Il meglio e il peggio del cinema: 2006 con poca fantascienza


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
Autore Messaggio
jetscrander
Horus Horus
Messaggi: 5856
MessaggioInviato: Sab 30 Dic, 2006 17:01    Oggetto:   

Angelo.Rossi ha scritto:
la necessita' di dividere tutto in categorie precise e' molto umana e comprensibile ma dobbiamo evitare di essere troppo schematici.

ci sonon confini tra generi per certi versi affini che rendono molto difficile , a volte impossibile, una catalogazione netta.

Come succede nell' l'horror col thriller, per la fantascienza il genere-simbionte col quale si mischia costantemente e' quello del fantastico al punto che io sarei per definirli quando si deve stilare classifiche e affini come un unico grande genere.



I Romani la chiamavano "Contaminatio".


saludos
_Kaos_
Horus Horus
Messaggi: 6189
MessaggioInviato: Sab 30 Dic, 2006 17:47    Oggetto:   

io sarei per abolire i generi ed innalzare i gusti.
.





amuro2
Deva Deva
Messaggi: 1108
Località: in....continente
MessaggioInviato: Sab 30 Dic, 2006 22:28    Oggetto:   

ok,non è stato un anno ricco di novità,comunque per me i migliori film sono:
superman returns;kyashan;i figli degli uomini.

per il resto giuro che cercherò di vedermi il prima possibile V per vendetta
Il_Console
Goa'uld Goa'uld
Messaggi: 1028
Località: In esilio
MessaggioInviato: Dom 31 Dic, 2006 11:30    Oggetto:   

Leia ha scritto:
Il_Console ha scritto:
Che devo dire, vedere un articolo che pone V per Vendetta e i Figli degli Uomini in cima alla lista dei "migliori film di fantascienza" mi rattrista.


Forse dovresti relativizzare un pò il tutto. La classifica intanto si riferisce ai film di quest'anno, mica ai film di sf in assoluto. E poi, sai come si dice, "tra i mali si sceglie il minore".


Lo so, ma è comunque un segnale molto preoccupante, secondo me.
Non mi fraintendere, non accuso i temi politici in assoluto.
Ogni tema umano è "politico", ed ogni tema politico è un tema umano: quello che mi aspetto dalla fantascienza è che vengano trattati con il necessario garbo e distacco.
Se invece vado al cinema e vedo la versione fantascientifizzata degli slogan che si sentono tutti i giorni nelle piazze, allora mi accorgo che il confine è stato superato (spero di aver spiegato un po' meglio cosa intendo).

Confrontate Blade Runner con questi due oggetti (che io non considero film), e capirete perchè questa posizione "in classifica" mi rattrista.
Se questo deve essere il nuovo corso, per me resta ben poco da vedere.
nemo73
Pirata dello spazio Pirata dello spazio
Messaggi: 6745
Località: nautilus, alla deriva... da qualche parte nella galassia!
MessaggioInviato: Dom 31 Dic, 2006 11:36    Oggetto:   

_Kaos_ ha scritto:
io sarei per abolire i generi ed innalzare i gusti.

attento kaos, 'io sarei' ti si sta bruciando!!!
cateye10
Qwisatz Aderach Qwisatz Aderach
Messaggi: 14825
Località: Floating in hyperspacial sound
MessaggioInviato: Dom 31 Dic, 2006 12:17    Oggetto:   

Il_Console ha scritto:

Confrontate Blade Runner con questi due oggetti (che io non considero film), e capirete perchè questa posizione "in classifica" mi rattrista.
Se questo deve essere il nuovo corso, per me resta ben poco da vedere.


prova a relativizzare un po'...se ci mettiamo a fare confronti in senso assoluto, allora ci troveremmo davanti a miliardi di classifiche...questa è una classifica relativa al 2006, allo stato dell'arte odierno....

Ciauzzzzzzzzzzzz
Vi Veri Veniversum Vivus Vici
"Uomo che litiga con vacca sul muro e' come treno senza rotaglie: non va da nessuna parte"
Non provare mai a spiegare il computer a un profano. E' più facile spiegare il sesso a una vergine.
ziopippi
Horus Horus
Messaggi: 2893
Località: Salerno
MessaggioInviato: Dom 31 Dic, 2006 12:43    Oggetto:   

cateye10 ha scritto:
questa è una classifica relativa al 2006, allo stato dell'arte odierno....

Ciauzzzzzzzzzzzz


ne desumo che lo stato dell'arte odierno è di basso livello... Sad
"Where is the God of tits and wine?" - Tyrion Lannister
cateye10
Qwisatz Aderach Qwisatz Aderach
Messaggi: 14825
Località: Floating in hyperspacial sound
MessaggioInviato: Dom 31 Dic, 2006 13:19    Oggetto:   

ziopippi ha scritto:
cateye10 ha scritto:
questa è una classifica relativa al 2006, allo stato dell'arte odierno....

Ciauzzzzzzzzzzzz


ne desumo che lo stato dell'arte odierno è di basso livello... Sad


diciamo che dal punto di vista della produzione di film fantascientifici si è persa una buona dose di originalità, poichè è molto difficile creare un sense of wonder, visto che la realtà supera di molto la fantasia....mamma a 67 anni è una notizia di oggi che una ventina d'anni fa avrebbe trovato spazio solo in qualche libro di fantascientifiche arti mediche....

ciauzzzzzzzzzzz
Vi Veri Veniversum Vivus Vici
"Uomo che litiga con vacca sul muro e' come treno senza rotaglie: non va da nessuna parte"
Non provare mai a spiegare il computer a un profano. E' più facile spiegare il sesso a una vergine.
_Kaos_
Horus Horus
Messaggi: 6189
MessaggioInviato: Dom 31 Dic, 2006 19:32    Oggetto:   

nemo73 ha scritto:

attento kaos, 'io sarei' ti si sta bruciando!!!



_Kaos_ ha scritto:

io sarei per abolire i generi ed innalzare i gusti.


.





Palomino
Horus Horus
Messaggi: 16806
Località: Virtualmente tra monti e mare
MessaggioInviato: Lun 01 Gen, 2007 16:41    Oggetto:   

_Kaos_ ha scritto:
io sarei per abolire i generi ed innalzare i gusti.

Abolire i generi? In che senso?
Abolire il film di genre come il western o il giallo?
Sarebbe un enorme cavolata.
Kubrick era un regista di genere e se li è fatti quasi tutti.
Leone, Monicelli, Bava e compagnia bella sono registi di genere ed i loro film sono la Storia del Cinema.
Palomino.
"But now the rains weep o'er his hall,
With no one there to hear.
Yes now the rains weep o'er his hall,
And not a soul to hear"
The Rains Of Castamere
zio Gil
Hoka
Messaggi: 37
Località: Milano
MessaggioInviato: Mar 02 Gen, 2007 16:05    Oggetto:   

Anche io ho delle perplessità su V for Vendetta (che comunque è fantascienza, senza ombra di dubbio): l'ho trovato prodotto senza guizzi e "banalizzato" rispetto all'originale. Secondo me la forza del messaggio ne risente.
Mi rendo conto che bisogna giudicare il film come opera a sé stante, ma il primo difetto non riguarda la trasposizione.

Mantenendo la stessa selection di Spagnoli avrei messo al primo posto I Figli degli Uomini.
Concordo sulla menzione speciale per Fascisti su Marte e, come altri, richiedo a gran voce l'inserimento in classifica di The Prestige, forse il dramma fantastico dell'anno.

Al contrario di molti sono invece stato piacevolmente sorpreso dal Superman di Singer. Forse perché sono un fan di Batman e da Superman non mi aspetto robe cosmiche; ma il film è un evidente capitolo del Superman cinematografico (non di quello fumettisico, più complesso e con più storia alle spalle) e ben reinterpreta il personaggio e l'ambientazione. Poi è divertente, oh.

Altro divertente fra i menzionati è il secondo Pirati dei Caraibi, molto più fico del primo Smile

Riguardo al Labirinto del Fauno ho già sproloquiato su HorrorMagazine

zG
"Non è vero che sono tutti un po' strani. IO sono strana. Voialtri avrete al massimo una misera paranoia ciascuno."
[Gaea Muir]
Palomino
Horus Horus
Messaggi: 16806
Località: Virtualmente tra monti e mare
MessaggioInviato: Mar 02 Gen, 2007 22:43    Oggetto:   

Ho dato un'occhiata in qualche classifica dei migliori del 2006.
alcuni esempi:
MSNBC.com "I figli degli uomini" 2° ed "I Labirinto del fauno" 16°
CNN.com "I figli degli uomini" 4° e "The prestige" 6°
The New York Times "Ifigli degli uomini"
XL "V per vendetta" ed il sempre sopracitato film. Inserito anche "A scanner darkly"
Per quanto ho potuto vedere per il numero di volte citato è "I figli degli uomini" al primo posto.
Poi c'è "Borat"
Palomino.
"But now the rains weep o'er his hall,
With no one there to hear.
Yes now the rains weep o'er his hall,
And not a soul to hear"
The Rains Of Castamere
EternautA
Cylon Cylon
Messaggi: 281
Località: un mondo e un tempo qualsiasi
MessaggioInviato: Mer 03 Gen, 2007 00:33    Oggetto:   

Senza dubbio, do la mia preferenza a 'a scanner darkly'. Da vedere possibilmente soli, o in compagnia molto buona ovvero di quelle che non chiedono cosa stà succedendo a ogni cambio immagine, in una sala climatizzata a 21.5 gradi. Un vero viaggio!

Eternit
ma che te devo di e seppure te lo dicessi che te lo dico a fà
Palomino
Horus Horus
Messaggi: 16806
Località: Virtualmente tra monti e mare
MessaggioInviato: Mer 03 Gen, 2007 22:30    Oggetto:   

Palomino ha scritto:
Ho dato un'occhiata in qualche classifica dei migliori del 2006.
alcuni esempi:
MSNBC.com "I figli degli uomini" 2° ed "I Labirinto del fauno" 16°
CNN.com "I figli degli uomini" 4° e "The prestige" 6°
The New York Times "Ifigli degli uomini"
XL "V per vendetta" ed il sempre sopracitato film. Inserito anche "A scanner darkly"
Per quanto ho potuto vedere per il numero di volte citato è "I figli degli uomini" al primo posto.
Poi c'è "Borat"
Palomino.

Nota:
Era notte, dovevo svegliarmi presto e per un errore di combinazione di tasti ho cancellato un bel po' di roba.
Comunque: Le quattro fonti citate, tre statunitensi ed una italiana, hanno pubblicato una lista generale e compilata dal loro critico di fiducia.
In pratica significa che "I figli degli uomini" risulta uno dei migliori film del 2006 in assoluto e ha dovuto "combattere" contro avversari del calibro di Martin Scorsese e Clint Eastwood, il primo con "Departed" ed il secondo con il doppio film su Iwo Jima. Da tenere conto del fatto che in un paio di casi il film primo della lista è "L'armata degli eroi" un film francese del 1969 con Lino Ventura e diretto da Jean-Pierre Melville.
Quindi per qualche critico è un film di fantascienza il miglior film del 2006.
Palomino.
"But now the rains weep o'er his hall,
With no one there to hear.
Yes now the rains weep o'er his hall,
And not a soul to hear"
The Rains Of Castamere
Il_Console
Goa'uld Goa'uld
Messaggi: 1028
Località: In esilio
MessaggioInviato: Mer 03 Gen, 2007 23:29    Oggetto:   

Palomino ha scritto:

Per quanto ho potuto vedere per il numero di volte citato è "I figli degli uomini" al primo posto.
Poi c'è "Borat"

Anche questa volta l'ho scampata bella, allora... che fortuna non essere un critico e non capire niente di cinema!
Altrimenti mi toccava apprezzarlo pure a me.
(sì, in certi casi "a me mi" si può dire Wink )
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum