Terminator: Genesis, più Ritorno al Futuro che reboot


Vai a pagina 1, 2  Successivo
Autore Messaggio
Corriere della Fantascienza
Redazione
Messaggi: 6396
MessaggioInviato: Mer 05 Mar, 2014 01:59    Oggetto: Terminator: Genesis, più Ritorno al Futuro che reboot   

Terminator: Genesis, più Ritorno al Futuro che reboot

Esiste una via di mezzo tra reboot e sequel? È possibile sovrapporre due linee narrative separate? Il ritorno in scena di Terminator sembra aver trovato una soluzione ottimale. Attenzione agli spoiler.

Leggi l'articolo.
mikronimo
Goa'uld Goa'uld
Messaggi: 1064
Località: dove mi mandano quando rompo...
MessaggioInviato: Mer 05 Mar, 2014 01:59    Oggetto: Re: Terminator: Genesis, più Ritorno al Futuro che reboot   

Sembra interessante, vedremo; una cosa che mi lascia leggermente perplesso è la scelta della spettacolosa e bravissima Emilia Clarke; in Games of Thrones dimostra una bella grinta, ma fatico un pochino a vederla nella parte della "indurita" (anche fisicamente: Emilia è bella anche per le sue morbide seppur sode forme) Sarah Connor, ma ovviamente bisogna vedere come verranno narrati gli eventi in questa versione; qui almeno i viaggi nel tempo fanno parte sin dall'inizio della storia...
"E' tutto un gran casino, ma nel mondo reale va molto meglio" parafrasando Isaac Asimov, nelle presentazioni ai Premi Hugo.
jetscrander
Horus Horus
Messaggi: 5849
MessaggioInviato: Mer 05 Mar, 2014 09:19    Oggetto:   

Quando si gioca troppo con i viaggi temporali il rischio di creare moltoa confusione è elevato, vedremo come se la caveranno.
Micronaut
Horus Horus
Messaggi: 2648
MessaggioInviato: Mer 05 Mar, 2014 09:41    Oggetto:   

Quello più sfigato alla fine è John Connor che ogni volta che fanno un film (o un loop temporale) cambia sempre faccia...
Confused

P.S. Mi potranno dire di tutto ma Christian Bale ed Edward Furlong da ragazzo sono stati secondo me insuperabili.
Kobol77
Horus Horus
Messaggi: 3179
MessaggioInviato: Mer 05 Mar, 2014 12:05    Oggetto:   

Credo che non esista al mondo trama più intricata e cervellotica di questa saga fantascientifica. Possono fare tutto quello che vogliono tra salti nel passato e futuro. Credo però che debbano pure stare attenti al presente, al pubblico: troppi rimandi al passato possono rendere questo nuovo Terminator uno "spiegone" di 2 ore. Eviterei gli spiegoni e mi concentrerei sui punti di forza della saga: Swarzenegger appunto, la spettacolarità delle azioni, il ritmo senza sosta delle scene, tutto ciò che ha contribuito a coprire le pecche narrative e di sceneggiatura dal terzo capitolo in poi di questa saga. In fondo a me della "logicità" degli eventi interessa ben poco. Voglio rivedere l'attenzione puntata sul modello T-800.
Avandrace
Gizmo
Messaggi: 34
MessaggioInviato: Mer 05 Mar, 2014 14:48    Oggetto: Re: Terminator: Genesis, più Ritorno al Futuro che reboot   

A me non convince per niente tutta sta cosa della realtà alternativa... Eppoi Schartzy c'ha quasi 70 anni. Boh, speriamo non facciano un pastrocchio.
Io avrei continuato da dove aveva interrotto "Salvation"...
Micronaut
Horus Horus
Messaggi: 2648
MessaggioInviato: Mer 05 Mar, 2014 14:50    Oggetto:   

(Avandrace) ha scritto:
A me non convince per niente tutta sta cosa della realtà alternativa... Eppoi Schartzy c'ha quasi 70 anni. Boh, speriamo non facciano un pastrocchio.
Io avrei continuato da dove aveva interrotto "Salvation"...


Cosa ti devo dire non so quanti post ho scritto più o meno simili, speriamo che i produttori rinsaviscano... Schwarzy è il mio idolo ma ormai forse può fare solo il nonno di John Connor... (va a vedere che poi finisce così)

Qua si dice che sarà un po' come per Star Trek:
http://www.tomshw.it/cont/news/terminator-genesis-nel-2015-per-schwarzy-e-fantastico/53962/1.html
Avandrace
Gizmo
Messaggi: 34
MessaggioInviato: Mer 05 Mar, 2014 15:40    Oggetto:   

Citazione:
Schwarzy è il mio idolo ma ormai forse può fare solo il nonno di John Connor... (va a vedere che poi finisce così)


Very Happy
Herlyran
Cylon Cylon
Messaggi: 270
Località: Arkham
MessaggioInviato: Gio 06 Mar, 2014 01:52    Oggetto:   

Ho paura che lo stratagemma del "viaggio nel tempo che mi riscrive tutta la timeline, così ho la scusa narrativa semplice e comoda per rebootare l'intera saga e quindi sfornare altri film, sperando di guadagnare tantissimo pur non avendo idee" mi rovinerà un altro mito della fantascienza, anche se ammetto che qui potrebbe avere un minimo più di senso che "altrove", se faranno le cose a dovere. Ma dubito...

Yoda
Ora lavoro per il Consiglio e viaggio attraverso la linea del tempo per proteggere il corretto ordine cronologico degli avvenimenti.
Luke Saian
Morlock
Messaggi: 55
MessaggioInviato: Gio 06 Mar, 2014 09:11    Oggetto: Re: Terminator: Genesis, più Ritorno al Futuro che reboot   

Riguardo l'età di Scharzy credo che l'anatomia del T-800 possa venire incontro al problema: se non sbaglio i Terminators sono rivestiti da un tessuto umano creato in laboratorio ma comunque vivo (può sanguinare, sudare, puzzare ecc.), è per questo che viene definito cyborg e non androide. La batteria dei T-800 dura 120 anni, ma non si è mai visto un terminator così longevo, perchè vengono sempre distrutti prima. Quindi, secondo me, un terminator vecchio, sotto sarebbe sempre uguale, e la sua forza e resistenza non cambierebbe essendo una macchina, ma esternamente il tessuto carnoso potrebbe lasciarsi andare, o no? Io spero che usino questo stratagemma narrativo per spiegarlo, magari per qualche motivo sono costretti ad utilizzare un T-800 riprogrammato molti anni prima o che gironzolava da parecchio tempo.
fabioli
Trifide Trifide
Messaggi: 242
MessaggioInviato: Gio 06 Mar, 2014 12:58    Oggetto: Re: Terminator: Genesis, più Ritorno al Futuro che reboot   

L'idea di base non mi dispiace: il secondo capitolo di "Ritorno al Futuro" è molto intrigante, con le scene del primo film riviste da una prospettiva diversa.
Immagino già scene "mitiche" degli altri Terminator sullo sfondo di nuove, magari integrando salti narrativi o azioni solo abbozzate nei raconti precedenti (futuri?).
Certo, il rischio di realizzare un film incomprensibile a chi non abbia visto i capitoli precedenti c'è, ma l'impresa non mi pare impossibile e tutto sommato sarebbe in linea con la filosofia del francise. Per il ritorno di Schwarzenegger l'ipotesi di Luke Saian è molto intrigante......Aggiungo che non sarebbe male se a invecchiare fosse il Cyborg "buono" del secondo capitolo, che si scopre non avere mai fatto il "bagnetto caldo" nella nuova linea temporale....
diego76
Trifide Trifide
Messaggi: 239
Località: vicenza
MessaggioInviato: Ven 07 Mar, 2014 20:05    Oggetto: Re: Terminator: Genesis, più Ritorno al Futuro che reboot   

si ricomincia anche con Terminator... e la fine non si era ancora vista
MessaggioInviato: Sab 08 Mar, 2014 17:26    Oggetto: Re: Terminator: Genesis, più Ritorno al Futuro che reboot   

Penso che solo avvicinarsi alle solide e spettacolari sceneggiature del James Cameron in stato di Grazia sia impossibile. Chissà che non riescano però a fare un film godibile come il primo reboot di star trek.
Faria
Vogon Vogon
Messaggi: 672
MessaggioInviato: Sab 08 Mar, 2014 20:28    Oggetto:   

(Luke Saian) ha scritto:
Riguardo l'età di Scharzy credo che l'anatomia del T-800 possa venire incontro al problema: se non sbaglio i Terminators sono rivestiti da un tessuto umano creato in laboratorio ma comunque vivo (può sanguinare, sudare, puzzare ecc.), è per questo che viene definito cyborg e non androide. La batteria dei T-800 dura 120 anni, ma non si è mai visto un terminator così longevo, perchè vengono sempre distrutti prima. Quindi, secondo me, un terminator vecchio, sotto sarebbe sempre uguale, e la sua forza e resistenza non cambierebbe essendo una macchina, ma esternamente il tessuto carnoso potrebbe lasciarsi andare, o no? Io spero che usino questo stratagemma narrativo per spiegarlo, magari per qualche motivo sono costretti ad utilizzare un T-800 riprogrammato molti anni prima o che gironzolava da parecchio tempo.


Ipootesi interessante ma le ultime foto di scharzenegger....be un immagine vvale 1000 paroel:

Recenso
Trifide Trifide
Messaggi: 229
MessaggioInviato: Lun 10 Mar, 2014 00:51    Oggetto:   

Se Schwarzy dice che lo script è buono, mi fido.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum