Vaccini


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 95, 96, 97 ... 110, 111, 112  Successivo
Autore Messaggio
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 20067
Località: Padova
MessaggioInviato: Dom 03 Ott, 2021 21:26    Oggetto:   

INtanto FIGLIUOlo ha cannato la previsione: era certo che a fine settembre avremmo ottenuto "l'immunità di gregge" (sì come no) con l'80% della popolazione completamente vaccinata.

Non ci siamo ancora, non siamo lontani ma non è successo.
La domanda è, se Arcuri avesse promesso per fine settembre l'80% della popolazione vaccinata e la conseguente (...) immunità di gregge, quanto lo avrebbero crocifisso Salvini, Meloni, il Giornale, Libero, La Verità...?
a) tutti i giorni, dal 01/10
b) più volte al giorno, dal 20/09
c) lo avrebbero fatto comunque
il_Cimpy_Spinoso
Babbano in Incognito Babbano in Incognito
Messaggi: 15581
Località: Ovunque
MessaggioInviato: Lun 04 Ott, 2021 00:07    Oggetto:   

C

A prescindere
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 20067
Località: Padova
MessaggioInviato: Lun 04 Ott, 2021 06:42    Oggetto:   

Siamo comunque al 79,14% (degli over12), in una settimana dovremmo fargliela.
Ben 2 milioni di 50enni non ha fatto nessuna dose. E un milione di 60enni pure. E 600k 70enni, idem. E 300k over 80, pure. E sotto i 50 anni, manca ancora un sacco di gente.
Notevole che tra chi invece "deve" fare la terza dose, il 10% è già a posto.
Nirgal
Horus Horus
Messaggi: 7991
MessaggioInviato: Lun 04 Ott, 2021 07:37    Oggetto:   

Diciamo che Figliuolo ha avuto nel tempo l'abitudine di sparare numeri alla c@**o.
In questo caso, ha semplicemente sorvolato sul fatto che il vaccino è volontario, quindi se anche puoi fare 50 milioni di vaccinazioni in un giorno se la gente non lo vuole fare, cambia ben poco.
Rispetto a quando sparava numeri senza tenere conto delle dosi a disposizione, ha fatto un gran salto di qualità Very Happy
In compenso sentivo le dichiarazioni a "Che tempo che Fa".
"Se tutti quelli che devono fare la seconda dose entro il 15 ottobre si presentano, saremmo all84%.
Questo è un dato certo."
Cioè, sarà anche un dato certo, però inizi con un se Ermm
il_Cimpy_Spinoso
Babbano in Incognito Babbano in Incognito
Messaggi: 15581
Località: Ovunque
MessaggioInviato: Lun 04 Ott, 2021 18:43    Oggetto:   

E per il 20% di non vaccinati proprio tra le forze dell'ordine (ebbeh, son anche mediamente più giovani sui grandi numeri, no?) glissiamo pure
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 20067
Località: Padova
MessaggioInviato: Lun 04 Ott, 2021 18:50    Oggetto:   

Sarà da vedere quanti degli imboscati a fare nulla delle Forze dell'Ordine baratterà un posto sicuro e un bello stipendio per una punturina....IMO, un po' di gente si "convincerà" che forse è meglio vaccinarsi e continuare la bella vita.
il_Cimpy_Spinoso
Babbano in Incognito Babbano in Incognito
Messaggi: 15581
Località: Ovunque
MessaggioInviato: Lun 11 Ott, 2021 06:05    Oggetto:   

Sai che non lo so? Cioè, se davvero credi che sia qualcosa che ti può uccidere o lasciare menomato, mica detto che ti adegui
Kobol77
Horus Horus
Messaggi: 4619
MessaggioInviato: Mer 20 Ott, 2021 10:24    Oggetto:   

Adesso sappiamo che i vaccini dopo 4 mesi hanno una capacità di respingere il virus del 50% con Pfizer, percentuale che si abbassa ulteriormente con Astrazeneca, vaccino usato in massa dagli inglesi. Tra un paio di mesi, se adottiamo il modello inglese, anche da noi si vedranno contagiati in numero massiccio. Mi pare evidente che la terza dose, dopo aver coperto la fascia dai 60 in su, debba essere fatta anche a tutti gli altri. Pfizer nel frattempo ha presentato all'Ema richiesta di validazione del vaccino pensato per le fasce di età fino agli 11 anni.

In sostanza il green pass è bene tenerlo e non abolire per quest'anno e procedere a vaccinare il maggior numero possibile di persone per poi cominciare con le terze dosi a tutta la popolazione e alle prime dosi ai bambini. Poi l'anno prossimo la formula del vaccino cambierà, a sentire quelli di Pfizer.

Mi pare evidente che, se non mettono l'obbligo vaccinale, il rischio di vedere una popolazione non vaccinata o parzialmente vaccinata o coperta solo da due dosi sia più che concreto col pericolo di non liberarci mai da questa piaga.
Nirgal
Horus Horus
Messaggi: 7991
MessaggioInviato: Mer 20 Ott, 2021 10:33    Oggetto:   

Kobol77 ha scritto:
Adesso sappiamo che i vaccini dopo 4 mesi hanno una capacità di respingere il virus del 50% con Pfizer, percentuale che si abbassa ulteriormente con Astrazeneca

Dove prendi questi dati che contrastano con quelli ufficiali, oltre che non considerare minimamente le varianti ?

Al momento con i dati clinici disponibili, in italia ISS fornisce come dato 80% di protezione dopo 7 mesi.
I trials ufficiali di Pfizer e Moderna danno dati ancora più alti.

I dati sulla variante Delta di Pfizer, presi in Israele e USA però parlavano di una protezione intorno al 40% da contagio, sopra l'80% per i ricoveri e casi gravi.
Per Moderna i dati USA davano 76% di protezione, sempre dalla variante delta.
Per Astrazeneca no ho visto dati ufficiali, però a quanto si vede in italia non sembra essere peggio di Pfizer, anzi.
Kobol77
Horus Horus
Messaggi: 4619
MessaggioInviato: Mer 20 Ott, 2021 10:37    Oggetto:   

Nirgal ha scritto:
Kobol77 ha scritto:
Adesso sappiamo che i vaccini dopo 4 mesi hanno una capacità di respingere il virus del 50% con Pfizer, percentuale che si abbassa ulteriormente con Astrazeneca

Dove prendi questi dati che contrastano con quelli ufficiali, oltre che non considerare minimamente le varianti ?

Al momento con i dati clinici disponibili, in italia ISS fornisce come dato 80% di protezione dopo 7 mesi.
I trials ufficiali di Pfizer e Moderna danno dati ancora più alti.

I dati sulla variante Delta di Pfizer, presi in Israele e USA però parlavano di una protezione intorno al 40% da contagio, sopra l'80% per i ricoveri e casi gravi.
Per Moderna i dati USA davano 76% di protezione, sempre dalla variante delta.
Per Astrazeneca no ho visto dati ufficiali, però a quanto si vede in italia non sembra essere peggio di Pfizer, anzi.

All'80% contro le forme gravi e l'ospedalizzazione. 
il_Cimpy_Spinoso
Babbano in Incognito Babbano in Incognito
Messaggi: 15581
Località: Ovunque
MessaggioInviato: Gio 21 Ott, 2021 06:48    Oggetto:   

Io sapevo di un calo del 40% per il contagio (e del 15/20% per le ospedalizzazioni) dopo 6 mesi, dato congruente con quello di Kobol77 a parte il discorso dei 4 mesi.

Comunque per me hai ragione a dire che se apriamo come gli inglesi faremo la fine degli inglesi.
Poi non concordo sul green pass, o meglio, teniamolo pure ma intanto buttiamo in una scatola i brunetta e riaccendiamo lo smartworking per chi può, prepariamoci a periodi di dad e rimettiamo le partite di calcio a porte chiuse. E giubbotte a mia moglie


Ultima modifica di il_Cimpy_Spinoso il Gio 21 Ott, 2021 15:51, modificato 1 volta in totale
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 20067
Località: Padova
MessaggioInviato: Gio 21 Ott, 2021 07:23    Oggetto:   

In Scozia sono meno cretini e usano il Green Pass.
Nirgal
Horus Horus
Messaggi: 7991
MessaggioInviato: Gio 21 Ott, 2021 08:04    Oggetto:   

il_Cimpy_Spinoso ha scritto:
Io sapevo di un calo del 40% per il contagio (e del 15/20% per le ospedalizzazioni) dopo 6 mesi, dato congruente con quello di Kobol77 a parte il discorso dei 4 mesi.

Si ma se mi posti dei dati voglio la fonte.
Per di più sono dati che aggregati non hanno senso.
C'è differenza tra i vari vaccini ed in base alla variante.
Siamo sempre lì se la variante delta è più contagiosa (del 60% mi pare di ricordare) non puoi dirmi che l'efficacia del vaccino cala, perché il problema non è il tempo, ma il virus.
Poi i dati su Pfizer e moderna sono molto diversi, quelli su AZ non vengono dati.

Che poi i dati italiani ufficiali restano quelli dell'ultimo rapporto iss ( https://www.epicentro.iss.it/vaccini/pdf/report-valutazione-impatto-vaccinazione-covid-19-6-ott-2021-it.pdf )
Citazione:
Nella popolazione complessiva non è stata osservata una riduzione dell'effetto protettivo della
vaccinazione nei confronti di una diagnosi di COVID-19 (sintomatica o asintomatica) dopo circa
sette  mesi  dalla  seconda  dose  (efficacia  vaccinale  =  89%),  né  della  diagnosi  con  successivo
ricovero  (efficacia  vaccinale  =  96%),  ricovero  in  terapia  intensiva  (efficacia  vaccinale  =  96%),  o
decesso (efficacia vaccinale = 99%) dopo circa 6 mesi dalla seconda dose.

Quindi aspetto ancora di sapere la fonte dei dati da cui emerge questo 50% con Pfizer dopo 4mesi.
mikronimo
Haut-Lord Haut-Lord
Messaggi: 1941
Località: dove mi mandano quando rompo...
MessaggioInviato: Gio 21 Ott, 2021 14:07    Oggetto:   

Io di pfizer/cominraty ricordo di un calo a 7 mesi di alcuni punti percentuali... 6-8%?
il_Cimpy_Spinoso
Babbano in Incognito Babbano in Incognito
Messaggi: 15581
Località: Ovunque
MessaggioInviato: Gio 21 Ott, 2021 15:59    Oggetto:   

mikronimo ha scritto:
Io di pfizer/cominraty ricordo di un calo a 7 mesi di alcuni punti percentuali... 6-8%?



6% ogni 2 mesi, dicevano.
Ma bisogna distinguere tra difesa dal contagio e difesa da malattia grave.

È l'aver trovato vaccinati contagiati ad aver fatto dichiarare che lo scudo (inizialmente venduto come prossimo al 100%) cala di un buon 40% a sei mesi.

Chi lo ha detto? Gli israeliani e gli inglesi, gli unici che tamponano anche i vaccinati. Da noi non succede, per cui lo scudo tiene: devi stare male davvero per finire, da vaccinato, a fare un tampone. È per questo che da noi, dopo 6 mesi, non si parla di calo (ma si fa lo stesso la terza dose ai più a rischio)


Ultima modifica di il_Cimpy_Spinoso il Sab 30 Ott, 2021 05:55, modificato 1 volta in totale
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Off Topic Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 95, 96, 97 ... 110, 111, 112  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum