voglio leggere SUBITO!!
Mi dite in quali librerie di Roma posso trovare la collana Odissea di Delos? Non posso aspettare i tempi di spedizione, lo voglio OGGI!
----------------

Sex is not the answer: sex is the question, YES is the answer!
(Woody Allen)
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Lun 17 Ott, 2011 10:06    Oggetto: Re: Gli oggetti software di Ted Chiang   

(Andrea Montesi) ha scritto:
Io lo voglio leggere SUBITO!!
Mi dite in quali librerie di Roma posso trovare la collana Odissea di Delos? Non posso aspettare i tempi di spedizione, lo voglio OGGI!


In libreria arriva tra una decina di giorni!
S*
Zaroff
Gizmo
Messaggi: 30
MessaggioInviato: Lun 17 Ott, 2011 11:28    Oggetto:   

Perché non appena decido "adesso basta libri fino a Natale", poi escono queste cose?!?!

Delos e S*, vi riterrò responsabili per il prosciugamento del mio conto corrente famigliare...
(minaccia che avrete già sentito millioni di volte, ma in realtà è un buon segno)
EspressioneRegolare
Morlock
Messaggi: 55
MessaggioInviato: Lun 17 Ott, 2011 13:14    Oggetto: Re: Gli oggetti software di Ted Chiang   

---


Ultima modifica di EspressioneRegolare il Lun 05 Nov, 2012 18:12, modificato 1 volta in totale
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Lun 17 Ott, 2011 13:23    Oggetto: Re: Gli oggetti software di Ted Chiang   

(EspressioneRegolare) ha scritto:
quindi mi par di capire che per vendere bisogna sostituire "fantascienza" con "cyberpunk" (regola generale) e cmq. non nominare *mai* i "mondi virtuali" alla Second Life dove si evolvono i software objects del racconto, che non è mica + di moda


A parte che "cyberpunk" oggi come oggi penso sia una parola molto più deleteria di "fantascienza" (e non mi risulta di averla usata), i mondi virtuali nel libro sono del tutto in secondo piano.
S*
Andrea Montesi
Blobel Blobel
Messaggi: 173
MessaggioInviato: Lun 17 Ott, 2011 13:46    Oggetto: Re: Gli oggetti software di Ted Chiang   

Dieci giorni?!?! No allora faccio prima via Delos Store.
Vado (e già che ci sto butto dentro qualche altro arretrato di Robot).
----------------

Sex is not the answer: sex is the question, YES is the answer!
(Woody Allen)
EspressioneRegolare
Morlock
Messaggi: 55
MessaggioInviato: Lun 17 Ott, 2011 14:55    Oggetto: Re: Gli oggetti software di Ted Chiang   

---


Ultima modifica di EspressioneRegolare il Lun 05 Nov, 2012 18:12, modificato 1 volta in totale
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Lun 17 Ott, 2011 15:11    Oggetto: Re: Gli oggetti software di Ted Chiang   

EspressioneRegolare ha scritto:
cmq vendere è *bene* facevo per dire nn era una critica - invece 2o me i mondi virtuali sono stati la parte centrale del racconto (i'm just saying)


Il punto è il rapporto tra le persone e le loro IA-cuccioli-figli.
I mondi virtuali sono sono una tecnicality per farli interagire fisicamente. IMHO.
Non viene analizzata la società virtuale, solo qualche dettaglio tecnico ai fini del racconto.
Certo, se nella quarta citavo Second Life magari vendevo qualche copia in più ai fan di Second Life...
S*
(carlo s.)
Ospite

MessaggioInviato: Lun 17 Ott, 2011 16:37    Oggetto: Re: Gli oggetti software di Ted Chiang   

Ottimo! Ted Chiang mi piace moltissimo. Certo che 120 pagine 10 €.... Chiamarlo romanzo, poi, come fa Stross mi sembra decisamente fuorviante. Correttamente S* la chiama novella.
Micronaut
Horus Horus
Messaggi: 2654
MessaggioInviato: Lun 17 Ott, 2011 17:12    Oggetto:   

Cosa altro ha scritto Ted Chiang? Colgo l'occasione, tra 10 giorni esce... a Lucca lo portate il romanzo?
Dr. Weir
Icona moderna Icona moderna
Messaggi: 9012
Località: Santa Mira
MessaggioInviato: Lun 17 Ott, 2011 17:32    Oggetto: Re: Gli oggetti software di Ted Chiang   

...mi stavo giusto chiedendo quando lo avresti pubblicato, capo! Grande notizia! Fra dieci giorni esatti farò il giro delle librerie reggiane per vedere se c'è.

Ted Chiang non è tipo da romanzi, visto che fino a ora ha scritto solo racconti, devo dire fra i racconti più belli che abbia letto da molti anni. E' uno scrittore geniale, poco prolifico, ma ogni cosa che scrive è di una qualità fuori dal comune.

@Micronaut: di Ted Chiang esiste una raccolta di racconti in italiano che si chiama "Storie della tua vita" ed. Stampa Alternativa (18 €, ma li vale tutti).

Su Robot era stato pubblicato tempo fa il suo racconto "Exhalation" (è così che ho scoperto della sua esistenza!), non mi ricordo su che numero, sicuramente S* sa essere più preciso di me.
Superman came from Cleveland and changed the world
AndyD
Hoka
Messaggi: 41
MessaggioInviato: Lun 17 Ott, 2011 18:01    Oggetto: Re: Gli oggetti software di Ted Chiang   

(Dr. Weir) ha scritto:
E' uno scrittore geniale, poco prolifico, ma ogni cosa che scrive è di una qualità fuori dal comune.


Secondo me fa pubblicare solo i racconti che lui ritiene all'altezza (tipo dal 9,5 in su Razz), ricordiamoci che è il tipo da ritirarsi da un concorso perchè non reputa eccellente un suo lavoro Rolling Eyes
giabbo
Hoka
Messaggi: 39
MessaggioInviato: Lun 17 Ott, 2011 21:53    Oggetto:   

Da acquistare prima possibile, specie dopo aver letto i racconti brevi su Robot. Il problema è tenere il passo con la lettura, i libri si accumulano...
Lorenzo Fontana
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum