Addio a Ugo Malaguti, demiurgo della fantascienza in Italia


Autore Messaggio
Corriere della Fantascienza
Redazione
Messaggi: 6389
MessaggioInviato: Lun 27 Set, 2021 08:29    Oggetto: Addio a Ugo Malaguti, demiurgo della fantascienza in Italia   

Addio a Ugo Malaguti, demiurgo della fantascienza in Italia

Se ne è andato ieri nella sua casa di Bologna il grande artefice di tante iniziative editoriali, eccellente traduttore e autore.



Leggi l'articolo
Anacho
Goa'uld Goa'uld
Messaggi: 1037
MessaggioInviato: Lun 27 Set, 2021 08:29    Oggetto: Addio a Ugo Malaguti, demiurgo della fantascienza in Italia   

Una vita per la fantascienza, sempre sulla breccia, un grande che lascia un vuoto enorme.
Addio amico, e grazie di tutto.
Gran Dux Gargaros
Cylon Cylon
Messaggi: 254
Località: Sotto un ponte
MessaggioInviato: Lun 27 Set, 2021 09:29    Oggetto: Addio a Ugo Malaguti, demiurgo della fantascienza in Italia   

Ha dato "dignità editoriale" alla SF, c'è poco da dire. Un grande. Mi spiace tantissimo. Ricordo che non stava benissimo già nella prima metà dei 00. Ho letto qualche suo racconto restando sempre colpito dalla qualità (a quei tempi quei pochi che sapevano scrivere valevano dieci volte i tanti che lo sanno fare oggi).

RIP
Franco Piccinini
Hortha Hortha
Messaggi: 112
MessaggioInviato: Lun 27 Set, 2021 10:06    Oggetto: Addio a Ugo Malaguti, demiurgo della fantascienza in Italia   

Non posso che concordare con il commento di Sosio. Ha fatto tanto, e spesso con molta fatica, tenendosi un po' nell'ombra. Gli devo tantissimo, perchè come tanti, ho iniziato a pubblicare con regolarità grazie alle iniziative editoriali di Ugo (e mi vengono in mente, così a memoria, una mezza dozzina di vincitori del premio Urania che hanno fatto la stessa cosa). A lungo ho collaborato con le sue edizioni (anche quando non condividevo certe sue scelte letterarie) e l'ho sostenuto come potevo. Non sono certo stato l'unico, perchè per molti della mia generazione è stato un maestro. Ci siamo sentiti fin quasi all'ultimo(solo per sms, perchè non amava usare il telefono) e so che negli ultimi giorni soffriva molto ma ostentava comunque ottimismo. Perchè così era il suo carattere. Una perdita incolmabile.
Furio Petrossi
Scaraburra
Messaggi: 5
MessaggioInviato: Lun 27 Set, 2021 10:47    Oggetto: Addio a Ugo Malaguti, demiurgo della fantascienza in Italia   

Lo ricordo con affetto, associando il mio affetto a quello di Roberta Rambelli, che ci ha lasciato molto, molto tempo fa, come uno dei promotori della SF in Italia
Antha
Antha Antha
Messaggi: 6396
MessaggioInviato: Lun 27 Set, 2021 17:38    Oggetto: Addio a Ugo Malaguti, demiurgo della fantascienza in Italia   

Un piacere leggere le sue introduzioni al ciclo di Dumarest nella collana Nova sf di Elara. 
"Grandi erano gli Antha: così è scritto nell'Unico Libro della Storia; più grandi forse di ogni altro Popolo Galattico..."
Fedemone
Haut-Lord Haut-Lord
Messaggi: 1962
MessaggioInviato: Mar 28 Set, 2021 15:41    Oggetto:   

Mi accodo al cordoglio generale. E' stato un grande, una pezzo di storia che se ne va.
flatfish
Agguantatore a strisce
Messaggi: 20
MessaggioInviato: Ven 01 Ott, 2021 07:43    Oggetto: Addio a Ugo Malaguti, demiurgo della fantascienza in Italia   

Gran combattente che nei momenti più bui.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum