La Nasa ritorna nello spazio. E mira molto molto in alto...


Vai a pagina 1, 2, 3 ... 9, 10, 11  Successivo
Autore Messaggio
Corriere della Fantascienza
Redazione
Messaggi: 6396
MessaggioInviato: Gio 18 Set, 2014 08:55    Oggetto: La Nasa ritorna nello spazio. E mira molto molto in alto...   

La Nasa ritorna nello spazio. E mira molto molto in alto...

Dopo un lungo periodo di silenzio, la Nasa ha messo in moto il meccanismo che riporterà i viaggi con equipaggio a casa, tramite due compagnie private e con un obiettivo a lungo termine che cambierà tutto: Marte.

Leggi l'articolo.
Micronaut
Horus Horus
Messaggi: 2648
MessaggioInviato: Gio 18 Set, 2014 08:55    Oggetto: Re: La Nasa ritorna nello spazio. E mira molto molto in alto   

Ma questa è fantascienza! Stavano lavorando segretamente, grandi menti della NASA, nel 2030 potrei anche vedere il primo lancio su Marte, wow.
Ragazzi si torna nello spazio forse...
Bravo!


Ultima modifica di Micronaut il Gio 18 Set, 2014 18:00, modificato 1 volta in totale
xtommy
Hortha Hortha
Messaggi: 126
MessaggioInviato: Gio 18 Set, 2014 09:58    Oggetto: Re: La Nasa ritorna nello spazio. E mira molto molto in alto   

Facendo i debiti scongiuri, nel 2030 sarò più giovane di quanto lo è mio padre oggi. Anche lui potrebbe ragionevolmente sperare di assistere all'evento, e sarebbe una bella cosa per uno che appena maggiorenne ha visto l'uomo sbarcare sulla Luna.
http://www.mytom.it
fantascienza, letture, opinioni e recensioni.
Su Facebook come Thomas M. Pitt
MessaggioInviato: Gio 18 Set, 2014 17:44    Oggetto: Re: La Nasa ritorna nello spazio. E mira molto molto in alto   

Non voglio guastare la festa, perdonate il rompiscatole che è in me, ma le notizie in mio possesso parlano di ulteriori rinvii per il primo lancio senza equipaggio della capsula Orion ai primi di dicembre dal settembre preventivato.

E si tratta solo del primo test completo destinato a verificare il rientro e la tenuta dello scudo termico a velocità paragonabili ad un'orbita translunare. Il vettore poi sarà un Delta IV essendo lo Space Launch System ancora in fase di progetto. Tutto questo ricordando che Orion e SLS sono quanto recuperato dal defunto programma Constellation che secondo Bush jr. doveva riportare gli USA sulla Luna e poi su Marte.

SpaceX e Boing costruiranno senz'altro i loro sistemi perchè la crisi in Ucraina sta logorando rapidamente ciò che resta del sodalizio spaziale USA-Russia; speriamo solo che le capsule americane trovino ancora una ISS a cui attraccare visto certe preoccupanti dichiarazioni in proposito fatte dai russi che hanno ricordato come il modulo centrale della stazione sia di loro proprietà.
Glenn
Shrike Shrike
Messaggi: 875
MessaggioInviato: Dom 28 Set, 2014 19:54    Oggetto: Re: La Nasa ritorna nello spazio. E mira molto molto in alto   

Non capisco perché fare nel 2014 un razzo come quelli che negli anni 60 faceva Von Braun e farlo volare ne 2030! anziché assemblare in orbita una vera nave spaziale ri-utilizzabile e con maggiore capacità di carrico e confort per l'equipaggio e magari dotata di un reattore nucleare o di un motore a plasma VASIMR. Io a stare per 5-6 mesi chiuso in una capsula di cella da Gulag impazzirei !!!
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Dom 28 Set, 2014 21:50    Oggetto: Re: La Nasa ritorna nello spazio. E mira molto molto in alto   

(Glenn) ha scritto:
Non capisco perché fare nel 2014 un razzo come quelli che negli anni 60 faceva Von Braun e farlo volare ne 2030! anziché assemblare in orbita una vera nave spaziale ri-utilizzabile e con maggiore capacità di carrico e confort per l'equipaggio e magari dotata di un reattore nucleare o di un motore a plasma VASIMR. Io a stare per 5-6 mesi chiuso in una capsula di cella da Gulag impazzirei !!!


Be', ma la roba in orbita ce la devi portare in qualche modo, no?
S*
il_Cimpy_spinoso
Babbano in Incognito Babbano in Incognito
Messaggi: 9716
Località: Ovunque
MessaggioInviato: Lun 29 Set, 2014 00:09    Oggetto:   

...Tassinari dello spazio?...
Ich bin ein Cimpy. Forse anche il Jabba.

I corsi da installatore HHO di Lorenzo Errico costavano 700 euro a cranio nel 2014.
Paolocosmico
Horus Horus
Messaggi: 5248
Località: livorno
MessaggioInviato: Lun 29 Set, 2014 12:44    Oggetto: Re: La Nasa ritorna nello spazio. E mira molto molto in alto   

S* ha scritto:
(Glenn) ha scritto:
Non capisco perché fare nel 2014 un razzo come quelli che negli anni 60 faceva Von Braun e farlo volare ne 2030! anziché assemblare in orbita una vera nave spaziale ri-utilizzabile e con maggiore capacità di carrico e confort per l'equipaggio e magari dotata di un reattore nucleare o di un motore a plasma VASIMR. Io a stare per 5-6 mesi chiuso in una capsula di cella da Gulag impazzirei !!!


Be', ma la roba in orbita ce la devi portare in qualche modo, no?
S*
per la roba in orbita c'è già tutto l'occorrente però e ben collaudato, per quanto mi riguarda con quella capsulina è già tanto se torniamo sulla luna...
" La verità resiste in quanto tale soltanto se non la si tormenta. "
MessaggioInviato: Lun 29 Set, 2014 14:43    Oggetto: Re: La Nasa ritorna nello spazio. E mira molto molto in alto   

Per chiarire scopo e limiti della capsula Orion bisogna ricordare come era costituito il veicolo Apollo usato per le missioni lunari e in seguito nel programma Skylab, prima stazione orbitale statunitense.

Apollo era costituito da tre moduli: comando, servizio e lunare cioè il famoso LEM. Di questi Orion rappresenta la versione 2.0 del modulo di comando, ossia della capsula Apollo. Progettato per rientrare da un orbita translunare era stato concepito per il trasporto di un equipaggio dall'orbita terrestre e per essere impiegato in missioni dirette lunari. Doveva separare il carico umano dai materiali da lanciare in orbita con il vettore Ares V (in nomine omen...).

Dopo la cancellazione del programma Constellation Orion è stato ripescato assieme ad una versione ridotta di Ares ora chiamata SLS (per non ricordare troppo la tentazione di Marte...).

E' ovvio che Orion non può sostenere un equipaggio per missioni di lunga durata tanto che per il viaggio lunare e le manovre orbitali il modulo di servizio sarà una versione modificata del sistema di trasporto automatico usato da ESA per rifornire ISS.

Orion è solo un tassello minimo di un ipotetico progetto Marte, propulsione, modulo abitabile e quant'altro sono solo ipotesi al momento. Per concludere la scelta di una capsula old style per il rientro sulla Terra è dovuto alla maggiore e provata affidabilità del suo scudo termico rispetto allo Shuttle che non potrebbe venir usato per un orbita translunare o dallo spazio profondo.

Ci sarebbe molto altro da dire, ma ora devo occuparmi delle mie beghe con l'Agenzia delle Entrate.
Glenn
Shrike Shrike
Messaggi: 875
MessaggioInviato: Lun 29 Set, 2014 19:54    Oggetto: Re: La Nasa ritorna nello spazio. E mira molto molto in alto   

Capisco il razzo per portare i carichi in orbita, ma bisogna costruire una vera nave spaziale riutilizzabile per voli a lungo raggio verso Marte ed il resto del Sistema Solare. I tempi sono Maturi,45 anni fa l'uomo sbarcava sulla luna,20 sarebbe dovuto arrivare su Marte ma non c'è andato bisogna esplorare il sistema solare e usarlo per scopi minerari, ad esempio estraendo minerali dagli asteroidi, dalla Luna e in un futuro più lontano da Marte.Bisogna andare lassù per il futuro dell'Umanità, poi potremo spedire le prime sonde verso le Stelle, in cerca di altre Civiltà !!!!
Paolocosmico
Horus Horus
Messaggi: 5248
Località: livorno
MessaggioInviato: Lun 29 Set, 2014 21:21    Oggetto: Re: La Nasa ritorna nello spazio. E mira molto molto in alto   

(Glenn) ha scritto:
Capisco il razzo per portare i carichi in orbita, ma bisogna costruire una vera nave spaziale riutilizzabile per voli a lungo raggio verso Marte ed il resto del Sistema Solare. I tempi sono Maturi,45 anni fa l'uomo sbarcava sulla luna,20 sarebbe dovuto arrivare su Marte ma non c'è andato bisogna esplorare il sistema solare e usarlo per scopi minerari, ad esempio estraendo minerali dagli asteroidi, dalla Luna e in un futuro più lontano da Marte.Bisogna andare lassù per il futuro dell'Umanità, poi potremo spedire le prime sonde verso le Stelle, in cerca di altre Civiltà !!!!
guarda a me piacerebbe molto poter viaggiare almeno una volta nello spazio e mettere piede su un altro pianeta, ma scordati che questo avvenga finché lo spazio resta in mano alle agenzie governative dei vari paesi, quando i privati troveranno un sistema per ricavare molti utili dalle attività di spazio profondo, allora ci saranno le astronavi e l'economia di scala per produrle come adesso succede per gli aerei di linea. Riguardo cercare le civiltà aliene, le sonde sono inutili, anche su tu riuscissi a spedire 10 sonde l'anno a velocità ultra luce (e non è possibile) impiegheremmo secoli a esplorarne una piccolissima percentuale, invece con grandi impianti di radiotelescopia e telescopia posti in orbita o nei punti lagrangiani, qualche possibilità in più ci sarà, a mio modesto parere entro il 2050 scopriremo tracce di vita su alcuni pianeti extrasolari.
" La verità resiste in quanto tale soltanto se non la si tormenta. "
Glenn
Shrike Shrike
Messaggi: 875
MessaggioInviato: Mar 30 Set, 2014 19:38    Oggetto: Re: La Nasa ritorna nello spazio. E mira molto molto in alto   

Hai ragione Paolocosmico, saranno i privati a fare dello Spazio un luogo di profitti estraendo minerali dalla Luna, dagli asteroidi e da Marte, però con il supporto finanziario dei governi a causa dei costi enormi di costruzione. Quanto al fatto che con i primi voli interstellari si possano non trovare gli Alieni io ne tengo conto.Però l'esplorazione interstellare diretta non sarà inutile perché sarà bellissimo anche solo vedere le foto di un sistema extrasolare.
Paolocosmico
Horus Horus
Messaggi: 5248
Località: livorno
MessaggioInviato: Mar 30 Set, 2014 20:50    Oggetto: Re: La Nasa ritorna nello spazio. E mira molto molto in alto   

(Glenn) ha scritto:
Hai ragione Paolocosmico, saranno i privati a fare dello Spazio un luogo di profitti estraendo minerali dalla Luna, dagli asteroidi e da Marte, però con il supporto finanziario dei governi a causa dei costi enormi di costruzione. Quanto al fatto che con i primi voli interstellari si possano non trovare gli Alieni io ne tengo conto.Però l'esplorazione interstellare diretta non sarà inutile perché sarà bellissimo anche solo vedere le foto di un sistema extrasolare.
certo inutile no e spero che avvenga perché se vogliamo sopravvivere come specie, dobbiamo per forza di cose seminarci su altre stelle ma purtroppo io non lo vedrò Confused
" La verità resiste in quanto tale soltanto se non la si tormenta. "
Micronaut
Horus Horus
Messaggi: 2648
MessaggioInviato: Mar 30 Set, 2014 21:37    Oggetto:   

@Paolocosmico:

Clifford Simak - Pescatore di stelle

Venne finalmente il tempo in cui l'Uomo fu costretto ad ammettere di essere escluso dallo spazio. Aveva cominciato a sospettarlo per la prima volta il giorno in cui vennero scoperte le fasce di radiazioni dure che cingevano la terra, e gli uomini della Minnesota University si servirono di palloni sonda per catturare protoni solari. Ma l'Uomo aveva sognato per tanto tempo che, anche di fronte a questa realtà, non poteva abbandonare il sogno senza fare almeno qualche tentativo.
...
jetscrander
Horus Horus
Messaggi: 5878
MessaggioInviato: Mer 01 Ott, 2014 07:37    Oggetto: Re: La Nasa ritorna nello spazio. E mira molto molto in alto   

Paolocosmico ha scritto:
(Glenn) ha scritto:
Hai ragione Paolocosmico, saranno i privati a fare dello Spazio un luogo di profitti estraendo minerali dalla Luna, dagli asteroidi e da Marte, però con il supporto finanziario dei governi a causa dei costi enormi di costruzione. Quanto al fatto che con i primi voli interstellari si possano non trovare gli Alieni io ne tengo conto.Però l'esplorazione interstellare diretta non sarà inutile perché sarà bellissimo anche solo vedere le foto di un sistema extrasolare.
certo inutile no e spero che avvenga perché se vogliamo sopravvivere come specie, dobbiamo per forza di cose seminarci su altre stelle ma purtroppo io non lo vedrò Confused


Non mi sembra una buona prospettiva.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2, 3 ... 9, 10, 11  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum