Fantascienza come in Gundam?


Vai a pagina 1, 2, 3, 4  Successivo
Autore Messaggio
Lidia Zitara
Hortha Hortha
Messaggi: 121
Località: Regno delle Due Sicilie
MessaggioInviato: Mer 04 Nov, 2015 12:13    Oggetto: Fantascienza come in Gundam?   

Accidenti, avevo scritto un lungo messaggio ma per errore l'ho fatto sparire!
Sono nuova del forum e ho dato un'occhiata alle vostre precdenti discussioni, traendo spunto per alcune future letture.

Per farla molto breve, dopo un lungo blocco del lettore, ho bisogno di qualcosa che mi aiuti a riprendere a leggere con passione. Non sono una specialista, e i miei acquisti sono sempre stati dettati dall'impulso e dalla curiosità. ma la maggior parte delle volte sono stata delusa. Forse sono una lettrice "sbagliata" per la fantasicnza, o più semplicemente non so scegliere.

Avrei davvero bisogno di una lettura che mi riporti a quel tipo di atmosfere di "Gundam", senza contaminazioni fantasy o epiche. Ovviamente i robottoni non sono obbligatori!
Alieni, guerre spaziali, manovre , trappole, guasti ai motori, insidie, esplorazioni sui pianeti, tute spaziali, uniformi.
Ho anche pensato di buttarmi su uno dei tanti volumi "Trek", ma vorrei davvero qualcosa di nuovo, che non conosco, essere catapultata in un mondo roboante e veloce.
Classico o moderno, cartaceo o ebook, italiano o straniero, non fa differenza.

Non so se sono riuscita a spiegarmi bene.
Grazie in anticipo a chiunque voglia aiutarmi con qualche suggerimento.

Lidia
L.MCH
Horus Horus
Messaggi: 5871
Località: non pervenuta
MessaggioInviato: Mer 04 Nov, 2015 19:31    Oggetto:   

Non lo definirei roboante e veloce ( i momenti "roboante e veloce" sono come nella realtà, nel senso di davvero veloci)
ma penso che potrebbe piacerti "Morire per vivere" (Old Man's War) di John Scalzi.

E' il primo libro di una serie che continua con
"Le Brigate Fantasma" (The Ghost Brigades")
"L'Ultima Colonia" (The last colony)
"Zoe's Tale"
"The Human Division"
"The End Of All Things"

Poi se dai un occhiata qui:
http://baencd.thefifthimperium.com/
Trovi parecchi libri in inglese (che si possono scaricare gratuitamente, legalmente e con la benedizione di autori e casa editrice, basta che non sia a scopo di lucro), solo che prima i singoli libri si potevano scaricare singolarmente mentre ora
bisogna scaricarsi tutto il malloppone .zip o .iso 
e poi estrarre la roba che interessa con winzip o con 7-zip (7-zip apre anche gli .iso senza doverli masterizzare per forza su cd).
In fonto alla pagina di thefifthimperium trovi anche un link per i torrent (meglio usare quel metodo, visto che così si può scaricare incementalmente quel che serve).

La qualità dei libri varia, ma credo ti potrebbe interessare la serie di Honor Harrington che inizia con "On Basilisk Station"
(il cd/zip  "Mission of Honor"  contiene tutti i titoli usciti fino a "Mission of Honor")
non ti far fuoriviare dalle copertine "retro'" (alcuni forumisti le definiscono semplicemente orribili Chi, io? )
perche il contenuto è tutta altra cosa. Smile
Se cerchi qualcosa con molta azione potrebbe non essere quello che cerchi (genere "astronavale"/"space opera")
ma quando (tipicamente verso il finale) si arriva al sodo il gioco è davvero pesante ed all'ultimo sangue.


Mentre invece nel cd/zip  "Claws that Catch" trovi la serie decisamente d'azione costituita da
"Into the Looking Glass", "Vorpal Blade", "Manxhome Foe" e "Claws That Catch"
e quella con "superarmature contro alieni"
"A Hymn before Battle", "Gust Front", "When The Devil Dances" e "Hell's Faire"
(e fermati li, i libri successivi non sono memorabili, alcuni li ho letti più che altro per seguire i deliri dell'autore o del co-autore e vedere sin dove si spingevano).

Molto bella è anche la serie di 4 libri "Empire of Man"
("March Upcountry", "March to the Sea", "March to the Stars" e "We Few")
dove l'inizialmente insorpportabile terzo in linea al trono di un impero interstellare si ritrova ad essere il primo ... se riesce a ritornare in tempo ed a sopravvivere al viaggio attraverso un mondo alieno ed oltre.

Per gli altri libri che si trovano li in generale non sono male, alcuni proprio non sono il mio genere
quindi non so bene cosa sconsigliare ma
EVITA COME LA MORTE la serie "Paladin of Shadows" in primo luogo perchè non è fantascienza ed in secondo luogo perche è deliberatamente supertrash (tipo una versione porno di Die Hard girata da Quentin Tarantino straffato di cocaina, alcool e zollette di zucchero).
Visto che poi simili avvertimenti hanno a volte un effetto contrario, se senti una certa curiosità
almeno prima leggi  OH JOHN RINGO NO dove vien spiegato a che traumi rischi di andare incontro
(e John Ringo stesso concorda pienamente e si complimenta per l'ottima recensione ).

N.B. Visto che stai riprendendo il genere, ho suggerito i libri sopra perche sono scaricabili liberamente
quindi puoi dargli un occhiata e lasciar perdere se non ti interessano senza averci speso sopra più di tanto
(giusto il tempo per scaricarli).

Ritornando poi su "serie in lingua inglese che potrebbero essere interessanti" ci sarebbe
"The Lost Fleet" che inizia con "The Lost Fleet: Dauntless"
(di John G. Hemry alias Jack Campbell Jr.) che ha parecchio di quello che cerchi.

e poi anche la serie della "Polity" di Neal Asher che inizia con "Gridlinked".
Nirgal
Horus Horus
Messaggi: 4733
MessaggioInviato: Mer 04 Nov, 2015 22:04    Oggetto: Re: Fantascienza come in Gundam?   

Lidia Zitara ha scritto:
Alieni, guerre spaziali, manovre , trappole, guasti ai motori, insidie, esplorazioni sui pianeti, tute spaziali, uniformi. 

Qui mi hai fatto venire in mente Peter F. Hamilton con i romanzi del Commonwealth Universe, in italiano c'è solo la Trilogia del Vuoto, che però richiama personaggi ed eventi dei due volumi precedenti (e qualcuno lo trova prolisso).

Altri romanzi in ordine sparso, Vinge con la coppia Universo Incostante e Quando la Luce Tornerà, ma anche Gli Hyperion Cantos Hyperion (Hyperion, La caduta di Hyperion, Endymion, Il risveglio di Endymion) di Simmons o John C. Wright con Ciclo dell'Età dell'oro (L'età dell'oro, Phoenix, La luce del millennio), David Brin con il Ciclo delle 5 Galassie (Spedizione Sundiver, Le maree di Kithrup, I signori di Garth e seguiti).
e se poi non te ne piace nessuno di questi mi sa che hai sbagliato genere Razz
L.MCH
Horus Horus
Messaggi: 5871
Località: non pervenuta
MessaggioInviato: Mer 04 Nov, 2015 23:31    Oggetto: Re: Fantascienza come in Gundam?   

Nirgal ha scritto:
Vinge con la coppia Universo Incostante e Quando la Luce Tornerà

Meglio leggerli in inglese, Vernor Vinge in originale rende molto di più
specialmente certe sfumature di significato dei termini e dei nomi
i traduttori hanno dovuto fare i salti mortali in certi casi eppure
il risultato non è come l'originale tipo "Tines" tradotto in "Aggruppi"
e non parliamo dei titoli originali "A Fire Upon the Deep" e "A Deepness in the Sky".
L.MCH
Horus Horus
Messaggi: 5871
Località: non pervenuta
MessaggioInviato: Gio 05 Nov, 2015 02:17    Oggetto:   

Ho appena visto anche cosa hai scritto nella presentazione (cinema, neuromante), probabilmente ti dovrebbe piacere anche la serie di "The Laundry" di Charles Stross:
"The Atrocity Archives"
"The Jennifer Morgue"
"The Fuller Memorandum"
"The Apocalypse Codex"
"The Rhesus Chart"
"The Annihilation Score"
La serie ha per protagonista principale un agente de "La Lavanderia" (perche in origine era una sezione del SOE britannico).

In un mondo in cui la magia è una forma di matematica applicata, qualsiasi strumento di calcolo dal cervello umano ai computer potenzialmente eseguendo in modo corretto algoritmi specifici può aprire varchi dimensionali ed attirare nella realtà cose che possono essere più o MENO controllate e che è meglio se ne stiano nella loro dimensione.
Matematica, informatica ed atmosfere spionistico-lovecraftiane in un universo narrativo coerente e "realistico".
I vari libri di volta in volta si rifanno alle atmosfere di diversi autori di libri/film di spionaggio/azione/horror ma con (quasi) sempre lo stesso protagonista, un "agente segreto" a suo tempo reclutato a forza perche l'unica altra alternativa sarebbe stata ucciderlo (sapeva troppo).

Il primo libro ricorda molto i film dell' agente Harry Palmer interpretato da Michael Caine.
Il secondo è uno spoof "serio" dei film di James Bond dove il protagonista invece dell'Aston Martin supertruccata si ritrova con una Smart demoniaca e solo nel finale scopre il motivo di certe "differenze" rispetto ai film di James Bond, perchè il suo mefistofelico capo Angleton (che ha quel nome espressamente in spregio dei servizi segreti USA, un bel tipino insomma)  in realtà ... Devil
Il terzo ha un titolo che è tutto un riferimento. Wink
Il quarto ha (anche) a che fare con i telepredicatori e su come interpretare quel che dicono,  cosa fare in proposito e gli antichi astronauti.
Il quinto ... hai presente i VAMPIRI ? Non esistono. Sul serio. A meno che ...
Il sesto infine ha a che fare con le conseguenze del libri precedente e con un epidemia di supereroi che non è quel che sembra.
Fedemone
Haut-Lord Haut-Lord
Messaggi: 1794
MessaggioInviato: Gio 05 Nov, 2015 08:51    Oggetto:   

Io lessi il FUller Memorandum e mi piacque molto. Dovrei recuperare su Abebooks tuta la serie (usata te al tirano dietro).

Da parte mia posso consigliare qualche classico sempreverde, come La Tigre Della Notte di Alfred Bester (noto anche Destinazione Stelle), il ciclo dei principi demoni di Jack Vance (che mescola anche poliziesco e pizzico di altro).
Di recente c'è la serie sempre di Stross sulla "space opera, che inizia con Iron Sky (non tradotto ancora) e prosegue con il tradotto L'Alba Del Disastro (in pila delle letture... sigh... Ma su IBS e simili si trova a poco).
Anche qui c'è un po' di mescolanze di generi, con pianeti arretrati fermi allo sviluppo vittoriano in un universo ultra tecnologico, supervisionito da entità trascendenti note come Eschaton (che ad esempio sorvegliano che nessuno usi il viaggio nel tempo).

Una garanzia!
crazy diamond
*Foffomante* *Foffomante*
Messaggi: 6283
MessaggioInviato: Gio 05 Nov, 2015 10:00    Oggetto:   

Alcuni sostengono e  direi non a torto ...che la leggendaria epopea del Gundam (penso sia rimasta nel cuore a tutta la mia generazione che la vide quell'unica volta all'inizio anni 80...da me passava su antenna nord...per poi attendere tanti anni) ....sia liberamente ispirata a "la luna è una severa maestra " di Robert A. heinlein (soprattutto per l'idea delle colonie che si vogliono affrancare).
l'idea dei mobile suite  (non tanto come robottoni ma come armature da combattimento spaziale) si vedeva , in nuce , già in un altro suo romanzo epocale  "fanteria dello spazio"  da cui è stato tratto altrettanto liberamente "starshep troppers" 
del medesimo autore devo assolutamente consigliare "straniero in terra straniera

Come space opera classica, bisogna assolutamente leggere "il ciclo della fondazione" di Asimov se non tutti i cicli della sua "storia galattica" (cicli robot - impero- fondazione)

come space opera un poco più moderna (circa anni 80)  consiglierei "la lega dei mondi ribelli"  (la space opera che mi è più cara) e "la trilogia del sole morente" di C. J. Cherryh
e anche la trilogia dei "paratwa " di Christopher Hinz (gli abituè del forum son stufi marci di sentirmi citare questi titoli )Wink 
sempre di quegli anni un caposaldo imprescindibile è "il gioco di Ender" di Orson scott Car (ne hanno appena fatto un discreto film...ma il romanzo è fra i miei preferiti)


Ancora più moderno il ciclo della "cultura" di banks ...in particolare consiglio "la mente di schar" e "l'altro universo"


a mio modestissimo parere anche se è tutto fuorché space opera...il moderno lettore di fantascienza  non può dirsi tale se non ha provato a legger qualcosina di Philip K Dick (difficile pensare al titolo di un film di fantascienza degli ultimi anni che non peschi qualche sua idea)
io consiglio sempre di partire dai racconti brevi o da romanzi più accessibili come "Ubik" per poi passare a suoi scritti un poco più ostici e visionari


ultimo ma non ultimo se ti può interessare la space opera dall'ironia surreale ...consiglio "la guida galattica per autostoppisti " di Douglas Adams 




benvenuta e buone letture
*CD*
Nirgal
Horus Horus
Messaggi: 4733
MessaggioInviato: Gio 05 Nov, 2015 11:20    Oggetto: Re: Fantascienza come in Gundam?   

L.MCH ha scritto:
Nirgal ha scritto:
Vinge con la coppia Universo Incostante e Quando la Luce Tornerà

Meglio leggerli in inglese, Vernor Vinge in originale rende molto di più

Generalmente è meglio leggere in inglese, sia perché alcune traduzioni sono ... non all'altezza (ogni riferimento a fanucci è puramente voluto) sia perché molte traduzioni sono "impossibili" perché non rendono.
Certo se legge in inglese la scelta si amplia parecchio.

Riguardo alla segnalazioni mi ero dimenticato di citare la Eschaton Series di Stross che ha decisamente un buon ritmo, ma ci ha pensato Fedemone.
Volendo ci sarebbe anche la serie di James S. A. Corey Leviantan's Wake
Albacube
Reloaded
Messaggi: 5070
Località: Un paesello padovano
MessaggioInviato: Gio 05 Nov, 2015 15:24    Oggetto:   

Suggerisco, di P. Anderson, "Flandry e l'impero" e "La lega polesotecnica" o anche la cronopattuglia, sono serie di romanzi/racconti un po' difficili a trovarsi, però interessanti.

Mi accodo poi a quanto sopra indicato, con l'indicazione che Heinlein, che Crazy Diamond richiama, è a mio parere fondamentale!

Poi anche Haldeman in tempi più recenti non scherza ("Guerra eterna" e derivati).
jonny lexington
Genio del Male Genio del Male
Messaggi: 24611
Località: Quasi polare
MessaggioInviato: Gio 05 Nov, 2015 16:01    Oggetto:   

L.MCH ha scritto:
...la serie di "The Laundry" di Charles Stross

serie? come serie?! e nessuno mi dice niente? io pensavo ci fosse solo "the atrocity archives".
Blink
L.MCH
Horus Horus
Messaggi: 5871
Località: non pervenuta
MessaggioInviato: Gio 05 Nov, 2015 18:05    Oggetto:   

jonny lexington ha scritto:
L.MCH ha scritto:
...la serie di "The Laundry" di Charles Stross

serie? come serie?! e nessuno mi dice niente? io pensavo ci fosse solo "the atrocity archives".
Blink

Ci sono 6 libri già usciti e pure tre storie brevi leggibili gratuitamente
Down on the Farm
Overtime
Equoid
Delle tre Equoid è quella che rende meglio lo stile dei libri.
_Kaos_
Horus Horus
Messaggi: 6189
MessaggioInviato: Ven 06 Nov, 2015 01:20    Oggetto:   

>Da quale partire per evitare spoilers?
L.MCH
Horus Horus
Messaggi: 5871
Località: non pervenuta
MessaggioInviato: Ven 06 Nov, 2015 02:31    Oggetto:   

_Kaos_ ha scritto:
>Da quale partire per evitare spoilers?

Dal primo. Chi, io?

Se ricordo bene i racconti brevi non contengono spoiler particolari, a parte quello che succede a Mo dopo il primo libro.
Se non sbaglio "Overtime" dovrebbe essere ambientato dopo "The Fuller Memorandum", mentre
gli altri due dopo "The Jennifer Morgue".

E' invece con "The Fuller Memorandum" che bisogna seguire l'ordine di lettura dei libri per non
autospoilerarsi sviluppi molto terrificanti (non solo nel senso classico del termine).
Questo perche nella sequenza di storie pianificata da Stross alla fine dovrebbe arrivare
CASE NIGHTMARE GREEN, ma nel frattempo si scoprono molti altarini riguardo Angleton, Mahogany Row, Lecter, ecc. ecc. e come influiscono su Bob, Mo e tutti gli altri.
 
Fedemone
Haut-Lord Haut-Lord
Messaggi: 1794
MessaggioInviato: Ven 06 Nov, 2015 11:49    Oggetto:   

Eh bisogna prendere tutta la serie, che è spettacolare (anche se in effetti non c'entra molto con la richiesta iniziale Chi, io?)

Sempre OT: http://www.delosstore.it/delosbooks/24515/giungla-di-cemento/
jonny lexington
Genio del Male Genio del Male
Messaggi: 24611
Località: Quasi polare
MessaggioInviato: Ven 06 Nov, 2015 12:25    Oggetto: Re: Fantascienza come in Gundam?   

Lidia Zitara ha scritto:
Alieni, guerre spaziali, manovre , trappole, guasti ai motori, insidie, esplorazioni sui pianeti, tute spaziali, uniformi. 

hai già letto "armor", di john steakley? un classico della military sf, scritto molto bene. che io sappia è un libro unico, non una serie. 
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Libri e consigli Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2, 3, 4  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum