Ridley Scott vuole Ford in Blade Runner 2


Autore Messaggio
Corriere della Fantascienza
Redazione
Messaggi: 6396
MessaggioInviato: Gio 31 Mag, 2012 01:53    Oggetto: Ridley Scott vuole Ford in Blade Runner 2   

Ridley Scott vuole Ford in Blade Runner 2

Oltre trent'anni dopo, potrebbe tornare in scena Rick Deckard. Ma nella lunga intervista che il regista ha concesso a The Indipendent, spuntano anche dettagli interessanti su Prometheus e sullo stesso Alien.

Leggi l'articolo.
Requiem Solitario
Time Lord Time Lord
Messaggi: 2166
MessaggioInviato: Gio 31 Mag, 2012 01:53    Oggetto: Re: Ridley Scott vuole Ford in Blade Runner 2   

Keep up the good work Ridley!!!!!
"Se guardi il cielo e fissi una stella, se senti dei brividi sotto la pelle, non coprirti, non cercare calore, non è freddo ma è solo amore." (Kahlil Gibran)
Micronaut
Horus Horus
Messaggi: 2649
MessaggioInviato: Gio 31 Mag, 2012 08:27    Oggetto:   

Ok
Franius
Krell Krell
Messaggi: 705
Località: Roma
MessaggioInviato: Gio 31 Mag, 2012 09:07    Oggetto: Re: Ridley Scott vuole Ford in Blade Runner 2   

Voglio che torni anche Vangelis !
Andrea Montesi
Blobel Blobel
Messaggi: 173
MessaggioInviato: Gio 31 Mag, 2012 10:26    Oggetto: Re: Ridley Scott vuole Ford in Blade Runner 2   

(Franius) ha scritto:
Voglio che torni anche Vangelis !


Quanto c'hai ragione!
----------------

Sex is not the answer: sex is the question, YES is the answer!
(Woody Allen)
Giorgio_
Goa'uld Goa'uld
Messaggi: 1067
Località: Genova
MessaggioInviato: Gio 31 Mag, 2012 11:19    Oggetto: Re: Ridley Scott vuole Ford in Blade Runner 2   

beh, immaginare un ruolo per Ford non è difficile...come protagonista femminile vedrei benissimo la Torv, quella di fringe!...è una replicante naturale!!
Luke Saian
Morlock
Messaggi: 55
MessaggioInviato: Gio 31 Mag, 2012 11:33    Oggetto: Re: Ridley Scott vuole Ford in Blade Runner 2   

Ma non era Deckard stesso, il sesto replicante?
Requiem Solitario
Time Lord Time Lord
Messaggi: 2166
MessaggioInviato: Gio 31 Mag, 2012 11:38    Oggetto: Re: Ridley Scott vuole Ford in Blade Runner 2   

(Giorgio_) ha scritto:
beh, immaginare un ruolo per Ford non è difficile...come protagonista femminile vedrei benissimo la Torv, quella di fringe!...è una replicante naturale!!

Naaah, una volta vista l'espressione la sgamerebbero subito! Laughing
Scherzo, è una brava attrice Wink
"Se guardi il cielo e fissi una stella, se senti dei brividi sotto la pelle, non coprirti, non cercare calore, non è freddo ma è solo amore." (Kahlil Gibran)
Giorgio_
Goa'uld Goa'uld
Messaggi: 1067
Località: Genova
MessaggioInviato: Gio 31 Mag, 2012 13:16    Oggetto: Re: Ridley Scott vuole Ford in Blade Runner 2   

pare ma non è mai stato confermato...(che io sappia...)
Naismith
Vogon Vogon
Messaggi: 653
MessaggioInviato: Gio 31 Mag, 2012 20:59    Oggetto: Re: Ridley Scott vuole Ford in Blade Runner 2   

E lasciar stare i cult e girare film nuovi, sembra brutto?
Il cameo con Ford magari lo teniamo per far sembrare meno spaventoso lo spread... Wink
Otrebla
Amante Galattico Amante Galattico
Messaggi: 19573
Località: Nordica
MessaggioInviato: Ven 01 Giu, 2012 09:08    Oggetto: Re: Ridley Scott vuole Ford in Blade Runner 2   

(Luke Saian) ha scritto:
Ma non era Deckard stesso, il sesto replicante?


No
"I buoni sono quelli che decidono chi sono i cattivi - Lucy Van Pelt"
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Ven 01 Giu, 2012 10:08    Oggetto: Re: Ridley Scott vuole Ford in Blade Runner 2   

Otrebla ha scritto:
(Luke Saian) ha scritto:
Ma non era Deckard stesso, il sesto replicante?


No


Beh, Deckard sì, era un replicante.
Nella versione originale theatrical resta il dubbio, ma in tutte le "cut" successive c'è la scena in cui lui sogna l'unicorno; e quando Gaff gli lascia l'unicorno di origami gli sta praticamente mandando un messaggio, guarda che anche i tuoi ricordi sono falsi, sei un replicante anche tu.
La cosa è provata anche dal fatto che aveva il pianoforte pieno di foto: tipico dei replicanti.

Non era però il famoso "sesto" a cui si accenna tra i replicanti fuggitivi, risultato di un taglio non sistemato, in cui se non ricordo male semplicemente si diceva come era morto il sesto.
S*
Otrebla
Amante Galattico Amante Galattico
Messaggi: 19573
Località: Nordica
MessaggioInviato: Ven 01 Giu, 2012 12:46    Oggetto: Re: Ridley Scott vuole Ford in Blade Runner 2   

S* ha scritto:
Otrebla ha scritto:
(Luke Saian) ha scritto:
Ma non era Deckard stesso, il sesto replicante?


No


Beh, Deckard sì, era un replicante.
Nella versione originale theatrical resta il dubbio, ma in tutte le "cut" successive c'è la scena in cui lui sogna l'unicorno; e quando Gaff gli lascia l'unicorno di origami gli sta praticamente mandando un messaggio, guarda che anche i tuoi ricordi sono falsi, sei un replicante anche tu.
La cosa è provata anche dal fatto che aveva il pianoforte pieno di foto: tipico dei replicanti.

Non era però il famoso "sesto" a cui si accenna tra i replicanti fuggitivi, risultato di un taglio non sistemato, in cui se non ricordo male semplicemente si diceva come era morto il sesto.
S*


Mi pare che ci siamo già scontrati su questo... Laughing

*quindi Roy Batty (che quindi non sa riconoscere un replicante quando ne incontra uno visto che dice "voi umani") alla fine dimostra a un replicante e non a un uomo che i replicanti hanno il diritto di vivere, sognare, ricordare...
Anzi lo salva addirittura e rinuncia alla vendetta.
Quindi addio qualsiasi messaggio all'uomo e allo spettatore...
*quindi tutta la polizia non sa di avere un replicante tra le sue fila oppure lo sa, ma fa finta di nulla, gli affida il caso e, in generale, si comportano come se Deckard fosse in giro da sempre (che con la vita corta dei replicanti è dura)
*quindi, come anche tutte le altre autorità sui replicanti, ma soprattutto il capo della Tyrrell o non sa nulla o fa finta... riconosce Batty, ma non Deckard... strana agenda la sua
*Deckard è un replicante messo a caccia dei replicanti ma è un replicante scarsissimo, visto che le prende di santa ragione per tutto il film (o forse faceva il replicante di compagnia come Pris?) a meno che non sia un esperimento emotivo come Rachel, ma di cui tutti ognorano l'esistenza...
"I buoni sono quelli che decidono chi sono i cattivi - Lucy Van Pelt"
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Ven 01 Giu, 2012 14:45    Oggetto: Re: Ridley Scott vuole Ford in Blade Runner 2   

Obiezioni facili.

Otrebla ha scritto:
*quindi Roy Batty (che quindi non sa riconoscere un replicante quando ne incontra uno visto che dice "voi umani")


Non mi risulta che i replicanti si distinguano a occhio dagli esseri umani: anzi è necessario un test specifico.

Citazione:
Quindi addio qualsiasi messaggio all'uomo e allo spettatore...


Per come è fatto il film, lo spettatore in quel momento non ha ancora nessun indizio che Deckard sia un replicante. E quale migliore conferma del discorso di Roy se non scoprire che lo stesso Deckard in cui ci siamo immedesimati è un replicante lui stesso?

Citazione:
quindi tutta la polizia non sa di avere un replicante tra le sue fila oppure lo sa, ma fa finta di nulla, gli affida il caso e, in generale, si comportano come se Deckard fosse in giro da sempre


I replicanti erano fuggiti. Deckard era un'unità che serviva proprio alla caccia ai replicanti. Era perfettamente normale che fosse lì.

Citazione:
quindi, come anche tutte le altre autorità sui replicanti, ma soprattutto il capo della Tyrrell o non sa nulla o fa finta... riconosce Batty, ma non Deckard... strana agenda la sua


Riconosce Batty dalle circostanza, non facendogli un'analisi dei movimenti oculari a vista.

Citazione:
Deckard è un replicante messo a caccia dei replicanti ma è un replicante scarsissimo, visto che le prende di santa ragione per tutto il film (o forse faceva il replicante di compagnia come Pris?) a meno che non sia un esperimento emotivo come Rachel, ma di cui tutti ognorano l'esistenza...


Deckard si batte contro tutti ma solo Roy Batty - che è un replicante militare - prevale su di lui. Gli altri replicanti vengono sconfitti e uccisi.

S*
Requiem Solitario
Time Lord Time Lord
Messaggi: 2166
MessaggioInviato: Ven 01 Giu, 2012 16:08    Oggetto:   

Questo è uno dei tormentoni più riusciti del mondo del cinema Smile Da quello che ho letto (non ricordo tutte le versioni del film a memoria) nella versione originale dell'82 non c'era nessun accenno alla presunta identità di Deckard. Nella director's cut del '92 vennero inserite molte scene originale ma scartate in precedenza (l'unicorno, le foto sul piano, il riflesso rosso sugli occhi di Deckard, ...) che suggeriscono più o meno velatamente l'ipotesi Deckard-replicante. Ovviamente la cosa non venne mai nè smentita nè confermata, Scott e Ford rilasciarono dichiarazioni ambigue e l'amo venne giustamente colto dai fan.
Con il senno di poi suppongo che l'idea di rivelare Deckard come replicante fosse presenta già dall'inizio, salvo poi venire scartata per esigenze di marketing, forse per rendere il film più lineare o per evitare l'effetto "Sesto Senso" (che è un film bellissimo, ma visto che si fonda interamente su un unico grande colpo di scena difficilmente verrà visto più volte, e poi vi immaginate se all'uscita dai cinema nell'82 qualche burlone se ne fosse uscito "spoilerando" la reale natura di Deckard?).
Quindi secondo me sì, Deckard alla fine è un replicante, e anzi aggiungo che l'idea di "suggerire" senza esplicitarla sia stata da parte di Scott una genialata non indifferente Smile
"Se guardi il cielo e fissi una stella, se senti dei brividi sotto la pelle, non coprirti, non cercare calore, non è freddo ma è solo amore." (Kahlil Gibran)
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum