The Lobster, quando l'amore è obbligatorio


Autore Messaggio
Corriere della Fantascienza
Redazione
Messaggi: 6389
MessaggioInviato: Ven 16 Ott, 2015 09:30    Oggetto: The Lobster, quando l'amore è obbligatorio   

The Lobster, quando l'amore è obbligatorio

Un mondo dove vivere in coppia è obbligatorio e i single sono fuorilegge. Lo immagina il regista greco Yorgos Lanthimos



Leggi l'articolo
Micronaut
Horus Horus
Messaggi: 2650
MessaggioInviato: Ven 16 Ott, 2015 09:30    Oggetto: The Lobster, quando l'amore è obbligatorio   

Fil un po' strano...
Colin Farreel è quasi irriconoscibile.
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Lun 19 Ott, 2015 07:35    Oggetto:   

Molto strano, sì.
Anche se l'aspetto "magico" della vicenda, quelli che vengono trasformati in animali, ho il sospetto che non sussista; qualche dettaglio nel trailer mi ha suggerito che in qualche modo si scopra che è tutto finto. Se mai, se qualcuno lo dovesse vedere mi faccia sapere se ci ho visto giusto.
S*
Fantasio
Morlock
Messaggi: 67
MessaggioInviato: Ven 23 Ott, 2015 23:49    Oggetto: The Lobster, quando l'amore è obbligatorio   

Citazione:
Se mai, se qualcuno lo dovesse vedere mi faccia sapere se ci ho visto giusto.

No, sembra tutto vero, anche se le trasformazioni non vengono fatte vedere (del resto non esistono effetti speciali di alcun tipo nel film). In ogni modo non si tratta di un film realistico, ma di un'opera grottesca, "a la Bunuel", per intenderci.
Micronaut
Horus Horus
Messaggi: 2650
MessaggioInviato: Dom 10 Apr, 2016 20:17    Oggetto: The Lobster, quando l'amore è obbligatorio   

L'ho visto: in effetti è un film più surreale che di fantascienza, gli uomini accoppiati si scontrano con quelli singles, allo stesso modo senza mezze misure...  a suo modo è ironico,  penso che abbia vinto il premio della giuria a Cannes non a torto... il finale è un pochino aperto.
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 18715
Località: Padova
MessaggioInviato: Mer 24 Mag, 2017 16:01    Oggetto:   

Film pieno di idee originali, strampalate e anche divertenti. In questa società, non è previsto che non si stia in coppia. A un certo punto della vita (non è chiaro quando, il film lascerà parecchie cose irrisolte) se sei single, finisci in un hotel con altri single, e hai 45 giorni per formare una coppia. Se non ce la farai, verrai trasformato in un animale a tua scelta, da cui il titolo (l’aragosta) del film, scelta dal protagonista in caso di fallimento. L’hotel è di lusso, ma ci sono varie proibizioni e regole per facilitare infine la nascita delle coppie, che (non si sa perché) devono comunque avere alcuni elementi in comune, per formarsi.
La “resistenza” in questa società è formata da single che vivono nei boschi; da loro invece si può fare quello che si vuole, tranne flirtare né tanto meno accoppiarsi.
Film molto molto strano, considerando poi che i protagonisti spesso parlano in maniera infantile. Protagonista un ingrassatissimo Colin Farrell, la lei sarà Rachel Weisz; ci sono tanti bravi attori e attrici tra cui la Lea Seydoux.
Il film mi è piaciuto, sarei per un sette pieno; è un film d’essai, se vogliamo, ma molto scorrevole e mai noioso, è stato pure un buon successo di nicchia. La geniale sceneggiatura ha concorso agli Oscar; a Cannes il film ha avuto il premio alla regia.
Nota curiosa, Farrell per fare il film è ingrassato di 18 kg in due mesi, ma alla premiere a Cannes, per la gioia delle fan, era già tornato in perfetta forma.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum