HELLO Leggi la discussione - Che popolo siamo? | Fantascienza.com

Che popolo siamo?


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... , 34, 35, 36  Successivo
Autore Messaggio
Tobanis
«Antinano» Antinano
Messaggi: 20999
Località: Padova
MessaggioInviato: Lun 01 Ago, 2022 07:34    Oggetto:   

Sulla storia della gente che non fa nulla, regolarmente ripresa con sdegno ogni volta dai media, è da tanto che il fenomeno è studiato e tutti i testimoni andrebbero "assolti"...oddio, forse non tutti...però la cosa è nota da anni, diffusa in tutto il mondo, addirittura razionale, in alcuni casi:

https://it.wikipedia.org/wiki/Effetto_spettatore
il_Cimpy_Spinoso
«Babbano in Incognito» Babbano in Incognito
Messaggi: 19057
Località: Ovunque
MessaggioInviato: Mar 02 Ago, 2022 00:38    Oggetto:   

Paolo7 ha scritto:
Pare che l'assassino abbia inseguito la vittima, non è stata la reazione istintiva di un attimo (che comunque non si sarebbe spinta fino all'estremo). Una persona normale, una volta visto che il questuante si allontanava, avrebbe lasciato perdere. Ora dicono che il tipo ha problemi psichiatrici e chiederanno una perizia.
Mi sa che in giro di gente così potenzialmente pericolosa non c'è solo lui, purtroppo.


Se è arrivato ad inseguire il questuante per finirlo, il preterintenzionale cade e si va verso il premeditato. Lì, se non ti salva una perizia (e non indossi una divisa), ti fai dai 30 anni in su
Paolo7
«Work in progress» Work in progress
Messaggi: 10077
MessaggioInviato: Mar 02 Ago, 2022 11:27    Oggetto:   

Be', di certo psichiatricamente il tipo sta messo male:

https://www.open.online/2022/08/02/civitanova-filippo-ferlazzo-tso-invalidita-civile-comunita/

Questo era una mina vagante. E, ripeto, quanti altri ne girano?
il_Cimpy_Spinoso
«Babbano in Incognito» Babbano in Incognito
Messaggi: 19057
Località: Ovunque
MessaggioInviato: Mar 02 Ago, 2022 20:37    Oggetto:   

Paolo7 ha scritto:
(...) E, ripeto, quanti altri ne girano?


Quanti sono gli abitanti della tua città? Veramente pericolosi (includendo chi ti ammazza per portarti via 5 euro, cioè pure i delinquenti brutti) "sono circa il 2 per mille", diceva un tale che lavorava nel recupero dei ragazzi con problemi vari 30 anni fa. Io spero sempre che la sua fosse una visione di parte, dovuta all'ambiente che mediamente frequentava per lavoro. Però mi sa che non ci è andato tanto lontano.


Ultima modifica di il_Cimpy_Spinoso il Mer 03 Ago, 2022 20:22, modificato 1 volta in totale
Tobanis
«Antinano» Antinano
Messaggi: 20999
Località: Padova
MessaggioInviato: Mer 03 Ago, 2022 08:19    Oggetto:   

Io non ho mai capito la chiusura dei manicomi vista come una conquista.
De che?
Questo personaggio va rinchiuso in un istituto e seguito da gente professionalmente preparata, e tanti altri come lui.
il_Cimpy_Spinoso
«Babbano in Incognito» Babbano in Incognito
Messaggi: 19057
Località: Ovunque
MessaggioInviato: Mer 03 Ago, 2022 20:29    Oggetto:   

La chiusura dei maniconi.

I manicomi alla fine erano diventati una specie di carcere per derelitti, su cui molti mangiavano. Però s'è deciso di chiuderli con la scusa (ma era tutto vero) delle condizioni disumane in cui versavano persone fragili o anche solo troppo povere e abbandonate. Il punto è che erano povere (che quelle ricche al manicomio non finivano) ed evidentemente si preferiva investire altrove.
È rimasto a carico dei parenti (ove presenti) il farsi carico dei problemi di queste persone - l'abbandono di incapace nel loro caso resta un reato - oppure possono diventare barboni o ancora sembrare persone relativamente normali che poi, di punto in bianco, commettono follie. Perché l'alternativa è il carcere, ma solo se davvero ammazzi qualcuno, e solo dopo.
mikronimo
«Kal-El - Kriptoniano»
Messaggi: 2787
Località: dove mi mandano quando rompo...
MessaggioInviato: Mer 03 Ago, 2022 21:13    Oggetto:   

Quindi per pigrizia (nel sistemare una cosa che serve) lo stato, garante della sicurezza dei cittadini (sia sani che malati) scarica i problemi su qualcun altro... perché la famiglia ha tempo, risorse e competenze per assistere le persone in difficoltà...
il_Cimpy_Spinoso
«Babbano in Incognito» Babbano in Incognito
Messaggi: 19057
Località: Ovunque
MessaggioInviato: Mer 03 Ago, 2022 21:35    Oggetto:   

Non è tanto per pigrizia. Garantire la tua sucurezza è molto più difficile che garantire davvero solo quella delle persone che contano, per garantire la quale si possono fare tutti i soprusi necessari. Tu non vali la carcerazione preventiva di persone potenzialmente pericolose che però ancora non hanno ucciso nessuno. Casomai quelle le si incarcera dopo.

È un po' come il discorso di sgombero di indesiderabili solo quando da quelle parti viene in visita qualche personaggio influente, magari da oltre oceano (o dall:oriente), che allora va bene anche mandare reparti speciali a maciullare ragazzi e ragazzini che contestano (fornendo anche prove fabbricate ad arte di ordigni da guerriglia, dove serva). Invece se passi tu in qualche quartiere malfamato (così da decenni), ti arrangi.
mikronimo
«Kal-El - Kriptoniano»
Messaggi: 2787
Località: dove mi mandano quando rompo...
MessaggioInviato: Gio 04 Ago, 2022 14:07    Oggetto:   

Quartiere malfamato e persone che dovrebbero essere in cura e osservazione presso strutture psichiatriche, sono due cose differenti... sul primo si fa pure anche troppo presto a sparare a zero, quando magari c'è il marcio ma anche gente disperata che cerca di sopravvivere... se, sapendo dove stai andando a infilarti, vai in "visita" in certi posti, il rischio te lo sei cercato... ma se per una qualsiasi cosa, ti ritrovi il "pazzo" che cerca di farti fuori, la cosa è inaspettata e non te la sei sicuramente cercata...
Albacube
«Reloaded» Reloaded
Messaggi: 5978
Località: Un paesello padovano
MessaggioInviato: Gio 04 Ago, 2022 16:10    Oggetto:   

Il discorso del "te la sei cercata" non sta in piedi, altrimenti si rischia di giustificare chi dice alla donna molestata, in quanto indossante minigonna, che se l'è cercata.
il_Cimpy_Spinoso
«Babbano in Incognito» Babbano in Incognito
Messaggi: 19057
Località: Ovunque
MessaggioInviato: Gio 04 Ago, 2022 20:02    Oggetto:   

mikronimo ha scritto:
se, sapendo dove stai andando a infilarti, vai in "visita" in certi posti


A parte che c'è chi ci vive e magari non è del giro (che non è che ogni luogo fa delle persone intorno dei delinquenti a prescindere), ma poi giustamente "sapendo", scrivi. Che è come dire che tanto ci si conosce tutti, e fa niente che ci sia una certa transumanza anche condominiale, o che tu possa non conoscere chi abita 4 palazzine più in là (dalle mie parti, c'è caso tu non sappia chi abita sotto il tuo appartamento, ma fa nulla). Il punto è che può darsi non lo sappia nemmeno quello Stato che dice di occuparsi della tua sicurezza, salvo dispiegare falangi di celerini e poliziotti quando un suo rappresentante di spicco viene a tenere un discorso. Che ha senso, lo dico, che se girasse senza scorta non farebbe tanta strada, che qualcuno che ce l'ha proprio con lui lo trova di sicuro, pure che di base non è un delinquente. Quello che lo asfalta se può, intendo.

Ma il mio discorso voleva essere "non c'è storia, il matto o il delinquente finirà arrestato dopo averla fatta grossa e non prima". E non sono certo che sia proprio sbagliato, ma so anche che non è nemmeno completamente giusto. È che comunque la fai, la sbagli.
mikronimo
«Kal-El - Kriptoniano»
Messaggi: 2787
Località: dove mi mandano quando rompo...
MessaggioInviato: Gio 04 Ago, 2022 20:43    Oggetto:   

Albacube ha scritto:
Il discorso del "te la sei cercata" non sta in piedi, altrimenti si rischia di giustificare chi dice alla donna molestata, in quanto indossante minigonna, che se l'è cercata.

Sono due cose diverse... lo stupro è colpa di chi lo fa e avviene "tra amici" (le feste, dove le ragazze si ritrovano a bere roba alterata o anche troppo alcool, perché pensano di stare solo a divertirsi) più spesso che in ambiti sconosciuti... se vado in una città in vacanza e mi sconsigliano di andare in certi posti (è capitato a tutti) e ci vado lo stesso, mi sto mettendo a rischio consapevolmente...
il_Cimpy_Spinoso
«Babbano in Incognito» Babbano in Incognito
Messaggi: 19057
Località: Ovunque
MessaggioInviato: Gio 04 Ago, 2022 23:46    Oggetto:   

mikronimo ha scritto:
se vado in una città in vacanza e mi sconsigliano di andare in certi posti (è capitato a tutti)



Farà parte delle differenze culturali? Non ricordo di essere stato in vacanza da qualche parte ed essermi sentito dire "attento, là è pericoloso".
Sarà perché tendiamo, in famiglia, a chiedere poco?

Però se vieni dalle mie parti so dirti che 40 anni fa un certo posto era pericoloso.
Solo che adesso le bestie che abitavano lì (nove fratelli, uno per ogni carcere della Regione),non i abitano più e la loro casa è stata messa all'asta e ci vive gente normale.
Dunque, adesso dove sarà il posto malfamato? Forse devo chiedere a qualche giovane che la sera esce e ne frequenta i confini
mikronimo
«Kal-El - Kriptoniano»
Messaggi: 2787
Località: dove mi mandano quando rompo...
MessaggioInviato: Ven 05 Ago, 2022 14:55    Oggetto:   

Cimpy, l'hai quotata pure la frase iniziando con il "se"... a dire che non succede sempre, ma se succede, chi è del posto magari ha informazioni attendibili e sarebbe il caso di tenerne conto o anche no, ma a proprio rischio e pericolo...
Paolo7
«Work in progress» Work in progress
Messaggi: 10077
MessaggioInviato: Ven 05 Ago, 2022 15:13    Oggetto:   

Se venite dalle mie parti non chiedete proprio... Può succedere dappertutto.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Off Topic Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... , 34, 35, 36  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum