Oggi debutta Ascension, la nuova space opera di Syfy


Vai a pagina 1, 2  Successivo
Autore Messaggio
Corriere della Fantascienza
Redazione
Messaggi: 6396
MessaggioInviato: Lun 15 Dic, 2014 07:35    Oggetto: Oggi debutta Ascension, la nuova space opera di Syfy   

Oggi debutta Ascension, la nuova space opera di Syfy

Prende il via oggi, col primo episodio di Ascension, il "nuovo corso" di Syfy che torna al suo core business, la fantascienza, con un'astronave lanciata verso lo spazio interstellare. Video e foto

Leggi l'articolo.
(Exidor )
Ospite

MessaggioInviato: Lun 15 Dic, 2014 07:36    Oggetto: Re: Oggi debutta Ascension, la nuova space opera di Syfy   

"Non abbiamo notizia, al momento, di interesse da parte di canali televisivi italiani."
Forse Rai4 anche se da quando Carlo Freccero non è più direttore sembra che navighi a vista proponendo repliche su repliche e poche novità.
Se Interstellar avesse tra i personaggi una qualche monaca risolvi problemi, qualche stucchevole storia d'amore, un carabiniere che sembra una macchietta come quello di un certo Don televisivo o un vecchio attore di commedie sexy riciclato, per via dell'età, in nonno Free contornato da nipoti saccenti ed antipatici. Sì che le tv italiote sarebbero interessate.
62STARTREK
Subdirdir Subdirdir
Messaggi: 575
MessaggioInviato: Lun 15 Dic, 2014 11:20    Oggetto:   

Concordo perfettamente e sottoscrivo, anche se si stà parlando di Ascension e non di Interstellar..........Questa purtroppo è la TV in Italia: gestita da gente con mentalità retrograda, che non hanno voglia di essere innovativi, che se ne fegano (tantro cmq un lauto stipendio se lo portano a casa lo stesso), che non riescono a fare quel salto mentale che necessita per retsare a passo con i tempi. Salvo poi accorgersi che esistono anche questi prodotti, che magari hanno successo, e allora mandarli in onda quando li si è già visti 1, 2 o 3 volte.[/quote]
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Lun 15 Dic, 2014 12:05    Oggetto:   

Ragazzi, RAI4 ha fatto un lavoro eccellente con Freccero e sta ancora facendo ottime cose. Direi che non ci si può lamentare, perché se ci si lamenta di RAI4 si rientra nella categoria degli incontentabili. Neanche Syfy americano ha una programmazione così ricca.

Ascension è una serie nuova e generalmente le serie nuove prima vanno su satellite. Il fatto di non avere notizie non vuol dire che non verrà acquistata, vuol dire solo che non abbiamo ancora notizie.

Non è Game Of Thrones, non è Breaking Bad e non è nemmeno House Of Cards, quindi è normale che ci sia da aspettare. Se poi Sky Atlantic o AXN Sci Fi non dovessero prenderla vuol dire che RAI4 avrà buon gioco; sempre che, ovviamente, non sia un fiasco.

S*
Kobol77
Horus Horus
Messaggi: 3179
MessaggioInviato: Lun 15 Dic, 2014 14:58    Oggetto:   

Ultimamente solo Sky propone serie in contemporanea con le release d'Oltreoceano. In genere deve passare un anno perché una serie tv, in questo caso di Fantascienza, possa essere trasmessa in Italia dopo la conclusione della stagione. I motivi non li conosco. So ad esempio che si è dovuto aspettare un anno abbondante per vedere la prima stagione di Defiance su Axn Scifi, quando negli Stati Uniti e in Canada è già terminata la seconda stagione. In generale le poche serie tv che sono mandate in onda quasi in contemporanea (la distanza è di 24 ore e sono sottotitolate) sono quelle di maggior successo. The Walking Dead e Agents of Shield sono gli esempi più pertinenti.

Helix non è ancora stata trasmessa in Italia ed è passato un anno. Ascension probabilmente, se avrà fortuna, sarà trasmessa tra un anno doppiata nella nostra lingua. Per quanto riguarda altre serie non di Fantascienza è vergognoso quanto successo con Mad Men, che considero la serie tv più bella mai realizzata finora: è stata prima trasmessa su Sky, poi abbandonata, infine recuperata da Rai 4 per poi essere nuovamente abbandonata. A volte si tratta di scelte davvero infelici e fatte con poco criterio.
MiaPiccolina
Incal Incal
Messaggi: 1249
MessaggioInviato: Lun 15 Dic, 2014 15:22    Oggetto:   

Mah!
Onestamente non so che pensare.
L'idea non mi sembra eccezionale.
Mi puzza di soap opera nello spazio.
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Lun 15 Dic, 2014 15:26    Oggetto:   

Kobol77 ha scritto:
Helix non è ancora stata trasmessa in Italia ed è passato un anno.


Ne avevo visto due o tre episodi ma sembrava noiosissima. Invece vedo che è stata rinnovata. Tu l'hai vista?
S*
Kobol77
Horus Horus
Messaggi: 3179
MessaggioInviato: Lun 15 Dic, 2014 15:46    Oggetto:   

S* ha scritto:
Kobol77 ha scritto:
Helix non è ancora stata trasmessa in Italia ed è passato un anno.


Ne avevo visto due o tre episodi ma sembrava noiosissima. Invece vedo che è stata rinnovata. Tu l'hai vista?
S*


Sì, l'ho seguita tutta. Ha alti e bassi, ma è decisamente meglio di Extant, Falling Skies e Under The Dome. Se devo fare un paragone, lo faccio con la prima stagione di Defiance: ottimo potenziale, buone idee, ma confusionarie nella resa. Penso la stessa cosa per la prima stagione di Helix. La storia in sé è ricca di potenziale. Defiance ha proposto una seconda stagione che è stata convincente e forse è la cosa migliore che ho visto in tv per quanto riguarda le serie di Fantascienza in questo 2014.

Helix può ingranare la marcia come Defiance o deludere. Darei ancora fiducia a questa serie. A quelle sopraccitate no.
Nirgal
Horus Horus
Messaggi: 3102
MessaggioInviato: Ven 19 Dic, 2014 15:16    Oggetto:   

Bella.
La serie si è dimostrata decisamente interessante, con una buona dosa di sense of wonder, cospirazioni e un po' di azione.

Nel complesso la serie combina l'analisi di una società sviluppata all'interno di una astronave generazionale con gli aspetti sul background della missione in modo convincente, utilizzando le classiche teorie cospirazionistiche.

Ci sono alcuni punti deboli sopratutto nella parte ambientata sulla terra (vedi sicurezza della base a livello di "Scuola di polizia") però l'abilità di cambiare la prospettiva della la serie riesce a garantire quel sense of wonder da fantascienza classica che ormai manca nelle serie di SF in TV.

Di sicuro ha superato ampiamente le aspettative.

Ora la speranza è che, visto i rating (1,76 - 1,33 - 1,55) e il buon risultato a livello di discussioni in internet, venga realizzata una continuazione, perché il finale è decisamente interessante.

Per chi poi non fosse soddisfatto della trama può sempre consolarsi con Tricia Helfer che gira nuda per l'astronave Razz
Glenn
Shrike Shrike
Messaggi: 875
MessaggioInviato: Dom 21 Dic, 2014 00:41    Oggetto: Re: Oggi debutta Ascension, la nuova space opera di Syfy   

Tricia Helfer gira nuda per l'astronave ? A vederla non si direbbe....
MiaPiccolina
Incal Incal
Messaggi: 1249
MessaggioInviato: Dom 21 Dic, 2014 08:34    Oggetto:   

Ma un space opera che sia space opera a quando?
icoborg
Morlock
Messaggi: 70
MessaggioInviato: Dom 21 Dic, 2014 16:18    Oggetto:   

serie ridicola. pura operazione di marketing.

-corta cosi si spende relativamente.

- la spacciano per scifi e ci mettono il testimonial: number six. che tra l'altro ha un ruolo simile, manipolazione mediante tubero

- han visto che con madmen il filone stile anni '60 tira e hanno piazzato un sacco di donnine stilose, d'altronde è cosa notissima che in un viaggio intergalattico la certificazione da mignotta è fondamentale.
Kobol77
Horus Horus
Messaggi: 3179
MessaggioInviato: Dom 21 Dic, 2014 18:14    Oggetto:   

icoborg ha scritto:
serie ridicola. pura operazione di marketing.

-corta cosi si spende relativamente.

- la spacciano per scifi e ci mettono il testimonial: number six. che tra l'altro ha un ruolo simile, manipolazione mediante tubero

- han visto che con madmen il filone stile anni '60 tira e hanno piazzato un sacco di donnine stilose, d'altronde è cosa notissima che in un viaggio intergalattico la certificazione da mignotta è fondamentale.


Non quoto nulla.

Anzitutto non è una serie tv, ma una miniserie suddivisa in 3 parti. In secondo luogo, pur non essendo una space opera, cosa che può far storcere il naso a molti, è una serie di Fantascienza. Su questo non ci piove. In terzo luogo, se davvero volevano attirare pubblico, di certo gli sceneggiatori non prendevano ad esempio Mad Men, che è e resta una splendida serie di nicchia rispetto ad altre serie con enormi indici d'ascolto. Con Mad Men condivide poco, se non la linea temporale e di conseguenza l'ambientazione. Infine la descrizione del viaggio generazionale è una cosa nuova nella Fantascienza seriale e qui è resa in modo convincente nei suoi molteplici aspetti, tra i quali non esiste solo quello riproduttivo, che stranamente, chissà perché, chissà come mai, hai premura di porre in evidenza quasi fosse il tratto distintivo di 3 ore di trasmissione, in cui sono proposte invece diverse storylines tra principali e secondarie.

Per quanto mi riguarda la fotografia è davvero notevole, la migliore che ho visto finora in una serie di Fantascienza per qualità e resa. La sceneggiatura è intrigante. Ci sono numerosi rimandi sottintesi ed espliciti a opere letterarie e filmiche, segno che c'è cura nella narrazione. La recitazione l'ho trovata mediamente buona. In definitiva pollice in su per questa miniserie da parte mia. Gli indici d'ascolto sono stati buoni per un canale come SyFy, tra gli 1.8 e i 2 mln di spettatori. A me è piaciuta molto e qualitativamente finora è la produzione che mi ha convinto di più tra quelle nuove e non di SyFy attualmente in onda.
ziopippi
Horus Horus
Messaggi: 2881
Località: Salerno
MessaggioInviato: Dom 21 Dic, 2014 21:59    Oggetto:   

vista e piaciuta

ben delineata la divisione sociale all'interno dell'astronave, anche senza farci vedere, se non di sfuggita, i bassifondi... discretamente sviluppata la parte scientifica, da quello che ho capito alcune tecnologie all'interno della nave si sono sviluppate nel corso dei 50 anni, almeno così mi pare di aver capito che ha detto il marito della dottoressa, la spia... intrigante tutta la parte riguardante la bambina

credo che TC Group sta per Tau Ceti

spero faccino una seconda stagione
"Where is the God of tits and wine?" - Tyrion Lannister
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Lun 22 Dic, 2014 08:16    Oggetto:   

icoborg ha scritto:
serie ridicola. pura operazione di marketing.

-corta cosi si spende relativamente.

- la spacciano per scifi e ci mettono il testimonial: number six. che tra l'altro ha un ruolo simile, manipolazione mediante tubero

- han visto che con madmen il filone stile anni '60 tira e hanno piazzato un sacco di donnine stilose, d'altronde è cosa notissima che in un viaggio intergalattico la certificazione da mignotta è fondamentale.


Al di là dei pareri sulla serie, che sono onestamente poco comprensibili, mi chiedo se tu sappia cos'è il marketing!
S*
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum