Non c'è scelta nel futuro


Autore Messaggio
Corriere della Fantascienza
Redazione
Messaggi: 6396
MessaggioInviato: Sab 13 Ott, 2012 08:41    Oggetto: Non c'è scelta nel futuro   

Non c'è scelta nel futuro

Pubblicato su Vimeo e Youtube il corto Plurality, l'esordio sci-fi di due giovani americani che racconta di una New York distopica dove tutti sono costantemente sotto controllo.

Leggi l'articolo.
senji
Horus Horus
Messaggi: 2649
Località: toscana
MessaggioInviato: Sab 13 Ott, 2012 08:41    Oggetto:   

Citazione:
un po' Minority Report, il corto racconta l'ennesima storia distopica su un futuro dove lo Stato ha raggiunto il totale controllo sull'individuo grazie alla tecnologia


Ecco, preciso...
ennesimo, solito, consueto...

che palleeeeeee Sgrunf
Il Castiglio
Hortha Hortha
Messaggi: 144
MessaggioInviato: Sab 13 Ott, 2012 09:29    Oggetto:   

Citazione:
Seppur non si segnala

credo che dopo seppur sia preferibile il congiuntivo Cool
l'Anto
del Consiglio dei Grigi del Consiglio dei Grigi
Messaggi: 14983
Località: tra i fiumi
MessaggioInviato: Sab 13 Ott, 2012 11:05    Oggetto:   

Il Castiglio ha scritto:
Citazione:
Seppur non si segnala

credo che dopo seppur sia preferibile il congiuntivo Cool


il congiuntivo nella concessive è proprio obbilgatorio, però è brutto e inutile, e direi che...

"se, [...] dopo aver studiato il congiuntivo, e sapendolo usare, voi deciderete di «farne a meno», di sostituirlo con altri modi, questa sarà una scelta vostra. Ciò che importa, in lingua, non è scegliere il modo più elegante, più raffinato, ma poter scegliere, adeguando le scelte alle situazioni comunicative" (ALTIERI BIAGI 1987: 770).


La scelta coraggiosa di Alessandro mi piace Very Happy
TANSTAAFL
Sergio Donato
Subdirdir Subdirdir
Messaggi: 509
MessaggioInviato: Sab 13 Ott, 2012 15:17    Oggetto: Re: Non c'è scelta nel futuro   

Vabbè, c'è una importante parentesi non chiusa sul viaggio nel tempo. Invece nel complesso è proprio una bella idea.
In un gruppo di sciocchi il mediocre è un genio.
http://sergio-donato.blogspot.com
CobbAnderson
Trifide Trifide
Messaggi: 200
MessaggioInviato: Dom 14 Ott, 2012 09:24    Oggetto: Re: Non c'è scelta nel futuro   

noiosissimo!!!! La spiega iniziale è il colpo di grazia totale prima ancora di cominciare: sembra la pubblicità di un dentifricio ma molto più pallosa. Pollice Versum! Resistito venti secondi su quattordici minuti... seppur non si segnali!
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Dom 14 Ott, 2012 09:56    Oggetto:   

l'Anto ha scritto:
La scelta coraggiosa di Alessandro mi piace Very Happy


Ok; io intanto l'ho corretto, va... Smile
S*
Palomino
Horus Horus
Messaggi: 16806
Località: Virtualmente tra monti e mare
MessaggioInviato: Dom 14 Ott, 2012 10:56    Oggetto: Re: Non c'è scelta nel futuro   

Non conoscendo l'inglese sono andato a tentoni.
Presumo che la limitazione della privacy sia dovuta anche ad una nuova forma di furto di identità. Se oggi ci si "limita" al semplice uso del nome e di quello che vi è collegato, qui siamo ad un piano più evoluto dove entra in gioco la genetica.
Interessante, anche se in modo diverso è un'idea già usata da Fringe.
Palomino.
"But now the rains weep o'er his hall,
With no one there to hear.
Yes now the rains weep o'er his hall,
And not a soul to hear"
The Rains Of Castamere
Botolo
Horus Horus
Messaggi: 4230
MessaggioInviato: Lun 15 Ott, 2012 11:37    Oggetto: Re: Non c'è scelta nel futuro   

Veramente bello
Non sono bastardo: amo solo farlo. A voi non cambia nulla, ma io rimango con la coscienza più leggera Very Happy
l'Anto
del Consiglio dei Grigi del Consiglio dei Grigi
Messaggi: 14983
Località: tra i fiumi
MessaggioInviato: Lun 15 Ott, 2012 16:29    Oggetto:   

S* ha scritto:
l'Anto ha scritto:
La scelta coraggiosa di Alessandro mi piace Very Happy


Ok; io intanto l'ho corretto, va... Smile
S*


Laughing

mi sono resa conto che il sebbene e il seppure e il benché e il nonostante non li uso mai per non dover inserire il congiuntivo parlando di un dato certo. Vado sempre col proletario "anche se" al quale l'indicativo sta bene.
TANSTAAFL
AleMure
Morlock
Messaggi: 62
MessaggioInviato: Mer 17 Ott, 2012 16:26    Oggetto:   

S* ha scritto:
l'Anto ha scritto:
La scelta coraggiosa di Alessandro mi piace Very Happy


Ok; io intanto l'ho corretto, va... Smile
S*


grazie l'Anto, la mia scelta coraggiosa si è rivelata troppo audace, sono andato Into Darkness, oltre i confini del congiuntivo (più che altro, è stata una svista, eh eh eh)
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum