Intanto, in Cina


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4 ... 79, 80, 81  Successivo
Autore Messaggio
Paolo7
Work in progress Work in progress
Messaggi: 7436
MessaggioInviato: Ven 27 Set, 2019 11:48    Oggetto:   

Citazione:
eliminare le fonti fossili vuol dire uccidere tutta l'economia, come successo con Obama e la Rust Belt, dove Trump, poi, ha vinto.


A proposito della Rust Belt, ti segnalo il commento della Coyaud scaturito dalla discussione all'articolo di Mariutti che citavi:

Nella realtà, i primi paletti erano stati messi nel 2016 quando le rinnovabili avevano già creato 8 milioni di posti di lavoro, più di quanti ne abbia mai creati il carbone. E la Rust Belt si chiama così dai primi anni '80, quelli delle chiusure, spopolamento e degrado.
Automazione e globalizzazione, queste sconosciute...


http://ocasapiens-dweb.blogautore.repubblica.it/2019/04/23/the-strumions/comment-page-1/#comment-1143305

Le critiche a Mariutti si trovano nella seconda parte del post, sotto il titolo "Tremate, tremate, Susan Sontag è tornata...":
http://ocasapiens-dweb.blogautore.repubblica.it/2019/04/23/the-strumions/
Antha
Antha Antha
Messaggi: 6085
MessaggioInviato: Gio 03 Ott, 2019 18:47    Oggetto:   

Confesso che non ho capito molto delle rivendicazioni dei manifestanti di Hong Kong. Al principio mi pare ci fosse la questione dell'introduzione di una legge sull'estradizione in Cina di eventuali conndannati. E siccome nel territorio pseudoautonomo, ora praticamente cinese, e giá ex colonia inglese - pare, in principio, inglese appunto, anche per questioni di oppio - a molti non piaceva, ecco il via a proteste di massa. Ritirato il provvedimento, ai pacifici manifestanti - residenti in luogo con alcuni dei parametri economici piú alti al mondo - pare restato un generico riferimento alla democrazia. Riconfermo che continuo a non capire.
P.s. leggo che in questi giorni sono scoppiate in Iraq proteste per la fame e la disoccupazione.  In 2 gg di manifestazioni,  si contano 19 morti. Potenza dei problemi veri rispetto a quelli grassi
Paolo7
Work in progress Work in progress
Messaggi: 7436
MessaggioInviato: Gio 03 Ott, 2019 19:06    Oggetto:   

Antha ha scritto:
Confesso che non ho capito molto delle rivendicazioni dei manifestanti di Hong Kong. Al principio mi pare ci fosse la questione dell'introduzione di una legge sull'estradizione in Cina di eventuali conndannati. E siccome nel territorio pseudoautonomo, ora praticamente cinese, e giá ex colonia inglese - pare, in principio, inglese appunto, anche per questioni di oppio - a molti non piaceva, ecco il via a proteste di massa. Ritirato il provvedimento, ai pacifici manifestanti - residenti in luogo con alcuni dei parametri economici piú alti al mondo - pare restato un generico riferimento alla democrazia. Riconfermo che continuo a non capire.


In realtà io non ho capito se il provvedimento è stato ritirato definitivamente. Su Wikipedia leggo:

Although Chief Executive announced indefinite suspension of the bill on 15 June, reading on it may be quickly resumed. The bill was "pending resumption of second reading" in the Legislative Council. On 4 September, Carrie Lam announced that the formal withdrawal of the bill will be processed by Secretary for Security John Lee in the Legislative Council later.

Per il resto i manifestanti chiedono il rilascio degli arrestati, un'indagine indipendente sulla condotta (violenta) della polizia, le dimissioni di Carrie Lam e il suffragio universale per il Consiglio Legislativo e il Capo Esecutivo locali. Auguri...
Nirgal
Horus Horus
Messaggi: 6870
MessaggioInviato: Gio 03 Ott, 2019 21:11    Oggetto:   

Beh la cosa in realtà è abbastanza più complessa e puzza anche un pochino.
La vicenda è iniziata con un cittadino di Honk Kong accusato di aver  ucciso la sua fidanzata a Taiwan ed essere quindi tornato in patria.

Ovviamente Taiwan ne ha chiesto l'estradizione, ma non esistendo nessun accordo tra i due paesi, non era possibile estradare questa persona, così si è pensato di fare una legge che consentisse l'estradizione verso paese con cui non esisteva un accordo di estradizione per reati estremamente gravi quali omicidio e violenza sessuale.

A questo punto è scoppiata la rivolta perché qualcuno temeva che questa legge potesse essere sfruttata dalla Cina per colpire cittadini di HK.

Il problema in tutto questo è, come sanno molto bene i leader della protesta, che i cinesi non si sono mai fatti grossi problemi a far sparire cittadini di HK scomodi.

A questo aggiungi che sui media occidentali la notizia è rapidamente diventata una lotta dei cittadini di HK, contro la possibilità di estradizione in cina di chiunque, dimenticando completamente i fatti.

Ora i dimostranti chiedono le dimissioni dei governanti e libere elezioni a cui si vuole candidare uno dei leader della protesta.
Il tutto sembra molto "occidentale", inventa una caso e sfruttalo per andare al potere.

Nel frattempo la cina in occasione del suoi 70 ha mandato un messaggio non propriamente velato al resto del mondo con un'imponente sfilata militare in cui è stato messo in mostra buon parte del suo arsenale, tra cui missili intercontinentali capaci di portare 10 testate nucleari e colpire gli USA in 1 ora.
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 19242
Località: Padova
MessaggioInviato: Ven 04 Ott, 2019 08:44    Oggetto:   

Hong Kong è una delle due regioni amministrative speciali della Cina.
Antha
Antha Antha
Messaggi: 6085
MessaggioInviato: Dom 26 Gen, 2020 10:48    Oggetto:   

Intanto in Cina é scoppiata una nuova epidemia
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 19242
Località: Padova
MessaggioInviato: Dom 26 Gen, 2020 11:21    Oggetto:   

Danno 56 morti su 2.000 malati, una letalità al 2,8%, scesa ma ancora troppo alta. Vero che il 97-98% dei colpiti la passa indenne, ma per una influenza il 2,8% è devastante. Spero e credo che arriveranno dati più attendibili e rassicuranti, altrimenti sono cavolil amari.
Nirgal
Horus Horus
Messaggi: 6870
MessaggioInviato: Dom 26 Gen, 2020 12:05    Oggetto:   

Antha ha scritto:
Intanto in Cina é scoppiata una nuova epidemia

... ed i TG hanno qualcosa di cui parlare.
Quello che più impressiona sono i numeri che girano sulla prevenzione.
Quasi 50 milioni di persone bloccate, praticamente come la popolazione italiana.
Per affrontare l'emergenza è stata iniziata la costruzione di un nuovo ospedale, tempo stimato per la realizzazione 1 settimana circa, proprio come da noi ....
Quello che però mi ha colpito è stato un articolo di ieri, di cui li leggeva un estratto nella rassegna mattutina dei quotidiani in edicola su RaiNews.
Ogni anno muoiono circa 1 milione di persone per malaria, ma sono poveri e non frega niente a nessuno. 
Con la precedente epidemia di SARS morirono meno di 1000 persone e causarono una recessione in Cina.
Anche questa nuova situazione preoccupa molto a livello economico.
Difficile fare commenti, di certo il mondo globalizzato e sempre più connesso presenta una notevole fragilità, esplorata in modo ottimale dalla fantascienza, 
il_Cimpy_spinoso
Babbano in Incognito Babbano in Incognito
Messaggi: 13497
Località: Ovunque
MessaggioInviato: Dom 26 Gen, 2020 15:40    Oggetto:   

50 milioni, ma in un posto dove ci sono 1,3 miliardi di persone - è come se in Italia ne avessero blindate meno di 20 mila (non ci si riempie nemmeno uno stadio) .

L'ospedale in una settimana, poi, dubito che sia di cemento armato. Certo, da noi magari manco tende da campo, in quel lasso di tempo. Però non ci butterei proprio via nel confronto con la sanità cinese.

Sono più colpito dall'allarmismo globale: sembra di nuovo la storia della pandemia che doveva decimare la razza umana (con tanto di corsa ai vaccini in tutto il globo, con l'esclusione di poche nazioni contrarie) che poi si era rivelata un'influenza nemmeno tanto forte, anzi.

Ah, ma stavolta, chissà che ecatombe.

O forse no.
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 19242
Località: Padova
MessaggioInviato: Lun 27 Gen, 2020 09:45    Oggetto:   

Ora danno 80 su 2744, cioè il 2,92%, nobbuono...
A parte che chissà quanti si stanno facendo l'influenza a casa, in Cina, e non vengono regsitrati...
Passando il tempo, la % dovrebbe calare (e vistosamente), questo almeno l'augurio...
HappyCactus
Ministro alle puntualizzazioni Ministro alle puntualizzazioni
Messaggi: 7749
Località: Verona
MessaggioInviato: Lun 27 Gen, 2020 09:53    Oggetto:   

No, non puoi fare la proiezione così. Mi devi proiettare sulla popolazione  locale. Altrimenti puoi allargare quanto vuoi il recinto, se ci aggiungi anche l'India parliamo di metà popolazione mondiale?
La cosa che mi lascia perplesso da una parte è che la Cina di solito è molto restia a dare dettagli, mi aspetto che ci siano molte cose non dette. I morti (stamattina 81) potrebbero essere molti di più. Mai fidarsi delle autorità cinesi.
Invece trovo allarmante che i TG parlino di "virus scappato da un laboratorio di armi biologiche" senza avere informazioni certe. Fuori di testa diffondere un'idea del genere.
Nirgal
Horus Horus
Messaggi: 6870
MessaggioInviato: Lun 27 Gen, 2020 10:07    Oggetto:   

il_Cimpy_spinoso ha scritto:
50 milioni, ma in un posto dove ci sono 1,3 miliardi di persone - è come se in Italia ne avessero blindate meno di 20 mila (non ci si riempie nemmeno uno stadio) .


Cosa c'entra 50 milioni di persone sono 50 milioni, non è una questione di rapporto, ma di controllarle, gestirle, mantenerle, cioè un gran casino Very Happy 


il_Cimpy_spinoso ha scritto:
L'ospedale in una settimana, poi, dubito che sia di cemento armato. Certo, da noi magari manco tende da campo, in quel lasso di tempo. Però non ci butterei proprio via nel confronto con la sanità cinese.

Qui non si parla di sanità, ma di tempi reazione alle emergenze, se anche fanno un ospedale di prefabbricati, noi abbiamo i terremotati che aspetto da anni ...
Che poi fare gettate di cemento non è certo una cosa lenta, basta metterci gente al lavoro.
Nirgal
Horus Horus
Messaggi: 6870
MessaggioInviato: Lun 27 Gen, 2020 10:15    Oggetto:   

HappyCactus ha scritto:
La cosa che mi lascia perplesso da una parte è che la Cina di solito è molto restia a dare dettagli, mi aspetto che ci siano molte cose non dette. I morti (stamattina 81) potrebbero essere molti di più. Mai fidarsi delle autorità cinesi.


Cinesi ? Sicuro che serva l'ultima parola Wink
Detto questo, quello che secondo me bisogna considerare è come funziona la cosa.
Le autorità locali, si vedono scoppiare sta bomba tra le mani, cosa fanno ? Cercano di insabbiare e minimizzare la cosa, tanto la conteniamo ... ovviamente poi va tutto a rotoli arriva lo stato centrale ed assume misure drastiche.
ed i dirigenti locali non formano un nuovo partito, vengono "ritirati" dalla vita politica.


HappyCactus ha scritto:
Invece trovo allarmante che i TG parlino di "virus scappato da un laboratorio di armi biologiche" senza avere informazioni certe. Fuori di testa diffondere un'idea del genere.

Che vuoi c'è gente che guarda troppe serie di fantascienza Razz
Kobol77
Horus Horus
Messaggi: 4542
MessaggioInviato: Lun 27 Gen, 2020 11:36    Oggetto:   

E comunque un paese così progredito, a detta di molti,  che ancora non è capace di regolamentare minimamente in materia di sicurezza sanitaria dà da pensare e siamo nel 2020 eh...

Dopo la Sars hanno fatto poco o nulla in materia di prevenzione. Stesse condizioni igieniche assurde nel trattamento di animali selvatici.
Rdaneelolivaw
James T.Kirk James T.Kirk
Messaggi: 2931
Località: Novara
MessaggioInviato: Lun 27 Gen, 2020 11:36    Oggetto:   

c'è gente che mi chiede come sto, ed ero in quelle zone a novembre ...
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Off Topic Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4 ... 79, 80, 81  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum