Cerco classici, religione, Feltrinelli e altre domande


Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo
Autore Messaggio
francesco19
Agguantatore a strisce
Messaggi: 11
MessaggioInviato: Mer 29 Mag, 2013 21:19    Oggetto: Cerco classici, religione, Feltrinelli e altre domande   

Salve, cerco romanzi di fantascienza (non saghe o cose simili) come quelle di Orwell, Bradbury, Huxley, Zamjatin, ecc.. Mi interessano molto libri con sfondi filosofici o religiosi (non ne ho trovato ancora uno completo in questo senso, ma per citare qualcosa Ghiaccio-nove). Ecco, a proposito, mi farebbe comodo qualche romanzo di fantascienza pubblicato da Feltrinelli (Universale Economica), ne conoscete qualcuno oltre a quelli di vonnegut e ballard?

Ultima cosa, riguardo le collane Urania e Urania Collezione. Cosa cambia tra di loro e in quale giorno del mese escono di preciso?

Spero che qualcuno possa aiutarmi, grazie mille!
Fedemone
Haut-Lord Haut-Lord
Messaggi: 1962
MessaggioInviato: Gio 30 Mag, 2013 09:53    Oggetto:   

Ciao, non mi sembra ch ela Feltrinelli sia particoalrmente ferrata nel campo della fantascienza, anzi - a parte i nomi che sono riusciti ad sucire dal recinto degli appassionati epr approdare (a furia di elogi e citazioni e di anzianità) tra la letteratura tout court. Quindi purtroppo non ho consigli per quella casa editrice. Mentre molte opere di fantascienza speculativa hanno tema filosofico (poi, dipende molto cosa intendi!) e i racconti Ted Chiang (è uscita anche una antologia in italiano, se no trovi racconti brevi sparsi) sono pregni sia di speculazione che di sentimento - non a caso è uno dei migliori scrittori in circolazione di questi tempi.
Su sfondo religioso, mi vengono in mente Deus X di Norman Spinrad sul cristianesimo e Zelazny con il Signore della Luce sull'induismo.
Qualche altro dettaglio su cosa ti piacerebbe?

Per le domande su urania ti conviene trovare alcune risposte sul loro blog, ma in generale la collana Urania sono romanzi nuovi (più o meno) e la colleizone sono grandi classici da riscoprire.
Palomino
Horus Horus
Messaggi: 16806
Località: Virtualmente tra monti e mare
MessaggioInviato: Gio 30 Mag, 2013 11:23    Oggetto:   

Al momento sulla religione mi viene in mente solo "Straniero in terra straniera" di Robert A. Heinlein.
Per quanto ricordi la religione in quasi tutti i libri che ho letto è solo un riflesso o un elemento sociologico.
Palomino.
"But now the rains weep o'er his hall,
With no one there to hear.
Yes now the rains weep o'er his hall,
And not a soul to hear"
The Rains Of Castamere
Paolocosmico
Horus Horus
Messaggi: 5248
Località: livorno
MessaggioInviato: Gio 30 Mag, 2013 11:31    Oggetto:   

trova un cantico per Leibowitz, non importa in quale edizione.
" La verità resiste in quanto tale soltanto se non la si tormenta. "
Jirel
haut-lady
Messaggi: 4407
Località: Milano
MessaggioInviato: Gio 30 Mag, 2013 11:41    Oggetto:   

anche l'undicesimo comandamento di Del Ray, volendo tratta di argomenti religiosi
o la butler, con il ciclo delle parabole
volendo ce ne sono un sacco, con nuove religioni, rivisitazione di religioni, mondi con oppressione religiosa...
Anche il ciclo di Dune affronta l'uso della religione e le conseguenze sulla società, con diverse religioni, militanti e no,
che genere cerchi?
La paura uccide la mente
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 20067
Località: Padova
MessaggioInviato: Gio 30 Mag, 2013 11:50    Oggetto:   

Il tempo delle metamorfosi di Silverberg si presta a molte speculazioni e alla tua passione per romanzi a sfondo filosofico.

Non ho idea di dove tu possa trovarlo, prova i soliti siti tipo Amazon.


"The novel is set in a culture where the first person singular is forbidden, and words such as I or me are treated as obscenities or social errors. A powerful new drug enables protagonist Kinnall Darival to attain telepathic contact with others, and this sharing brings him the courage to lead a revolution against his repressive culture.

The novel is presented in the style of an autobiography, written by Kinnall while he awaits impending capture and imprisonment for his cultural crimes."
francesco19
Agguantatore a strisce
Messaggi: 11
MessaggioInviato: Gio 30 Mag, 2013 12:51    Oggetto:   

Innanzitutto grazie mille a tutti per le risposte

Fedemone ha scritto:
Ciao, non mi sembra ch ela Feltrinelli sia particoalrmente ferrata nel campo della fantascienza, anzi - a parte i nomi che sono riusciti ad sucire dal recinto degli appassionati epr approdare (a furia di elogi e citazioni e di anzianità) tra la letteratura tout court. Quindi purtroppo non ho consigli per quella casa editrice. Mentre molte opere di fantascienza speculativa hanno tema filosofico (poi, dipende molto cosa intendi!) e i racconti Ted Chiang (è uscita anche una antologia in italiano, se no trovi racconti brevi sparsi) sono pregni sia di speculazione che di sentimento - non a caso è uno dei migliori scrittori in circolazione di questi tempi.
Su sfondo religioso, mi vengono in mente Deus X di Norman Spinrad sul cristianesimo e Zelazny con il Signore della Luce sull'induismo.
Qualche altro dettaglio su cosa ti piacerebbe?

Per le domande su urania ti conviene trovare alcune risposte sul loro blog, ma in generale la collana Urania sono romanzi nuovi (più o meno) e la colleizone sono grandi classici da riscoprire.


Tutti titoli per lo più introvabili in italiano purtroppo .. Riguardo Urania e U. Collezione, sai in che giorno del mese escono?

@KVT Straniero in terra straniera avevo in programma di comprarlo, però mi fermava il numero di pagine 750 ca. Purtroppo mi impiegherebbe troppo tempo e mi passerebbe la voglia Very Happy

@Paolocosmico Sì, un cantico per Leibowitz dovrebbe essere un bellissimo libro, solamente che è da un po' che lo cerco dappertutto ma è introvabile, anche su intern libreria). Mi chiedevo se fosse possibile che lo ripubblicassero in quaet (io in genere acquisto solo inlche collana Urania (ho controllato che l'ultima volta che l'hanno fatto uscire risale a 3 anni fa mi sembra)

@Jirel Tutti libri introvabili tranne Dune, che però è un ciclo con molti libri e preferirei evitarlo. Il genere che cerco te l'ho già detto, fantascienza qualunque, distopia, purchè comunque sia qualcosa di reperibile ..

@Tobanis Purtroppo anche questo è introvabile .. Dico purtroppo perchè l'introduzione inglese che mi hai citato sembra molto bella!
Jirel
haut-lady
Messaggi: 4407
Località: Milano
MessaggioInviato: Gio 30 Mag, 2013 13:17    Oggetto:   

boh, hai guardato su amazon, delosstore e tutti i venditori on line?
puoi sempre provare col un e-reader, trovi sicuramente di più, sopratutto per la roba vecchia

ora ci penso ancora un po e ti tiro fuori un'altre decina di titoli, tutti vecchi, sorry.. Wink
La paura uccide la mente
francesco19
Agguantatore a strisce
Messaggi: 11
MessaggioInviato: Gio 30 Mag, 2013 13:35    Oggetto:   

Jirel ha scritto:
boh, hai guardato su amazon, delosstore e tutti i venditori on line?
puoi sempre provare col un e-reader, trovi sicuramente di più, sopratutto per la roba vecchia

ora ci penso ancora un po e ti tiro fuori un'altre decina di titoli, tutti vecchi, sorry.. Wink


Grazie Smile
Ho guardato su amazon perchè se sta su amazon in genere posso ordinarlo anche in libreria, però non acquisto online quindi delos store e negozi vari non li considero neanche. L'e-reader assolutamente no, leggo solo cartaceo.
Jirel
haut-lady
Messaggi: 4407
Località: Milano
MessaggioInviato: Gio 30 Mag, 2013 13:45    Oggetto:   

francesco19 ha scritto:
Jirel ha scritto:
boh, hai guardato su amazon, delosstore e tutti i venditori on line?
puoi sempre provare col un e-reader, trovi sicuramente di più, sopratutto per la roba vecchia

ora ci penso ancora un po e ti tiro fuori un'altre decina di titoli, tutti vecchi, sorry.. Wink


Grazie Smile
Ho guardato su amazon perchè se sta su amazon in genere posso ordinarlo anche in libreria, però non acquisto online quindi delos store e negozi vari non li considero neanche. L'e-reader assolutamente no, leggo solo cartaceo.

sul delosstore trovi cose che non trovi da nessun'altra parte, se non sei uno di quei fortunelli che abitano vicinoa d una buona bancarella dell'usato...
e quando avrai più di 3000 librim ti assicuro che rivaluterai il reader... Wink
La paura uccide la mente
francesco19
Agguantatore a strisce
Messaggi: 11
MessaggioInviato: Gio 30 Mag, 2013 14:30    Oggetto:   

Jirel ha scritto:
francesco19 ha scritto:
Jirel ha scritto:
boh, hai guardato su amazon, delosstore e tutti i venditori on line?
puoi sempre provare col un e-reader, trovi sicuramente di più, sopratutto per la roba vecchia

ora ci penso ancora un po e ti tiro fuori un'altre decina di titoli, tutti vecchi, sorry.. Wink


Grazie Smile
Ho guardato su amazon perchè se sta su amazon in genere posso ordinarlo anche in libreria, però non acquisto online quindi delos store e negozi vari non li considero neanche. L'e-reader assolutamente no, leggo solo cartaceo.

sul delosstore trovi cose che non trovi da nessun'altra parte, se non sei uno di quei fortunelli che abitano vicinoa d una buona bancarella dell'usato...
e quando avrai più di 3000 librim ti assicuro che rivaluterai il reader... Wink


Mmhm no, non credo che ci siano bancarelle dell'usato da queste parti, e comunque sì, so che su delos store trovo cose che non trovo da nessun'altra parte, però per ora preferisco non usare negozi online. Comunque l'e-book non mi piacerà mai perchè sono un fanatico delle copertine e dell'aspetto estetico del libro, e mi piace possedere il libro fisicamente. Non andiamo fuori tema però, altri consigli?
francesco19
Agguantatore a strisce
Messaggi: 11
MessaggioInviato: Ven 31 Mag, 2013 20:56    Oggetto:   

Dunque? Niente di niente?
Kronos H
Cylon Cylon
Messaggi: 283
MessaggioInviato: Lun 03 Giu, 2013 13:03    Oggetto:   

Un bel libro che tratta di religione è La guerra al grande nulla di James Blish, mi è piaciuta specialmente la prima metà che potrebbe anche essere a se stante.
HkG!
Paolocosmico
Horus Horus
Messaggi: 5248
Località: livorno
MessaggioInviato: Lun 03 Giu, 2013 19:24    Oggetto:   

sesta colonna, Heinlein. la città sostituita di Dick, american gods, Gaiman.
" La verità resiste in quanto tale soltanto se non la si tormenta. "
francesco19
Agguantatore a strisce
Messaggi: 11
MessaggioInviato: Mar 04 Giu, 2013 15:06    Oggetto:   

HkG! ha scritto:
Un bel libro che tratta di religione è La guerra al grande nulla di James Blish, mi è piaciuta specialmente la prima metà che potrebbe anche essere a se stante.


Grazie mille, sembra bellissimo, solo che non lo stampano più! Sad(

@Paolocosmico: solo l'ultimo non è introvabile, della piccola biblioteca Mondadori, però non mi sembra molto interessante ..
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Libri e consigli Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum