Oscar, vince Birdman, solo effetti speciali per Interstellar


Vai a pagina 1, 2  Successivo
Autore Messaggio
Corriere della Fantascienza
Redazione
Messaggi: 6389
MessaggioInviato: Lun 23 Feb, 2015 10:19    Oggetto: Oscar, vince Birdman, solo effetti speciali per Interstellar   

Oscar, vince Birdman, solo effetti speciali per Interstellar

Il "quasi Batman" di Michael Keaton si porta a casa quattro statuette. Per la fantascienza, come sempre, c'è solo la categoria visual effects.

Leggi l'articolo.
MessaggioInviato: Lun 23 Feb, 2015 10:19    Oggetto: Re: Oscar, vince Birdman, solo effetti speciali per Interste   

Ma meno male, Interstellar non è questo gran film che tutti dicono. Qualcuno se ne è reso conto, finalmente.
Nirgal
Horus Horus
Messaggi: 7059
MessaggioInviato: Lun 23 Feb, 2015 11:06    Oggetto: Re: Oscar, vince Birdman, solo effetti speciali per Interste   

(ciccio pasticcio) ha scritto:
Ma meno male, Interstellar non è questo gran film che tutti dicono. Qualcuno se ne è reso conto, finalmente.


Perché pensi che Birdman o American Sniper (ma anche la teoria del tutto) di siano meglio ?

Quest'anno c'erano quei 4 film decisamente superiori agli altri 2 praticamente perfetti, ma non adatti al grande publico (Boyhood, Whiplash), uno classico americano (Selma) ed uno particolare Grand Hotel Budapest.
Poi c'erano una serie di film con poteziale ma riusciti male, Birdman (troppo giocato sulle esagerazioni), La teoria del Tutto (troppo puntato sulla capacità di suscitare emozioni da parte dei 2 protagonisti) e The Imitation Game (mancava di uniformità)
Infine c'era un film messo li per la sua "americanità"

Interstellar non è certo un film perfetto, ma la parte iniziale è splendida, nel mezzo va un po' a perdersi per recuperare nel finale. Nel complesso sebbene non possa competere con i primi 4 che ho citato, con gli se la giocava senza problemi.

Nel complesso come risultati questa mi pare la peggior edizione degli oscar da tempo immemorabile, almeno con Avatar/Hurt Locker c'era la solita avversione verso la fantascienza e la voglia di darsi un tono....
Miglior Film, miglior Regia, Miglior Attore protagonista, Migliore sceneggiatura non originale, miglior Film d'animazione non sono all'altezza.
L'impressione è che i premi siano stati dati per andare un po' controcorrente, un po' per banalità, arte e bellezza rimangano concetti sconosciuti.

I miei oscar almeno dove posso dare un giudizio:
Film e Regia: Boyhood
Attore: David Oyelowo
Attrice: non ho visto Still Alice ...
Attore non protagonista: J.K. Simmons
Attrice non protagonista: Emma Stone
Sceneggiatura originale: Birdman
Sceneggiatura non originale: boh ... Whiplash (forse più per il film)
Miglior film d'animazione: alcuni non li ho visti, altri non candidati (Lego movie, Il libro della vita) erano decisamente meglio di Big hero 6, che rappresenta il classico film costruito esplicitamente per piacere, ma completamente privo di dare un'emozione sincera.
mikronimo
Fabbricante di universi Fabbricante di universi
Messaggi: 1358
Località: dove mi mandano quando rompo...
MessaggioInviato: Lun 23 Feb, 2015 11:25    Oggetto: Re: Oscar, vince Birdman, solo effetti speciali per Interste   

Tutto quello che si può dire è: "che volevamo aspettarci?"; non c'è recitazione che tenga, quindi anche se (discorso ampiamente generico), o anche quando ci fosse stato/ci fosse un film drammaticamente ben fatto, ma con la maledizione di essere definito sci-fi, nulla cambierebbe; stesso discorso per l'animazione: cartoni animati = bambini = valore drammatico nullo; cosa importa se animazione significa anche computer grafica avanzatissima (il mio cavallo di battaglia in tal senso è Avatar: nessuno osa mai ribattere); quindi anche opere di animazione validissima, vengono accuratamente ignorate, figuriamoci i Lego; forse molto dipende anche da come si vede la sci-fi in generale, che sappiamo tutti noi qui, essere trattata come letteratura di serie B; ormai non ci faccio neanche più caso a certi apprezamenti; come quando l'alcolista di turno dichiara che bere alcolici fa parte dei piaceri della vita (paragonandolo al sesso e al cibo!!!), ma che ho visto fare "facce" bevendo il buonissimo superacolico di giornata:[ironia]le opinioni vanno sempre rispettate, ma solo quelle mainstream[/ironia], dietro le quali spesso si rifugiano molti complessati, che non fanno (=non hanno il coraggio di fare) scelte autonome, e si danno un tono aggregandosi alla maggioranza; pazienza, so cosa mi piace e non mi preoccupa dirlo, ne difenderlo; sono quelli che si pongono limiti che ci perdono.
"E' tutto un gran casino, ma nel mondo reale va molto meglio" parafrasando Isaac Asimov, nelle presentazioni ai Premi Hugo.
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 19363
Località: Padova
MessaggioInviato: Lun 23 Feb, 2015 12:05    Oggetto:   

Big Hero è un grande film e meritatamente ha vinto. Da oggi rivaluto la competenza dell'Academy!!

Peccato per Lego Movie, è vero, grande film, anche se tra i due scelgo ancora Big Hero 6.

Tra l'altro, profetizzavo il suo Oscar, e quello del corto che fanno subito prima: due su due....
Poi come diceva ieri il Renzi, se a qualcuno non è piaciuto o non condivide, beh, problema suo....


Wink
Nirgal
Horus Horus
Messaggi: 7059
MessaggioInviato: Lun 23 Feb, 2015 12:34    Oggetto:   

Tobanis ha scritto:

Poi come diceva ieri il Renzi, se a qualcuno non è piaciuto o non condivide, beh, problema suo....


Ma guarda che quella era lo nota ufficiale che d'ora in poi verrà posta su tutte le lettere di licenziamento Sì sì
Kobol77
Horus Horus
Messaggi: 4551
MessaggioInviato: Lun 23 Feb, 2015 13:31    Oggetto: Re: Oscar, vince Birdman, solo effetti speciali per Interste   

Peccato per Interstellar: avrebbe meritato ben altra sorte. Comunque notoriamente gli Oscar non sono mai stati premi attendibili. Spesso a vincere sono stati film che non meritavano riconoscimenti. Per me Birdman è un film come tanti, con il solito canovaccio del genere e qualche buona intuizione che lo rende diverso dagli altri film di genere e più simile a Watchmen, ma non è un film da Oscar rispetto a quelli che gareggiavano con lui, specialmente La teoria del tutto, ma si sa, i supereroi fanno un botto di ascolti, quelli sui supereroi-antieroi sono gli unici film che fanno guadagnare Hollywood al botteghino e quindi prendere il primo che passano, pseudo alternativo rispetto alla vagonata di situazioni già viste nei film di supereroi e premiarlo è un po' come premiare se stessi.
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Lun 23 Feb, 2015 13:56    Oggetto:   

Tobanis ha scritto:
Big Hero è un grande film e meritatamente ha vinto. Da oggi rivaluto la competenza dell'Academy!!

Peccato per Lego Movie, è vero, grande film, anche se tra i due scelgo ancora Big Hero 6.


Non so cosa ci trovi, io l'ho trovato carino ma non certo da Oscar.

Comunque, nella cinquina c'era "La storia della principessa splendente" di Takahata (quello della Tomba per le lucciole) che a detta di tutti i critici (io non l'ho visto) era proprio un altro campionato. Mettergli davanti la cretinatina Disney è un affronto, se domani il teatro Dolby viene abbattuto da uno Zero kamikaze non mi stupisco.
S*
Naismith
Vogon Vogon
Messaggi: 653
MessaggioInviato: Lun 23 Feb, 2015 14:10    Oggetto:   

Metto le mani avanti: molti dei film candidati non li ho visti, quindi non posso dare un parere serio sui vincitori e su quelli rimasti indietro. Parlerò quindi per quello che provo, a ruota libera:
Certo Interstellar a mio parere meritava un riconoscimento sulla visione futura dell'umanità, mentre mi pare che la premiazione degli Oscar consideri altri aspetti, tra i quali un certo tasso di noia, che copre di una patina di rispettabilità certi film poco digeribili. Smile
"E' un film serio, da Oscar: vorrai mica emozionarti?"
Per i cartoon da quanto ho visto avrei preferito il Dragon Trainer 2 agli altri; Selma forse meritava qualcosa più di una canzone (un premio che sembra uno sfottò, come quelli che dicono che i neri hanno la musica nel sangue e stanno a posto così).

Interstellar perciò meritava almeno un premio decente, ma che dobbiamo farci? Smettere di dar retta ad una polverosa maniera di premiare i film sarebbe un inizio, ma sappiamo tutti che il film che incassa l'Oscar rastrella altro denaro (ripassa in sala, vende di più sulle piattaforme pay e in DVD/Blue ray, se capita piazza pure un libro e qualche cosa di merchandising).
E' il business di Hollywood, il loro premio. Noi europei abbiamo altro, magari non lo valorizziamo abbastanza.
Kobol77
Horus Horus
Messaggi: 4551
MessaggioInviato: Lun 23 Feb, 2015 14:19    Oggetto:   

Naismith ha scritto:
Metto le mani avanti: molti dei film candidati non li ho visti, quindi non posso dare un parere serio sui vincitori e su quelli rimasti indietro. Parlerò quindi per quello che provo, a ruota libera:
Certo Interstellar a mio parere meritava un riconoscimento sulla visione futura dell'umanità, mentre mi pare che la premiazione degli Oscar consideri altri aspetti, tra i quali un certo tasso di noia, che copre di una patina di rispettabilità certi film poco digeribili. Smile
"E' un film serio, da Oscar: vorrai mica emozionarti?"
Per i cartoon da quanto ho visto avrei preferito il Dragon Trainer 2 agli altri; Selma forse meritava qualcosa più di una canzone (un premio che sembra uno sfottò, come quelli che dicono che i neri hanno la musica nel sangue e stanno a posto così).

Interstellar perciò meritava almeno un premio decente, ma che dobbiamo farci? Smettere di dar retta ad una polverosa maniera di premiare i film sarebbe un inizio, ma sappiamo tutti che il film che incassa l'Oscar rastrella altro denaro (ripassa in sala, vende di più sulle piattaforme pay e in DVD/Blue ray, se capita piazza pure un libro e qualche cosa di merchandising).
E' il business di Hollywood, il loro premio. Noi europei abbiamo altro, magari non lo valorizziamo abbastanza.


Senza dubbio balza più all'occhio la storia di uno che si traveste da uccello blu: tiene alta l'attenzione dei novantenni dell'Academy.
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 19363
Località: Padova
MessaggioInviato: Lun 23 Feb, 2015 14:32    Oggetto:   

S* ha scritto:
Tobanis ha scritto:
Big Hero è un grande film e meritatamente ha vinto. Da oggi rivaluto la competenza dell'Academy!!

Peccato per Lego Movie, è vero, grande film, anche se tra i due scelgo ancora Big Hero 6.


Non so cosa ci trovi, io l'ho trovato carino ma non certo da Oscar.

Comunque, nella cinquina c'era "La storia della principessa splendente" di Takahata (quello della Tomba per le lucciole) che a detta di tutti i critici (io non l'ho visto) era proprio un altro campionato. Mettergli davanti la cretinatina Disney è un affronto, se domani il teatro Dolby viene abbattuto da uno Zero kamikaze non mi stupisco.
S*


Rolling Eyes

L'ho trovato veramente magnifico, un grande film. Quello dello studio Ghibli non l'ho visto neanche io, magari era un capolavoro, chissà, ce l'ho comunque in lista....ma ciò nulla toglie, come due errori non fanno una giusitizia, non è che se il giapponese era splendido, l'altro diventa una porcheria, però se uno Zero deve comunque fare kamikaze, se per cortesia avverte un po' prima che evacuiamo il teatro e, come dico sempre se un cecchino vuole colpire quello a fianco a me, speriamo abbia buona mira!

Cool
ziopippi
Horus Horus
Messaggi: 2967
Località: Salerno
MessaggioInviato: Lun 23 Feb, 2015 15:33    Oggetto:   

tifavo per Wes Anderson ed il suo meraviglioso Grand Budapest Hotel, alla fine solo quattro premi "tecnici" (tra cui il quarto Oscar alla Canonero, apprezzatissima all'estero e quasi sconosciuta in Italia)... peccato

Interstellar meritava di entrare nelle nomination a miglior film... non ho visto Selma, Whiplash e la Teoria del tutto, però Imitation game mi è sembrato nettamente inferiore, così come American Sniper... fermo restando che comunque a miglior film avrei premiato GBH e Birdman subito dopo
"Where is the God of tits and wine?" - Tyrion Lannister
ziopippi
Horus Horus
Messaggi: 2967
Località: Salerno
MessaggioInviato: Lun 23 Feb, 2015 15:35    Oggetto:   

dimenticavo... l'Oscar a Big Hero 6 mi pare eccessivo... ripeto che per me (ovviamente) Dragon Trainer 2 è superiore e non ho visto gli altri candidati
"Where is the God of tits and wine?" - Tyrion Lannister
jonny lexington
Genio del Male Genio del Male
Messaggi: 24611
Località: Quasi polare
MessaggioInviato: Lun 23 Feb, 2015 16:47    Oggetto:   

gran bel film "birdman". la bravura nel realizzarlo è una di quelle cose che veramente meritano di essere premiate: non mi stupiscono affatto i premi guadagnati.

certo, il lavoro impegato a creare "boyhood" avrebbe anch'esso meritato migliore sorte fra i film in lizza.
"those who can't laugh at themselves deserve the most mockery"
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 19363
Località: Padova
MessaggioInviato: Lun 23 Feb, 2015 17:04    Oggetto:   

Comunque un'edizione un po' particolare, no?

Sia per Birdman che per Big Hero 6, qua come in altre discussioni, ci sono pareri MOLTO discordanti.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum