The New Mutants trova la sua rivincita sul mercato on demand


Autore Messaggio
Corriere della Fantascienza
Redazione
Messaggi: 6389
MessaggioInviato: Mar 01 Dic, 2020 15:13    Oggetto: The New Mutants trova la sua rivincita sul mercato on demand   

The New Mutants trova la sua rivincita sul mercato on demand

Anya Taylor-Joy e Maisie Williams si rifanno degli incassi difficili nelle sale del loro The New Mutants sul mercato in rete americano, arrivando al primo posto in classifica.



Leggi l'articolo
mikronimo
Incal Incal
Messaggi: 1221
Località: dove mi mandano quando rompo...
MessaggioInviato: Mar 01 Dic, 2020 15:13    Oggetto: The New Mutants trova la sua rivincita sul mercato on demand   

Visto una volta sola (ho generalmente bisogno di più tempo per capire bene le varie sfumature e farmi un'idea precisa), non mi è sembrato affatto male (neppure un capolavoro) e alla fine non ho pensato di aver buttato via tempo... poi, a noi, La Piccola Lady (in particolare), piace molto, quindi, molto bene.
"E' tutto un gran casino, ma nel mondo reale va molto meglio" parafrasando Isaac Asimov, nelle presentazioni ai Premi Hugo.
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 18939
Località: Padova
MessaggioInviato: Dom 24 Gen, 2021 12:10    Oggetto: The New Mutants trova la sua rivincita sul mercato on demand   


Capita spesso che quando non ci si aspetta nulla, poi si rimanga un po’ sorpresi. A volte invece si arriva a delle conferme. Non è questo il caso. Davanti a un voto di un 4 scarso della critica e di neanche una sufficienza dal grande pubblico, mi aspettavo una vera porcheria. Invece sarò per un 5/6, o 5,5, o 5, insomma la critica ha esagerato.
Si racconta di questi giovani mutanti, che stanno ancora scoprendo o padroneggiando i loro poteri, e che sono imprigionati in una tenuta, assieme a una dottoressa (mutante pure lei), che cerca di farli crescere e di non essere un pericolo per gli altri. Però, come spesso accade, le cose non sono proprio come sembrano.
Il film ha il suo perché, i poteri dei ragazzi sono un po’ così, ma non male; gli effetti sono buoni e il casting si è sbizzarrito tra gli attori emergenti, pescando da Il trono di spade, da Stranger things e da La regina degli scacchi. Ma sì, dai pensavo peggio, in giro ci sono delle gran porcherie, in confronto. Uscendo a fine agosto 2020, era già sicuro il suo tracollo economico, nell’anno horribilis per i cinema. Floppone al botteghino, chissà se avranno voglia di farne un seguito.

Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum