Into Darkness - Star Trek


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 6, 7, 8 ... 26, 27, 28  Successivo
Autore Messaggio
Dorsai
Agguantatore a strisce
Messaggi: 20
MessaggioInviato: Mer 19 Giu, 2013 21:50    Oggetto: Re: Into Darkness - Star Trek   

sono un trekkie di vecchia data ma non un fanatico , sono anzi aperto alle novità e un reboot di Star Trek mi pareva persino meritorio, dopo la completa distruzione operata dalla serie Enterprise.
Abrams è un bravo regista d'azione ha i ritmi giusti e coinvolge lo spettatore al punto da distrarlo e non lasciargli vedere la pochezza assoluta delle sue trame , il primo film da lui diretto mi era piaciuto al cinema, ma rivisto in Home Theatre faceva inorridire.E questo è perfino peggiore.
Star Trek da sempre si è distinto per la sua coerenza narrativa e il suo relativamente realistico approccio alla realtà scientifica tutto ciò è scomparso , qualcuno dice che essendo un reboot cambia tutto, forse , però non è cambiata la Creazione , la Fisica di riferimento è sempre quella.
Parto però da una premessa dato che ho letto interpretazioni diverse sulla cosa ritengo necessario chiarire a cosa mi riferisco nel descrivere il film , è una realtà alternativa generata dall'intervento di Nero nel suo passato, quindi da quel punto in poi gli eventi divergono , non è un universo parallelo , la realtà del vecchio Star Trek dall'arrivo di Nero (e di Spock A) ha cessato di esistere.
Tuttavia lo Spock della serie classica aveva circa 60 anni durante la missione quinquennale quindi era già nato ed adulto quando è arrivato Nero,di conseguenza cambierà anche la realtà , ma il carattere di Spock dovrebbe essere il medesimo . Non si è notata alcuna evidenza di questo se non nei dialoghi, certo non nei fatti.
Abrams arriva a contraddire perfino se stesso, il dialogo fra Cumberbatch e Kirk mentre il primo è in arresto è addirittura surreale e quasi esilarante, Sostiene di essere li perchè lui è violento, poi indica Spock e dice guarda lui, non è neanche capace di infrangere una regola, come può rompere ossa?
Ecco questo poteva essere vero , ma neanche più di tanto, per il vecchio Spock, non certo per quello attuale , vediamo i fatti raccontati da Abrams
Spock B ha una relazione sentimentale con una alliva mentre è istruttore all'Accademia , un fatto è grave persino fra gli umani figurarsi per un Vulcan
Spock altera il roster dell'Enterprise, la nave ammiraglia quella con l'equipaggio scelto , quella coi migliori elementi della flotta e rimuove l'ufficiale delle comunicazioni per infilarci dentro Uhura , la sua ragazza. Anche questo sarebbe un fatto grave anche fra gli umani figurarsi per un Vulcan .
Lui , non altri, insieme a Kirk stava bellamente violando la legge più sacra di tutta la Federazione ovvero la Prima Direttiva , senza una ragione costrittiva (il vecchio Kirk lo ha fatto più volte, ma sempre in condizioni molto particolari , mai di sua iniziativa spontanea. Poi vabbè la Fusione Fredda che congela il magma , roba da rabbrividire sul serio)

E quello sarebbe un individuo che non sa neanche infrangere una regola?

Poi vorrei capire , ma come fa una nave in orbita lunare a cadere sulla Terra invece che sulla Luna?
Ma sopratutto con che velocità cade?, la Luna è a circa 380.000 Km dalla Terra e loro non hanno tempo per intervenire sulla nave, come non hanno tempo? alla velocità di un asteroide (fra i 30.000 e i 65.000 kmh) hanno almeno 4 ore non pochi minuti

e ancora
Neanche alla curvatura 20 di Q potrebbero arrivare da Kronos alla Terra in così poco tempo


e questo solo per i casi più eclatanti , c'è altro molto altro che è troppo perfino in stato di sospensione dell'incredulità.

BradipoRomantico
Eloi Eloi
Messaggi: 434
MessaggioInviato: Mer 19 Giu, 2013 22:49    Oggetto:   

Citazione:
Tuttavia lo Spock della serie classica aveva circa 60 anni durante la missione quinquennale quindi era già nato ed adulto quando è arrivato Nero,di conseguenza cambierà anche la realtà , ma il carattere di Spock dovrebbe essere il medesimo . Non si è notata alcuna evidenza di questo se non nei dialoghi, certo non nei fatti.

Anche a me danno fastidio alcuni cambiamenti che non posso essere imputati a Nero, come ad esmpio l'età di alcuni personaggi.
Che poi bastava veramente poco, infatti bastava che dicessero che dove è spuntato Nero gìà 100 anni prima si erano riscontrati degli strani fenomeni, prima sporadici e poi più frequenti, episodio che tramite l'effetto farfalla si potevano incolpare di tanti cambiamenti grandi e piccoli

Citazione:
-Spock B ha una relazione con una allieva mentre è istruttore all'Accademia , un fatto che è grave persino fra gli umani figurarsi per un Vulcan
-Spock altera il roster dell'Enterprise, la nave ammiraglia quella con l'equipaggio scelto , quella coi migliori elementi della flotta e rimuove l'ufficiale delle comunicazioni presumibilmente e logicamente il migliore per inserire Uhura al suo posto , la sua ragazza. Anche questo sarebbe un fatto grave fra gli umani figurarsi per un Vulcan particolarmente per ragioni passionali, un Vulcan!

sul primo punto non si ha la certezza di come siano andate le cose, può essere benissimo che siano andate come dici tu, o anche no.
Io immagino che Uhura, e gli altri, abbiano avuto vari professori, quindi mi immagino che Spock, dato che è ufficile scientifico, si sia occupato della parte scientifica delle comunicazioni, quindi me lo vedo a spiegare serie di furier, rumore bianco, o come si costruisce un amplificatore analogico. Poi ci saranno stati i profi che insegnavano le varie lingue, quelli che ti dicono cosa fa un ufficiciale alle comunicazioni, ...
Per la mia scarsa esperienza universitaria, che penso si possa paragonare all'accademia della federezione, ti andava di lusso se un professore ti faceva analisi I e II, per il resto il 90% dei professori insegnava una materia. Personalmente quindi mi immagino Uhra che segue le lezioni di Spock per un tot di tempo, supera l'esame e da quel momento in poi non è più sua allieva, inoltre potrei ipotizzare che una volta finiti di dare gli sami scienetifici Uhra non avesse più a che fare con il dipartimento a cui fa riferimento Spock.
Certo è sempre una relazione Studente Insegnante, ma personalmente non li vedo più sulla stessa linea di comando. Se non ricordo male in America le relazioni non sono ammesse tra le persone che appartengono alla stessa linea di comando, due coniugi possono lavorare nella stesse base, basta che uno non sia un superiore dell'altro.
Non sappiamo nemmeno da quando stanno insieme, nel primo film mi davano l'impressione di essere una coppietta nuova di pacca, quindi può essere che Uhura sia stata l'assistente di Spock, i due hanno capito di avere dei sentimenti reciproci che non hanno mai assencondato fino a che lei non ha finito gli studi ... avete presente la serie TV "numb3rs"? Per me tra Uhura e Spock potrebber essere andata come tra il prof di matematica e la sua assistente.


Per il cambio di posto. Uhura fa chiaramente intendere che si è fatta un culo così sui libri per 4anni con il chiaro intento di essere reclutata sin dall'inizio sull'Enterprise, quel posto le spetta di diritto perché lei HA le doti giuste, solo che Spock teme le malelingue. Inoltre non è che Uhura viene messa subito in plancia, quando ManonaKirk la trova è in un corridoio insieme a tanti altri, è l'ultima ruota del carro nelle comunicazioni.

La contraddizione per me avviene ora che i due operano sulla stessa nave e Spock è chiaramente un superiore di Uhura, qui penso che vengano violate un poco di regole. E' vero che in TNG se non sbaglio si dice che gli ufficiali sono liberi di avere relazioni con qualsiasi persona del proprio equipaggio (ed infatti Picard ci prova con la dottoressa), ma non so al tempo delal TOS come erano le regole. Che poi se si permette ad un capitano di avere una relazione con un qualsiasi membro del suo equipaggio si potrebbe ipotizzare che i prof possano avere realzioni con gli studenti e che al massimo sono sconsigliate.

Citazione:
Ah quasi dimenticavo Checov, LOL ....

Qui penso che entri in gioco la venerazione che hanno gli americani per i piccoli geni.
- Women and cats will do as they please, and men and dogs should relax and get used to the idea
- Everyone needs a dog to adore him, and a cat to bring him back to reality

(Robert A. Heinlein)
Dorsai
Agguantatore a strisce
Messaggi: 20
MessaggioInviato: Gio 20 Giu, 2013 07:47    Oggetto:   

La relazione fra un'insegnante ed uno studente , non è vista negativamente solo per ragioni morali , ma perchè interferisce con l'insegnamento, infatti non si può più essere sicuri dei suoi risultati. Sono stati aumentati per amore? Sono stati diminuiti per nasconderlo? e gli altri insegnanti dell'allievo/a cosa fanno? coprono l'amico? Aumentano o diminuiscono i voti anche loro?

Il fatto che Uhura dica di essersi fatta il mazzo per quattro anni non implica che gli altri studenti invece abbiano dormito ed anzi semmai aggrava la situazione, poichè chi è stato assegnato con merito si ritrova invece rimosso senza motivo

E comunque si il titolo d'Accademia equivale alla laurea.

Quanto avviene in TNG non fa testo, sia perchè è un'epoca diversa (e comunque di una realtà non più esistente) sulla nave v'erano anche una scuola e dei bambini , l'Enterprise di Kirk era un Incrociatore pesante
(altra cosa ridicola , si lamentano che la nave gigante fosse una vera nave da guerra mentre la loro no . Ehhh? Ma se a bordo c'è solo personale militare in divisa, avete tubi lanciasiluri, Phasers , scudi protettivi e quant'altro e nell'episodio precedente eravate stati mandati in battaglia ad affrontare Nero? Come fate a dire che non è una nave da guerra? )

Comunque il succo è che Spock non è così ligio come fanno dire a Khan, ma proprio per niente.
BradipoRomantico
Eloi Eloi
Messaggi: 434
MessaggioInviato: Gio 20 Giu, 2013 08:29    Oggetto:   

Dorsai ha scritto:
La relazione fra un'insegnante ed uno studente , non è vista negativamente solo per ragioni morali , ma perchè interferisce con l'insegnamento, infatti non si può più essere sicuri dei suoi risultati. Sono stati aumentati per amore? Sono stati diminuiti per nasconderlo? e gli altri insegnanti dell'allievo/a cosa fanno? coprono l'amico? Aumentano o diminuiscono i voti anche loro?

Il fatto che Uhura dica di essersi fatta il mazzo per quattro anni non implica che gli altri studenti invece abbiano dormito ed anzi semmai aggrava la situazione, poichè chi è stato assegnato con merito si ritrova invece rimosso senza motivo


Lo so che ci sono tutta una serie di motivazioni più che valide per non volere le relazioni tra persone sulla stessa linea di comando, nel quale includo anche insegante/studente, ma può essere benissimo che la relazione tra Uhura e Spock sia iniziata dopo che lei non era più la sua studentessa
La mia impressione per l'assegnazione dei posti è che Uhura si meritasse quel posto, ma Spock lo ha assegnato ad un'altra persona solo per non destare sospetti, quindi per me ad aver subito un torno è stata proprio Uhura perché le è statao negato un qualcosa che le spettava di diritto.
- Women and cats will do as they please, and men and dogs should relax and get used to the idea
- Everyone needs a dog to adore him, and a cat to bring him back to reality

(Robert A. Heinlein)
Paolo7
Work in progress Work in progress
Messaggi: 8431
MessaggioInviato: Gio 20 Giu, 2013 09:38    Oggetto: Re: Into Darkness - Star Trek   

Dorsai ha scritto:
riparazione del nucleo di curvatura (poi riparato da Kirk con un calcio Blink )


La ciliegina sulla torta... Rolling Eyes
Franius
Krell Krell
Messaggi: 705
Località: Roma
MessaggioInviato: Gio 20 Giu, 2013 10:05    Oggetto:   

Dorsai ha scritto:

Quanto avviene in TNG non fa testo, sia perchè è un'epoca diversa (e comunque di una realtà non più esistente) sulla nave v'erano anche una scuola e dei bambini , l'Enterprise di Kirk era un Incrociatore pesante
(altra cosa ridicola , si lamentano che la nave gigante fosse una vera nave da guerra mentre la loro no . Ehhh? Ma se a bordo c'è solo personale militare in divisa, avete tubi lanciasiluri, Phasers , scudi protettivi e quant'altro e nell'episodio precedente eravate stati mandati in battaglia ad affrontare Nero? Come fate a dire che non è una nave da guerra? )


Nella "vecchia" timelin, l'unica warship della Flotta Stellare è la Defianti di DS9.
Tuttli gli altri sono vascelli esploratori.

E riguardo al fatto che Flotta Stelalre= esercito non era quello che intendeva Rodenberry, anzi.

Vedetelo piu' come un corpo di "polizia spaziale"...
Carlo F. Conti
Agguantatore a strisce
Messaggi: 11
MessaggioInviato: Gio 20 Giu, 2013 10:12    Oggetto: Re: Into Darkness - Star Trek   

Sono fermamente contrario al gonzo-journalism. E non esiste che uno per scrivere di un film ci racconti tutti quelli che ha visto o non ha visto e in che modo non è fan. Basta dire "non sono un fan di ST", mica lo mangiamo. CIò che ha visto prima sono fatti suoi. Praticamente metà articolo non parla dell'oggetto in questione ma dell'autore. Roba da blog personale
Jabbafar
IMPERATORE IMPERATORE
Messaggi: 20428
MessaggioInviato: Gio 20 Giu, 2013 10:16    Oggetto: Re: Into Darkness - Star Trek   

.....
“Non interrompere mai il tuo nemico mentre sta facendo un errore.”


Ultima modifica di Jabbafar il Gio 20 Giu, 2013 11:44, modificato 1 volta in totale
belgarion
Hortha Hortha
Messaggi: 129
MessaggioInviato: Gio 20 Giu, 2013 11:08    Oggetto:   

MiaPiccolina ha scritto:
Recenso ha scritto:

Mi sembra che tu ti reputi più trekker e in diritto di parlare riguardo Star Trek di coloro ai quali il JJ-trek non piace, pertanto la risposta puoi dartela da solo Wink


Beh, non sono io a menarla con "lo spirito di Star Trek".
Se questo fantomatico spirito ha un valore, mi chiedo come sia possibile apprezzare una serie come DS9, per esempio.
....

ufff e qui per la prima volta non sono d'accordo con te

DS9 nelle sue stagioni conclusive è una bellissima analisi ci come l'utopia trekkiana cerchi disperatamente di resistere alle brutture di una guerra, e del prezzo che gli alfieri di quell'utopia paghino per consentirle di sopravvivere....anche a costo della loro "purezza"

in questo credo che sia sublime perchè da una umanità ai suoi personaggi che si era persa

quanto al resto....
rimango della mia opinione:

rendere un film in spirito trekkiano non è possibile per le peculiarità del media cinema, e bisogna anche ammettere, se si ha un pò di onestà intellettuale, che la prova del nove l'abbiamo con l'esame degli altri film di star trekk.

da un punto di vista superficiale potremmo dire che i film precedenti sono star trek, in fondo hanno i personaggi delle serie......

ma se scaviamo scopriamo che quello spirito o non c'è o se c'è si trova moooolto in profondità.
Requiem Solitario
Time Lord Time Lord
Messaggi: 2166
MessaggioInviato: Gio 20 Giu, 2013 11:15    Oggetto:   

Franius ha scritto:
Nella "vecchia" timelin, l'unica warship della Flotta Stellare è la Defianti di DS9.
Tuttli gli altri sono vascelli esploratori


Diciamo che nella timeline originale (non "vecchia", ma originale) le cose cambiano a partire da Worf 359.
La Defiant è stata la "prima" nave concepita esclusivamente per la battaglia.
Ciò non toglie che anche le classi venute dopo siano pesantemente più orientate verso il combattimento che non verso l'esplorazione.
Complice la guerra con il Dominio molte classi di navi sono state ripensate per la difesa della prima linea, come la classe Centaur.
Anche la Sovereign, che eredita tutte le innovazioni belliche della Defiant, come i siluri quantici e le piastre ablative, è più orientata verso il combattimento che non verso l'esplorazione (anche i posti per l'equipaggio diminuiscono dai mille e più della Galaxy a circa 700).
Se poi vogliamo essere pignoli notiamo che ben prima della guerra con il Dominio, già con le classi Intrepid, Nova, Sabre, e con il caccia pesante Peregrine, la filosofia federale della "grande nave di esplorazione" andava riducendosi in favore di vascelli più piccoli, veloci e in grado di attuare tattiche di scouting e di strike and retreat molto più efficaci in un conflitto della mera potenza di fuoco.

Concludo dicendo che nella timeline "originale" la Federazione non ha mai avuto una vera e propria nave da guerra, un dreadnaught, ma al più fregate pesanti o cacciatorpedinieri.
Le uniche dreadnaught che mi vengono in mente sono il Negh'Var dei Klingon (l'ammiraglia di Martok), il Dreadnaught del Dominio (quello che praticamente distrugge la Valiant con uno sputo) e la Scimitar di Shinzon.
"Se guardi il cielo e fissi una stella, se senti dei brividi sotto la pelle, non coprirti, non cercare calore, non è freddo ma è solo amore." (Kahlil Gibran)


Ultima modifica di Requiem Solitario il Gio 20 Giu, 2013 11:21, modificato 1 volta in totale
belgarion
Hortha Hortha
Messaggi: 129
MessaggioInviato: Gio 20 Giu, 2013 11:18    Oggetto:   

Franius ha scritto:
Dorsai ha scritto:

Quanto avviene in TNG non fa testo, sia perchè è un'epoca diversa (e comunque di una realtà non più esistente) sulla nave v'erano anche una scuola e dei bambini , l'Enterprise di Kirk era un Incrociatore pesante
(altra cosa ridicola , si lamentano che la nave gigante fosse una vera nave da guerra mentre la loro no . Ehhh? Ma se a bordo c'è solo personale militare in divisa, avete tubi lanciasiluri, Phasers , scudi protettivi e quant'altro e nell'episodio precedente eravate stati mandati in battaglia ad affrontare Nero? Come fate a dire che non è una nave da guerra? )


Nella "vecchia" timelin, l'unica warship della Flotta Stellare è la Defianti di DS9.
Tuttli gli altri sono vascelli esploratori.

E riguardo al fatto che Flotta Stelalre= esercito non era quello che intendeva Rodenberry, anzi.

Vedetelo piu' come un corpo di "polizia spaziale"...



non è correttissimo.....

nel corso della timeline la flota stellare a causa della minaccia borg e del dominio aveva intrapreso una svolta militarista
la defiant è stata la prima nave "escort" ma sempre in DS9 vediamo che la flotta stellare aveva messo in cantiere e costruito altre classi di navi più leggere e adatte al combattimento.

per esempio ci sarebbe la torpediniera di classe akira che viene inquadrata brevemente nelle battaglie spaziali in DS9

inoltre ci sarebbe anche la nave di classe prometheus che compare in VOY, che non è una nave esplorativa ma da combattimento.

inoltre se non ricordo male in una puntata di Voyager, paris definisce la voyager una nave da guerra (anche se a me risulta che la voyager sia una nave scientifica)

inoltre la stessa enterprise della serie cinematografica è definita "assault cruiser" con un equipaggio ridotto rispetto alla classe galaxi e senza civili proprio per un utilizzo bellico
Requiem Solitario
Time Lord Time Lord
Messaggi: 2166
MessaggioInviato: Gio 20 Giu, 2013 11:21    Oggetto:   

Concordo Belgarion, dimenticavo la Akira Wink
"Se guardi il cielo e fissi una stella, se senti dei brividi sotto la pelle, non coprirti, non cercare calore, non è freddo ma è solo amore." (Kahlil Gibran)
Franius
Krell Krell
Messaggi: 705
Località: Roma
MessaggioInviato: Gio 20 Giu, 2013 12:19    Oggetto:   

Requiem ha scritto:
Concordo Belgarion, dimenticavo la Akira Wink


La Akira è l'evoluzione diretta della Miranda (passando per la Nebula).

Durante la guerra con il Dominio, praticamente ogni vascello disponibile è stato "riadattato" per la guerra.
Se leggete il DS9 Techincal Manual, viene detto ad es. che anche le Galaxy incompelte sono state refittate con piu' armamenti e "buttate nella mischia".

Cosi' come per lo stesso motivo, sono state assembalte navi con "pezzi" di diverse classi e messe insieme alla bene e meglio purche' tornassero in prima linea a sparare (vedi ad es. navi piu' o meno di classe excelsior con gondole constituion refit).

Cmq stiamo divagando un bel po' e siamo ormai OT.


Ultima modifica di Franius il Gio 20 Giu, 2013 12:43, modificato 1 volta in totale
Dorsai
Agguantatore a strisce
Messaggi: 20
MessaggioInviato: Gio 20 Giu, 2013 12:31    Oggetto:   

Comunque l'epoca di Kirk e l'epoca di Picard sono molto differenti anche politicamente , nell'era Kirk c'erano state già guerre coi Klingon e coi Romulani e ci sono tutte quelle zone neutrali pattugliate per evitare sconfinamenti.

Sostenere che fossero navi di pace la vedo difficile ed anzi mi si deve spiegare come mai si va in esplorazione armati fino ai denti e senza civili a bordo, sull'Enterprise di Kirk, ospiti occasionali esclusi erano tutti militari , inoltre ci sono stati alcuni ricorsi alla corte marziale, non ai tribunali civili

Ora la missione quinquennale era primariamente pacifica, ma l'Enterprise era una nave da guerra


Vorrei invece porre l'accento sulla rappresentazione della donna , io vedo un regresso, la Uhura classica era un personaggio molto diverso rispetto a questa.

non che nella serie classica mancassero perle maschiliste come l'assenza di Capitani donna perchè soggette all'isteria, mi riferisco però ad un personaggio particolare ovvero Uhura
Requiem Solitario
Time Lord Time Lord
Messaggi: 2166
MessaggioInviato: Gio 20 Giu, 2013 12:55    Oggetto:   

E' questo il bello Very Happy
Con Star Trek potremmo stare ore e ore a discutere dell'evoluzione tecnologica e del contesto bellico delle varie razze!

Ed è la cosa che non sono mai riuscito a fare con il JJTrek: sognare, immaginare, divagare... Rolling Eyes
"Se guardi il cielo e fissi una stella, se senti dei brividi sotto la pelle, non coprirti, non cercare calore, non è freddo ma è solo amore." (Kahlil Gibran)
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle recensioni Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 6, 7, 8 ... 26, 27, 28  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum