Foundation: il primo teaser di Apple TV+ basata sulla saga d


Vai a pagina 1, 2  Successivo
Autore Messaggio
Corriere della Fantascienza
Redazione
Messaggi: 6396
MessaggioInviato: Mar 23 Giu, 2020 13:26    Oggetto: Foundation: il primo teaser di Apple TV+ basata sulla saga d   

Foundation: il primo teaser di Apple TV+ basata sulla saga di Isaac Asimov

Il ciclo della Fondazione di Isaac Asimov prende finalmente forma e si presenta con un primo teaser che introduce i protagonisti e la storia che hanno davanti: il crollo di un impero, un epoca di barbarie e l'unica chance di una possibile salvezza futura.



Leggi l'articolo
mikronimo
Deva Deva
Messaggi: 1115
Località: dove mi mandano quando rompo...
MessaggioInviato: Mar 23 Giu, 2020 13:26    Oggetto: Foundation: il primo teaser di Apple TV+ basata sulla saga d   

Per ora lascerò passare la spericolata affermazione su Apple che lavora per il miglioramento della razza umana tramite la tecnologia, per tornarci sopra se la serie non sarà di mio gradimento... ho per caso visto un anello di raccolta dell'energia intorno ad un buco nero? Molto carino, me ne potrebbe servire uno per le vacanze estive...
senji
Horus Horus
Messaggi: 2637
Località: toscana
MessaggioInviato: Mar 23 Giu, 2020 14:48    Oggetto:   

Visivamente uno spettacolo, scenografie fantastiche. Fremo per Trantor .... Wink
Nirgal
Horus Horus
Messaggi: 4989
MessaggioInviato: Mar 23 Giu, 2020 15:01    Oggetto:   

Devo dire che la frase su apple nel trailer è quantomeno imbarazzante, fa perdere completamente qualunque minimo di credibilità a Goyer, che tristezza.
Se a questo si unisce il piattume dalla maggior parte delle serie di Apple, direi che non mi invoglia certo a vederlo.
Antha
Antha
Messaggi: 5734
MessaggioInviato: Mar 23 Giu, 2020 17:16    Oggetto: Foundation: il primo teaser di Apple TV+ basata sulla saga d   

E perché  Gall è una donna? Ma li hanno letti i libri?
"Grandi erano gli Antha: così è scritto nell'Unico Libro della Storia; più grandi forse di ogni altro Popolo Galattico..."
Kobol77
Horus Horus
Messaggi: 3864
MessaggioInviato: Mar 23 Giu, 2020 17:43    Oggetto: Foundation: il primo teaser di Apple TV+ basata sulla saga d   

Bello, bello, bello. Mi abbonerò, non appena uscirà.
ziopippi
Horus Horus
Messaggi: 2958
Località: Salerno
MessaggioInviato: Mar 23 Giu, 2020 18:09    Oggetto: Re: Foundation: il primo teaser di Apple TV+ basata sulla sa   

Antha ha scritto:
E perché  Gall è una donna? Ma li hanno letti i libri?

qual'è il problema a livelli di trama se è una donna anziché un uomo?
Nirgal
Horus Horus
Messaggi: 4989
MessaggioInviato: Mar 23 Giu, 2020 21:20    Oggetto: Re: Foundation: il primo teaser di Apple TV+ basata sulla sa   

ziopippi ha scritto:
Antha ha scritto:
E perché  Gall è una donna? Ma li hanno letti i libri?

qual'è il problema a livelli di trama se è una donna anziché un uomo?

Solito problema di prendere unn libro e poi cambiarlo, non è una questione di trama, è che se vuoi fare una trasposizione di un romanzo si spera sempre che uno rimanga fedele a storia e personaggi.
Se, per esempio, nel signore degli anelli cambi sesso ad un hobbit cambia poco per la storia, però non è più LOTR.
Poi dovrebbero decidersi: o il sesso di un personaggio non è rilveante per la storia, quindi non ha senso cambiarlo, oppure è rilevamente, quindi non ha senso cambiarlo Very Happy
Albacube
Reloaded
Messaggi: 5111
Località: Un paesello padovano
MessaggioInviato: Mar 23 Giu, 2020 23:36    Oggetto:   

Ma, ma, ma... è una versione graficamente aggiornata di star wars o cosa?

E' tutto il contrario di quello che mi ero immaginato leggendo il libro.

Mi aspetto la solita biiiiip galattica in cui la parte grafica importa più dei personaggi (infatti vedi il politically correct anche qui). Pronto a ricredermi però le aspettative, che erano molte, vanno a zero.
Naismith
Vogon Vogon
Messaggi: 653
MessaggioInviato: Mar 23 Giu, 2020 23:45    Oggetto: Foundation: il primo teaser di Apple TV+ basata sulla saga d   

Nirgal ha scritto:
Devo dire che la frase su apple nel trailer è quantomeno imbarazzante, fa perdere completamente qualunque minimo di credibilità a Goyer, che tristezza.
Se a questo si unisce il piattume dalla maggior parte delle serie di Apple, direi che non mi invoglia certo a vederlo.

Apple è chi finanzia, Apple viene lodata: nulla di nuovo sotto il sole. Comunque, da persona che non possiede nulla di Apple ma ha visto un bel po' di bit passare sotto i ponti, Apple ha un ruolo storico innegabile nell'aver portato a diffusione pratica molti concetti che si erano magari creati altrove ma non stavano sfondando, quindi non è scorretto dargli meriti. Che poi lo scopo rimanga quello di un profitto, non mi scandalizza.
Naismith
Vogon Vogon
Messaggi: 653
MessaggioInviato: Mar 23 Giu, 2020 23:50    Oggetto: Foundation: il primo teaser di Apple TV+ basata sulla saga d   

Albacube ha scritto:
Ma, ma, ma... è una versione graficamente aggiornata di star wars o cosa?

E' tutto il contrario di quello che mi ero immaginato leggendo il libro.

Nulla di nuovo, ognuno di noi si immagina un mondo dietro un libro, ma è improbabile che sceneggiatore e regista riproducano il nostro immaginario. Poi Fondazione è degli anni 50, come potresti riprodurre il mondo che Asimov pensava? A parte i robot dai cervelli positronici, non lasciava nessuno spazio ai computer nei suoi mondi, non poteva immaginare Internet eppure è quanto di più simile esista oggi rispetto ad una enciclopedia (non dico galattica ma globale). Poi è un teaser, non si vedono grandi esplosioni, quindi diamo loro una chance. Smile
Nirgal
Horus Horus
Messaggi: 4989
MessaggioInviato: Mer 24 Giu, 2020 07:26    Oggetto: Re: Foundation: il primo teaser di Apple TV+ basata sulla sa   

Naismith ha scritto:
Nirgal ha scritto:
Devo dire che la frase su apple nel trailer è quantomeno imbarazzante, fa perdere completamente qualunque minimo di credibilità a Goyer, che tristezza.
Se a questo si unisce il piattume dalla maggior parte delle serie di Apple, direi che non mi invoglia certo a vederlo.

Apple è chi finanzia, Apple viene lodata: nulla di nuovo sotto il sole.

Non mi pare di aver mai visto un trailer in cui viene elogiato in modo così spudorato il produttore, posso capire il product placing (una delle attività principali di apple Very Happy ), ma questo lìho trovato imbarazzante Smile
Sul ruolo di apple nella diffusione della tecnologia, non discuto, ma ritengo sia più che altro una capacità di sfruttare il lavoro di altri e portarlo al grande pubblico, che di creare innovazione tecnologica.
maxmaz
Hoka
Messaggi: 36
MessaggioInviato: Mer 24 Giu, 2020 12:40    Oggetto:   

Quello che risulta evidente, già dai primi commenti, è che quando affronti un mostro sacro come questo le polemiche sono inevitabili (e anche sane direi)... 
mikronimo
Deva Deva
Messaggi: 1115
Località: dove mi mandano quando rompo...
MessaggioInviato: Mer 24 Giu, 2020 13:41    Oggetto: Re: Foundation: il primo teaser di Apple TV+ basata sulla sa   

Nirgal ha scritto:
ziopippi ha scritto:
Antha ha scritto:
E perché  Gall è una donna? Ma li hanno letti i libri?

qual'è il problema a livelli di trama se è una donna anziché un uomo?

Solito problema di prendere unn libro e poi cambiarlo, non è una questione di trama, è che se vuoi fare una trasposizione di un romanzo si spera sempre che uno rimanga fedele a storia e personaggi.
Se, per esempio, nel signore degli anelli cambi sesso ad un hobbit cambia poco per la storia, però non è più LOTR.
Poi dovrebbero decidersi: o il sesso di un personaggio non è rilveante per la storia, quindi non ha senso cambiarlo, oppure è rilevamente, quindi non ha senso cambiarlo Very Happy

Ormai si cambia sesso, nazione, razza, etc ogni singola volta che si ripropone qualcosa; se questo sarà il solo difetto, ci passerò sopra... in ogni caso il problema esiste: se cambi razza e non sesso al personaggio, forse non stravolgi tanto le cose, ma un uomo e una donna hanno una maniera di vivere le cose abbastanza diverso; giusto ieri ho rivisto Avengers age of Ultron e la scena della competizione per alzare Miolnir dice tutto sulla differenza fra uomini e donne (Natasha Romanov che non partecipa: "perché non è un problema da risolvere", ma cerca sempre di risolvere il problema di come stanno i suoi amici e compagni). Alla fine il risultato è lo stesso (portare a termine la missione), ma come viene fatto dipende tanto da chi è il personaggio, soprattutto se è di sesso diverso. Vedremo, il trailer non mi è sembrato affatto male...
Antha
Antha
Messaggi: 5734
MessaggioInviato: Gio 25 Giu, 2020 13:10    Oggetto:   

Nel ciclo delle fondazioni (ci metto anche i volumi usciti a partire dagli anni 80), ci sono personaggi maschili e personaggi femminili.
Bayta Darrell e Arcadia Darrell sono figure chiave nei primi 2 storici romanzi. Harna Branno e Bliss  lo sono del IV L'orlo della fondazione
E altre ancora nei c.d. prequel.
Che bisogno ci savrebbe di cambiare loro il sesso francamente non lo capisco
 Aggiungo che un attore o attrice che accetta la parte di un personaggio di genere diverso, ha ben poca considerazione dell'opera o alcuna conoscenza
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum