Jurassic World 2: il futuro della saga secondo Colin Trevorr


Autore Messaggio
Corriere della Fantascienza
Redazione
Messaggi: 6389
MessaggioInviato: Mer 05 Ago, 2015 15:47    Oggetto: Jurassic World 2: il futuro della saga secondo Colin Trevorr   

Jurassic World 2: il futuro della saga secondo Colin Trevorrow

Il regista di Jurassic World è al lavoro sul sequel come sceneggiatore e ha le idee chiare: il parco è morto, ora dobbiamo guardare a un mondo non più limitato alla sola attrazione per grandi e bambini



Leggi l'articolo
mikronimo
Time Lord Time Lord
Messaggi: 2473
Località: dove mi mandano quando rompo...
MessaggioInviato: Mer 05 Ago, 2015 15:47    Oggetto: Jurassic World 2: il futuro della saga secondo Colin Trevorr   

Piccola correzione: Apple non è open source (niente del codice Apple lo è, dato che nessuno, che non sia un dipendente di Apple, è autorizzato a leggerlo e modificarlo), mentre lo è tutto quello che riguarda il mondo linux (salvo rare eccezioni: oltre il 98% dei server del mondo funziona con distro linux, spesso a pagamento; probabilmente anche quelli di fantascienza.com); linux è meno noto, ma la realtà è questa; quindi l'associazione open source = Apple non è corretta; io scrivo e uso un pc in cui è installata una distribuzione linux (Manjaro, una derivata Arch, gratuita e legale); la mia era solo un'informazione, non una critica. Wink
Albacube
Reloaded Reloaded
Messaggi: 5821
Località: Un paesello padovano
MessaggioInviato: Mer 05 Ago, 2015 17:55    Oggetto:   

Manca probabilmente l'accento sulla E. Ovvero si ipotizza una diffusione tipo open source delle tecniche di clonazione, non più tenute al guinzaglio come fa Apple col suo software ("E' quasi come se la InGen fosse la Apple, ma cosa succederebbe se...").
Glenn
Shrike Shrike
Messaggi: 875
MessaggioInviato: Mer 05 Ago, 2015 18:08    Oggetto: Jurassic World 2: il futuro della saga secondo Colin Trevorr   

E BASTA CON STI DINOSAURI = VOGLIAMO LA SPACE OPERA, QUELLA VERA.
leo lorusso
Cylon Cylon
Messaggi: 251
MessaggioInviato: Mer 05 Ago, 2015 19:20    Oggetto: Jurassic World 2: il futuro della saga secondo Colin Trevorr   

Albacube reloaded ha scritto:
Manca probabilmente l'accento sulla E. Ovvero si ipotizza una diffusione tipo open source delle tecniche di clonazione, non più tenute al guinzaglio come fa Apple col suo software ("E' quasi come se la InGen fosse la Apple, ma cosa succederebbe se...").

esatto, la soluzione più semplice spesso è anche quella più corretta Smile

Luke Saian
Morlock
Messaggi: 55
MessaggioInviato: Mer 05 Ago, 2015 22:03    Oggetto: Jurassic World 2: il futuro della saga secondo Colin Trevorr   

Ma perchè non sono partiti subito dallo spunto dei dinosauri usati come armi invece di perdere tempo con quella vaccata di reboot del primo film???
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Gio 06 Ago, 2015 06:39    Oggetto: Re: Jurassic World 2: il futuro della saga secondo Colin Tre   

mikronimo ha scritto:
Piccola correzione: Apple non è open source (niente del codice Apple lo è, dato che nessuno, che non sia un dipendente di Apple, è autorizzato a leggerlo e modificarlo), mentre lo è tutto quello che riguarda il mondo linux (salvo rare eccezioni: oltre il 98% dei server del mondo funziona con distro linux, spesso a pagamento; probabilmente anche quelli di fantascienza.com); linux è meno noto, ma la realtà è questa; quindi l'associazione open source = Apple non è corretta; io scrivo e uso un pc in cui è installata una distribuzione linux (Manjaro, una derivata Arch, gratuita e legale); la mia era solo un'informazione, non una critica. Wink

Fantascienza.com gira su FreeBSD.
Non è vero che niente di Apple è open source: in effetti, un sacco di roba di Apple è open source, a partire dalle basi unix di OS X, dal software di rendering Webkit, fino al nuovo linguaggio per lo sviluppo su mobile Swift. Più un sacco di altra roba in mezzo, in effetti.
Comunque, lì sta parlando un regista, non un informatico, quindi è comprensibile che non abbia le idee chiarissime; per lui il mondo open source è il mondo PC, quindi comunque prende una cantonata. Quello che vuol dire è, in sostanza, cosa accadrebbe se la tecnologia dei dinosauri non fosse più esclusiva di una singola azienda.
S*
mothra
Time Lord Time Lord
Messaggi: 2032
Località: Macerata
MessaggioInviato: Gio 06 Ago, 2015 11:09    Oggetto: Jurassic World 2: il futuro della saga secondo Colin Trevorr   

film inutile e realizzato per decerebrati....un patchwork indigesto ...fermateli in qualche modo!!!
mikronimo
Time Lord Time Lord
Messaggi: 2473
Località: dove mi mandano quando rompo...
MessaggioInviato: Gio 06 Ago, 2015 14:16    Oggetto: Re: Jurassic World 2: il futuro della saga secondo Colin Tre   

S* ha scritto:
mikronimo ha scritto:
Piccola correzione: Apple non è open source (niente del codice Apple lo è, dato che nessuno, che non sia un dipendente di Apple, è autorizzato a leggerlo e modificarlo), mentre lo è tutto quello che riguarda il mondo linux (salvo rare eccezioni: oltre il 98% dei server del mondo funziona con distro linux, spesso a pagamento; probabilmente anche quelli di fantascienza.com); linux è meno noto, ma la realtà è questa; quindi l'associazione open source = Apple non è corretta; io scrivo e uso un pc in cui è installata una distribuzione linux (Manjaro, una derivata Arch, gratuita e legale); la mia era solo un'informazione, non una critica. Wink

Fantascienza.com gira su FreeBSD.
Non è vero che niente di Apple è open source: in effetti, un sacco di roba di Apple è open source, a partire dalle basi unix di OS X, dal software di rendering Webkit, fino al nuovo linguaggio per lo sviluppo su mobile Swift. Più un sacco di altra roba in mezzo, in effetti.
Comunque, lì sta parlando un regista, non un informatico, quindi è comprensibile che non abbia le idee chiarissime; per lui il mondo open source è il mondo PC, quindi comunque prende una cantonata. Quello che vuol dire è, in sostanza, cosa accadrebbe se la tecnologia dei dinosauri non fosse più esclusiva di una singola azienda.
S*

Intendevo riferirmi a iOS, dato che in parte mi era chiaro che il regista non sa granché del mondo informatico, neppure che (fino ad ora, con Win 10 le cose stanno cambiando) quando compra il pc, con un win qualsiasi installato, paga una maggiorazione dovuta alla licenza M$, cosa che non è esattamente open source; hai ragione sul resto (ma non lo consideravo) infatti linux è nato da unix, webkit è il motore grafico di Firefox, etc.; senza considerare che Android usa un kernel linux, ma non è open source; se non ricordo male BSD (e quindi le sue derivate) è basato su unix, ma si differenzia molto da Linux (si può definire un ramo parallelo del vasto cespuglio unix), con il vantaggio di un numero di bug incredibilmente basso; sostenere che prima o poi, qualcuno altro dell'inventore delle tecniche di clonazione, arriverà a produrre in proprio, è cosa storicamente reale in tutti i campi della tecnologia: la bomba atomica, creata in USA, è stata costruita anche in URSS, grazie a piani trafugati; idem per tante altre cose, dato che si tratta solamente di copiare/rubare ciò è stato fatto da altri grazie alla "nobile arte" dello spionaggio industriale.
62STARTREK
Subdirdir Subdirdir
Messaggi: 578
MessaggioInviato: Gio 06 Ago, 2015 15:04    Oggetto:   

E cioè? Il prossimo film vedrà protagonista lo "smanettone" di turno che si crea il dinosauro? Se è così, adios: aspetto qualcos'altro
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Gio 06 Ago, 2015 15:23    Oggetto: Re: Jurassic World 2: il futuro della saga secondo Colin Tre   

mikronimo ha scritto:
Intendevo riferirmi a iOS, dato che in parte mi era chiaro che il regista non sa granché del mondo informatico, neppure che (fino ad ora, con Win 10 le cose stanno cambiando) quando compra il pc, con un win qualsiasi installato, paga una maggiorazione dovuta alla licenza M$, cosa che non è S*
Intendevo riferirmi a iOS, dato che in parte mi era chiaro che il regista non sa granché del mondo informatico, neppure che (fino ad ora, con Win 10 le cose stanno cambiando) quando compra il pc, con un win qualsiasi installato, paga una maggiorazione dovuta alla licenza M$, cosa che non è esattamente open source; hai ragione sul resto (ma non lo consideravo) infatti linux è nato da unix, webkit è il motore grafico di Firefox, etc.; senza considerare che Android usa un kernel linux, ma non è open source; se non ricordo male BSD (e quindi le sue derivate) è basato su unix, ma si differenzia molto da Linux (si può definire un ramo parallelo del vasto cespuglio unix), con il vantaggio di un numero di bug incredibilmente basso; sostenere che prima o poi, qualcuno altro dell'inventore delle tecniche di clonazione, arriverà a produrre in proprio, è cosa storicamente reale in tutti i campi della tecnologia: la bomba atomica, creata in USA, è stata costruita anche in URSS, grazie a piani trafugati; idem per tante altre cose, dato che si tratta solamente di copiare/rubare ciò è stato fatto da altri grazie alla "nobile arte" dello spionaggio industriale.

Dunque;
iOS come OSX ha una base unix open source.
Microsoft dà Windows 10 gratis solo per gli aggiornamenti, se compri un pc lo paghi e come.
webkit è stato sviluppato da Apple e Google, non è usato da Firefox (che usa Gecko) e ora non è più usato nemmeno da Chrome, che ha "forkato" il progetto (ora lo chiama Blink); webkit è comunque usato da molti altri produttori
Android è open source, ma usa un sacco di tecnologie che non lo sono, tant'è che i produttori che usano Android devono pagare parecchi soldi a Microsoft per tecnologie sotto licenza
Linux non è linux, è un sistema operativo open source compatibile con unix appartenente alla famiglia GNU (= GNU is Not Unix)
FreeBSD è unix a tutti gli effetti
A parte questi dettagli di scarsa importanza, hai ragione Smile
S*
Albacube
Reloaded Reloaded
Messaggi: 5821
Località: Un paesello padovano
MessaggioInviato: Ven 07 Ago, 2015 12:00    Oggetto: Re: Jurassic World 2: il futuro della saga secondo Colin Tre   

S* ha scritto:
Linux non è linux...
S*

Che bello questo lapsus (se di lapsus si tratta) hehehe mi ha decisamente reso la giornata lavorativa meno pesante Very Happy
In effetti il mondo linux è molto sfaccettato, anche troppo!
mikronimo
Time Lord Time Lord
Messaggi: 2473
Località: dove mi mandano quando rompo...
MessaggioInviato: Ven 07 Ago, 2015 16:16    Oggetto: Re: Jurassic World 2: il futuro della saga secondo Colin Tre   

Albacube reloaded ha scritto:
S* ha scritto:
Linux non è linux...
S*

Che bello questo lapsus (se di lapsus si tratta) hehehe mi ha decisamente reso la giornata lavorativa meno pesante Very Happy
In effetti il mondo linux è molto sfaccettato, anche troppo!

A proposito di lapsus... sono cinque minuti che rido, perché l'unico browser che non usa webkit (neanche un suo fork!) è proprio Firefox! E' spettacolare come tutte queste piccole nozioncine che girano in testa a volte facciano questi scherzetti "cinesi"; io non sono un informatico, ma, nel 2008, aver comprato un pc con installato Vista, ha rischiato di farmi lanciare il pc medesimo dalla finestra, letteralmente; quindi, dopo aver contato fino mille, ho preso informazioni, imparando, prima, a "ricondizionare" (deframmentare, correggere gli errori di registro, etc.) windows, poi a partizionare (per creare partizioni extra nell'hard disk), sia per poter installare in dual/multi boot altre distribuzioni linux, a fianco di Win, che per avere una partizioni dati separata dove tenere file, documenti, foto, video, etc, che non vadano persi in caso di reinstallazione di Win o altro. La situazione è talmente migliorata che ora uso solo Linux (in versione manjaro kde). Smile
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum