Pacific Rim


Vai a pagina 1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo
Autore Messaggio
Corriere della Fantascienza
Redazione
Messaggi: 6389
MessaggioInviato: Lun 15 Lug, 2013 11:34    Oggetto: Pacific Rim   

Pacific Rim

Più che un tributo, un gigantesco e spettacolare mash-up che intrattiene senza sorprendere, si ferma a un passo dal diventare un cult.

Leggi la recensione.
erMedusa
Morlock
Messaggi: 73
MessaggioInviato: Lun 15 Lug, 2013 11:35    Oggetto: Re: Pacific Rim   

Che tron legacy sia standard di qualcosa è tutto da vedere. Imho il peggior difetto è il finale, troppo telefonato, che i personaggi siano profondi come uno shortino me lo aspettavo. Daje va stavolta te la sei cavata con una recensione di chi è in possesso delle sue facoltà mentali, ora vai a riscrivere quella di WWZ.
Palomino
Horus Horus
Messaggi: 16806
Località: Virtualmente tra monti e mare
MessaggioInviato: Lun 15 Lug, 2013 12:00    Oggetto: Re: Pacific Rim   

Quoto quanto scritto.
Ma forse anche per questo il film mi è piaciuto, è la fusione di due generi: robottoni e mostri.
Volevo però fare due appunti: non è vero che Mako è l'unica donna, c'è anche la pilota russa (per altro perfettamente in tema con le vecchie serie anni '70-'80 dove le donne scarseggiavano); Cloverfield è un remake-reboot di Godzilla e dei vari Kaijū (e pur apprezzando il film di Matt Reeves, mi sono sentito più coinvolto dal Godzilla di Roland Emmerich) e non lo userei come citazione.
Piuttosto c'è ID4 tra gli omaggi di Del Toro.
Palomino.
"But now the rains weep o'er his hall,
With no one there to hear.
Yes now the rains weep o'er his hall,
And not a soul to hear"
The Rains Of Castamere
Micronaut
Horus Horus
Messaggi: 2676
MessaggioInviato: Lun 15 Lug, 2013 12:00    Oggetto: Re: Pacific Rim   

Le tute a me ricordavano quelle di Evangelion... non so se sono proprio d'accordo con la recensione, però è vero che era sovrambondante di elementi... a proposito del finale senza voler fare spoiler a me ha ricordato (e non poco) il finale di quel filmaccio Battaglia per la Terra con John Travolta.
Che piaccia o non piaccia, questo Pacific Rim ha indicato un nuovo percorso per i film del futuro...
MessaggioInviato: Lun 15 Lug, 2013 12:26    Oggetto: Re: Pacific Rim   

Sul paragone con Evangelion concordo solo parzialmente. Indubbiamente ne richiama il forte impatto visivo, ma ne manca la "mistica", che è poi l'aspetto più geniale della storia. Comunque a me è piaciuto, non mi aspettavo certo una sceneggiatura da oscar (e infatti non lo è neanche lontanamente), ma ragazzi! Che forza!
Micronaut
Horus Horus
Messaggi: 2676
MessaggioInviato: Lun 15 Lug, 2013 12:37    Oggetto: Re: Pacific Rim   

(Giampaolo Rosignuolo) ha scritto:
Sul paragone con Evangelion concordo solo parzialmente. Indubbiamente ne richiama il forte impatto visivo, ma ne manca la "mistica", che è poi l'aspetto più geniale della storia. Comunque a me è piaciuto, non mi aspettavo certo una sceneggiatura da oscar (e infatti non lo è neanche lontanamente), ma ragazzi! Che forza!


Guarda assolutamente concordo, manca l'elemento "mistico", però non si può non pensare che i mostri sempre diversi ma accumunati dallo stesso DNA e che vengono per distruggere l'uomo stanno a Pacific Rim tanto quanto gli Angeli stanno ad Evangelion... io cmq mi riferiferivo ad una certa estetica delle tute ed anche dei robottoni non del tutto indipendenti (così appaiono quando sono trasportati tramite eleicotteri sul campo di battaglia).
MessaggioInviato: Lun 15 Lug, 2013 14:27    Oggetto: Re: Pacific Rim   

In effetti sostituiamo gli angeli con i mostri, i piloti tredicenni con quasi esperti piloti dal chiaro intento di mix e gli eva con robottoni alla go nagai ed avremo questo pacific rim. Il professor Del Toro s'è sbrigato a spiegarci che questo non è evangelion e grazie a dio è vero. Non è evangelion perché manca tutto quel misticismo che accompagnava l'opera del maestro giapponese Anno ma sinceramente definire Pacific rim classico clone da classifica tipico di certo cinema volutamente ignorante della merica non è una bestemmia. In america si copia e si riesce ad aver successo...alzi la mano chi nel guardar cloverfield non ha pensato al mostro di the host. L'ingegner Del Toro avrà gran successo da quest'opera ma ci faccia una gran cortesia ovvero eviti di negare le sue fonti di ispirazione. Tali fonti sono palesi e chiare. Amen.
Lord of Chaos
Eloi Eloi
Messaggi: 413
MessaggioInviato: Lun 15 Lug, 2013 15:52    Oggetto:   

Quando una recensione evita di parlare dell`oggetto della recensione (vi rimando a una qualsiasi delle recensioni entusiastiche), e si mette invece a fare una lista 1)di tutto quello che *forse chissà* potrebbe essere una fonte del film (che c`entra Hideo Kojima? O Transformers? O Cloverfield?) e 2)delle tipologie di persone che, secondo la stereotipata visione del materiale in oggetto da parte del recensore, devono essere *per forza di cose* assolutamente adoranti del film (otaku ed ex-anime addicted, e ovviamente i nerd, perché siamo in Italia, e allora dobbiamo infilare quella parolina ovunque a casaccio), bhè, direi che qualcosa non quadra.
È così difficile scrivere una recensione che parli davvero del film, e non di tutto il resto? Se dovessi valutare la visione al cinema, dopo questa lettura non avrei la minima idea di cosa pensare. In ordine si ha: è un film per otaku, ma che lascia più dubbi che certezze, però è maestoso, ma quando il polverone si posa non lo ricorderemo per nulla, tranne i nerd adoranti, perché è tutto già stato metabolizzato; però il suo pregio è l`estetica, ma è anche il suo limite più grande, ma il film vi piacerà, anche se è una replica, e non riserva nessuna sorpresa nemmeno a cercarla col setaccio - ma i robottoni sono belli. Confusione. Anzi, per dirlo con le parole del recensore: Uscendone con più dubbi che certezze. Cosa ho visto?.

Un solo paragrafo di questa recensione centra quello che conta in Pacific Rim:
Citazione:
Wonderfully, marvelously, Pacific Rim nails this target, although even that wouldn’t be notable if this year’s crop of summer blockbusters weren’t so infuriatingly stupid. In only the past few weeks Star Trek Into Darkness, World War Z, and Man of Steel have all failed in their attempts to tell an engrossing story worthy of their subjects. Star Trek delivered a carbon copy of the previous Starfleet smash-em-up, World War Z turned a bright, multifaceted, already-movie-ready novel into grey paste, and Man of Steel combined a callous regard for its subject with story choices that seemingly came out of nowhere.
Pacific Rim è un film pienamente consapevole delle sue origini e dei suoi obiettivi cinematografici, e non tenta in nessun modo di trasformarsi o mascherarsi come qualcosa che non è e che non deve essere (per l`appunto, come è successo in ST: ID, WWZ, e Man of Steel). Se qualcuno è andato al cinema aspettandosi qualcosa di differente, evidentemente non ha capito nulla, ed è piuttosto ovvio che ne esca confuso e per nulla convinto - ma, ripeto, è colpa sua, non del film.
Let the Lord of Chaos rule
MiaPiccolina
Incal Incal
Messaggi: 1249
MessaggioInviato: Lun 15 Lug, 2013 19:32    Oggetto:   

Lord of Chaos ha scritto:
Se qualcuno è andato al cinema aspettandosi qualcosa di differente, evidentemente non ha capito nulla, ed è piuttosto ovvio che ne esca confuso e per nulla convinto - ma, ripeto, è colpa sua, non del film.


Secondo me e' colpa del film che nel 2013 porta al cinema delle meccaniche narrative di un cartone animato fatto a cavallo degli anni 70/80. Certe cose andavano bene allora, oggi avrei voluto qualcosa di diverso.

Francamente non so se il pubblico generalista apprezzera', ed infatti il film sta deludendo dal punto di vista degli incassi.
MessaggioInviato: Lun 15 Lug, 2013 20:17    Oggetto: Re: Pacific Rim   

QUOTO assolutamente cio' che ha scritto "Lord of Chaos" riguardo a tutto.
Anche se, indubbiamente, PACIFIC RIM e' un film che sara', certamente, molto, ma molto apprezzato dai 40enni ( io sono uno di loro ) che negli anni 80 , da bambini, al pomeriggio, tornati da scuola, non si perdevano neanche 1 episodio dei vari JEEG, GOLDRAKE, DAITARN 3 e chi piu' ne ha, piu' ne metta.....
Detto cio', io il film l'ho gia' visto 2 volte, e mi e' piaciuto.

PS PER IL RECENSORE, visto che hai chiaramente scritto che hai visto il film in 2D, sarei curioso di sapere se questa tua decisione e dovuta a un tuo problema "fisico" ( cioe' ti viene mal di testa o cose simili ) oppure, come sono propenso a credere, tu sia un fiero detrattore del 3D, che trovi inutile nel 90 % dei film che lo utilizzano.....ed hai anche ragione, ma, purtroppo per te, nel caso di PR, hai toppato, ed anche di molto, perche' il 3D di questo film , e' uno dei migliori, ( se non il migliore ) dai tempi di AVATAR........e non sono solo io a dirlo/scriverlo.
MessaggioInviato: Lun 15 Lug, 2013 20:27    Oggetto: Re: Pacific Rim   

per MIA PICCOLINA, a prescindere dal fatto che ci sono parecchi film, anche di successo, che hanno riportato al cinema meccaniche degli anni 70/80 , che fossero di derivazione televisiva o di fumetti ( vedi tutti i film marvel ).
Trovo che questa tua puntualizzazione centri poco o nulla !
Per quanto riguarda gli incassi...ti dico semplicemente, che ne riparliamo tra un paio di settimane.
In italia se la gioca al 1/2 posto
Ma presumo tu tu riferisca al mercato americano, dove e' uscito questo weekend, ed e' in 3 posizione dietro a Cattivissimo me 2, che dalla prossima settimana andra' inevitabilmente in calo, essendo un film di animazione per una determinata fascia di pubblico ( cosa accaduta appena ora a Monster University )
e dietro alla 2 posizione di Grow Up 2 di Ben Stiller, che, come tutti sanno, apre bene e regge 1 o forse 2 settimane, non di piu'
Il film di Del Toro , invece, sara' certamente un successo a passo lento, come quasi tutti i film di del toro, e cioe' viaggera' sempre piu' in altro col passare del tempo e del passaparola.
antonio65
Agguantatore a strisce
Messaggi: 22
MessaggioInviato: Mar 16 Lug, 2013 07:00    Oggetto: Re: Pacific Rim   

Il film a me e' piaciuto.Si doveva evitare un finale assurdo che piu' assurdo non si puo'....
Comunque lo rivedrei volentieri e sono sicuro che nelle prossime 2 settimane risalira' negli incassi.

Solo a me ha ricordato Gundam?Soprattutto nella scena con le spade.....
ballard2k
Ameboide amorfo
Messaggi: 1
MessaggioInviato: Mar 16 Lug, 2013 09:06    Oggetto: Re: Pacific Rim   

Anche a me il film non è dispiaciuto, e sarà uno di quelli che guardo ogni volta che vengono trasmessi (tipo Hellboy 2 ieri sera). Secondo me ciò che manca è un finale un po' più originale ed una maggiore empatia con i personaggi (sinceramente tranne Idris Elba, gli altri attori non mi hanno entusiasmato). Comunque, in altri tempi avrei voluto le action di tutti i kaiju ed i jaeger...e poi c'è Owen Harper!!
antonio65
Agguantatore a strisce
Messaggi: 22
MessaggioInviato: Mar 16 Lug, 2013 09:54    Oggetto: Re: Pacific Rim   

Aggiungerei, che farlo uscire in Italia in pieno luglio e' come consegnarlo.....ai bagnini!
Notoriamente nel nostro Paese,un presunto kolossal sci-fi, NON lo fai uscire in piena estate.....
MiaPiccolina
Incal Incal
Messaggi: 1249
MessaggioInviato: Mar 16 Lug, 2013 12:18    Oggetto: Re: Pacific Rim   

(Fabrizio de Santis) ha scritto:
per MIA PICCOLINA, a prescindere dal fatto che ci sono parecchi film, anche di successo, che hanno riportato al cinema meccaniche degli anni 70/80 , che fossero di derivazione televisiva o di fumetti ( vedi tutti i film marvel ).
Trovo che questa tua puntualizzazione centri poco o nulla !


Fermo restando che io mi riferivo a meccaniche narrative tipiche dei prodotti giappo, spiegare perché il mio commento c'entri poco, no?

(Fabrizio de Santis) ha scritto:

Il film di Del Toro , invece, sara' certamente un successo a passo lento, come quasi tutti i film di del toro, e cioe' viaggera' sempre piu' in altro col passare del tempo e del passaparola.


E chi dovrebbe andarlo a vedere? Il pubblico generalista? Io penso che tutto il fascino di questo film risieda nel fatto che fa il verso ai cartoni dei robottoni giapponesi. Quelli che lo volevano vedere l'hanno già visto. Ora secondo te dovrebbe fare i numeri con gente che non gliene frega niente dei cartoni giappo?
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle recensioni Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum