Con Nikola Tesla lo steampunk si tinge di ucronia


Autore Messaggio
Corriere della Fantascienza
Redazione
Messaggi: 6389
MessaggioInviato: Mar 02 Dic, 2014 12:55    Oggetto: Con Nikola Tesla lo steampunk si tinge di ucronia   

Con Nikola Tesla lo steampunk si tinge di ucronia

Nel martedì di Bus Stop nuovi episodi del Circolo dell'Arca e Chew-9, un fantasy d'epoca di Donato Altomare e un premio Hugo

Leggi l'articolo.
Ff0rt
Morlock
Messaggi: 70
Località: Napoli
MessaggioInviato: Mar 02 Dic, 2014 12:55    Oggetto: Re: Con Nikola Tesla lo steampunk si tinge di ucronia   

Interessante raccolta di nuove letture. L'ucronia su Nikola Tesla è quella che mi affascina di più, anche per l'abuso che della sua figura hanno fatto complottisti e scienzalternativisti d'ogni sorta.
L.MCH
Horus Horus
Messaggi: 5894
Località: non pervenuta
MessaggioInviato: Mar 02 Dic, 2014 22:41    Oggetto: Re: Con Nikola Tesla lo steampunk si tinge di ucronia   

(Ff0rt) ha scritto:
Interessante raccolta di nuove letture. L'ucronia su Nikola Tesla è quella che mi affascina di più, anche per l'abuso che della sua figura hanno fatto complottisti e scienzalternativisti d'ogni sorta.


Uno dei motivi è stata la "guerra dell'elettricità" tra lui ed Edison.
Da un lato Tesla faceva dimostrazioni spettacolari su come la corrente alternata (specialmente quella ad alta frequenza), non fosse pericolosa se ben gestita e dall'altro Edison cercava di screditarlo in ogni modo possibile (tipo uccidendo un elefante con la corrente alternata per mositrare quanto fosse "pericolosa").
Questo unito alle sue fisse ne ha fatto sia il prototipo dell'inventore geniale che dello scienziato pazzo.

Non a caso compare in parecchi dei racconti steampunk ambientati nel periodo in cui è vissuto.
MessaggioInviato: Mer 03 Dic, 2014 17:49    Oggetto: Re: Con Nikola Tesla lo steampunk si tinge di ucronia   

Due note sui racconti di Bus Stop di questa settimana.

Circa Nikola Tesla non ho mai sentito riportare di una sua straordinaria ricerca di cui appresi da una serissima rivista tecnica americana (IEEE Spectrum, organo dell'Institute of Electrical and Electronics Engineers). Negli anni Trenta ormai in declino Tesla annunciò di tentare la fissione nucleare per via elettromagnetica usando dei supersolenoidi, i cosiddetti Tesla Coils. Le ricerche furono poi abbandonate oer mancanza di fondi, ma è bene ricordare che in quegli anni i maggiori fisici ritenevano la fissione nucleare una chimera. La leggenda aggiunge poi che il progetto del suo dispositivo sarebbe stato secretato dal governo dopo la sua morte.

Il racconto di Peter Watts mi ricorda per certi aspetti "La Nuvola Nera", splendido romanzo dell'astrofisico Fred Hoyle scritto nel 1958, più noto come autore di "A come Andromeda", a nio parere ingiustamente dimenticato.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum