Oscar 2014 a tutto Gravity


Autore Messaggio
Corriere della Fantascienza
Redazione
Messaggi: 6389
MessaggioInviato: Ven 17 Gen, 2014 10:53    Oggetto: Oscar 2014 a tutto Gravity   

Oscar 2014 a tutto Gravity

Se può essere considerato tale, Gravity è il film di fantascienza che raccoglie più nomination agli Oscar degli ultimi anni.

Leggi l'articolo.
Nirgal
Horus Horus
Messaggi: 5829
MessaggioInviato: Ven 17 Gen, 2014 10:53    Oggetto: Re: Oscar 2014 a tutto Gravity   

Her è un film di Fantascienza, dal mio punto di vista "più fantascienza" di Gravity.
La storia narra dello sviluppo delle intelligenze artificiali e del loro rapporto con gli esseri umani.
E' una fantascienza intelligente e profonda, mi ricorda Galatea 2.2 di Richard Powers (il rapporto uomo-AI), nel finale persino Neuromante.

Il non essere classificato fantascienza immagino sia dovuto al fatto che certi tipi di film se li spacci per fantascienza "abbatti" il numero di spettatori, mentre se lo metti come commedia/storia d'amore è tutta un'altra cosa Wink

In compenso ai Razzie Award avremo con ogni probabilità il trionfo di After Earth
Gran Dux Gargaros
Cylon Cylon
Messaggi: 250
Località: Sotto un ponte
MessaggioInviato: Ven 17 Gen, 2014 10:59    Oggetto:   

L'Oscar è un premio ridicolo, non starei pertanto a fare pubblicità a questo "caso".
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Ven 17 Gen, 2014 11:49    Oggetto: Re: Oscar 2014 a tutto Gravity   

(Nirgal) ha scritto:
Her è un film di Fantascienza, dal mio punto di vista "più fantascienza" di Gravity.
La storia narra dello sviluppo delle intelligenze artificiali e del loro rapporto con gli esseri umani.
E' una fantascienza intelligente e profonda, mi ricorda Galatea 2.2 di Richard Powers (il rapporto uomo-AI), nel finale persino Neuromante.

Il non essere classificato fantascienza immagino sia dovuto al fatto che certi tipi di film se li spacci per fantascienza "abbatti" il numero di spettatori, mentre se lo metti come commedia/storia d'amore è tutta un'altra cosa Wink


Non l'ho visto, quindi mi fido del tuo giudizio, ma mi pareva che più che un'intelligenza artificiale fosse una sorta di Siri, quindi in definitiva una versione evoluta di "Elisa" che dà risposte sensate ma che non passerebbero il test di Turing.

S*
Franius
Krell Krell
Messaggi: 705
Località: Roma
MessaggioInviato: Ven 17 Gen, 2014 11:51    Oggetto: Re: Oscar 2014 a tutto Gravity   

Mi spiegate in cosa gli SFX di Into Darkness sono superiori (e quindi meritano la candidatura) rispetto a quelli di Pacific Rim (che invece non è stato candidato)?
jonny lexington
Genio del Male Genio del Male
Messaggi: 24611
Località: Quasi polare
MessaggioInviato: Ven 17 Gen, 2014 16:39    Oggetto:   

Gran Dux Gargaros ha scritto:
L'Oscar è un premio ridicolo, non starei pertanto a fare pubblicità a questo "caso".

può darsi, ma è anche seguito da milionate di persone e può fare la fortuna di un film, per cui non mi sembra una cosa strana da seguire. oltretutto scrivere articoli sull'argomento non mi pare la stessa cosa di "fare pubblicità".



per quanto mi riguarda considero gravity il miglior film in assoluto che ho visto nel 2013, non solo di fantascienza, per cui mi auguro che vinca questo "premio ridicolo".
"those who can't laugh at themselves deserve the most mockery"
Gran Dux Gargaros
Cylon Cylon
Messaggi: 250
Località: Sotto un ponte
MessaggioInviato: Ven 17 Gen, 2014 21:04    Oggetto: Re: Oscar 2014 a tutto Gravity   

(Franius) ha scritto:
Mi spiegate in cosa gli SFX di Into Darkness sono superiori (e quindi meritano la candidatura) rispetto a quelli di Pacific Rim (che invece non è stato candidato)?


Bellissima domanda.
Nirgal
Horus Horus
Messaggi: 5829
MessaggioInviato: Ven 17 Gen, 2014 22:14    Oggetto: Re: Oscar 2014 a tutto Gravity   

S* ha scritto:
(Nirgal) ha scritto:
Her è un film di Fantascienza, dal mio punto di vista "più fantascienza" di Gravity.
La storia narra dello sviluppo delle intelligenze artificiali e del loro rapporto con gli esseri umani.
E' una fantascienza intelligente e profonda, mi ricorda Galatea 2.2 di Richard Powers (il rapporto uomo-AI), nel finale persino Neuromante.

Il non essere classificato fantascienza immagino sia dovuto al fatto che certi tipi di film se li spacci per fantascienza "abbatti" il numero di spettatori, mentre se lo metti come commedia/storia d'amore è tutta un'altra cosa Wink


Non l'ho visto, quindi mi fido del tuo giudizio, ma mi pareva che più che un'intelligenza artificiale fosse una sorta di Siri, quindi in definitiva una versione evoluta di "Elisa" che dà risposte sensate ma che non passerebbero il test di Turing.

S*


Avevo avuto anch'io la stessa impressione e di conseguenza avevo deciso di non vederlo.
In realtà la protagonista è il primo sistema operativo con intelligenza artificiale (intesa come intelligenza artificiale forte) e le tematiche fantascientifiche sono quelle che fanno evolvere la storia, anche se non ci sofferma ad analizzarle ma ci si "limita" a farle vivere allo spettatore, senza quelle non c'è film.

Diciamo che dal punto di vista degli appassionati di fantascienza hanno fatto una pessima presentazione, che poi è il motivo principale del mio intervento, ovviamente capisco che se avessero parlato di intelligenza artificiale avrebbero probabilmente allontanato tutta una certa categoria di pubblico.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum