UFO SHADO (una finezza inaspettata..)


Vai a pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
jetscrander
Horus Horus
Messaggi: 5857
MessaggioInviato: Gio 14 Nov, 2019 09:38    Oggetto:   

Serie che nonostante gli anni trovo ancora dignitosa, a prescindere dall'effetto nostalgia, tuttavia alcune cose riviste oggi sono francamente ridicole.
Come sia possibile che una tecnologia aliena in grado di sviluppare mezzi in grado di superare ampiamente la velocità della luce, bloccare il tempo, resuscitare esseri umani deceduti, si veda i propri mezzi abbattuti in confronti in cui i mezzi terrestri fanno la figura di F-22 contri triplani Fokker.
jetscrander
Horus Horus
Messaggi: 5857
MessaggioInviato: Gio 14 Nov, 2019 09:43    Oggetto:   

Anacho ha scritto:
Rdaneelolivaw ha scritto:
in un episodio, un alieno soccore un terrestre sulla luna facendogli respirare quel liquido.
Vista da bambino, e mi faceva pure paura Very Happy


Grande episodio, con un finale amaro ma grande.

E la domanda più spontanea, ma una volta che un intercettore aveva lanciato il missile, come si difendeva?


Gli intercettori non si devono difendere, per loro natura devono arrivare a tiro del bersaglio, sparare in una finestra di pochi secondi e andarsene.
Vedi il ME-163 tedesco nella seconda guerra mondiale oppure il mitico F-104 Starfighter, adattissimi allo scramble ma nulli in un combattimento classico.
Tuttavia l'apoteosi di questo concetto fu il Ba-349 Natter, che non entrò mai in combattimento e usa lo stesso concetto di Shado, un colpo solo (una salva di missili sparati contemporaneamente) e fine.



I mezzi che hai elencato erano però utilizzati in un sistema di difesa integrata che implicava oltre che l'antiaerea la caccia classica.
Se gli intercettori sono stati progettati per non difendersi evidentemente striker & Co. sapevano già che non sarebbero stati attaccati dagli UFO, espediente molto televisivo ma poco militare.
Del resto in tutta la serie gli UFO raramente rispondono al fuoco degli intercettori o della skydiver, facendo semplicemente da bersaglio, non ricordo un solo mezzo aereo o spaziale da combattimento terrestre distrutto dagli UFO, nonostante sulla carta fossero il prodotto di una tecnologia aliena avanti di centinaia se non migliaia di anni.
Rdaneelolivaw
Ghem-Lord Ghem-Lord
Messaggi: 1736
Località: Novara
MessaggioInviato: Gio 14 Nov, 2019 09:50    Oggetto:   

jetscrander ha scritto:
Serie che nonostante gli anni trovo ancora dignitosa, a prescindere dall'effetto nostalgia, tuttavia alcune cose riviste oggi sono francamente ridicole.
Come sia possibile che una tecnologia aliena in grado di sviluppare mezzi in grado di superare ampiamente la velocità della luce, bloccare il tempo, resuscitare esseri umani deceduti, si veda i propri mezzi abbattuti in confronti in cui i mezzi terrestri fanno la figura di F-22 contri triplani Fokker.

Vero, ma negli anni settanta magari non eravamo così sgamati come oggi. Smile

E vedere il lampeggiante rotante tipo trattore sui dischi volanti oggi fa sorridere. Smile
Starcruiser
Vogon Vogon
Messaggi: 697
MessaggioInviato: Gio 21 Nov, 2019 13:11    Oggetto:   

Pensare che certa gente crede che allora esisteva già la computer grafica.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Fantascienza in generale Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum