Google vs. Huawei


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... , 17, 18, 19  Successivo
Autore Messaggio
il_Cimpy_spinoso
Babbano in Incognito Babbano in Incognito
Messaggi: 7901
Località: Ovunque
MessaggioInviato: Mer 06 Nov, 2019 18:56    Oggetto:   

Paolo7 ha scritto:
E pensare che proprio oggi leggevo questo:

http://www.ansa.it/sito/notizie/tecnologia/tlc/2019/11/04/40-produttivi-lavorando-4-di-settimana_80cead4e-fafe-4315-89c0-234f2da0fe73.html


Oh visto, era qui dentro...

No, dài, i parchi del giappone sono pieni di studenti universitari, pensionati, lavoratori improvvisati e disoccupati, alle 9 del mattino.

I giapponesi in Italia non fanno testo...
Albacube
Reloaded
Messaggi: 4533
Località: Un paesello padovano
MessaggioInviato: Mer 06 Nov, 2019 19:35    Oggetto:   

Tobanis ha scritto:

...
O in certe zone d'Italia, dove le infrastrutture non sono carenti, sono nulle, e non voglio  ripetere che in tutta la Sardegna non c'è una autostrada.
Ma prova anche a girare con  un Tir per le strade comunali e statali venete, e misura tempi e consumi.

Mi vien da ridere, il confronto col Giappone, proviamo a dare le nostre infrastrutture a giapponesi e tedeschi, poi si comincia a ridere.

[sarcastic mode on]
Vade retro, Satana: NOT IN MY BACKYARD!
[sarcastic mode off]
Rdaneelolivaw
Ghem-Lord Ghem-Lord
Messaggi: 1736
Località: Novara
MessaggioInviato: Gio 07 Nov, 2019 08:02    Oggetto:   

il_Cimpy_spinoso ha scritto:


I giapponesi in Italia non fanno testo...


Fanno Sushi?
Nirgal
Horus Horus
Messaggi: 3195
MessaggioInviato: Gio 07 Nov, 2019 09:23    Oggetto:   

Tobanis ha scritto:

Mi vien da ridere, il confronto col Giappone, proviamo a dare le nostre infrastrutture a giapponesi e tedeschi, poi si comincia a ridere.

Si ma le infrastrutture se le sono costruite, la colpa delle infrastrutture italiane è tutta degli italiani, quindi se vuole essere una giustificazione proprio non regge anzi.
Poi il discorso produttività italiana, è sempre una cosa che mi lascia perplesso.
Da un lato ci sono aziende (o lo stato) in cui c'è una parte dei dipendenti non fa un tubo e gli altri lavorano per tutti, dall'altro è prassi comune far risultare una orario di lavoro e poi pagare fuori busta il lavorato fuori dall'orario ufficiale.
Quindi si finisce per avere un quadro ben distorto della produttività italiana.
Detto questo pare evidente, che in italia ci siano veramente problemi culturali colossali per quel che riguarda il lavoro.
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 16207
Località: Padova
MessaggioInviato: Gio 07 Nov, 2019 09:45    Oggetto:   

Nella Alta padovana c'è un ponte "pericolante", e qua mi tocco perchè ci passano ogni giorno migliaia di persone. Il presidente della Provincia ha lanciato da tempo l'allarme, inascoltato come è prassi in Italia.
Al momento gli unici provvedimenti presi sono la limitazione della velocità su quel punto, e basta. Già così, sostiene il politico, si causano danni per milioni di euro alle aziende locali.
La soluzione logica sarebbe di chiuderlo, con danni e disagi che, a sentire lui, poi pare smentito dal suo vice (per capire in che mani siamo), sarebbero disastrosi per la provincia ma non solo, per tutto il Nord Italia. C'è poi il piccolo problema delle risorse non basterebbero quelle a disposizione in un anno alla provincia per rifarlo.
Ma il ponte non viene chiuso, chiaro, perchè troppo importante e perchè appunto ci passano migliaia (o più) mezzi al giorno.

Se lo chiudi, vai secondo logica e mandi a remengo varie aziende, oltre alla produttività, chiaro. Le strade alternative, in pratica nulle, verrebbero istantaneamente intasate e di fatto bloccate. E parliamo di una zona nel complesso economicamente sana ed evoluta. Ecco, questo è il "tessuto" in cui devono lavorare normalmente gli italici. Più che produttività, qua se chiude il ponte sarebbe già un miracolo arrivare con poche ore di ritardo al lavoro, altro che produrre.
HappyCactus
Ministro alle puntualizzazioni
Messaggi: 6573
Località: Verona
MessaggioInviato: Gio 07 Nov, 2019 10:33    Oggetto:   

Tobanis ha scritto:
Ok, ma io sta produttività mica l'ho mai capita. Se dai a un operaio un aratro, e all'altro un trattore con motore Ferrari, beh, sarà diversa, no?


Ovvio. Ma non mi pare che qui si usino gli aratri.

Citazione:

"E ma non siete produttivi, ci sono da fare dei tagli..." viene detto...ok, ma a v


Se certi operai sbagliano ad installare una cabina doccia tre volte, perché hanno preso male le misure, perché non hanno considerato questo, quello, ... il problema non sono né le infrastrutture né i tagli.

E credimi, è l'abitudine di lavorare così.
Parliamo di software? "Raccogliamo i requisiti..." no, non c'è tempo ... "Organizziamo i test automatizzati" "no, non c'è tempo".... sei mesi dopo "non funziona niente! il cliente non sa quello che vuole! Siamo in ritardo! C'è un problema di design!" ecc ecc ecc


Produttività è soprattutto questo, soprattutto lavorare bene.
I tagli e le infrastrutture sono scuse per negare a noi stessi che noi italiani lavoriamo cialtronescamente.

Citazione:

Mi vien da ridere, il confronto col Giappone, proviamo a dare le nostre infrastrutture a giapponesi e tedeschi, poi si comincia a ridere.


Si comincia a ridere perché si rimboccherebbero le maniche e si metterebbero a sistemare le infrastrutture? Questo intendi?

Dai, secondo me te la stai raccontando da solo.
Nirgal
Horus Horus
Messaggi: 3195
MessaggioInviato: Gio 07 Nov, 2019 11:01    Oggetto:   

Che poi è quello che è successo con il Morandi a Genova.
Siamo sempre al solito discorso, mancanza di progettazione allo lungo termine, sia nello sviluppo che nella manutenzione.
Non ci va un genio per sapere che un ponte lo fai e ti dura tot anni, dopo di che devi farne un'altro, oppure devi prevedere una manutenzione diversa.
Senza contare che un minimo di ridondanza serve per garantire continuità al lavoro.
Siamo proprio a principi base.
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 16207
Località: Padova
MessaggioInviato: Ven 08 Nov, 2019 09:35    Oggetto:   

Leggevo (o sentivo in un programma, chissà) che il 61% dei giapponesi GIOVANI (18-34 anni) è single, non ha rapporti con l'altro sesso. E da quanto pare, neppure gli interessa, dato che ascoltando i ragazzi, prima di tutto viene lo studio e il lavoro. Salta fuori poi, enlle dichiarazioni, una terribile difficoltà a relazionarsi con il sesso opposto (ma va?).

61% !!!

Che poi sia la Nazione più anziana, beh, logica conseguenza. Noi in Italia avremo i nostri casini, ma in Giappone pure non scherzano.
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 16207
Località: Padova
MessaggioInviato: Ven 08 Nov, 2019 09:54    Oggetto:   

Il Giappone è abbastanza paragonabile all'Italia, è stretto, lungo, sismico, ha però il doppio della popolazione pure avendo un territorio solo il 20% più grande.

Però ha 10.000 km di autostrade, contro i nostri 7.000 km circa, quasi il 50% in più.
Ha 27.000 km di ferrovie contro i nostri 20.000, circa il 35% in più. E non fanno ritardi (su Wiki dicono che dopo i 5' oltre le scuse ti danno un certificato da portare al lavoro, se poi fa un'ora, è da notizia di apertura del TG).
In Italia, per il trasporto regionale, sotto l'ora di ritardo non è previsto nessun rimborso. Per le Frecce, deve avere almeno 30', se no sono simpatici cazzi tuoi.
Rdaneelolivaw
Ghem-Lord Ghem-Lord
Messaggi: 1736
Località: Novara
MessaggioInviato: Ven 08 Nov, 2019 09:57    Oggetto:   

Tobanis ha scritto:
Il Giappone è abbastanza paragonabile all'Italia, è stretto, lungo, sismico, ha però il doppio della popolazione pure avendo un territorio solo il 20% più grande.

Però ha 10.000 km di autostrade, contro i nostri 7.000 km circa, quasi il 50% in più.
Ha 27.000 km di ferrovie contro i nostri 20.000, circa il 35% in più. E non fanno ritardi (su Wiki dicono che dopo i 5' oltre le scuse ti danno un certificato da portare al lavoro, se poi fa un'ora, è da notizia di apertura del TG).
In Italia, per il trasporto regionale, sotto l'ora di ritardo non è previsto nessun rimborso. Per le Frecce, deve avere almeno 30', se no sono simpatici cazzi tuoi.


Probabilmente non hanno un "Cristo si è fermato ad Eboli" ...
HappyCactus
Ministro alle puntualizzazioni
Messaggi: 6573
Località: Verona
MessaggioInviato: Ven 08 Nov, 2019 11:54    Oggetto:   

probabilmente non sono dei cazzari e non si raccontano di essere i migliori però sfigati che non sono il top del top per colpa del destino cinico e baro (a turno: l'europa, la crisi, la mancanza di infrastrutture, il traffico, la nebbia, i cattivi tedeschi, ecc ecc ecc....)
il_Cimpy_spinoso
Babbano in Incognito Babbano in Incognito
Messaggi: 7901
Località: Ovunque
MessaggioInviato: Ven 08 Nov, 2019 13:10    Oggetto:   

HappyCactus ha scritto:
probabilmente non sono dei cazzari e non si raccontano di essere i migliori però sfigati che non sono il top del top per colpa del destino cinico e baro (a turno: l'europa, la crisi, la mancanza di infrastrutture, il traffico, la nebbia, i cattivi tedeschi, ecc ecc ecc....)


Ecco.
Poi, piuttosto che trasformarmi in giapponese, emigro in Patagonia... No aspetta: non sarà troppo vicina ai giappo?!
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 16207
Località: Padova
MessaggioInviato: Ven 08 Nov, 2019 14:43    Oggetto:   

Però il sushi lo salvo tutta la vita.
Albacube
Reloaded
Messaggi: 4533
Località: Un paesello padovano
MessaggioInviato: Ven 08 Nov, 2019 16:47    Oggetto:   

Tobanis ha scritto:
Però il sushi lo salvo tutta la vita.

Fossero almeno giappo Very Happy qui in zona sono cinesi mascherati (ho sorella e cognato che vanno spesso in giappone e mi parlano delle differenze, pur andando a sushi anche qui: comiche le volte che provano a parlarci in giapponese).
HappyCactus
Ministro alle puntualizzazioni
Messaggi: 6573
Località: Verona
MessaggioInviato: Ven 08 Nov, 2019 16:51    Oggetto:   

il_Cimpy_spinoso ha scritto:
HappyCactus ha scritto:
probabilmente non sono dei cazzari e non si raccontano di essere i migliori però sfigati che non sono il top del top per colpa del destino cinico e baro (a turno: l'europa, la crisi, la mancanza di infrastrutture, il traffico, la nebbia, i cattivi tedeschi, ecc ecc ecc....)


Ecco.
Poi, piuttosto che trasformarmi in giapponese, emigro in Patagonia... No aspetta: non sarà troppo vicina ai giappo?!

Se la terra è piatta, no.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Tecnologia Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... , 17, 18, 19  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum