Dean Devlin: perché fare il reboot di Stargate è necessario


Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo
Autore Messaggio
Corriere della Fantascienza
Redazione
Messaggi: 6389
MessaggioInviato: Dom 13 Lug, 2014 23:31    Oggetto: Dean Devlin: perché fare il reboot di Stargate è necessario   

Dean Devlin: perché fare il reboot di Stargate è necessario

Malgrado vent'anni di storyline televisive che hanno appassionato i fans e il pubblico in generale, quando Stargate tornerà nei cinema porterà con sè un'opera di pulizia totale, con un nuovo inizio che ignora quanto fatto finora.
Ma stavolta il motivo non è solo commerciale...

Leggi l'articolo.
Piacca
Blobel Blobel
Messaggi: 155
MessaggioInviato: Dom 13 Lug, 2014 23:31    Oggetto: Re: Dean Devlin: perché fare il reboot di Stargate è necessa   

stargate era un film "medio" migliorato un sacco da una serie televisiva (di sicuro nelle prime 5 stagioni) di altissimi livelli... seguiti poi da altre due serie tv interessantissimi (universe aveva grossissimo potenziale).... rebootare è un errore
L.MCH
Horus Horus
Messaggi: 5894
Località: non pervenuta
MessaggioInviato: Lun 14 Lug, 2014 00:05    Oggetto:   

(Piacca) ha scritto:
stargate era un film "medio" migliorato un sacco da una serie televisiva (di sicuro nelle prime 5 stagioni) di altissimi livelli... seguiti poi da altre due serie tv interessantissimi (universe aveva grossissimo potenziale).... rebootare è un errore


Già, ma a questo punto non sanno più che fare (più o meno come in Star Trek) e quindi optano per un reboot in cui potranno riciclare tutto quello che è stato prodotto facendo finta che sia una novità.
Ovviamente si guarderanno bene dal considerare tutti gli errori fatti con i reboot di altre serie e magari riusciranno pure a fare di peggio. Sad
MiaPiccolina
Incal Incal
Messaggi: 1249
MessaggioInviato: Lun 14 Lug, 2014 00:32    Oggetto:   

Ovviamente quelli che hanno seguito le serie TV, grideranno contro Emmerich per reato di lesa maestà. Ma le motivazioni addotte sono più che comprensibili. Dopo anni di storie qualsiasi continuty diventerebbe scomoda.

A me personalmente di Stargate frega poco. Considero il film una cagata immane e la serie TV non mi ha mai preso (a parte Universe). Quindi questo reboot potrà solo o confermare lo schifo oppure essere un prodotto diverso e magari piacermi.

Sono curioso di vedere se ci saranno quelli che diranno che i nuovi film non sono il VERO Stargate. Laughing
Alco99
Hortha Hortha
Messaggi: 118
Località: Contado della Marca
MessaggioInviato: Lun 14 Lug, 2014 01:37    Oggetto: Re: Dean Devlin: perché fare il reboot di Stargate è necessa   

Il film era puro divertimento senza pretese. La prima serie noiosetta via e ripetitiva. Atlantis simpatica e riuscita soprattutto per i personaggi. Universe sfruttata malissimo.
- Tessera SVIC n°1 -
L.MCH
Horus Horus
Messaggi: 5894
Località: non pervenuta
MessaggioInviato: Lun 14 Lug, 2014 03:18    Oggetto:   

(Alco99) ha scritto:
Il film era puro divertimento senza pretese. La prima serie noiosetta via e ripetitiva. Atlantis simpatica e riuscita soprattutto per i personaggi. Universe sfruttata malissimo.


La prima serie (Stargate:SG-1) comunque è durata 10 stagioni che con i tempi che corrono non è male, aveva i suoi difetti ma è stata quella che ha portato al vero successo l'universo narrativo di Stargate.

Il film ha avuto successo, ma poi non hanno saputo/potuto svilupparne un seguito, questo farebbero bene a non dimenticarlo.
Altrimenti se ne usciranno con un reboot che deluderà le aspettative di chi li finanzia e che stroncherà sia seguiti cinematografici che nuove serie.
Sergio Donato
Subdirdir Subdirdir
Messaggi: 509
MessaggioInviato: Lun 14 Lug, 2014 07:25    Oggetto:   

Ho bei ricordi legati a quel film, e lo rivedo sempre con piacere. La serie l'ho abbandonata al secondo o terzo episodio perché non mi sapeva né di carne né di pesce.
Il reboot lo critico ma lo vedrò, come al solito. Vincono sempre loro, alla fine.
In un gruppo di sciocchi il mediocre è un genio.
http://sergio-donato.blogspot.com


Ultima modifica di Sergio Donato il Lun 14 Lug, 2014 08:18, modificato 1 volta in totale
Ender70
Hoka
Messaggi: 43
MessaggioInviato: Lun 14 Lug, 2014 07:28    Oggetto: Re: Dean Devlin: perché fare il reboot di Stargate è necessa   

Credo che le motivazioni siano sempre e solo commerciali. Nessuno obbliga gli autori (a parte il vil denaro) a fare i reboot e se vogliono ripartire da zero perchè non cerare una nuova saga originale invece che sfruttare un brand piuttosto consumato? Detto questo il primo Stargate non mi era dispiaciuto: in alcuni punti risultava anche emozionante, cosa che non riescono a fare più i film attuali (ma forse è l'età che avanza).
Vildarin
Morlock
Messaggi: 77
MessaggioInviato: Lun 14 Lug, 2014 08:51    Oggetto: Re: Dean Devlin: perché fare il reboot di Stargate è necessa   

Beh io sono del parere che se quello che dicono è vero, ovvero che faranno quello che non gli è stato possibile/permesso con il primo film, o il seguito, ben venga.
giudicherò dopo aver visto il prodotto finale al cinema, se sarà uno schifo peggio per loro, se sarà un ottimo prodotto probabilmente lo seguirò.

di sicuro le serie televisive erano carine, ma troppo simili ad altre già viste, i temi trattati sono sempre i soliti che abbiamo visto in altri telefilm, mi era piaciuta l'idea di espansione che avevano avuto creando delle astronavi e cambiando la staticità del telefilm. Ma l'aggiunta degli Asgardiani non mi ha mai convinto tanto, anche se devo dire che alcune storie mi sono proprio piaciute.
il peggio è stato raggiunto quando hanno iniziato ad inserire anche le altre mitologie come i celti.
Universe era carina ma non hanno messo nulla di originale, hanno iniziato a rifare le storie delle altre serie, e dopo un po mi ha stufato.
MiaPiccolina
Incal Incal
Messaggi: 1249
MessaggioInviato: Lun 14 Lug, 2014 09:19    Oggetto:   

(Ender70) ha scritto:
Credo che le motivazioni siano sempre e solo commerciali.


Perché ne esistono di altre?

(Ender70) ha scritto:

perchè non cerare una nuova saga originale invece che sfruttare un brand piuttosto consumato?


La questione è se fanno veramente qualcosa di originale. Tutti vorremmo roba originale, ma se poi sembra/somiglia/copia comunque qualcos'altro meglio allora non mettersi a reinventare la ruota.

Confesso che tra i motivi di apprezzamento a Universe (mentre ho ignorato le altre) ci sono i riferimenti a Star Trek. Mi manca una serie TV di Star Trek e tornare a sentir parlare di concetti quali scudi, teletrasporto, motori a curvatura (anche se non sono chiamati così), navette, ecc. ecc. mi ha fatto molto piacere.
Kobol77
Horus Horus
Messaggi: 4294
MessaggioInviato: Lun 14 Lug, 2014 10:20    Oggetto:   

Il film e la serie tv non avevano pretese da capolavoro quando uscirono, però erano divertenti, con tanta azione e rappresentavano qualcosa di nuovo all'epoca per il grande pubblico. Mi mancano entrambe e pur non essendo memorabili, queste produzioni sono parte della storia passata della fantascienza, soprattutto di quella seriale, per cui trovo sensato un reboot del film a così grande distanza di tempo e spero che ne possa uscire pure un reboot della serie, anche se è davvero difficile che possa accadere per l'impatto che hanno avuto i protagonisti della stessa e quindi difficilmente ne sarebbe replicabile il successo.
MessaggioInviato: Lun 14 Lug, 2014 10:26    Oggetto: Re: Dean Devlin: perché fare il reboot di Stargate è necessa   

Il film di Stargate mi è sempre parso un blockbuster senza particolari pretese contenutistiche. Stargate Sg-1, invece, ha saputo riproporre (e con successo...consiglio di oltrepassare i primi episodi, come per ogni serie di fantascienza) la serialità tipica di Star Trek almeno nelle prime cinque stagioni (JonassQuinn...ahimé...ha cambiato tutto! Poverino era anche simpatico). Inoltre McGyver è simpatico sempre, anche quando si traveste da ufficiale. Atlantis, invece, mi è sembrata raffazzonata e poco avvincente. Continuum preso atto dell'esito non la inizio. Dunque, viste le premesse, se Emmerich aveva in mente un'idea più ampia è ipotizzabile che non fosse comunque all'altezza della serie tv (Emmerich ed idea legano come tonno e formaggio). Ergo, perché proporla se non per businness? Non credo che andrò al cinema per l'ennesimo pop-corn movie...di cui non ne sento proprio il bisogno. Mentre una serie tv che accompagni le settimane con episodi intelligenti ed anche semplici ci vorrebbe.
Franius
Krell Krell
Messaggi: 705
Località: Roma
MessaggioInviato: Lun 14 Lug, 2014 11:23    Oggetto: Re: Dean Devlin: perché fare il reboot di Stargate è necessa   

Dunque, Stargate (il film) è del 1994.
SG-1 è del 1997.

Che "...il pensiero degli executive era che volevano solo le serie tv." a me sembra una balla colossale.

Se Dean Devlin e Roland Emmerich avevano davvero un piano per una trilogia cinematogrfica, a fronte dell'enorme successo ottenuto al botteghino quale major non lo avrebbe approvato?

Seguo la sci da praticamente sempre, in maniera piu' "assidua" dagli anni 90, ovvero da quanto era possibile trovare in Italia riviste tipo Starlog e simili.

Non mi ricordo di aver mai sentito ne Dean Devlin, ne Roland Emmerich parlare di trilogia se non dopo un bel po' di stagioni di SG-1 e Atlantis.
Non ci metto le mani sul fuoco, ma forse era gia' iniziato pure Universe e solo dopo la (prematura) cancellazione di quest'ultima che i due signori i cui sopra hanno cominciato a dire "Eh, noi volevano fare una trilogia sin dall'inizio...).

Buffoni!

Ma dove siete stati nei 10 anni precedenti?


belgarion
Hortha Hortha
Messaggi: 129
MessaggioInviato: Lun 14 Lug, 2014 11:35    Oggetto:   

credo che farò quello che faccio sempre in caso di reboot.

tantiiiiiiiiisssssssssimo yoga per cercare di eliminare dalla mia mente la tentazione di fare paragoni con ciò che è venuto prima, in modo da poter giudicare l'opera in quanto tale.


detto questo: al film avrei dato un 6/6,5 stentato quindi l'idea che parta una nuova trilogia con gli stessi autori non mi entusiama più di tanto....ma comunque giudicherò al momento.


la serie televisiva SG 1 non mi è dispiaciuta troppo...era divertente e quando ha cominciato a diventare autoreferenziale lo ha fatto con ironia.

forse è durata 2 o 3 stagioni di troppo....ma evidentemente la tentazione di fare cifra tonda era troppo forte
ziopippi
Horus Horus
Messaggi: 2966
Località: Salerno
MessaggioInviato: Lun 14 Lug, 2014 12:58    Oggetto:   

il film è uno dei miei preferiti, lo guardo con piacere un paio di volte l'anno

le serie tv, almeno le prime due, sono molto gradevoli, se prese per il verso giusto, cioè un giusto e riuscito (a mio avviso) mix di fantascienza, azione ed humor... con la terza hanno tentato un approccio diverso, indirizzandosi ad un pubblico diverso, peccato non abbia avuto il giusto successo che meritava

detto questo ben venga un reboot, restart o quello che è, a me fa piacere
"Where is the God of tits and wine?" - Tyrion Lannister
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum