L'erede di Fringe trova il protagonista in Karl Urban


Autore Messaggio
Corriere della Fantascienza
Redazione
Messaggi: 6396
MessaggioInviato: Ven 15 Mar, 2013 09:50    Oggetto: L'erede di Fringe trova il protagonista in Karl Urban   

L'erede di Fringe trova il protagonista in Karl Urban

Inhuman, nuova serie del produttore esecutivo di Fringe, compie importanti passi avanti e trova un protagonista che arriva direttamente da Star Trek.

Leggi l'articolo.
pelrouge
Blobel Blobel
Messaggi: 195
Località: Sesto San Giovanni
MessaggioInviato: Ven 15 Mar, 2013 09:50    Oggetto: Re: L'erede di Fringe trova il protagonista in Karl Urban   

Se son bravi potrebbe essere interessante quasi come il rapporto tra Elijah "Lije" Baley e R. Daneel Olivaw.
Requiem Solitario
Time Lord Time Lord
Messaggi: 2166
MessaggioInviato: Ven 15 Mar, 2013 10:01    Oggetto:   

A me sembra una scopiazzatura anche troppo palese dell'incipit di Abissi d'Acciaio.
Se i 2 non si chiamano Elija e Daneel è solo per non pagare i diritti agli eredi di Asimov... O per inserire più scene d'azione senza che i fan insorgano per lo scempio.

Ma parla uno che pensa che l'unica cosa buona fatta da JJA siano le prime 2 stagioni di Lost Rolling Eyes
"Se guardi il cielo e fissi una stella, se senti dei brividi sotto la pelle, non coprirti, non cercare calore, non è freddo ma è solo amore." (Kahlil Gibran)
Kobol77
Horus Horus
Messaggi: 3860
MessaggioInviato: Ven 15 Mar, 2013 18:25    Oggetto: Re: L'erede di Fringe trova il protagonista in Karl Urban   

Non lo so. Resto molto perplesso dai nomi degli attori. Fringe, serie spesso ipercriticata, per quanto potesse piacere o meno, poteva contare su un caratterista di impressionante bravura, che da solo valeva la visione: John Noble.

È la stessa impressione che ho avuto vedendomi Blood and Chrome: la mancanza di attori di spessore rende ancor più fragile una sceneggiatura, una storia di per sé scontata e prevedibile. Mi pare che il tema del poliziotto e dell'androide sia già stato usato e abusato recentemente in film di Fantascienza.
Herlyran
Cylon Cylon
Messaggi: 270
Località: Arkham
MessaggioInviato: Lun 18 Mar, 2013 16:35    Oggetto:   

A mio parere, man mano che passa il tempo è sempre più difficile trovare soggetti originali da presentare al pubblico, quindi è comprensibile che qualcuno trovi sempre dei rimandi ad opere precedenti.

Tenendo presente che questo tipo di considerazioni sono molto soggettive, più che delle scopiazzature secondo me ci troviamo di fronte a dei temi ricorrenti, come quelli dell'invasione aliena o del viaggio nel tempo.

Io non ci trovo nulla di male in questa nuova serie tv, anzi, sembra molto interessante (così come il cast degli attori) e non vedo l'ora di poterla ammirare. Se c'è qualcosa di poco originale, seppur assolutamente non fastidioso, forse va ricercato nella caratterizzazione del protagonista, ovviamente il migliore poliziotto in circolazione ma dotato del "classico" passato tragico che l'ha fatto diventare cinico e poco incline alle regole. Smile
Ora lavoro per il Consiglio e viaggio attraverso la linea del tempo per proteggere il corretto ordine cronologico degli avvenimenti.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum