Contagious, nei cinema gli zombie dal volto umano di Schwarz


Autore Messaggio
Corriere della Fantascienza
Redazione
Messaggi: 6389
MessaggioInviato: Ven 26 Giu, 2015 08:12    Oggetto: Contagious, nei cinema gli zombie dal volto umano di Schwarz   

Contagious, nei cinema gli zombie dal volto umano di Schwarzenegger

Esce questa settimana Maggie, in Italia Contagious, uno zombie movie dall'approccio originale con Arnold Schwarzenegger



Leggi
Warp9
Gizmo
Messaggi: 27
MessaggioInviato: Ven 26 Giu, 2015 08:12    Oggetto: Contagious, nei cinema gli zombie dal volto umano di Schwarz   

Ma io mi chiedo, perché qui in Italia bisogna SEMPRE stravolgere i titoli dei film ?
Ho letto in giro che, probabilmente, il titolo originale avrebbe confuso gli spettatori portando nelle sale solo fan dei film romantici, per cui si è optato per un più rassicurante Contagious.
Certo...
Soprattutto la locandina, proprio da film romantico. :wassat:

"A noi italiani l'indignazione dura quanto l'orgasmo, poi ci viene sonno" - Marco Paolini
xtommy
Hortha Hortha
Messaggi: 126
MessaggioInviato: Ven 26 Giu, 2015 08:35    Oggetto: Contagious, nei cinema gli zombie dal volto umano di Schwarz   

sottoscrivo
http://www.mytom.it
fantascienza, letture, opinioni e recensioni.
Su Facebook come Thomas M. Pitt
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Ven 26 Giu, 2015 09:34    Oggetto: Re: Contagious, nei cinema gli zombie dal volto umano di Sch   

Warp9 ha scritto:
Ma io mi chiedo, perché qui in Italia bisogna SEMPRE stravolgere i titoli dei film ?
Ho letto in giro che, probabilmente, il titolo originale avrebbe confuso gli spettatori portando nelle sale solo fan dei film romantici, per cui si è optato per un più rassicurante Contagious.
Certo...
Soprattutto la locandina, proprio da film romantico.


Bisogna riconoscere che il titolo originale era abbastanza idiota.
Ma certo "Contagious" non mostra particolare impegno. Mostra la volontà di far capire che non è un film romantico, ma anche la paura di suggerire gli zombie. Anche se è vero che non è esattamente un film di zombie.
Poi trovo un po' ridicolo quest'uso di dare titoli italiani in inglese, e il sottotitolo "Epidemia mortale" era proprio evitabile.

S*
Micronaut
Horus Horus
Messaggi: 2661
MessaggioInviato: Ven 26 Giu, 2015 10:09    Oggetto:   

Questa volta il titolo italiano, mi sembra un po' meglio di quello originale:
Contagious è un po' meglio Maggie che poi non dice molto.

Dei veri titoli "italioti" sarebbero potuti essere:
Tesoro, mi si è zombizzata la figlia...
Un amore oltre la vita...
Un amore non morto...
Anche i zombi piangono.

o peggio (questo sarebbe stato da film serie B anni '80):
Terminator vs. Zombie

Very Happy
Micronaut
Horus Horus
Messaggi: 2661
MessaggioInviato: Ven 26 Giu, 2015 10:22    Oggetto:   

Cmq Simon Pegg si era già spinto più avanti, si era tenuto l'amico zombizzato per giocare con la Playstation...
Smile
Nirgal
Horus Horus
Messaggi: 7953
MessaggioInviato: Ven 26 Giu, 2015 10:36    Oggetto:   

Micronaut ha scritto:
Questa volta il titolo italiano, mi sembra un po' meglio di quello originale:
Contagious è un po' meglio Maggie che poi non dice molto.

Dei veri titoli "italioti" sarebbero potuti essere:
Tesoro, mi si è zombizzata la figlia...
Un amore oltre la vita...
Un amore non morto...
Anche i zombi piangono.


Ai dimenticato Mia figlia è una zombie che tra l'altro descrive pure il film Very Happy

Per il titolo originale avrei puntato su un Becoming Death, o A Slow Death visto che il film è più lento delle parti più lente di TWD
Micronaut
Horus Horus
Messaggi: 2661
MessaggioInviato: Ven 26 Giu, 2015 12:20    Oggetto:   

Mi sono dimenticato anche:
Mamma, ho perso lo Zombie...
Very Happy
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Ven 26 Giu, 2015 12:47    Oggetto:   

Visto che creatività, cosa ci vuole! Dopo tutti questi splendidi suggerimenti…

devo dire che tutto sommato Contagious non è poi così male… Laughing

S*
Warp9
Gizmo
Messaggi: 27
MessaggioInviato: Ven 26 Giu, 2015 13:05    Oggetto:   

Quanto è vero che è solo una questione di paradigmi. Laughing
Quasi quasi mi fate apprezzare Contagious.

Però a me il titolo originale continua a piacere di più.
"A noi italiani l'indignazione dura quanto l'orgasmo, poi ci viene sonno" - Marco Paolini
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Ven 26 Giu, 2015 13:59    Oggetto:   

Il problema del titolo me lo pongo spesso anche io quando decido i titoli delle cose tradotte che devo pubblicare.

Talvolta il titolo in italiano non funziona, perché non ha la stessa efficacia dell'inglese, o perché fa riferimenti o giochi di parole. In quel caso si cambia quasi sempre.

Esempi:
Before the fall, during the fall, after the fall (Nancy Kress) -> Dopo la caduta
On the red station, drifting (Aliette de Bodard) -> Stazione rossa

Altre volte c'è una traduzione italiana che proprio dà fastidio. Oppure, c'è qualche motivo di riconoscibilità estraneo. Per esempio:

Who Goes There? (Campbell) -> La cosa

In qualche caso il titolo inglese (come forse accade con Maggie) è semplicemente troppo poco evocativo. Allora ci si sforza di trovare un titolo che rappresenti bene l'idea del libro ma che sia anche più spendibile:

The Siege (Doctorow) -> Infoguerra

Anche attenendosi al titolo originale, capita di sbagliare perché sul momento non si coglie un riferimento o il senso.
Esempio:

The Paper Menagerie (Liu) -> Il serraglio di carta (avrebbe dovuto essere "Lo zoo di carta", in riferimento probabilmente a The Glass Menagerie, Lo zoo di vetro, di Tennessee Williams.

Sono comunque tutte eccezioni, per quanto mi riguarda difficilmente cambio i titoli rispetto all'originale.
Lord of Chaos
Eloi Eloi
Messaggi: 413
MessaggioInviato: Ven 26 Giu, 2015 14:21    Oggetto:   

Wow, non avevo la minima idea che questo film esistesse. Poco successo oltreoceano, o è semplicemente un brutto film?
Let the Lord of Chaos rule
Warp9
Gizmo
Messaggi: 27
MessaggioInviato: Ven 26 Giu, 2015 14:28    Oggetto:   

Effettivamente è un bel dilemma, e come tu suggerisci, i casi possono essere tanti.

Però a 'sto giro, l'equazione "Arnold-->Infection=titolone da film action con attore da film action" viene troppo facile.
Nessuno mi leva dalla mente che sia stato fatto con dolo, con la speranza di portare più spettatori (che si ritroveranno davanti a una cosa totalmente diversa).
"A noi italiani l'indignazione dura quanto l'orgasmo, poi ci viene sonno" - Marco Paolini
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum