Lanfranco Fabriani (ri)vince il premio Urania


Vai a pagina 1, 2  Successivo
Autore Messaggio
Corriere della Fantascienza
Redazione
Messaggi: 6396
MessaggioInviato: Mer 06 Lug, 2005 08:38    Oggetto: Lanfranco Fabriani (ri)vince il premio Urania   

Lanfranco Fabriani (ri)vince il premio Urania

Leggi l'articolo.
Antonio
Morlock
Messaggi: 58
MessaggioInviato: Mer 06 Lug, 2005 08:38    Oggetto: Il Bis di Lanfranco   

I miei personali complimenti a Lanfranco Fabriani, (ri)vincitore del Premio Urania. A dispetto della sua perenne espressione seriosa, spero che la reiterata affermazione gli strappi, almeno questa volta, un sorriso.

Antonio 'Ndò Piras
jonny lexington
Genio del Male Genio del Male
Messaggi: 24611
Località: Quasi polare
MessaggioInviato: Mer 06 Lug, 2005 09:56    Oggetto:   

Citazione:
Il primo romanzo, purtroppo da tempo introvabile se non scavando nelle bancarelle, aveva ricevuto un'ottima accoglienza da parte dei lettori

ma se aveva ricevuto un'ottima accoglienza, perchè non era stato ristampato? non era più un rischio visto il successo iniziale, no? Boh!
X
Haut-Lord Haut-Lord
Messaggi: 1897
MessaggioInviato: Mer 06 Lug, 2005 10:49    Oggetto:   

johnny lexington ha scritto:
Citazione:
Il primo romanzo, purtroppo da tempo introvabile se non scavando nelle bancarelle, aveva ricevuto un'ottima accoglienza da parte dei lettori

ma se aveva ricevuto un'ottima accoglienza, perchè non era stato ristampato? non era più un rischio visto il successo iniziale, no? Boh!


Urania non ristampa. Inoltre, negli ultimi anni, Urania si è chiusa anche ai vincitori dei precedenti premi, che un tempo invece avevano uno sbocco privilegiato (si vedano i vari Evangelisti o Ricciardiello, che dopo l'esordio si sono visti pubblicare anche altri romanzi al di fuori del premio). Ultimamente, invece, anche i vincitori delle passate edizioni si sono visti costretti a ripresentarsi al premio per sperare in uno sbocco. Come ha fatto Fabriani, meritando di nuovo il premio per la costanza e la pazienza...

Ciao,
X
Ex tenebris, veritas.

Holonomikon
HkG!
Cylon Cylon
Messaggi: 282
MessaggioInviato: Mer 06 Lug, 2005 11:00    Oggetto:   

Complimenti a Fabriani!
Sono impaziente di leggere il seguito di Lungo i vicoli del tempo.

Personalmente ho aprezzato anche i racconti di Fabriani. Delos ne ha pubblicato qualcuno:

http://www.delos.fantascienza.com/delos/21/21516/
http://www.delos.fantascienza.com/delos/25/25529/
http://www.delos.fantascienza.com/delos/31/31521/
http://www.delos.fantascienza.com/delos/75/75505/

e da non dimenticare Destini incrociati, uscito su Robot 44, vincitore del premio Italia.
HkG!
kipple-kremo
Cylon Cylon
Messaggi: 258
Località: Terra
MessaggioInviato: Mer 06 Lug, 2005 12:01    Oggetto:   

complimentissimi a Lanfranco, sapevo che aveva scritto un seguito.
Non so se sperare che la scelta sia stat dettata dal fatto che fosse un seguito o dal fatto che fosse più meritevole degli altri in concorso.
Credo, conoscendo i 'giurati' sicuramente la seconda, anche xché per Francesco Grasso avevano titubato perchè già vincitore.
Quindi, sicuramente meritevole, ma allora:
non c'era nessun altro alla sua altezza?!

Se la concorrenza è così fiacca, il prossimo anno partecipo anch'io (infatti).
X
Haut-Lord Haut-Lord
Messaggi: 1897
MessaggioInviato: Mer 06 Lug, 2005 12:44    Oggetto:   

HkG! ha scritto:

e da non dimenticare Destini incrociati, uscito su Robot 44, vincitore del premio Italia.


Passaggi incrociati... Wink davvero un ottimo racconto!

X
Ex tenebris, veritas.

Holonomikon
Ommadawn
Vorlon Vorlon
Messaggi: 947
Località: Subaffitto in periferia di Mordor
MessaggioInviato: Mer 06 Lug, 2005 13:37    Oggetto:   

X ha scritto:

Urania non ristampa.

E non potrebbe in teoria dare la possibilita' a qualche altro editore di ristampare un libro di cui comunque e' riuscita a vendere tutte le copie e su cui quindi non ci perderebbe niente?
X
Haut-Lord Haut-Lord
Messaggi: 1897
MessaggioInviato: Mer 06 Lug, 2005 13:42    Oggetto:   

Ommadawn ha scritto:

E non potrebbe in teoria dare la possibilita' a qualche altro editore di ristampare un libro di cui comunque e' riuscita a vendere tutte le copie e su cui quindi non ci perderebbe niente?


Be', io mica sono Lippi... però da quel poco che so un libro uscito nella collana, per il mercato editoriale italiano... semplicemente non esiste. Il Catalogo classifica infatti Urania come una collana da edicola, quindi decine e decine di titoli che hanno fatto la storia della fantascienza è come se non fossero mai stati pubblicati in Italia. E questa è la ragione fondamentale alla base di un'iniziativa ammirevole e fondamentale come la Collezione Urania...

Spero che qualcuno sappia dirci di più, in proposito,
X
Ex tenebris, veritas.

Holonomikon
HkG!
Cylon Cylon
Messaggi: 282
MessaggioInviato: Mer 06 Lug, 2005 14:13    Oggetto:   

kipple-kremo ha scritto:

Citazione:
Non so se sperare che la scelta sia stat dettata dal fatto che fosse un seguito...


Ho incontrato Fabriani alla fine del 2003 a Trieste e da quanto ho capito il romanzo era scritto già da un po'. Per cui se volevano pubblicare il seguito probabilmente potevano già farlo, a meno chè in questo periodo Fabriani non abbia stravolto la stesura originale...
... e che ne so di 'sti meccanismi editoriali Very Happy
HkG!
Lanfranco Fabriani 2
Trifide Trifide
Messaggi: 230
MessaggioInviato: Mer 06 Lug, 2005 16:52    Oggetto:   

X ha scritto:
Ommadawn ha scritto:

E non potrebbe in teoria dare la possibilita' a qualche altro editore di ristampare un libro di cui comunque e' riuscita a vendere tutte le copie e su cui quindi non ci perderebbe niente?


Be', io mica sono Lippi... però da quel poco che so un libro uscito nella collana, per il mercato editoriale italiano... semplicemente non esiste. Il Catalogo classifica infatti Urania come una collana da edicola, quindi decine e decine di titoli che hanno fatto la storia della fantascienza è come se non fossero mai stati pubblicati in Italia. E questa è la ragione fondamentale alla base di un'iniziativa ammirevole e fondamentale come la Collezione Urania...

Spero che qualcuno sappia dirci di più, in proposito,
X


Niente di complicato. Un editore non può trattenere diritti che non usa. Nel momento in cui il romanzo risulta esaurito (o dopo che non vengono pagati i diritti d'autore perché il romanzo non viene venduto) l'autore può chiedere di rientrare in possesso del romanzo ed è libero di offirflo a un altro editore.

Il punto è che in Italia già ci sono problemi per la fantascienza, figuriamoci per le ritampe di fantascienza che non siano super classici. Dal 1952, le ristampe di opere di autori italiani di fantascienza si contano sulla punta delle dita.

Ciao!

Lanfranco
Lanfranco Fabriani 2
Trifide Trifide
Messaggi: 230
MessaggioInviato: Mer 06 Lug, 2005 16:58    Oggetto: Re: Il Bis di Lanfranco   

Antonio ha scritto:
I miei personali complimenti a Lanfranco Fabriani, (ri)vincitore del Premio Urania. A dispetto della sua perenne espressione seriosa, spero che la reiterata affermazione gli strappi, almeno questa volta, un sorriso.

Antonio 'Ndò Piras[/quote

Io sorridoi, e anche spesso...
Laughing

Sono persino in grado di sghignazzare SmileSmile

Ciao!

Lanfranco
Abigor
La Pecora Nera La Pecora Nera
Messaggi: 5088
Località: La casetta di marzapane
MessaggioInviato: Mer 06 Lug, 2005 17:48    Oggetto:   

Che bello! Ogni volta che su questo forum si parla di un libro spunta l'autore!
Non è che se parliamo dei "Promessi sposi" salta fuori Manzoni? Avrei un paio di dubbi da chiarire...
Μολὼν λαβέ.
Ordinen und disciplinen.
Si vis pacem para bellum.
_Kaos_
Horus Horus
Messaggi: 6189
MessaggioInviato: Gio 07 Lug, 2005 00:04    Oggetto:   

Abigor ha scritto:
Che bello! Ogni volta che su questo forum si parla di un libro spunta l'autore!
Non è che se parliamo dei "Promessi sposi" salta fuori Manzoni? Avrei un paio di dubbi da chiarire...



ahhhhhhhhhh
.





Dr. Weir
Icona moderna Icona moderna
Messaggi: 9012
Località: Santa Mira
MessaggioInviato: Gio 07 Lug, 2005 07:29    Oggetto:   

Abigor ha scritto:
Che bello! Ogni volta che su questo forum si parla di un libro spunta l'autore!
Non è che se parliamo dei "Promessi sposi" salta fuori Manzoni? Avrei un paio di dubbi da chiarire...


Laughing Io avrei qualcosa da chiedere, fin dai tempi della maturità, a Italo Svevo.... Sgrunf
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum