Joss Whedon: ecco perchè ho accettato Avengers 2


Vai a pagina 1, 2  Successivo
Autore Messaggio
Corriere della Fantascienza
Redazione
Messaggi: 6396
MessaggioInviato: Lun 24 Set, 2012 13:00    Oggetto: Joss Whedon: ecco perchè ho accettato Avengers 2   

Joss Whedon: ecco perchè ho accettato Avengers 2

Il mondo di Joss Whedon si è allargato fino a includere l'universo Marvel, ma la decisione di rimanere al comando degli Avengers per il prossimo capitolo non è stata una scelta immediata e lo stesso Whedon ha spiegato cosa lo ha spinto.

Leggi l'articolo.
(michele d.)
Ospite

MessaggioInviato: Lun 24 Set, 2012 13:00    Oggetto: Re: Joss Whedon: ecco perchè ho accettato Avengers 2   

sarebbe più onesto dire: " ho accettato perchè mi hanno offerto una paccata di milioni più le percentuali"!!!
Davide Siccardi
Horus Horus
Messaggi: 5852
MessaggioInviato: Lun 24 Set, 2012 13:07    Oggetto:   

(michele d.) ha scritto:
sarebbe più onesto dire: " ho accettato perchè mi hanno offerto una paccata di milioni più le percentuali"!!!


L' ha detto.
"C'è un aspetto puramente economico dietro un progetto del genere e sarebbe ingenuo negarlo" .
E meno male che l' hanno accontentato.
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 17689
Località: Padova
MessaggioInviato: Lun 24 Set, 2012 13:47    Oggetto:   

I produttori già sanno che il 2 sarà un successo economico. Se anche incassasse metà del primo, economicamente sarebbe un successone, ma incasserà di più.

Loro sono già alla domanda: "il n. 2 sarà così fico da fare anche del 3 un successo, o andrà così cosà e il 3 non si fa?"

La loro domanda è, insomma "la gallina dalle uova d'oro, per quanto farà uova d'oro?".

Ed è chiaro che squadra che vince non si cambia (vince...trionfa, diciamo).
(Robby )
Ospite

MessaggioInviato: Lun 24 Set, 2012 15:54    Oggetto: Re: Joss Whedon: ecco perchè ho accettato Avengers 2   

perché, c'era il rischio che non accettasse?! Per favore, omettiamo certe "notizie". La notizia sarebbe se non avesse accettato. Qualche miliardo di fan avrebbe per lo meno voluto sapere il perché e il percome, ma così non capisco dove sia la notizia. Vabbe'!
mikronimo
Goa'uld Goa'uld
Messaggi: 1087
Località: dove mi mandano quando rompo...
MessaggioInviato: Lun 24 Set, 2012 16:27    Oggetto: Re: Joss Whedon: ecco perchè ho accettato Avengers 2   

Ok, ha ammesso che lo hanno pagato "bene" (non lo avremmo mai immaginato...) e POI che il suo "amore" per la storia, i personaggi e il desiderio di fare meglio gli hanno fatto riempire un "quaderno" (di 5 pagine o scrive una parola o due per ogni pagina, al più accompagnata da un disegnino) in 40 minuti; mi è sembrato quasi che si stesse vantando...
"E' tutto un gran casino, ma nel mondo reale va molto meglio" parafrasando Isaac Asimov, nelle presentazioni ai Premi Hugo.
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Lun 24 Set, 2012 17:53    Oggetto:   

(Robby ) ha scritto:
perché, c'era il rischio che non accettasse?! Per favore, omettiamo certe "notizie". La notizia sarebbe se non avesse accettato. Qualche miliardo di fan avrebbe per lo meno voluto sapere il perché e il percome, ma così non capisco dove sia la notizia. Vabbe'!


Robby, se guardi sotto al titolo, vedrai che ci sono delle altre scritte: si chiama "articolo". Se lo leggi troverai il perché e il percome che cercavi. E magari trovi anche il motivo per cui è stata pubblicata la notizia.
S*
Davide Siccardi
Horus Horus
Messaggi: 5852
MessaggioInviato: Lun 24 Set, 2012 19:35    Oggetto:   

(mikronimo) ha scritto:
Ok, ha ammesso che lo hanno pagato "bene" (non lo avremmo mai immaginato...) e POI che il suo "amore" per la storia, i personaggi e il desiderio di fare meglio gli hanno fatto riempire un "quaderno" (di 5 pagine o scrive una parola o due per ogni pagina, al più accompagnata da un disegnino) in 40 minuti; mi è sembrato quasi che si stesse vantando...


Scusa mikronimo ma guarda che e' evidente che, indipendentemente dalla invidiatissima (da me, sono un umile peccatore) fraccata di soldi che si e' fatto e si fara' pagare, JW e' decisamente un marvel zombie.
Basta notare l' uso fatto di Vedova Nera, valorizzata per le sue effettive ambigue qualita' quando un qualunque pirla si sarebbe limitato a farla limonare con tutti e prendere botte dal primo degli alieni.
JW e' stato scrittore della Marvel, per inciso, e non uno scrittore da poco: gli e' stata affidata una delle collane degli X Men, ovvero una delle collane su cui la Marvel confida per fare cassa.
Il film dei Vendicatori e' decisamente il meglio che ci si poteva aspettare.
E se a qualcuno viene in mente di sollevare la sacrosanta critica "ma a cosa serviva a Loki scatenare Hulk" mi limito a rispondere "ma Scott quel replicante l' ha poi trovato o e' ancora disperso per il noir futuristico di Blade Runner?".
The Avengers non e', non voleva esserlo e nessuno lo giudica con il metro di un capolavoro, ma e' una goduria.
Cap che dirige il lavoro da terra, la Vedova che prende tutti per il naso, Thor che impone il suo retaggio, Iron Man che se ne sbatte e butta quel che rimane del suo cuore, del suo ingegno e del suo ego oltre l' ostacolo, Hulk che spacca... un po' troppo Ultimate Occhio di Falco, ma dannatamente bene Ultimate Fury....
Ma che volete, mi sa che voialtri non siete cresciuti a pane e Marvel. Evil or Very Mad
Per inciso non vale neppure la critica: si ma quella formazione li' dei Vendicatori non e' per niente rappresentativa, quante volte li si sono visti assieme, Cap Vedova Nera e Occhio di Falco non sono membri fondatori...
Ma chi vuole una copia carbone delle vecchie storie, qua c'e' uno scrittore Marvel che scrive una nuova storia, ispirandosi vagamente e stravolgendole come ritiene piu' utile rispetto ai personaggi che ha a disposizioneal passato in funzione della storia che vuole raccontare. Excelsior! Wink
(sperando che la Distinta Concorrenza adotti lo stesso metro per la JLA deliziandoci con un film altrettanto godurioso e cialtrone)
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Lun 24 Set, 2012 20:03    Oggetto:   

Comunque, a proposito dell'aspetto economico: tutti qui a pontificare "figurati se non avrebbe accettato", "lo pagano montagne di soldi" e balle varie, intanto come se fosse una colpa che una persona venga pagata, e secondo come se fosse ovvio che uno debba accettare le condizioni che gli vengono proposte.

Usciamo dall'asilo, per favore.
Joss Whedon prima di Avengers era un autore televisivo che aveva collezionato una serie di cose belle che avevano fatto fiasco. Al cinema ha avuto un ottimo successo con Toy Story, ma solo come sceneggiatore. La Marvel e la Paramount si sono presi un rischio ad assumerlo e non credo assolutamente che l'abbiano coperto d'oro.
Ora chiaramente la situazione è molto diversa, il film è stato il film che ha incassato di più nella storia del cinema dopo James Cameron (che è come arrivare secondi ai 200m dopo Bolt), per cui va tutto ritrattato. Whedon si sarà aspettato di guadagnare molto di più, e i produttori dovevano scegliere se darglieli o puntare su qualche altro sfigato a cui dare fiducia.
Quindi, il fatto che si siano messi d'accordo non era per niente scontato, anche se magari era abbastanza probabile.

Poi vabbè, che lui dica che prima di decidere voleva essere sicuro di avere una storia da raccontare può apparire un po' ridicola, siamo d'accordo. Anche perché trovare la storia da raccontare è il suo lavoro, se non fosse capace potrebbe andare a zappare la terra.
Però ricordiamoci che registi e attori ricevono degli anticipi ma il grosso lo prendono in royalties sugli incassi. Quindi essere sicuri di avere un buon punto di partenza per fare un buon film non è solo una idealistica visione artistica, ma anche una valutazione seria riguardo al trattamento economico.


S*
Davide Siccardi
Horus Horus
Messaggi: 5852
MessaggioInviato: Lun 24 Set, 2012 20:14    Oggetto:   

S* ha scritto:
Anche perché trovare la storia da raccontare è il suo lavoro, se non fosse capace potrebbe andare a zappare la terra.
S*


Ma insomma cosa avete contro lo zappare la terra?
Cosa vi abbiamo fatto di male? Razz
Zakalwe
Il Quarto Uomo Il Quarto Uomo
Messaggi: 14568
Località: Coruscant
MessaggioInviato: Lun 24 Set, 2012 20:17    Oggetto:   

Citazione:
Ma che volete, mi sa che voialtri non siete cresciuti a pane e Marvel.


Io si...e sottoscrivo ogni parola...nella sua cialtronaggine devo dire che Whedon si è avvicinato ben di più all'obiettivo anche di Nolan con il suo Batman...
I have a baaaaad feeeeling about this!
Davide Siccardi
Horus Horus
Messaggi: 5852
MessaggioInviato: Lun 24 Set, 2012 20:25    Oggetto:   

S* ha scritto:

Joss Whedon prima di Avengers era un autore televisivo che aveva collezionato una serie di cose belle che avevano fatto fiasco. Al cinema ha avuto un ottimo successo con Toy Story, ma solo come sceneggiatore. La Marvel e la Paramount si sono presi un rischio ad assumerlo e non credo assolutamente che l'abbiano coperto d'oro.


Piu' seriamente.
Sono d' accordo, credo che le cose stiano proprio come le illustri te, ma ad ogni modo nel mio piccolo invidio anche il "tozzo di pane" che ha preso per il primo film. Smile
Ed al suo posto mi sarei fatto desiderare ed incrementare il cachet proprio come ha fatto lui.
Che poi non e' solo uno straordinario guadagno economico (di quelli che risolvono una vita professionale, probabilmente) ma anche un riscatto professionale mica da ridere.
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Lun 24 Set, 2012 22:04    Oggetto:   

Davide Siccardi ha scritto:
Piu' seriamente.
Sono d' accordo, credo che le cose stiano proprio come le illustri te, ma ad ogni modo nel mio piccolo invidio anche il "tozzo di pane" che ha preso per il primo film. Smile


Non sappiamo - o io non so - quale sia stato il suo tozzo di pane; probabilmente, se aveva delle royalties, comunque maggiore di quanto lui stesso si aspettasse. Ma anche così è chiaro che se, per dire, un regista prende lo 0,02% e a lui hanno dato lo 0,01%, i soldi che poteva guadagnare in più sono tanti.

Poi non è detto. Si sa per esempio che Cameron con Titanic guadagnò pochissimo, perché a causa dei costi elevati aveva rinunciato a gran parte dei suoi guadagni pur di convincere i produttori a non mollare il film.

S*

(PS comunque per zappare bisogna essere capaci, questo è vero!)
Spencer Kube
Hoka
Messaggi: 42
Località: marte
MessaggioInviato: Mar 25 Set, 2012 09:45    Oggetto:   

S* ha scritto:
Joss Whedon prima di Avengers era un autore televisivo che aveva collezionato una serie di cose belle che avevano fatto fiasco. S*

Scusa, ma Buffy lo giudichi un fiasco?
O forse non la giudichi una "cosa bella"...
P.s. mi è venuta male la citazione!
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Mar 25 Set, 2012 14:15    Oggetto:   

Roberto Pastene ha scritto:
S* ha scritto:
Joss Whedon prima di Avengers era un autore televisivo che aveva collezionato una serie di cose belle che avevano fatto fiasco. S*

Scusa, ma Buffy lo giudichi un fiasco?
O forse non la giudichi una "cosa bella"...
P.s. mi è venuta male la citazione!


Non ho detto che tutte le cose che ha fatto hanno fatto fiasco, ho detto che ha collezionato una serie di fiaschi: Firefly, Dollhouse e ci metterei anche il progetto per il film di Wonder Woman.
S*
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum