L'essere umano si è esaurito, parola di Mr. Robo


Autore Messaggio
Corriere della Fantascienza
Redazione
Messaggi: 6396
MessaggioInviato: Lun 02 Mag, 2016 07:38    Oggetto: L'essere umano si è esaurito, parola di Mr. Robo   

L'essere umano si è esaurito, parola di Mr. Robot

Uno sguardo, senza spoiler, alla prima stagione del techno thriller che sta facendo gridare al miracolo ai meganerd informatici e ai fan di Anonymous.



Leggi l'articolo
Warp9
Gizmo
Messaggi: 27
MessaggioInviato: Lun 02 Mag, 2016 07:38    Oggetto: L'essere umano si è esaurito, parola di Mr. Robo   

Ottimo articolo, Valerio.

Ma non disdegnare il "CSI qualcosa" come l'ultima incarnazione CSI:Cyber.
Certo, magari non è seriosa, introspettiva e non possiede quell'aura da addetto ai lavori come questa serie, ma tratta di argomenti attuali in misura uguale come il cyberbullismo, il furto di identità, lo stalkeraggio digitale, la manomissione di apparecchi via rete e tutte cosine del genere.
Forse però Mr. Robot (che reputo una serie interessantissima e diversa dalle altre) un difetto ce l'ha: quello di non raggiungere lo spettatore normale proprio a causa di questa immagine quasi da iniziati e dalla mancanza di "effettistica", cosa che non manca nelle serie CSI.
La persona normale, il classico "utonto", capisce di più un vermone multicolorato e una struttura ad albero come in Tron che parole come "demone".
Quindi se un effetto speciale può aiutare a comprendere un fenomeno, ben venga.
C'è sempre tempo in seguito, una volta informato del problema, per fargli fare il corso del secondo livello.

Daccela un'occhiata a CSI:Cyber, magari ti piace. Wink
Valerio Pellegrini
Ameboide amorfo
Messaggi: 1
MessaggioInviato: Mer 04 Mag, 2016 13:04    Oggetto: L'essere umano si è esaurito, parola di Mr. Robo   

Grazie Warp lo so ci ho un brutto carattere. Sembra che disdegno ma in realtà... E ne ho visti di CSI coso... Però quest'ultima cyber no, voglio seguire il tuo consiglio. Però poi ti vengo a cercare se non mi piace ti avverto... :-)

Sulle animazioni a effetto non lo so: forse sì, forse no. Certamente è un bene che ci sia qualcosa di diverso dal solito. Tutto sommato la tensione psicologica dovrebbe essere sufficiente a colpire chiunque non solo informatici. E comunque prima o poi qualcuno deve pur prendersi il rischio di fare del solido infotainment

Warp9 ha scritto:
Ottimo articolo, Valerio.

Ma non disdegnare il "CSI qualcosa" come l'ultima incarnazione CSI:Cyber.
Certo, magari non è seriosa, introspettiva e non possiede quell'aura da addetto ai lavori come questa serie, ma tratta di argomenti attuali in misura uguale come il cyberbullismo, il furto di identità, lo stalkeraggio digitale, la manomissione di apparecchi via rete e tutte cosine del genere.
Forse però Mr. Robot (che reputo una serie interessantissima e diversa dalle altre) un difetto ce l'ha: quello di non raggiungere lo spettatore normale proprio a causa di questa immagine quasi da iniziati e dalla mancanza di "effettistica", cosa che non manca nelle serie CSI.
La persona normale, il classico "utonto", capisce di più un vermone multicolorato e una struttura ad albero come in Tron che parole come "demone".
Quindi se un effetto speciale può aiutare a comprendere un fenomeno, ben venga.
C'è sempre tempo in seguito, una volta informato del problema, per fargli fare il corso del secondo livello.

Daccela un'occhiata a CSI:Cyber, magari ti piace. Wink

 Warp9 ha scritto:
Ottimo articolo, Valerio.

Ma non disdegnare il "CSI qualcosa" come l'ultima incarnazione CSI:Cyber.
Certo, magari non è seriosa, introspettiva e non possiede quell'aura da addetto ai lavori come questa serie, ma tratta di argomenti attuali in misura uguale come il cyberbullismo, il furto di identità, lo stalkeraggio digitale, la manomissione di apparecchi via rete e tutte cosine del genere.
Forse però Mr. Robot (che reputo una serie interessantissima e diversa dalle altre) un difetto ce l'ha: quello di non raggiungere lo spettatore normale proprio a causa di questa immagine quasi da iniziati e dalla mancanza di "effettistica", cosa che non manca nelle serie CSI.
La persona normale, il classico "utonto", capisce di più un vermone multicolorato e una struttura ad albero come in Tron che parole come "demone".
Quindi se un effetto speciale può aiutare a comprendere un fenomeno, ben venga.
C'è sempre tempo in seguito, una volta informato del problema, per fargli fare il corso del secondo livello.

Daccela un'occhiata a CSI:Cyber, magari ti piace. Wink

Davide Siccardi
Horus Horus
Messaggi: 5857
MessaggioInviato: Mer 04 Mag, 2016 17:55    Oggetto:   

Mah a me pare invece che abbia successo "di popolo" con il passaparola.

Le premesse economiche sono ridicole, ma lo spirito da "setta", il protagonista, lo sviluppo folle delle storie (prevedibile ma raccontanto in maniera molto divertente), la profonda violenza di fondo della serie ne fanno un appuntamento fisso.
Warp9
Gizmo
Messaggi: 27
MessaggioInviato: Gio 05 Mag, 2016 11:08    Oggetto: Re: L'essere umano si è esaurito, parola di Mr. Robo   

Valerio Pellegrini ha scritto:
Grazie Warp lo so ci ho un brutto carattere. Sembra che disdegno ma in realtà... E ne ho visti di CSI coso... Però quest'ultima cyber no, voglio seguire il tuo consiglio. Però poi ti vengo a cercare se non mi piace ti avverto... Smile

Sulle animazioni a effetto non lo so: forse sì, forse no. Certamente è un bene che ci sia qualcosa di diverso dal solito. Tutto sommato la tensione psicologica dovrebbe essere sufficiente a colpire chiunque non solo informatici. E comunque prima o poi qualcuno deve pur prendersi il rischio di fare del solido infotainment


Hehehe, ok, avvertimento recepito. Smile

Sono d'accordo con te: è un bene che ci sia qualcosa di diverso e Mr. Robot è un ottimo esempio.
Warp9
Gizmo
Messaggi: 27
MessaggioInviato: Gio 05 Mag, 2016 11:16    Oggetto:   

Davide Siccardi ha scritto:
Mah a me pare invece che abbia successo "di popolo" con il passaparola.

Le premesse economiche sono ridicole, ma lo spirito da "setta", il protagonista, lo sviluppo folle delle storie (prevedibile ma raccontanto in maniera molto divertente), la profonda violenza di fondo della serie ne fanno un appuntamento fisso.

Come ho detto, la serie è interessantissima e diversa da tutte le altre.
Il passaparola credo anche io che ci sia, ma non so quanto questa serie possa piacere a una persona che non è informata di certe meccaniche (come il social engineering) o che non ha la cultura hardware/software necessaria (come il Raspberry PI o i cd con i rootkit).
O almeno così la vedo io, credo che se non conoscessi a priori certe cose questa serie mi piacerebbe molto meno.
Davide Siccardi
Horus Horus
Messaggi: 5857
MessaggioInviato: Gio 05 Mag, 2016 19:18    Oggetto:   

Warp9 ha scritto:
Citazione:
 

Come ho detto, la serie è interessantissima e diversa da tutte le altre.
Il passaparola credo anche io che ci sia, ma non so quanto questa serie possa piacere a una persona che non è informata di certe meccaniche (come il social engineering) o che non ha la cultura hardware/software necessaria (come il Raspberry PI o i cd con i rootkit).
O almeno così la vedo io, credo che se non conoscessi a priori certe cose questa serie mi piacerebbe molto meno.

Bho mi pare di aver capito che negli USA sia in crescita complice premi e riconoscimenti ecc.
Diciamo che se la scoprono i grillini spopola Smile se la capiscono.
Valerio Pellegrini
Ameboide amorfo
Messaggi: 1
MessaggioInviato: Ven 06 Mag, 2016 16:03    Oggetto:   

Davide Siccardi ha scritto:
Mah a me pare invece che abbia successo "di popolo" con il passaparola.

Le premesse economiche sono ridicole, ma lo spirito da "setta", il protagonista, lo sviluppo folle delle storie (prevedibile ma raccontanto in maniera molto divertente), la profonda violenza di fondo della serie ne fanno un appuntamento fisso.

Sai che anch'io sulle prime avevo storto un po' il naso sulle questioni economiche (se ti riferisci alla faccenda dell'azzeramento). Però poi il comportamento del capo della E-corp nel finale (in particolare nella scena post-credits) farebbe pensare che c'è dietro qualcosa di più complesso.
Davide Siccardi
Horus Horus
Messaggi: 5857
MessaggioInviato: Ven 06 Mag, 2016 20:58    Oggetto:   

Valerio Pellegrini ha scritto:
Citazione:
 

Sai che anch'io sulle prime avevo storto un po' il naso sulle questioni economiche (se ti riferisci alla faccenda dell'azzeramento). Però poi il comportamento del capo della E-corp nel finale (in particolare nella scena post-credits) farebbe pensare che c'è dietro qualcosa di più complesso.

Si pero' le intenzioni del protagonista sono sconclusionate indipendentemente dal risultato casuale.

A dire il vero anche l' aspetto centrale della trama e' molto traballante, pero' chi se ne frega. Smile
E' molto divertente e "metropolitano" come e' raccontato e gli attori sono decisamente in parte.

Lo guardo molto volentieri Smile

Speriamo qualcuno non lo prenda troppo sul serio.
Warp9
Gizmo
Messaggi: 27
MessaggioInviato: Lun 09 Mag, 2016 07:13    Oggetto:   

   Davide Siccardi ha scritto:

Bho mi pare di aver capito che negli USA sia in crescita complice premi e riconoscimenti ecc.
Diciamo che se la scoprono i grillini spopola Smile se la capiscono.

Ci manca solo più una serie sulle scie chimiche. Very Happy



Davide Siccardi ha scritto:

Speriamo qualcuno non lo prenda troppo sul serio.


Però, se stiamo a guardare, ormai i soldi veri girano su server e hard disk sotto forma di bit.
Davide Siccardi
Horus Horus
Messaggi: 5857
MessaggioInviato: Lun 09 Mag, 2016 20:07    Oggetto:   

Warp9 ha scritto:

Però, se stiamo a guardare, ormai i soldi veri girano su server e hard disk sotto forma di bit.

Eh insomma e' un po' tagliarla con l' accetta. Smile

Diciamo che volendo fai sparire giusto dei bitcoin, ma pure questo non e' fattibile.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sugli articoli di Delos Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum