Godzilla


Autore Messaggio
Corriere della Fantascienza
Redazione
Messaggi: 6396
MessaggioInviato: Ven 16 Mag, 2014 14:56    Oggetto: Godzilla   

Godzilla

Seconda lettura made in USA di un mito della cinematografia orientale. Per parecchi versi, molto più riuscito della precedente e più rispettoso della saga originale. Dove il punto debole è proprio l'uomo.

Leggi la recensione.
Lord of Chaos
Eloi Eloi
Messaggi: 413
MessaggioInviato: Ven 16 Mag, 2014 14:56    Oggetto: Re: Godzilla   

Musiche ed effetti speciali decisamente adeguati, non c'è che dire. La regia è altrettanto valida, e il film non ha problemi di ritmo o di equilibrio - ed è anzi, per l'appunto, costruito con efficacia attorno ad apparizioni dei mostri che da molto rare diventano sempre più frequenti con il procedere del film.
Quello che io ho odiato, tuttavia, è l'assoluta piattezza e irrilevanza dei personaggi. L'unico che si salva è Bryan Cranston di Breaking Bad, che purtroppo rimane sullo schermo davvero troppo poco per fare la differenza. È un film su Godzilla, si dirà: certo, ma comunque per buona parte del film (a memoria, direi almeno un 70% del tempo totale) i protagonisti sono gli esseri umani - e sono così poco interessanti (e poco intelligenti, aggiungerei) che, al confronto, quelli proposti dal Godzilla di Emmerich erano dei capolavori di sceneggiatura.
Let the Lord of Chaos rule
Palomino
Horus Horus
Messaggi: 16806
Località: Virtualmente tra monti e mare
MessaggioInviato: Sab 17 Mag, 2014 17:39    Oggetto: Re: Godzilla   

Spoiler















Mi sono chiesto se la presenza di Cranston nel cast avesse il solo scopo di dare maggiore visibilità al film. Nei primi trailer è lui il protagonista e si ha come l'impressione che il suo personaggio abbia un ruolo decisivo e determinante nella storia. Grosso errore. I vari personaggi, come giustamente scritto da LC, sono piatti e dimenticabili. Inutili. È come se in questo Godzilla avessi visto due film: quello che vede protagonista i mostri e la loro lotta ( esaltata da effetti speciali grandiosi, da una musica potente e da un audio che martella lo spettatore e che in alcuni momenti si spegne di colpo, in una calma apparente che può essere più spaventosa dei versi dei mostri) e poi quello degli umani, che somiglia molto a Cloverfield ma che è molto poco adeguato da fare da spalla al primo film.
Per quanto riguarda i mostri, però, noto due cose: i "cattivi" somigliano agli insetti di Starship trooper e GodIlla visto da davanti è molto umano nelle fattezze e ricorda un vecchio e stanco combattente.
Palomino.
Ps lo scontro tra i mostri ad un certo punto sembra un incontro di wrestling.
"But now the rains weep o'er his hall,
With no one there to hear.
Yes now the rains weep o'er his hall,
And not a soul to hear"
The Rains Of Castamere
(Federico )
Ospite

MessaggioInviato: Lun 19 Mag, 2014 19:39    Oggetto: Re: Godzilla   

Ligeti, il Kyrie è dal Requiem di Ligeti.
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Lun 19 Mag, 2014 21:48    Oggetto: Re: Godzilla   

(Federico ) ha scritto:
Ligeti, il Kyrie è dal Requiem di Ligeti.


Non è Lux Aeterna?
S*
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Lun 19 Mag, 2014 22:02    Oggetto: Re: Godzilla   

S* ha scritto:
(Federico ) ha scritto:
Ligeti, il Kyrie è dal Requiem di Ligeti.


Non è Lux Aeterna?
S*


No, avete ragione, sbagliavo io. Lux Aeterna è simile però.
S*
Palomino
Horus Horus
Messaggi: 16806
Località: Virtualmente tra monti e mare
MessaggioInviato: Lun 19 Mag, 2014 22:06    Oggetto:   

Una domanda: perché il doppio thread?
Palomino.
"But now the rains weep o'er his hall,
With no one there to hear.
Yes now the rains weep o'er his hall,
And not a soul to hear"
The Rains Of Castamere
il_Cimpy_spinoso
Babbano in Incognito Babbano in Incognito
Messaggi: 7905
Località: Ovunque
MessaggioInviato: Lun 19 Mag, 2014 22:18    Oggetto:   

Mi pare che siano tre.
Credo che l'unica sia che Godzie in un thread solo non ci sta mica. E' una questione di tonnellaggio...
Palomino
Horus Horus
Messaggi: 16806
Località: Virtualmente tra monti e mare
MessaggioInviato: Mar 20 Mag, 2014 22:29    Oggetto:   

Palomino ha scritto:
Una domanda: perché il doppio thread?
Palomino.

Due recensioni.
Ok.
Palomino.
"But now the rains weep o'er his hall,
With no one there to hear.
Yes now the rains weep o'er his hall,
And not a soul to hear"
The Rains Of Castamere
Cinderella
Agguantatore a strisce
Messaggi: 14
MessaggioInviato: Mer 21 Mag, 2014 09:24    Oggetto: Re: Godzilla   

Mi metto nei delusi. E anche tanto. Mi aspettavo grandi cose da questo film, sostenuta nella mia idea anche dai trailer del film (ok sono sempre ingannevoli, ma questa volta ci ero cascata) e da tante dichiarazioni sulla supposta consistenza dei personaggi umani e del loro dramma. Invece niente di più lontano dalla verità. Gli umani hanno lo stesso spessore della carta velina.

Spoiler alert: si salva (forse) solo il personaggio di Cranston ossessionato dalla tragedia familiare e che vuole la verità, ma se lo giocano subito e troppo in fretta.
Gli altri umani compresi il protagonista non coinvolgono, le loro vicende non coinvolgono. E Watanabe interpreta lo scienziato più stupido della storia (non ha capito nulla in tutti gli anni che ha studiato i MUTO) buono solo a dire il nome del mostro in giapponese.
La sceneggitura è mediocre, ma la cosa peggiore è che è Edwards a deludere non riuscendo a infondere vero pathos alle vicende narrate sullo schermo.
Ottime le scene di combattimento tra mostri e i mostri stessi ma per me è un pò poco. E anche dire che è meglio del film del 1998 non mi basta: è come sparare sulla croce rossa.
Francamente questo entusiasmo della critica non lo capisco.
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Mer 21 Mag, 2014 10:08    Oggetto: Re: Godzilla   

(Cinderella) ha scritto:
Mi metto nei delusi. E anche tanto. Mi aspettavo grandi cose da questo film, sostenuta nella mia idea anche dai trailer del film (ok sono sempre ingannevoli, ma questa volta ci ero cascata) e da tante dichiarazioni sulla supposta consistenza dei personaggi umani e del loro dramma. Invece niente di più lontano dalla verità. Gli umani hanno lo stesso spessore della carta velina.

Spoiler alert: si salva (forse) solo il personaggio di Cranston ossessionato dalla tragedia familiare e che vuole la verità, ma se lo giocano subito e troppo in fretta.
Gli altri umani compresi il protagonista non coinvolgono, le loro vicende non coinvolgono. E Watanabe interpreta lo scienziato più stupido della storia (non ha capito nulla in tutti gli anni che ha studiato i MUTO) buono solo a dire il nome del mostro in giapponese.
La sceneggitura è mediocre, ma la cosa peggiore è che è Edwards a deludere non riuscendo a infondere vero pathos alle vicende narrate sullo schermo.
Ottime le scene di combattimento tra mostri e i mostri stessi ma per me è un pò poco. E anche dire che è meglio del film del 1998 non mi basta: è come sparare sulla croce rossa.
Francamente questo entusiasmo della critica non lo capisco.


Sono d'accordo quasi completamente. L'unica cosa che non condivido è la penultima frase: secondo me il film di Emmerich era di gran lunga migliore.

Il miglior film su Godzilla, comunque, a mio avviso resta l'apocrifo Cloverfield.

S*
Cinderella
Agguantatore a strisce
Messaggi: 14
MessaggioInviato: Mar 27 Mag, 2014 09:39    Oggetto: Re: Godzilla   

No, il film del 1998 lo trovo una ciofeca inguardabile...in relatà non l'ho nemmeno mia puù rivisto dopo essere uscita dal cinema.
Cleverfield boh. Simpatico.
MessaggioInviato: Lun 23 Giu, 2014 12:06    Oggetto: Re: Godzilla   

Il film su Godzilla del 1998 era senza senso poichè non rispecchiava assolutamente le basi dell'originale e non solo per quello. La classica americanata stile films sui Transformers che degli originali transformers hanno ben poco ma nella versione mostro attaccatutto!
La versione di Edwards è stata sicuramente più coraggiosa della precedente e ricordiamoci una cosa...che i veri protagonisti in questi film sono sempre e comunque i mostri e la simpatia-antipatia che riescono a scaturire nel cuore degli spettatori.
Zakalwe
Il Quarto Uomo Il Quarto Uomo
Messaggi: 14568
Località: Coruscant
MessaggioInviato: Lun 23 Giu, 2014 13:40    Oggetto: Re: Godzilla   

S* ha scritto:
(Cinderella) ha scritto:
Mi metto nei delusi. E anche tanto. Mi aspettavo grandi cose da questo film, sostenuta nella mia idea anche dai trailer del film (ok sono sempre ingannevoli, ma questa volta ci ero cascata) e da tante dichiarazioni sulla supposta consistenza dei personaggi umani e del loro dramma. Invece niente di più lontano dalla verità. Gli umani hanno lo stesso spessore della carta velina.

Spoiler alert: si salva (forse) solo il personaggio di Cranston ossessionato dalla tragedia familiare e che vuole la verità, ma se lo giocano subito e troppo in fretta.
Gli altri umani compresi il protagonista non coinvolgono, le loro vicende non coinvolgono. E Watanabe interpreta lo scienziato più stupido della storia (non ha capito nulla in tutti gli anni che ha studiato i MUTO) buono solo a dire il nome del mostro in giapponese.
La sceneggitura è mediocre, ma la cosa peggiore è che è Edwards a deludere non riuscendo a infondere vero pathos alle vicende narrate sullo schermo.
Ottime le scene di combattimento tra mostri e i mostri stessi ma per me è un pò poco. E anche dire che è meglio del film del 1998 non mi basta: è come sparare sulla croce rossa.
Francamente questo entusiasmo della critica non lo capisco.


Sono d'accordo quasi completamente. L'unica cosa che non condivido è la penultima frase: secondo me il film di Emmerich era di gran lunga migliore.

Il miglior film su Godzilla, comunque, a mio avviso resta l'apocrifo Cloverfield.

S*


...ed anche io sono d'accordo in pieno!
I have a baaaaad feeeeling about this!
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle recensioni Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum