George Lucas: eroe o furfante?


Vai a pagina 1, 2  Successivo
Autore Messaggio
Corriere della Fantascienza
Redazione
Messaggi: 6389
MessaggioInviato: Mer 20 Set, 2006 13:42    Oggetto: George Lucas: eroe o furfante?   

George Lucas: eroe o furfante?

Leggi l'articolo.
_Kaos_
Horus Horus
Messaggi: 6189
MessaggioInviato: Mer 20 Set, 2006 13:42    Oggetto: x   

sembr aun libro interessante, ce ne sono di lettori che ne vogliono parlare più approfonditamente??!
.





ekkeppalle
bersEKKEr bersEKKEr
Messaggi: 15898
Località: Torino
MessaggioInviato: Mer 20 Set, 2006 13:46    Oggetto: Re: x   

_Kaos_ ha scritto:
sembr aun libro interessante, ce ne sono di lettori che ne vogliono parlare più approfonditamente??!

si, sembra interessante, ma pare che non sia ancora stao tradotto quindi per me è off limit
NON C'E' MAI ABBASTANZA TEMPO PER FARE TUTTO IL NIENTE CHE SI VUOLE!
(Calvin by Bill Watterson)
Per giungere lì, dove nessun uomo è mai giunto prima. E' scoprire che era chiuso per ferie (Rat-man)
Palomino
Horus Horus
Messaggi: 16806
Località: Virtualmente tra monti e mare
MessaggioInviato: Mer 20 Set, 2006 20:10    Oggetto:   

Sara interessante leggerlo.
Però credo che Lucas non sia ne eroe ne furfante.
Semplicemente voleva fare un film e lo ha fatto.
Il successo alla fine è decretato dal pubblico.
Palomino.
Zakalwe
Il Quarto Uomo Il Quarto Uomo
Messaggi: 14568
Località: Coruscant
MessaggioInviato: Gio 21 Set, 2006 08:41    Oggetto:   

Citazione:
Il successo alla fine è decretato dal pubblico.


Poi ci ha lucrato per 20 anni...
I have a baaaaad feeeeling about this!
.
Trimurti Trimurti
Messaggi: 5667
Località: Elsewhere
MessaggioInviato: Gio 21 Set, 2006 11:52    Oggetto:   

Star Wars nel 1977 ha cambiato la mia vita...

in meglio!

non ho dubbi: EROE
visita il mio blog "Tele Visioni", pensieri anticatodici conditi di tutti i link alle mie recensioni per Fantascienza.com.

http://www.fantascienza.com/blog/puntorossi/
ekkeppalle
bersEKKEr bersEKKEr
Messaggi: 15898
Località: Torino
MessaggioInviato: Gio 21 Set, 2006 12:49    Oggetto:   

Zakalwe ha scritto:
Citazione:
Il successo alla fine è decretato dal pubblico.


Poi ci ha lucrato per 20 anni...

chiamalo stupido
NON C'E' MAI ABBASTANZA TEMPO PER FARE TUTTO IL NIENTE CHE SI VUOLE!
(Calvin by Bill Watterson)
Per giungere lì, dove nessun uomo è mai giunto prima. E' scoprire che era chiuso per ferie (Rat-man)
_Kaos_
Horus Horus
Messaggi: 6189
MessaggioInviato: Gio 21 Set, 2006 13:12    Oggetto:   

ekkeppalle ha scritto:
Zakalwe ha scritto:
Citazione:
Il successo alla fine è decretato dal pubblico.

Poi ci ha lucrato per 20 anni...

chiamalo stupido


che legame c'e' tra la furbizia/stupidità ed il lucrare su una cosa come star wars? semplicemente il guadagno economico dici? pensi che non avrebbe fatto i soldi senza lucrarci?
ma sopratutto, si pensa che ci habbia lucrato lui di persona direttamente o che sia stato un'iniziativa di una parte della combriccola di holly alla quale si è aggiunto?
.





Palomino
Horus Horus
Messaggi: 16806
Località: Virtualmente tra monti e mare
MessaggioInviato: Gio 21 Set, 2006 20:33    Oggetto:   

_Kaos_ ha scritto:
ekkeppalle ha scritto:
Zakalwe ha scritto:
Citazione:
Il successo alla fine è decretato dal pubblico.

Poi ci ha lucrato per 20 anni...

chiamalo stupido


che legame c'e' tra la furbizia/stupidità ed il lucrare su una cosa come star wars? semplicemente il guadagno economico dici? pensi che non avrebbe fatto i soldi senza lucrarci?
ma soprattutto, si pensa che ci habbia lucrato lui di persona direttamente o che sia stato un'iniziativa di una parte della combriccola di holly alla quale si è aggiunto?


In fin dei conti ha investito i suoi soldi in molte attività come la ILM, Lucasarts e THX. Il che significa che ha creato almeno qualche posto di lavoro. Poi c'è la fondazione per l'aiuto all'educazione.
Più che lucrare credo abbia sfruttato Star Wars per fare quello che gli piaceva. Compreso produrre film con Coppola (Kagemusha di Kurosawa, Mishima di Coppola, Brivido Caldo di Kasdan).
Palomino.
Giorgio_
Goa'uld Goa'uld
Messaggi: 1067
Località: Genova
MessaggioInviato: Ven 22 Set, 2006 08:28    Oggetto:   

Lucrare è un termine ingiusto, se si legge ovviamente in un contesto che va al di là della sua definizione prettamente economica.
Semplicemente bisogna dire che ha tratto giusti guadagni da una sua opera, nè più ne meno di un qualsiasi scrittore che scrive un qualsiasi libro e lo vende...
Più ristampe fa nel corso degli anni e più guadagna. Giustamente.
Zakalwe
Il Quarto Uomo Il Quarto Uomo
Messaggi: 14568
Località: Coruscant
MessaggioInviato: Ven 22 Set, 2006 09:34    Oggetto:   

Citazione:
In fin dei conti ha investito i suoi soldi in molte attività come la ILM, Lucasarts e THX. Il che significa che ha creato almeno qualche posto di lavoro. Poi c'è la fondazione per l'aiuto all'educazione.
Più che lucrare credo abbia sfruttato Star Wars per fare quello che gli piaceva. Compreso produrre film con Coppola (Kagemusha di Kurosawa, Mishima di Coppola, Brivido Caldo di Kasdan).
Palomino.


Citazione:
Lucrare è un termine ingiusto, se si legge ovviamente in un contesto che va al di là della sua definizione prettamente economica.
Semplicemente bisogna dire che ha tratto giusti guadagni da una sua opera, nè più ne meno di un qualsiasi scrittore che scrive un qualsiasi libro e lo vende...
Più ristampe fa nel corso degli anni e più guadagna. Giustamente.


Benissimo...ed aveva tutti i diritti di guadagnare sulla sua opera d'ingegno nel migliore dei modi possibili, di utilizzare i guadagni così ottenuti per fare (nei limiti del legale) qualunque cosa gli passasse per il cervello in quel momento...ed ha fatto anche cose decisamente valide (per sua fortuna)...poi è arrivata la nuova trilogia ed il termine lucrare sulla carcassa di una tua creazione mi può sembrare (mia opinione) decisamente calzante...non dico che non avesse il diritto di farlo intendiamoci...
I have a baaaaad feeeeling about this!
cateye10
Qwisatz Aderach Qwisatz Aderach
Messaggi: 14825
Località: Floating in hyperspacial sound
MessaggioInviato: Ven 22 Set, 2006 11:21    Oggetto:   

fino al ritorno dello jedi->eroe!

Da quel momento in poi->furfante è troppo poco...ma business is business...e io mi son dovuto piegare alla sua commercializzazione della serie perchè come fan sono una vera ameba!!!

Ciauzzzzzzz
Vi Veri Veniversum Vivus Vici
"Uomo che litiga con vacca sul muro e' come treno senza rotaglie: non va da nessuna parte"
Non provare mai a spiegare il computer a un profano. E' più facile spiegare il sesso a una vergine.
derek
Ospite

MessaggioInviato: Dom 12 Ago, 2007 16:28    Oggetto: basta   

Avete rotto di speculare su quanto sia grandiosa o non l'epopea di lucas. Sta di fatto sempre e comunque che è entrata nell'immaginario collettivo con un impatto strabordante, e non ce ne frega niente se è tra fantascienza o fantasy o qualsivoglia genere ,e lo stesso lucas si è basato su una sua storia che è al di fuori dai canoni stabiliti (poi da chi?) su quale è o non è fantascienza.
tyler gecko
Vorlon Vorlon
Messaggi: 905
Località: Colonia LV-426
MessaggioInviato: Dom 12 Ago, 2007 20:57    Oggetto:   

Sta' di fatto che e' da una vita che non vedo i primi tre, ovvero gli episodi 4,5,6. Eppure mi ricordo un milione di cose. Scene, trama, personaggi.

Gli ultimi (che sono i primi... Cool ), cosa vi hanno lasciato ?

E tra l'altro, e' uno dei pochi casi in cui gli effetti speciali hanno reso meno realistica l'atmosfera di tre film.
Erano piu' credibili i pupazzi, di queste distese di robot, cloni, e quant'altro.
E comunque, per me, ha giocato molto la curiosita' della storia di anakin, altrimenti, avrei subito nuovamente la delusione retro-attiva alla Highlander.....
Dammi un Vodka Martini!
Shakerato o mescolato?
Che vuoi che me ne freghi?
tyler gecko
Vorlon Vorlon
Messaggi: 905
Località: Colonia LV-426
MessaggioInviato: Dom 12 Ago, 2007 20:58    Oggetto: Re: basta   

derek ha scritto:
Avete rotto di speculare su quanto sia grandiosa o non l'epopea di lucas. Sta di fatto sempre e comunque che è entrata nell'immaginario collettivo con un impatto strabordante, e non ce ne frega niente se è tra fantascienza o fantasy o qualsivoglia genere ,e lo stesso lucas si è basato su una sua storia che è al di fuori dai canoni stabiliti (poi da chi?) su quale è o non è fantascienza.


ps:
ospite, perche' non ti registri ?
Cosi rompi un po' anche tu.....

ps2:
mi permetto di scriverlo, anche se mi sono registrato da poco, e dovrei sentirmi ancora ospite.... Pero', sai com'e'....
Dammi un Vodka Martini!
Shakerato o mescolato?
Che vuoi che me ne freghi?
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum