Il piano quinquinnale per Star Trek


Autore Messaggio
Corriere della Fantascienza
Redazione
Messaggi: 6396
MessaggioInviato: Ven 21 Giu, 2019 14:22    Oggetto: Il piano quinquinnale per Star Trek   

Il piano quinquinnale per Star Trek

Il produttore televisivo – o meglio online – della saga, Kurzman, ha un progetto teso a svilupparsi nei prossimi cinque/dieci anni, puntando ai fan attuali, ma anche a un pubblico molto più giovane, per creare le future generazioni di fan di Star Trek.



Leggi l'articolo
mikronimo
Goa'uld Goa'uld
Messaggi: 1078
Località: dove mi mandano quando rompo...
MessaggioInviato: Ven 21 Giu, 2019 14:22    Oggetto: Il piano quinquinnale per Star Trek   

Che devo dire... ho faticato un pochino con la prima stagione di Discovery, mi piace molto la seconda, è vedo molto bene i nuovi progetti; insomma, Star Trek me la seguiterei a guardare per altri 50 anni di nuovi progetti; per il vintage ci pensa The Orville, quindi siamo a posto... ;)


"E' tutto un gran casino, ma nel mondo reale va molto meglio" parafrasando Isaac Asimov, nelle presentazioni ai Premi Hugo.
Nirgal
Horus Horus
Messaggi: 4200
MessaggioInviato: Ven 21 Giu, 2019 15:04    Oggetto:   

Mi sembra che la cosa sia un po' confusa.
Bisognerebbe puntare al pubblico tra i 9 e 12 anni, ci potrebbe anche stare, però devi fare qualcosa a parte, perché fare un prodotto che vada anche bene per persone adulte (non solo anagraficamente) non credo sia possibile.
Speriamo solo che la Discovery non incappi nei Teletubbies o che Peppa Pig non prenda il posto della Georgiou Chi, io?
marco1701
Hortha Hortha
Messaggi: 132
Località: Ferrara
MessaggioInviato: Sab 22 Giu, 2019 07:41    Oggetto: Il piano quinquinnale per Star Trek   

Concordo in pieno, io ho guardato la serie classica quando avevo 7 anni, me ne sono innamorato e sono ancora qua!
fabioli
Trifide Trifide
Messaggi: 242
MessaggioInviato: Mer 26 Giu, 2019 13:26    Oggetto: Il piano quinquinnale per Star Trek   

Ma si, se la strada non è quella di cercare il prodotto che vada bene per tutti ma di realizzare, coerentemente con l'universo narrativo di appartenenza, vari progetti con target di età specifici. Penso a quello che è stato fatto (con alterne fortune) con Doctor Who, dove alla serie madre "generalista" si sono aggiunte quella per bambini (Le avventure di Sarah Jane) quella decisamente per adulti (Torchwood) e adolescenziale (Class). Io, comunque, un teletubbies in plancia ce lo vedrei bene...


Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum