Il mondo di Herovit


Autore Messaggio
Corriere della Fantascienza
Redazione
Messaggi: 6396
MessaggioInviato: Lun 20 Ago, 2012 11:58    Oggetto: Il mondo di Herovit   

Il mondo di Herovit



Leggi la recensione.
Micronaut
Horus Horus
Messaggi: 2649
MessaggioInviato: Lun 20 Ago, 2012 11:58    Oggetto: Re: Il mondo di Herovit   

L'ho letto di recente nello Speciale per i 50 anni di Urania, non è proprio un libro di fantascienza, ma sulla fantascienza, sulla vita di uno scrittore di fantascienza, io l'ho trovato per certi versi divertente.
Secondo me è da leggere perchè tralasciando gli elementi paradossali sembra proporre uno scenario abbastanza verosimile di quello che era la fantascienza anni '70, non è per nulla un romanzo pollitically correct ed i personaggi sono facilmente riconducibili agli autori di fantascienza di allora, con i loro peggior diffetti. Contiene una autocritica feroce al genere, che rimane valida ancora oggigiorno. Non è per nulla scontato e ha un finale tutt'altro che felice, come molte opere anni '70...
Anche io però (dopo aver letto abbastanza velocemente la prima parte, fin tanto che non arriva Kirk Poland) ho fatto fatica ad ultimarlo, d'altra parte, come si diceva, non è un romanzo di fantascienza...
(michele d.)
Ospite

MessaggioInviato: Mer 21 Nov, 2012 14:32    Oggetto: Re: Il mondo di Herovit   

a me non è piaciuto per niente. A parte che con la fantascienza c'entra come i cavoli a merenda è una specie di thriller psicologico pesantissimo ed abbastanza oscuro su di uno scrittore di fantascienza( e questo è l'unico accenno alla fantascienza) affetto da schizofrenia acuta e tartassato da una moglie abbastanza antipatica.
Anacho
Goa'uld Goa'uld
Messaggi: 1018
MessaggioInviato: Mar 27 Nov, 2012 08:27    Oggetto: Re: Il mondo di Herovit   

(michele d.) ha scritto:
a me non è piaciuto per niente. A parte che con la fantascienza c'entra come i cavoli a merenda è una specie di thriller psicologico pesantissimo ed abbastanza oscuro su di uno scrittore di fantascienza( e questo è l'unico accenno alla fantascienza) affetto da schizofrenia acuta e tartassato da una moglie abbastanza antipatica.


Hai il dono della sintesi, è esattamente quello che penso di questo romanzo.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle recensioni Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum