The Gate, mai giocare con il DNA


Autore Messaggio
Corriere della Fantascienza
Redazione
Messaggi: 6389
MessaggioInviato: Sab 14 Lug, 2012 12:41    Oggetto: The Gate, mai giocare con il DNA   

The Gate, mai giocare con il DNA

Wayfare Entertainment ha acquisito i diritti di un corto sul tema esperimenti genetici, il cui destino pare ora ripercorrere le orme di un cugino illustre, ovvero Alive in Joburg...

Leggi l'articolo.
Palomino
Horus Horus
Messaggi: 16806
Località: Virtualmente tra monti e mare
MessaggioInviato: Sab 14 Lug, 2012 12:41    Oggetto: Re: The Gate, mai giocare con il DNA   

Interessante dal punto di vista tecnico, produttivo e di stile.
Sfortunatamente non posso non trovare delle somiglianze con Resident Evil (forse qualcosa di più.
Da un lato i videogiochi hanno ampliato la loro forma trasformandosi spesso in film interattivi, ma dall'altro hanno condizionato un po' il nostro modo di vedere corti di questo genere.
E' come se fossero dei promo e aspettassi l'ennesima uscita di un gioco per consolle.
Palomino.
ps dimenticavo: ad un certo punto mi aspettavo che uscisse fuori il Dottore o il Capitano Jack.
"But now the rains weep o'er his hall,
With no one there to hear.
Yes now the rains weep o'er his hall,
And not a soul to hear"
The Rains Of Castamere
MessaggioInviato: Sab 14 Lug, 2012 20:24    Oggetto: Re: The Gate, mai giocare con il DNA   

Resident evil e Splice...
Andiamo, ci sono corti migliori. Anche meno blasonati, ma più ricchi di idee.
Anche italiani.
Micronaut
Horus Horus
Messaggi: 2651
MessaggioInviato: Dom 15 Lug, 2012 10:45    Oggetto:   

Se il farmaco l'avessero ordinato sul sito dell'Umbrella Corporation, tutto tornerebbe!
Twisted Evil
Palomino
Horus Horus
Messaggi: 16806
Località: Virtualmente tra monti e mare
MessaggioInviato: Dom 15 Lug, 2012 20:59    Oggetto: Re: The Gate, mai giocare con il DNA   

(Di Rector? Rector!) ha scritto:
Resident evil e Splice...
Andiamo, ci sono corti migliori. Anche meno blasonati, ma più ricchi di idee.
Anche italiani.

Tipo?
A parte questo è per il fatto che potrà diventare un lungometraggio che da' importanza ha questo corto.
Palomino.
"But now the rains weep o'er his hall,
With no one there to hear.
Yes now the rains weep o'er his hall,
And not a soul to hear"
The Rains Of Castamere
MessaggioInviato: Lun 16 Lug, 2012 20:33    Oggetto: Re: The Gate, mai giocare con il DNA   

Chi cerca trova, caro Palomino. E son d'accordo che il corto può essere un futuro film, ma la base dev'essere buona. Lo sai che Raimi ha fatto un corto in super 8 prima de "LA CASA", poverissimo ma pieno di energia? Anche "LA CASA" e' povero (16 mm), ma cio' non toglie che è diventato un cult. Ergo: corti poveri possono diventare film, anche poveri a loro volta. Ma con un destino eccellente.
Dovresti trovare Raimi su Youtube.
Come altri corti italiani sci-fi.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum