La macchina della morte


Autore Messaggio
Corriere della Fantascienza
Redazione
Messaggi: 6389
MessaggioInviato: Sab 21 Gen, 2012 16:35    Oggetto: La macchina della morte   

La macchina della morte

Da sempre l’uomo sogna di conoscere il suo futuro e quando e come morirà. Una macchina recentemente inventata risponde a una di queste domande profetizzando con un semplice esame del sangue come morirà. Ma le sue indicazioni sono sibilline e ingannevoli.

Leggi l'articolo.
Vittorio Catani
Trifide Trifide
Messaggi: 229
MessaggioInviato: Sab 21 Gen, 2012 16:35    Oggetto: Re: La macchina della morte   

L'idea comunque non è originalissima. A metà anni '50 ricordo un romanzo di Vargo Statten (pseudonimo che nascondeva lavori di piu' d'un solo scrittore, ma soprattutto di John Russel Fearn), intitolato "Ora zero". Raccontava di un uomo a cui era stata predetta la data della morte. Ne passava di tutti i colori, organizzandosi per cercare d'evitare l'evento e beffare il destino, ma alla fine proprio le sue manovre lo befferanno, lui se ne accorgefà un istante prima di morire. "Michelle, ma nuit" (in italiano "Michelle, una notte", anni '70) era il romanzo di un notevole scrittore francese, Jacques Sternberg, che narrava di una futura società abbrutita e depravata; la protagonista femminile era una giovane donna, Michelle, estremamente enigmatica e apparentemente insensibile. Si scoprirà che il suo segreto era la conoscenza della data della sua morte e del modo in cui sarebbe morta: in uno scontro ferroviario. Ma Michelle, al contrario del protagonista del libro di Statten, non fara' assolutamente nulla per evitare la sua fine e salira' impassibile sul suo treno. Storia allegorica e molto ben scritta. Certamente c'e' altra roba che ora non ricordo. Il tema comunque rimane molto allettante... Questo tema si può accostare ad un altro, ben differente ma con alcune analogie: racconti in cui oltre una certa età non è permesso vivere, a causa d'una straripante e incontrollabile sovrappopolazione del pianeta.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum