Cyberstorm, quando la guerra si combatte via internet


Autore Messaggio
Corriere della Fantascienza
Redazione
Messaggi: 6396
MessaggioInviato: Ven 15 Gen, 2016 12:54    Oggetto: Cyberstorm, quando la guerra si combatte via internet   

Cyberstorm, quando la guerra si combatte via internet

La nostra civiltà supertecnologica è totalmente sprovvista di difese contro un subdolo attacco informatico che potrebbe avere effetti più devastanti  di quello effettuato con armi convenzionali.



Leggi l'articolo
vikkor
Ameboide amorfo
Messaggi: 4
MessaggioInviato: Ven 15 Gen, 2016 12:54    Oggetto: Cyberstorm, quando la guerra si combatte via internet   

Tema sempre interessante, ma non nuovissimo. Fu brillantemente trattato da un autore geniale, per molte storie di felice anticipazione, ma che è stato dimenticato: Mack Reynolds. In questo caso, il romanzo cui alludo è "The Computer Conspiracy", uscito nientemeno nel 1966 negli USA, tradotto in Italia su "Urania" col titolo "Chi vuole distruggere l'America?" nel 1968. Tema: qualcuno ha sabotato, la centrale terrestre del maxicomputer in cui sono inseriti tutti i dati, le notizie, il denaro, contratti e tutto quant'altro produce l'attività umana. Per il nostro pianeta è la catastrofe generale...  con un beffardo finale.  Da leggere senz'altro, per scoprire il genio creativo dell'autore anche nei dettagli, che inventa anche cellulari, non solo, cellulari con le funzioni dell'odierno bancomat e altro ancora.    
Antha
Antha
Messaggi: 5547
MessaggioInviato: Sab 16 Gen, 2016 21:28    Oggetto: Cyberstorm, quando la guerra si combatte via internet   

Tema sempre interessante, ma non nuovissimo. E' stato recentemente trattato, libro del 2012, anche da Marc Elsberg nel suo "Black out". Milano é la prima città a patire la perdita d'energia elettrica, poi, via via, l'intera penisola e poi l'Europa e parte del resto del mondo. Libro misurato nonostante il tema trattato. Poco spazio all'insorgere di bande di vario genere.
"Grandi erano gli Antha: così è scritto nell'Unico Libro della Storia; più grandi forse di ogni altro Popolo Galattico..."
jetscrander
Horus Horus
Messaggi: 5872
MessaggioInviato: Dom 17 Gen, 2016 08:45    Oggetto:   

Direi che negli ultimi 10-15 anni questo tema che è stato abbondantemente trattato e non solo in ambito letterario.
HappyCactus
Ministro alle puntualizzazioni
Messaggi: 6852
Località: Verona
MessaggioInviato: Lun 18 Gen, 2016 09:53    Oggetto:   

No, anche nell'ambito delle news.
Se qualcuno non se ne fosse accorto, si parla di cyberwar da un po', e Anonymous è in guerra con diversi paesi/enti/multinazionali da abbastanza.
Per dire la Siria è stata "spenta" varie volte dall'inizio di Dicembre. Idem per l'Arabia Saudita.
Tutte le info su Twitter hashtag #tangodown
Neil
Shrike Shrike
Messaggi: 818
MessaggioInviato: Lun 18 Gen, 2016 20:34    Oggetto:   

Già
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum