Spielberg votato miglior regista di tutti i tempi


Autore Messaggio
Corriere della Fantascienza
Redazione
Messaggi: 6389
MessaggioInviato: Mer 29 Giu, 2005 08:55    Oggetto: Spielberg votato miglior regista di tutti i tempi   

Spielberg votato miglior regista di tutti i tempi

Leggi l'articolo.
pick
Gizmo
Messaggi: 34
MessaggioInviato: Mer 29 Giu, 2005 08:55    Oggetto: Voti?   

Sarebbe interessante conoscere il bacino di appartenenza e di età dei votanti. Fermo restando il rispetto per le opinioni espresse - da parte mia largamente non condivisibili - , una classifica di questo tipo in cui manchi almeno uno tra, che so, Ford, Houston, Chaplin, Vidor, Eisenstein, De Sica, Murnau, Carné... è quantomeno zoppa.
cateye10
Qwisatz Aderach Qwisatz Aderach
Messaggi: 14825
Località: Floating in hyperspacial sound
MessaggioInviato: Mer 29 Giu, 2005 09:07    Oggetto:   

Di questo argomento ne stavamo d scutendo in "anteprima" in un'altra discussione....la visione amrericano-centrica è marcata in questa classifica!

Ciauzzzzz
Vi Veri Veniversum Vivus Vici
"Uomo che litiga con vacca sul muro e' come treno senza rotaglie: non va da nessuna parte"
Non provare mai a spiegare il computer a un profano. E' più facile spiegare il sesso a una vergine.
jonny lexington
Genio del Male Genio del Male
Messaggi: 24611
Località: Quasi polare
MessaggioInviato: Mer 29 Giu, 2005 09:36    Oggetto: Re: Voti?   

pick ha scritto:
Sarebbe interessante conoscere il bacino di appartenenza e di età dei votanti.

i lettori di "empire" sono sparsi per il mondo e appartengono demograficamente un po' a tutti gli strati della società (io sono uno di loro Wink). come età non sono spostati verso le zone basse, perchè raramente danno molto spazio ai belli di hollywood solo perchè sono fighi. è anzi largamente considerato uno dei migliori mensili di cinema (se non il migliore) del mondo. Cool
pick
Gizmo
Messaggi: 34
MessaggioInviato: Mer 29 Giu, 2005 09:45    Oggetto:   

cateye10 ha scritto:
Di questo argomento ne stavamo d scutendo in "anteprima" in un'altra discussione....la visione amrericano-centrica è marcata in questa classifica!

Ciauzzzzz


Dove siete, che vorrei raggiungervi? Wink A proposito di americo-centrismo, è esemplare la scelta di Kurosawa, "sdoganato" proprio da Spielberg e Lucas (e, purtroppo, Scorsese) dalla metà degli anni '70, quando il Tenno aveva ormai perso forza e ispirazione - valgano per tutti il soporifero Sogni e i pestiferi Rapsodia in Agosto e Madadayo - e di altri registi che sono, comunque, americani d'adozione.
cateye10
Qwisatz Aderach Qwisatz Aderach
Messaggi: 14825
Località: Floating in hyperspacial sound
MessaggioInviato: Mer 29 Giu, 2005 10:15    Oggetto:   

pick ha scritto:
cateye10 ha scritto:
Di questo argomento ne stavamo d scutendo in "anteprima" in un'altra discussione....la visione amrericano-centrica è marcata in questa classifica!

Ciauzzzzz


Dove siete, che vorrei raggiungervi? Wink A proposito di americo-centrismo, è esemplare la scelta di Kurosawa, "sdoganato" proprio da Spielberg e Lucas (e, purtroppo, Scorsese) dalla metà degli anni '70, quando il Tenno aveva ormai perso forza e ispirazione - valgano per tutti il soporifero Sogni e i pestiferi Rapsodia in Agosto e Madadayo - e di altri registi che sono, comunque, americani d'adozione.


Siamo qui...anche se penso che appena qualche amministratore verrà in zona tutto sarà riunito...forse!!!!

Il cinema americano deve una buona fetta del suo successo alle contaminazioni che ha avuto dal cinema europeo, ma poi nel grande mare magnum tutto si mischia e allora alla fine anche cronologicamente tutto salta...e i figli diventano padri! Wink

Ciauzzzz
Vi Veri Veniversum Vivus Vici
"Uomo che litiga con vacca sul muro e' come treno senza rotaglie: non va da nessuna parte"
Non provare mai a spiegare il computer a un profano. E' più facile spiegare il sesso a una vergine.
pick
Gizmo
Messaggi: 34
MessaggioInviato: Mer 29 Giu, 2005 10:34    Oggetto:   

Ti quoto assai volentieri... Wink E arrivo!
_Kaos_
Horus Horus
Messaggi: 6189
MessaggioInviato: Mer 29 Giu, 2005 12:59    Oggetto:   

Surprised
.





StarPig
Cylon Cylon
Messaggi: 289
Località: Le terre di Coconino
MessaggioInviato: Mer 29 Giu, 2005 13:10    Oggetto:   

Da far tremare i polsi...

p&l
StarPig
Cylon Cylon
Messaggi: 289
Località: Le terre di Coconino
MessaggioInviato: Mer 29 Giu, 2005 13:31    Oggetto:   

pick ha scritto:

Dove siete, che vorrei raggiungervi? Wink A proposito di americo-centrismo, è esemplare la scelta di Kurosawa, "sdoganato" proprio da Spielberg e Lucas (e, purtroppo, Scorsese) dalla metà degli anni '70, quando il Tenno aveva ormai perso forza e ispirazione - valgano per tutti il soporifero Sogni e i pestiferi Rapsodia in Agosto e Madadayo - e di altri registi che sono, comunque, americani d'adozione.


Uhm, non mi tornano i conti: Sogni è del 1990, Rapsodia in Agosto è del 1991, Madadayo è del 1993. Sono gli ultimi film del regista giapponese, che dopo averne girati almeno 40 (questo è il numero dei titoli della raccolta completa giapponese) potrebbe anche aver finto l'ispirazione. I film che citi, benché soporiferi, rimangono comunque notevoli.

Negli anni '70 Kurosawa non attraversava un bel periodo, mi pare che abbia tentato il suicidio. Poi nel '75 s'è ripreso benissimo, almeno creativamente, con Dersu Uzala.

Kurosawa s'è sdoganato da se, con il remake (plagio, è identico) de I sette samurai (1957), I Magnifici 7, e l'analogo remake (plagio, è identico) de "Yojinbo" (1961) di ad opera di Sergio Leone.
Direi che è il cinema americano e filo americano a dovere molto al regista giapponese e non viceversa.

Della sua presenza in classifica: è praticamente l'unico regista giapponese conosciuto e amato nei paesi anglosassoni sia dal pubblico che dai professionisti.

p&l
X
Haut-Lord Haut-Lord
Messaggi: 1897
MessaggioInviato: Mer 29 Giu, 2005 18:02    Oggetto: Re: Voti?   

johnny lexington ha scritto:

["empire"] è anzi largamente considerato uno dei migliori mensili di cinema (se non il migliore) del mondo. Cool


Deve vedersela con Premiere... Wink
X
Ex tenebris, veritas.

Holonomikon
emme
Cylon Cylon
Messaggi: 265
MessaggioInviato: Mer 29 Giu, 2005 18:06    Oggetto: Re: Voti?   

X ha scritto:
johnny lexington ha scritto:

["empire"] è anzi largamente considerato uno dei migliori mensili di cinema (se non il migliore) del mondo. Cool


Deve vedersela con Premiere... Wink
X

Da anni leggo entrambi (ed altri) e certamente Empire è il miglior periodico di cinema oggi esistente al mondo.
Premier è invece troppo attento alle ultime mode in fatto di bellocci e presunte star americane.
Emme
X
Haut-Lord Haut-Lord
Messaggi: 1897
MessaggioInviato: Mer 29 Giu, 2005 18:07    Oggetto:   

pick ha scritto:

Dove siete, che vorrei raggiungervi? Wink A proposito di americo-centrismo, è esemplare la scelta di Kurosawa, "sdoganato" proprio da Spielberg e Lucas (e, purtroppo, Scorsese) dalla metà degli anni '70, quando il Tenno aveva ormai perso forza e ispirazione - valgano per tutti il soporifero Sogni e i pestiferi Rapsodia in Agosto e Madadayo - e di altri registi che sono, comunque, americani d'adozione.


Sogni è un bel mosaico... A me, personalmente, è piaciuta proprio la parte dedicata a Van Gogh (oltre che Tunnel, episodio davvero indimenticabile...)

Ciao,
X
Ex tenebris, veritas.

Holonomikon
jonny lexington
Genio del Male Genio del Male
Messaggi: 24611
Località: Quasi polare
MessaggioInviato: Gio 30 Giu, 2005 10:00    Oggetto: Re: Voti?   

X ha scritto:
Deve vedersela con Premiere... Wink

lo leggevo una volta "premiere", prima di passare ad "empire", che ha oltretutto il pregio di essere europeo e quindi più di attualità per i film che escono qui da noi al momento. a volte mi capita comunque ancora di comprare "premiere", ma sinceramente "empire" lo trovo più completo, scritto meglio e soprattutto ha un occhio più ampio verso la produzione non hollywoodiana.

(e con questo ho terminato questo messaggio promozionale Wink)
Palomino
Horus Horus
Messaggi: 16806
Località: Virtualmente tra monti e mare
MessaggioInviato: Gio 30 Giu, 2005 17:17    Oggetto:   

StarPig ha scritto:
pick ha scritto:

Dove siete, che vorrei raggiungervi? Wink A proposito di americo-centrismo, è esemplare la scelta di Kurosawa, "sdoganato" proprio da Spielberg e Lucas (e, purtroppo, Scorsese) dalla metà degli anni '70, quando il Tenno aveva ormai perso forza e ispirazione - valgano per tutti il soporifero Sogni e i pestiferi Rapsodia in Agosto e Madadayo - e di altri registi che sono, comunque, americani d'adozione.


Uhm, non mi tornano i conti: Sogni è del 1990, Rapsodia in Agosto è del 1991, Madadayo è del 1993. Sono gli ultimi film del regista giapponese, che dopo averne girati almeno 40 (questo è il numero dei titoli della raccolta completa giapponese) potrebbe anche aver finto l'ispirazione. I film che citi, benché soporiferi, rimangono comunque notevoli.

Negli anni '70 Kurosawa non attraversava un bel periodo, mi pare che abbia tentato il suicidio. Poi nel '75 s'è ripreso benissimo, almeno creativamente, con Dersu Uzala.

Kurosawa s'è sdoganato da se, con il remake (plagio, è identico) de I sette samurai (1957), I Magnifici 7, e l'analogo remake (plagio, è identico) de "Yojinbo" (1961) di ad opera di Sergio Leone.
Direi che è il cinema americano e filo americano a dovere molto al regista giapponese e non viceversa.

Della sua presenza in classifica: è praticamente l'unico regista giapponese conosciuto e amato nei paesi anglosassoni sia dal pubblico che dai professionisti.

p&l

Va precisato che Lucas e Coppola non hanno "sdoganato" Kurosawa, hanno prodotto e distribuito "Kagemusha" quando in Giappone nessuno voleva scucire uno yen. Quanto a Sogni, è un film lento e di certo obbliga ad una certa attenzione nella visione, ma dal punto di vista visivo e narrativo è molto bello e rispecchia molto la cultura giapponese.
Palomino.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum