Vaccini


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 73, 74, 75 ... 108, 109, 110  Successivo
Autore Messaggio
il_Cimpy_Spinoso
Babbano in Incognito Babbano in Incognito
Messaggi: 15371
Località: Ovunque
MessaggioInviato: Mar 22 Giu, 2021 06:42    Oggetto:   

Tobanis ha scritto:

(...) " se vuole abbiamo sta crema che è fantastica, in due gg torna come nuovo, altrimenti questa che non costa nulla, vabbè, alla fine qualcosa ottiene, se no abbiamo sta merda, la mette tre voltre al giorno e...niente, non le fa nulla."


Muahahaha!
Paolo7
Work in progress Work in progress
Messaggi: 8390
MessaggioInviato: Mar 22 Giu, 2021 11:33    Oggetto:   

https://www.open.online/2021/06/22/covid-19-toscana-vaccini-due-minorenni-tribunale-genitori-no-vax/

Cimpy, cosa pensi della vaccinazione agli adolescenti?
il_Cimpy_Spinoso
Babbano in Incognito Babbano in Incognito
Messaggi: 15371
Località: Ovunque
MessaggioInviato: Mar 22 Giu, 2021 17:52    Oggetto:   

Di base non sono favorevole. Nel senso che capisco tutelare la comunità, ma qui si inizia ad arrivare a coorti per cui tra benefici e rischi son di più i rischi, se è vero che ne guariscono in fretta lo stesso. Oltre al fatto che mancano un sacco e una sporta di ultratrentenni da vaccinare (e mi pare pure ancora Speranza), e non vedo ragione vera dibabbandonare il criterio dell'età e della fragilità, ovvero quello di una reale pericolosità sociale (per intenderci, prima tutte le cassiere del super del Jabba, poi vediamo)

Aggiungo:

Però se un minore si vuole vaccinare, gli indico anche la strada

Inoltre
Spedirei almeno la prole grande (16 anni) a vaccinarsi. La mia, però, che invece non vuole
il_Cimpy_Spinoso
Babbano in Incognito Babbano in Incognito
Messaggi: 15371
Località: Ovunque
MessaggioInviato: Mer 23 Giu, 2021 02:29    Oggetto:   

Di passaggio, pare che Speranza si sia vaccinato il 16

https://www.quotidiano.net/cronaca/speranza-vaccino-1.6490260
HappyCactus
Ministro alle puntualizzazioni Ministro alle puntualizzazioni
Messaggi: 8100
Località: Verona
MessaggioInviato: Mer 23 Giu, 2021 11:10    Oggetto:   

il_Cimpy_spinoso ha scritto:
Di base non sono favorevole. Nel senso che capisco tutelare la comunità,  ma qui si inizia ad arrivare a coorti per cui tra benefici e rischi son di più i rischi, se è vero che ne guariscono in fretta lo stesso. Oltre al fatto che mancano un sacco e una sporta di ultratrentenni da vaccinare (e mi pare pure ancora Speranza), e non vedo ragione vera dibabbandonare il criterio dell'età e della fragilità, ovvero quello di una reale pericolosità sociale (per intenderci, prima tutte le cassiere del super del Jabba, poi vediamo)

Aggiungo:

Però se un minore si vuole vaccinare, gli indico anche la strada

Inoltre
Spedirei almeno la prole grande (16 anni) a vaccinarsi. La mia, però, che invece non vuole


Bel dilemma.
Personalmente credo che il non vaccinare i minorenni porti a una pressione evolutiva verso 1) maggiore trasmissibilità 2) possibilità di evadere le difese immunitarie, anche indotte da vaccinazione.
Quindi in realtà le valutazioni di rischio individuale sono un tantino biased, non tengono in conto il rischio di evoluzione.
Inoltre il limite dei 18 è artefatto e ovviamente un limite convenzionale.
il_Cimpy_Spinoso
Babbano in Incognito Babbano in Incognito
Messaggi: 15371
Località: Ovunque
MessaggioInviato: Mer 23 Giu, 2021 12:50    Oggetto:   

Ne possiamo discutere

Vaccinare porta ad allenare il sistema immunitario a combattere il virus. Pare che il sistema immunitario dei giovani non abbia bisogno di allenamento.

Il virus, ovviamente, può mutare.
Il virus può farlo sia che incontri sistemi immunutari forti di loro o allenati dal vaccino.
Quindi?
HappyCactus
Ministro alle puntualizzazioni Ministro alle puntualizzazioni
Messaggi: 8100
Località: Verona
MessaggioInviato: Mer 23 Giu, 2021 14:21    Oggetto:   

Non lo sa sai Cimpy. Per esempio il controfattuale è che H1N1 ("la spagnola" che spagnola non era essendo americana, ma vabbè) uccideva più giovani e giovanissimi che adulti e anziani.
Paolo7
Work in progress Work in progress
Messaggi: 8390
MessaggioInviato: Mer 23 Giu, 2021 14:28    Oggetto:   

HappyCactus ha scritto:
Per esempio il controfattuale è che H1N1 ("la spagnola" che spagnola non era essendo americana, ma vabbè) uccideva più giovani e giovanissimi che adulti e anziani.


Ne stavo leggendo poco tempo fa, ti faceva secco nel giro di tre giorni anche se eri giovane e sano. Se resistevi una settimana avevi qualche possibilità di cavartela.
Mi chiedo quanti morti conteremmo oggi se l'attuale virus fosse stato simile.
il_Cimpy_Spinoso
Babbano in Incognito Babbano in Incognito
Messaggi: 15371
Località: Ovunque
MessaggioInviato: Mer 23 Giu, 2021 18:04    Oggetto:   

HappyCactus ha scritto:
Non lo sa sai Cimpy. Per esempio il controfattuale è che H1N1 ("la spagnola" che spagnola non era essendo americana, ma vabbè) uccideva più giovani e giovanissimi che adulti e anziani.


Scusa, HC, che c'entra la spagnola? O il vaiolo, o il morbillo o quel che ti pare: sto parlando del covid 19 e del vaccino per quello, non di altro.

E allo stato attuale per quel che mi è dato sapere sotto una certa età i soggetti non sono a rischio, guariscono in fretta e quindi contagiano sì, ma poco (esattamente come i vaccinati adulti)

Ora, che il virus lo possano far fuori anche prima se intanto fanno il vaccino è ancora da dimostrare: il sistema immunitario dei giovani pare gli faccia un mazzo così anche senza venir palestrato prima.

Ovvio, salvo novità nel settore. Covid 19, non altro, eh ?!
Nirgal
Horus Horus
Messaggi: 7941
MessaggioInviato: Mer 23 Giu, 2021 21:29    Oggetto:   

Continuo a vedere il problema vaccino, più legato alle varianti. Questo schifosetto pare mutare molto rapidamente, adesso si parla già della variante delta plus che, guarda caso, è più contagiosa della precedente ...
Personalmente ad una persone che esce lo consiglierei indipendentemente dall'età, anche perché di solito le varianti le beccano quando stanno già facendo danni seri.
Se esce una variante che colpisce duramente i giovani, se ne accorgeranno quando avranno le rianimazioni in via di riempimento.
Quindi, con tutte le accortezze del caso meglio tenere in considerazione una vaccinazione.
il_Cimpy_Spinoso
Babbano in Incognito Babbano in Incognito
Messaggi: 15371
Località: Ovunque
MessaggioInviato: Gio 24 Giu, 2021 00:22    Oggetto:   

Mah
Non mi convince


Mi sta bene il discorso prevenzione (e ribadisco: sono e sarò sempre a favore dei vaccini), però ripeto:

Che fa il vaccino? Insegna al tuo sistema immunitario che deve reagire se arriva il virus.

Cioè, lui non combatte il virus per te, ma fa finta di essere il virus per spiegarti che fare.

Ad oggi, i morti sotto i 20 (forse anche 30) anni NEL MONDO si contano sulle dita di una mano. Se togli i fragilissimi, forse non ce n'è nemmeno uno. E pure tra i menomati dal virus in quelle coorti, praticamente siamo a zero.

Che poi, temi la variante che domani te li ammazza? E quella che dell'allenamento che ti ha fatto fare il vaccino se ne fa un baffo, invece, no perché?

Cioè, qui i conti non tornano, punto.
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 20025
Località: Padova
MessaggioInviato: Gio 24 Giu, 2021 06:42    Oggetto:   

Mio figlio ha fatto (cioè gli ho fatto) TUTTI i vaccini, compresi quelli non obbligatori, compresi quelli che ho pagato.
Questo...no. Attendo. Attendo cioè che ci sia un vaccino che, non come ora, non sia stato solo ACCETTATO IN VIA EMERGENZIALE E DUNQUE NON APPROVATO (come ti dicono e non ti dicono), ma ancora oggi, sul sito PFIZER, c'è, ricordate, no..

The Pfizer-BioNTech COVID-19 vaccine has not been approved or licensed by the U.S. Food and Drug Administration (FDA), but has been authorized for emergency use by FDA under an Emergency Use Authorization (EUA) to prevent Coronavirus Disease 2019 (COVID-19) for use in individuals 12 years of age and older. The emergency use of this product is only authorized for the duration of the declaration that circumstances exist justifying the authorization of emergency use of the medical product under Section 564(b)(1) of the FD&C Act unless the declaration is terminated or authorization revoked sooner. Please see EUA Fact Sheet here.


Ecco, per il ragazzo attendo la normale prassi, la normale autorizzazione, la normalità, stando sempre con le antenne ben diritte.
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 20025
Località: Padova
MessaggioInviato: Gio 24 Giu, 2021 06:45    Oggetto:   

Molto interessante lo studio fatto mi pare nel veronese, su chi ha avuto il Covid.
Al momento la procedura era somministrare loro una vaccinazione, abbastanza presto.
Ora si sono accorti che la risposta immunitaria è ENORMEMENTE maggiore (il doppio), guardando agli anticorpi, se si ritarda il più possibile la vaccinazione, tipo anche 9 mesi.
Ora vogliono vedere tra qualche mese ancora, che accade.
Dunque, da questo studio, se avete avuto il Covid, NON vaccinatevi, o meglio, dopo un bel po': a quel punto pare che il vaccino vi fa una corazza.
il_Cimpy_Spinoso
Babbano in Incognito Babbano in Incognito
Messaggi: 15371
Località: Ovunque
MessaggioInviato: Gio 24 Giu, 2021 07:16    Oggetto:   

Tobanis ha scritto:
Mio figlio ha fatto (cioè gli ho fatto) TUTTI i vaccini, compresi quelli non obbligatori, compresi quelli che ho pagato.
Questo...no.


Stessa cosa in casa Babbani: prole vaccinata per tutto (influenza a parte), ma per il covid no.

La bBestia non vuole perché considera questo vaccino sperimentale, il sottoscritto invece, pur fidandosi che sia sicuro, perché lo ritiene inutile all'età dei pargoli.

E i pargoli? Piuttosto che farsi vaccinare sono disposti a prenderselo il covid per ottenere anticorpi naturali (e magari far schiattare i nonni, così ereditano pure...)
Nirgal
Horus Horus
Messaggi: 7941
MessaggioInviato: Dom 27 Giu, 2021 08:48    Oggetto:   

La notizia di ieri è stata questo studio pubblicato su lancet (https://www.thelancet.com/journals/lancet/article/PIIS0140-6736(21)01420-3/fulltext) sulla vaccinazione eterologa.
Il messaggero fa un articolo decente
https://www.ilmessaggero.it/salute/focus/mix_vaccini_astrazeneca_pfizer_studio_lancet_anticorpi_varianti_sicurezza_cosa_sappiamo-6046357.html

Il problema è che molti giornali sembra voler far passare il messaggio che ci sia un "Risposta immunitaria più forte con vaccinazione eterologa", vedi repubblica
https://www.repubblica.it/cronaca/2021/06/26/news/lo_studio_spagnolo_pubblicato_su_lancet_piu_anticorpi_con_la_vaccinazione_eterologa_-307832626/

Il problema è che dal testo del messaggero si legge

Citazione:
Questo studio ha confrontato questo regime vaccinale eterologo con nessuna vaccinazione di richiamo e la mancanza di un comparatore di vaccinazione omologo rappresenta un limite allo studio, perché non consente un confronto diretto dei programmi vaccinali utilizzati nella pratica clinica attuale.

Ed anche spulciando un po gli altri testi sembra che in effetti lo studio dimostri solo che il 100% dei partecipanti ha sviluppato anticorpi passati 14 giorni dalla seconda dose di Pfizer.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Off Topic Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 73, 74, 75 ... 108, 109, 110  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum