Consiglio per un nuovo libro


Autore Messaggio
Epitteto
Gizmo
Messaggi: 30
MessaggioInviato: Mar 02 Set, 2014 18:09    Oggetto: Consiglio per un nuovo libro   

Ciao a tutti,
Dopo aver letto il libro Un istante dopo, che io mi sento di consigliare a chi piace il genere, stavo cercando un romanzo di fantascienza che rispecchiasse il genere di plot che più mi affascina.
Per farla breve, mi ha sempre intrigato la trama: Popolo X, ad un certo punto della sua evoluzione, scopre le rovine/artefatti del popolo Y, da qui in poi la trama per me può pure prendere 1000 sfaccettature.
Tanto per fare un esempio concreto:
- Il gioco Mass effect, che penso molti di voi conoscano.
- Il film Il pianeta proibito, che reputo bellissimo

Attendo fiducioso delle risposte.
Andras Eris
Incal Incal
Messaggi: 1296
MessaggioInviato: Mar 02 Set, 2014 18:56    Oggetto:   

Da un'occhiata alla Porta dell'infinito di F. Pohl, il primo libro è un capolavoro: per i primi capitoli è Mass Effect (tant'è vero che con molta probabilità si sono ispirati a questo universo), nei due libri che seguono si perde un po' analizzando altri aspetti di quell'Universo. Nel quarto è Mass Effect definitivamente (sono ancora all'inizio ma si prospettano botte da orbi).

Spero d'esserti stato un po' d'aiuto. Wink
Niente si crema
Niente è impossibile
Tutto si distrugge per caso
Davide Siccardi
Horus Horus
Messaggi: 5852
MessaggioInviato: Mar 02 Set, 2014 19:56    Oggetto: Re: Consiglio per un nuovo libro   

Epitteto ha scritto:

Per farla breve, mi ha sempre intrigato la trama: Popolo X, ad un certo punto della sua evoluzione, scopre le rovine/artefatti del popolo Y, da qui in poi la trama per me può pure prendere 1000 sfaccettature.


Bluffo: Lo specchio di Dio di Eschbach.
Durante degli scavi archeolgici, presente, un ricercatore scopre i restidi un uomo morto duemila anni fa ma con stretto nella mano un sacchetto con all' interno il manuale di istruzioni di una videocamera che, nel presente, ancora non e' stata commercializzata.

Senza dire troppo, d' altro canto il titolo originale e' Jesus Video, ti dico che la videocamera in questione, se ritrovata, potrebbe contenere un filmato che riprende Cristo durante i suoi sermoni.

Dunque viaggi nel tempo, intersezione dimensionale, o cosa altro?

Non e' una diversa civilta' ma e' un punto focale della storia della nostra civilta' di cui non si pensava si potesse avere notizia e dunque e' un po' come se fosse una civilta' parallela alla nostra di cui si sono scoperte rovine. Smile

Ah, Eschbach o si odia o si ama.
All' assalto del fortino!
"Siamo nella follia a norma di legge" - Andrea Zucchi
Nirgal
Horus Horus
Messaggi: 3213
MessaggioInviato: Mar 02 Set, 2014 21:25    Oggetto:   

I primi che mi vengono in mente sono il Ciclo della Rivelazione (Revelation Space) di Alastair Reynolds o i romanzi di Jack McDevitt (parla sempre di archeologia spaziale), ma direi anche Rama di Arthur C. Clarke e Eon di Greg Bear.
Epitteto
Gizmo
Messaggi: 30
MessaggioInviato: Mar 02 Set, 2014 21:37    Oggetto:   

Andras Eris ha scritto:
Da un'occhiata alla Porta dell'infinito di F. Pohl, il primo libro è un capolavoro: per i primi capitoli è Mass Effect (tant'è vero che con molta probabilità si sono ispirati a questo universo), nei due libri che seguono si perde un po' analizzando altri aspetti di quell'Universo. Nel quarto è Mass Effect definitivamente (sono ancora all'inizio ma si prospettano botte da orbi).

Spero d'esserti stato un po' d'aiuto. Wink


Ma è un'opera composta da 4 libri o l'autore parla di 4 libri come di 4 capitoli all'interno del libro?
Davide Siccardi
Horus Horus
Messaggi: 5852
MessaggioInviato: Mar 02 Set, 2014 22:02    Oggetto:   

Nirgal ha scritto:
e Eon di Greg Bear.


ah questo poi lo sto anche leggendo.
Bear non mi fa impazzire (nel senso che spesso riesce a farmi addormentare anche con un racconto breve) ma qua se la cava egregiamente.
Anche se il Sasso a dire il vero e' nello spazio e non sulla Terra.
All' assalto del fortino!
"Siamo nella follia a norma di legge" - Andrea Zucchi
Antha
Antha
Messaggi: 5478
MessaggioInviato: Gio 04 Set, 2014 20:35    Oggetto: Re: Consiglio per un nuovo libro   

Epitteto ha scritto:
Ciao a tutti,
Dopo aver letto il libro Un istante dopo, che io mi sento di consigliare a chi piace il genere, stavo cercando un romanzo di fantascienza che rispecchiasse il genere di plot che più mi affascina.
Per farla breve, mi ha sempre intrigato la trama: Popolo X, ad un certo punto della sua evoluzione, scopre le rovine/artefatti del popolo Y, da qui in poi la trama per me può pure prendere 1000 sfaccettature.
Tanto per fare un esempio concreto:
- Il gioco Mass effect, che penso molti di voi conoscano.
- Il film Il pianeta proibito, che reputo bellissimo

Attendo fiducioso delle risposte.

Datti al ciclo delle "v galassie" di Brinn; soprattutto i primi tre.
Invero lo sviluppo futuro non riviene da una scoperta archeologica ma da un contatto casuale,. Ma gli sviluppi e le implicazioni sono a mio avviso uno dei piu' godibili spaccati di Sf anni 90
Ah! Brinn e' anche considerato autore Hard
"Grandi erano gli Antha: così è scritto nell'Unico Libro della Storia; più grandi forse di ogni altro Popolo Galattico..."
Andras Eris
Incal Incal
Messaggi: 1296
MessaggioInviato: Ven 05 Set, 2014 12:42    Oggetto:   

Epitteto ha scritto:
Andras Eris ha scritto:
Da un'occhiata alla Porta dell'infinito di F. Pohl, il primo libro è un capolavoro: per i primi capitoli è Mass Effect (tant'è vero che con molta probabilità si sono ispirati a questo universo), nei due libri che seguono si perde un po' analizzando altri aspetti di quell'Universo. Nel quarto è Mass Effect definitivamente (sono ancora all'inizio ma si prospettano botte da orbi).

Spero d'esserti stato un po' d'aiuto. Wink


Ma è un'opera composta da 4 libri o l'autore parla di 4 libri come di 4 capitoli all'interno del libro?


4 libri, leggine le trame e dimmi se non ti ricorda qualcosa Wink
Niente si crema
Niente è impossibile
Tutto si distrugge per caso
Gianlu
Ghem-Lord Ghem-Lord
Messaggi: 1703
Località: Roma
MessaggioInviato: Ven 05 Set, 2014 16:24    Oggetto: Re: Consiglio per un nuovo libro   

Davide Siccardi ha scritto:
Ah, Eschbach o si odia o si ama.


La prima che hai detto.

Lo specchio di Dio, i soldi più buttati della mia vita.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Libri e consigli Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum