Su cosa può significare essere postumani (ex umani) per tras


Autore Messaggio
Corriere della Fantascienza
Redazione
Messaggi: 6396
MessaggioInviato: Mar 06 Gen, 2009 21:45    Oggetto: Su cosa può significare essere postumani (ex umani) per tras   

Su cosa può significare essere postumani (ex umani) per trascendenza tecnologica

Ovvero, cosa la tecnologia non può dare e che ci possiamo comunque prendere.

Leggi l'articolo.
Glenn
Shrike Shrike
Messaggi: 875
MessaggioInviato: Mar 06 Gen, 2009 21:45    Oggetto: Su cosa può significare essere postumani (ex umani) p   

Intrigante.
ammiraglio_naismith
Chtorr Chtorr
Messaggi: 307
MessaggioInviato: Mar 06 Gen, 2009 21:45    Oggetto: Re: Su cosa può significare essere postumani (ex umani) per   

Sono un po' perplesso, lo ammetto: se ho ben capito sarebbe postumano qualsiasi passo avanti di ordine drammatico, come per esempio anche l'invenzione della ruota, o della macchina di Gutenberg? Non è quello soltanto "progresso" in senso stretto?
Vedo più come postumano in senso proprio l'innesto di componenti meccaniche e/o elettroniche nel corpo umano, l'utilizzo delle nanontecnologie, la clonazione e simili: tale manipolazione dell'essere umano, effettuate da esseri umani possono davvero farci trascendere la nostra condizione attuale, parlando di fisiologia e psicologia.
Chi vivrà, vedrà, insomma... Wink
zoon
Blobel Blobel
Messaggi: 165
MessaggioInviato: Mer 07 Gen, 2009 12:34    Oggetto:   

tutto l'articolo cercava d imettere in evidenza un approccio postumano non solo tecnologico, ma anche interiore... la chiave di lettura è quella Smile
Che buio sia. Fuori e dentro la connessione

http://www.next-station.org
Rakanius
Morlock
Messaggi: 71
MessaggioInviato: Mer 07 Gen, 2009 18:59    Oggetto:   

Lascio da parte le considerazioni di fanta-archeologia (disciplina che non trovo né seria né divertente), ma credo che il post tocchi un tema interessante, infatti mi ricorda un saggio di Heinrich Popitz che avevo letto anni fa (Verso una Società Artificiale, Editori Riuniti) in cui si affermava che i progressi tecnologici sono parte dell'evoluzione umana:

"La tecnologia degli utensili segue innanzitutto il processo dell'evoluzione biologica. Il cervello e il corpo degli ominidi e dei loro successori hanno "in un certo senso sudato" gli utensili. Ma anche l'effetto opposto è verosimile, cioè l'influenza della crescente esperienza tecnologica sull'evoluzione della costituzione psico-fisica dell'essere umano (...) Non domandiamo più crudamente in che misura l'agire tecnologica debba essere inteso come marca dell'"uomo in sé", ma cerchiamo di concepire l'agire tecnologico (...) come un agente della filogenesi umana."

Il saggista tedesco quindi immaginava un'influenza dell'agire tecnologico sull'evoluzione umana, con conseguenze drammatiche fin dalle prime, elementari, tecnologie (primi utensili, il fuoco ecc...). Ma qui si tratta delle conseguenze di atti utilitaristici che hanno portato alla coordinazione mano-cervello-occhio e allo sviluppo di categorie dell'agire e del pensare che ne è derivato. Popitz era (a ragione, secondo me) ben lontano dal chiamare questa una trascendenza.
Altrimenti anche la normale evoluzione per selezione naturale dovrebbe esserlo.

Limiterei l'uso di termini estremi come trascendenza ad eventi evolutivi completamente dipendenti da una decisione intellettuale dell'uomo. Svegliarsi una mattina e decidere di montarsi una CPU nel cranio per velocizzare i processi mentali o decidere che ai propri figli farebbe comodo avere le branchie (la metto sul ridere, ma ci siamo capiti, penso) è un atto di categoria ben diversa dall'influenza reciproca di tecnologia ed essere umano nell'agire di tutti i giorni. Che può sembrare trascendente solo agli occhi dell'osservatore arretrato, come gli indigeni che videro arrivare le navi degli europei qualche secolo fa...
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sugli articoli di Delos Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum