L'uomo che potrebbe comprarsi Marte


Autore Messaggio
Corriere della Fantascienza
Redazione
Messaggi: 6396
MessaggioInviato: Ven 27 Apr, 2012 12:12    Oggetto: L'uomo che potrebbe comprarsi Marte   

L'uomo che potrebbe comprarsi Marte

Se i programmi della SpaceX di Elon Musk procederanno come previsto, fra dieci anni potrebbero esserci voli commerciali diretti su Marte.

Leggi l'articolo.
Franius
Krell Krell
Messaggi: 705
Località: Roma
MessaggioInviato: Ven 27 Apr, 2012 12:12    Oggetto: Re: L'uomo che potrebbe comprarsi Marte   

Beh, Wow!

Magari!

Speriamo...
tzenobrite
Hurkle, bestia felice Hurkle, bestia felice
Messaggi: 21042
Località: un piccolo paesino sul mare
MessaggioInviato: Ven 27 Apr, 2012 12:22    Oggetto:   

se e' affidabile per la spacex come lo e' con la tesla, la sua ditta di auto elettriche di lusso... mahhh
"Fuck you, I won't do what you tell me!" (RATM, Killing in the name)

"It's cycling but not as you know it" (Mike Burrows)
Giorgio_
Goa'uld Goa'uld
Messaggi: 1067
Località: Genova
MessaggioInviato: Ven 27 Apr, 2012 14:18    Oggetto: Re: L'uomo che potrebbe comprarsi Marte   

future is now!
L.MCH
Horus Horus
Messaggi: 5871
Località: non pervenuta
MessaggioInviato: Ven 27 Apr, 2012 20:58    Oggetto:   

tzenobite ha scritto:
se e' affidabile per la spacex come lo e' con la tesla, la sua ditta di auto elettriche di lusso... mahhh


Sul lato delle auto elettriche condivido le tue perplessità (specialmente quando l'opinione pubblica inizierà a rendersi conto quanto sono inquinanti in termini di gestione della produzione e smaltimento delle batterie).

Ma finora SpaceX è l'unica azienda privata con vettori, (prossimamente) una capsula per il trasporto di astronauti e costi relativamente bassi rispetto alla concorrenza.

Riguardo Marte la vedo difficile (per le aziende private 10 anni significa "in un futuro lontano", 5 anni "forse", 1 anno "siamo quasi sicuri di farlo").

Ma hanno una roadmap per i vettori ben definita che ha obiettivi commerciali ben precisi (lancio di satelliti e sonde interplanetarie) e le cui versioni "super pesanti" sarebbero idonee per la messa in orbita dei moduli necessari per una missione per Marte.

La mia impressione è che usano Marte come "obiettivo virtuale" sia per avere un riferimento ben preciso come capacità di lancio e prestazioni e sia perché "ti lanciamo il satellite geosat con lo stesso vettore che useremo per Marte" ha il suo bell'effetto psicologico a livello di immagine pubblica. Smile
tzenobrite
Hurkle, bestia felice Hurkle, bestia felice
Messaggi: 21042
Località: un piccolo paesino sul mare
MessaggioInviato: Ven 27 Apr, 2012 21:06    Oggetto:   

delle auto elettriche in generale sono un fortissimo sostenitore, come altri sono un po' perplesso del modello di business che nusk sta portando avanti con la sua tesla motors, produce auto assolutamente splendide, all'aangiardia, con prestazioni straordinarie, e poi... un cliente ha "dimenticato" una roadster da 100.000$ in un areoporto, la batteria s'e' scaricata completamente, e' diventata una specie di mattone (bricked, come dicono la') e la tesla ha tentato di far pagare la batteria (30mila dollari e rotti), spese di trasporto fino alla tesla e ritorno al cliente... vero che se dimentichi di mettere l'olio nella macchina e ti si grippa la fiat di dice ca**i tuoi, ma perlomeno a quei livelli un piccolo sforzo paga moltissimo, almeno quanto fa perdere il comportamento pedante della tesla nei confronti del cliente sbadato Smile
"Fuck you, I won't do what you tell me!" (RATM, Killing in the name)

"It's cycling but not as you know it" (Mike Burrows)
L.MCH
Horus Horus
Messaggi: 5871
Località: non pervenuta
MessaggioInviato: Sab 28 Apr, 2012 00:17    Oggetto:   

tzenobite ha scritto:
delle auto elettriche in generale sono un fortissimo sostenitore


Come hai scritto dopo, con le auto elettriche il problema principale sono e rimangono le batterie.
Ad esempio molte persone non si rendono dei problemi che può avere un grosso banco di batterie, specialmente se si tratta di quelle a ioni di litio e simili.
Le auto con motori a combustione interna invece da un alto sono più "robuste" per natura e dall'altro c'è più di un secolo di know how su come "renderle accessibili alle masse" (riducendo i rischi e gli inconvenienti vari).

Adesso si parla di un nuovo tipo di batterie aerobiche litio-carbonio (che reagiscono con l'ossigeno nell'aria) che IBM sta sviluppando e che sembrano molto promettenti (circa la stessa densità energetica per unita di massa dei carburanti "classici") ma che a livello di "dimostratori del concetto" presentano il non trascurabile rischio di combustione spontanea (reazione del litio con l'umidita dell'aria). Rolling Eyes

Tipo: ho visto auto elettriche correre in fiamme sulle strade nebbiose della bassa padana. Shocked

Edit: corretto un errore di scrittura.


Ultima modifica di L.MCH il Sab 28 Apr, 2012 13:49, modificato 1 volta in totale
Paolo7
Work in progress
Messaggi: 5832
MessaggioInviato: Sab 28 Apr, 2012 09:52    Oggetto:   

Si è passati da Marte alla questione dei trasporti... Già, meglio pensare all'essenziale.

A mio avviso, la situazione attuale è insostenibile, e ancor di più in prospettiva, col continuo aumento del prezzo dei carburanti e dell'inquinamento. E i Paesi in via di sviluppo che vorranno la loro parte: una bomba sul punto di esplodere... L'idea di una conversione sostenibile dell'industria dei trasporti mondiale sembra al momento solo wishful thinking, ma chissà: sono sempre disposto a ricredermi.
MessaggioInviato: Sab 28 Apr, 2012 10:24    Oggetto: Re: L'uomo che potrebbe comprarsi Marte   

Perchè il ciclo dei romanzi di Ben Bova sopra citati sono Inediti in Italia? sono così illegibili?
tzenobrite
Hurkle, bestia felice Hurkle, bestia felice
Messaggi: 21042
Località: un piccolo paesino sul mare
MessaggioInviato: Sab 28 Apr, 2012 11:15    Oggetto:   

cmq, a mia parziale discolpa, perche' l'auto elettrica mi appassiona da almeno vent'anni, portavo la tesla come esempio di impresa di musk nn proprio lineare Laughing
"Fuck you, I won't do what you tell me!" (RATM, Killing in the name)

"It's cycling but not as you know it" (Mike Burrows)
Otrebla
Amante Galattico Amante Galattico
Messaggi: 19573
Località: Nordica
MessaggioInviato: Dom 29 Apr, 2012 12:03    Oggetto: Re: L'uomo che potrebbe comprarsi Marte   

(giuseppe ferri) ha scritto:
Perchè il ciclo dei romanzi di Ben Bova sopra citati sono Inediti in Italia? sono così illegibili?


Sono ottimi e interessanti, basati su di una esplorazione tecnica del sistema solare e, ovviamente, trascurati per una edizione italiana
"I buoni sono quelli che decidono chi sono i cattivi - Lucy Van Pelt"
diego76
Trifide Trifide
Messaggi: 239
Località: vicenza
MessaggioInviato: Dom 29 Apr, 2012 16:09    Oggetto:   

credevo fosse un pesce d'aprile!!
jumpjack
Chtorr Chtorr
Messaggi: 319
MessaggioInviato: Mer 09 Mag, 2012 08:39    Oggetto:   

tzenobite ha scritto:
un cliente ha "dimenticato" una roadster da 100.000$ in un areoporto, la batteria s'e' scaricata completamente, e' diventata una specie di mattone (bricked, come dicono la') e la tesla ha tentato di far pagare la batteria (30mila dollari e rotti),

Shocked
Link?
tzenobrite
Hurkle, bestia felice Hurkle, bestia felice
Messaggi: 21042
Località: un piccolo paesino sul mare
MessaggioInviato: Mer 09 Mag, 2012 12:37    Oggetto:   

http://www.autoblog.com/2012/02/22/tesla-roadster-facing-brick-battery-problems/
"Fuck you, I won't do what you tell me!" (RATM, Killing in the name)

"It's cycling but not as you know it" (Mike Burrows)
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum