Premio Italia, tutti i finalisti 2007


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3  Successivo
Autore Messaggio
.
Trimurti Trimurti
Messaggi: 5667
Località: Elsewhere
MessaggioInviato: Mar 27 Feb, 2007 11:36    Oggetto:   

X ha scritto:
Quanto al fantasy... è un po' presto, PuntoRossi, per pensare che la bolla sia esplosa. I suoi fan possono stare tranquilli... Rolling Eyes

X


hem no no no, speriamo la bolla non esploda considerato che e' l'unica cosa si vende veramente bene e io al mio conto in banca ci tengo Very Happy Very Happy

mi auguro semplicemente che la fantascienza si riprenda il posto che le spetta di diritto negli scaffali delle librerie e videoteche e non solo nel cuore dei pochi appassionati rimasti in questi anni.
un po di mainstream mica ci farebbe male ...
visita il mio blog "Tele Visioni", pensieri anticatodici conditi di tutti i link alle mie recensioni per Fantascienza.com.

http://www.fantascienza.com/blog/puntorossi/
X
Haut-Lord Haut-Lord
Messaggi: 1897
MessaggioInviato: Mar 27 Feb, 2007 11:38    Oggetto:   

katy ha scritto:
Scusate, avevo capito che si votava solo via internet senza controlli...ma dopo che mi avete spiegato i criteri e aver visto il numero esiguo dei votanti continuo a chiedermi che senso abbia il tutto. Surprised


E' un voto degli addetti ai lavori e degli appassionati che si spostano ogni anno per partecipare alla Italcon, oltre che degli iscritti alla World SF che hanno pagato l'iscrizione. Il S*ommo mi corregga se dico una castroneria, ma il principio è lo stesso su cui si basa l'Hugo. Nel senso che anche lì se non sei iscritto, non voti. Certo, i numeri messi in campo dalla sola Italia non possono rivaleggiare con quelli del mercato internazionale, ma non è molto diverso da quello che accade in altre convention nazionali europee.

Per me il senso continua ad avercelo. Se per caso vuoi trovarcene uno anche tu, forse venire a Fiuggi potrebbe fornirti qualche spunto...

X
Ex tenebris, veritas.

Holonomikon
Doralys
Bibliotecaria di Babele Bibliotecaria di Babele
Messaggi: 4874
Località: Roma
MessaggioInviato: Mar 27 Feb, 2007 11:45    Oggetto:   

X ha scritto:
Vero è che importanti realtà sono restate comunque fuori...


i 78 votanti possono esprimere tre prefenze per ogni categoria. Le preferenze sono proposte da ciascuno secondo il suo gusto. quindi magari
è possibile che quello che non hai trovato in finale sia stato proposto da pochissime persone o da una sola o da nessuno.
Magari S* può spiegare meglio di me come funziona la prima scrematura.
Per decreto imperiale la velocità della luce resta quella stabilita dalla natura. Risen!

Incantesimi e Pozioni Magiche dal pentolone di Doralys
Doralys
Bibliotecaria di Babele Bibliotecaria di Babele
Messaggi: 4874
Località: Roma
MessaggioInviato: Mar 27 Feb, 2007 11:48    Oggetto:   

ecco cosa succede a iniziare un post e poi rispondere al telefono e starci mezz'ora... quello che stai scrivendo diventa superato!
Per decreto imperiale la velocità della luce resta quella stabilita dalla natura. Risen!

Incantesimi e Pozioni Magiche dal pentolone di Doralys
metalupo
Chtorr Chtorr
Messaggi: 321
MessaggioInviato: Mar 27 Feb, 2007 11:51    Oggetto:   

X ha scritto:

Il S*ommo mi corregga se dico una castroneria, ma il principio è lo stesso su cui si basa l'Hugo. Nel senso che anche lì se non sei iscritto, non voti.


Ma - e anche io metto le mani avanti anticastroneria - mi pareva di ricordare esistessero delle schede di votazione pubblicate nelle riviste SF, ad uso e consumo di lettori qualunque. Il Nebula invece è più da adetti ai lavori.
Si prega di abolire le notizie per non disturbare le opinioni
Marco Travaglio


Ultima modifica di metalupo il Mar 27 Feb, 2007 11:52, modificato 1 volta in totale
X
Haut-Lord Haut-Lord
Messaggi: 1897
MessaggioInviato: Mar 27 Feb, 2007 11:51    Oggetto:   

doralys ha scritto:
X ha scritto:
Vero è che importanti realtà sono restate comunque fuori...


i 78 votanti possono esprimere tre prefenze per ogni categoria. Le preferenze sono proposte da ciascuno secondo il suo gusto. quindi magari
è possibile che quello che non hai trovato in finale sia stato proposto da pochissime persone o da una sola o da nessuno.


No, puoi vederlo direttamente dalle statistiche di voto. Ci sono i risultati delle segnalazioni sul sito, mentre il numero dei voti non è espresso (comprensibilmente) per i finalisti. Non credo che Continuum, per dire, abbia incassato molti voti di distacco dal quinto finalista. Anche qui, essendo coinvolte realtà piuttosto forti, dovrebbe aver pesato il numero dei partecipanti alla scorsa edizione. E anche questo è comprensibile.

Ciao!
X
Ex tenebris, veritas.

Holonomikon
X
Haut-Lord Haut-Lord
Messaggi: 1897
MessaggioInviato: Mar 27 Feb, 2007 11:54    Oggetto:   

metalupo ha scritto:
X ha scritto:

Il S*ommo mi corregga se dico una castroneria, ma il principio è lo stesso su cui si basa l'Hugo. Nel senso che anche lì se non sei iscritto, non voti.


Ma - e anche io metto le mani avanti anticastroneria - mi pareva di ricordare esistessero delle schede di votazione pubblicate nelle riviste SF, ad uso e consumo di lettori qualunque. Il Nebula invece è più da adetti ai lavori.


Forse è come dici tu. Il Nebula onestamente ero convinto che fosse assegnato solo dagli addetti ai lavori (non, per dire, dai partecipanti alle convention).

X
Ex tenebris, veritas.

Holonomikon
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Mar 27 Feb, 2007 12:21    Oggetto:   

Dunque.

L'Hugo è assegnato da tutti coloro che sono iscritti alla Worldcon precedente e seguente nella prima fase, dagli iscritti alla Worldcon seguente nella seconda fase.
Il Nebula è assegnato dai soci della SFWA, ovvero gli scrittori professionisti.

Il premio Italia è assegnato dai soci della World SF (che è una sorta di SFWA, anche se non limitata agli scrittori) e dai partecipanti alle due Italcon precedenti. In Italia non c'è l'uso di iscriversi in anticipo alle convention, quindi gli iscritti all'edizione seguente non votano perché non ci sono ancora!

I votanti alla prima fare del premio Italia sono normalmente molti meno dei votanti alla seconda fase, che in genere sono intorno a 150.

Una volta che le segnalazioni sono state pulite, spostati le segnalazioni date in categorie sbagliate, eliminate le segnalazioni non valide e normalizzate (ognuno le scrive in modo diverso) i finalisti vengono selezionati prendendo i candidati che superano una soglia determinata da (Totale voti-Voti massimi-Voti minimi)/Numero candidati.

Il tutto viene eseguito da un programma php scritto da me e verificato da Vegetti alcuni anni fa.

I risultati sono pubblici e visibili per tutti su richiesta ma solo dopo l'annuncio dei risultati finali.
Continuum è stata la prima delle escluse.

S*
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Mar 27 Feb, 2007 12:28    Oggetto:   

Angelo.Rossi ha scritto:
leggevo or ora su fantasymagazine il post gemello di questo , dove i lettori di fantasy sono molto arrabbiati (in gergo: "stanno a rosicare") perche' quest'anno la fantascienza ha spopolato.


In realtà anche se il premio ufficialmente copre tutto il fantastico è sempre stato (come l'Hugo) un premio assegnato soprattutto dagli appassionati di fantascienza.
Anni addietro c'è stato un periodo in cui le Italcon si tenevano ad anni alterni a Courmayeur e a San Marino; l'edizione di San Marino era fortemente sbilanciata verso il fantasy, quella di Courmayeur più equilibrata. Fiuggi è decisamente sbilanciata verso la fantascienza.
In realtà, mentre una volta c'era gente che leggeva fantascienza e fantasy quasi indifferentemente, ora il mondo degli appassionati di fantasy è abbastanza avulso dal fandom tradizionale, spesso sono giovanissimi, e non sono per nulla interessati alla fantascienza.
E' normale quindi che restino fuori dal giro e che il giro faccia a meno di loro.
Più che rosicare o polemizzare c'è solo da prendere atto della situazione. Magari qualcuno potrebbe organizzare un'equivalente fantasy dell'Italcon e un equivalente fantasy del Premio Italia.
S*
.
Trimurti Trimurti
Messaggi: 5667
Località: Elsewhere
MessaggioInviato: Mar 27 Feb, 2007 12:41    Oggetto:   

forse potrebbe essere sufficiente inserire una o due categorie fantasy, non credi?

In ogni caso hai ragione riguardo alla frattura di questi ultimi anni che si e' creata tra il fantasy e la fantascienza , io questa cosa la sto vivendo sul campo e dal punto di vista commerciale secondo me e' una cosa disgraziatissima sopratutto perche' se si creano compartimenti stagni tra i generi tutte le nuove generazioni si radicalizzeranno sempre piu' verso il fantasy impedendo cosi' l'afflusso di nuovi e giovani lettori verso la fantascienza.

secondo me fantascienza-fantasy-horror sono tre generi che (almeno in ITALIA) devono assolutamente formare delle sinergie
visita il mio blog "Tele Visioni", pensieri anticatodici conditi di tutti i link alle mie recensioni per Fantascienza.com.

http://www.fantascienza.com/blog/puntorossi/
X
Haut-Lord Haut-Lord
Messaggi: 1897
MessaggioInviato: Mar 27 Feb, 2007 13:03    Oggetto:   

Angelo.Rossi ha scritto:
forse potrebbe essere sufficiente inserire una o due categorie fantasy, non credi?
...
secondo me fantascienza-fantasy-horror sono tre generi che (almeno in ITALIA) devono assolutamente formare delle sinergie


Saggio parere... quanto alle categorie, il fantasy ha già il suo miglior romanzo, onore che per esempio non è toccato all'horror (anche perché, presumo, in Italia esiste una sola casa editrice che lo pubblica). Sdoppiare tutte le categorie mi sembrerebbe comunque eccessivo. Il punto è che non ci sono molti appassionati di fantasy tra i votanti ed è questo a stabilire il predominio della fantascienza. Se ci fossero più iscritti le cose magari si bilancerebbero, e magari il maggior numero di votanti potrebbe servire anche a offrire uno spaccato ancor più realistico della situazione del fantastico in Italia.

Mia umile opinione...
X
Ex tenebris, veritas.

Holonomikon
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Mar 27 Feb, 2007 13:49    Oggetto:   

X ha scritto:
Saggio parere... quanto alle categorie, il fantasy ha già il suo miglior romanzo, onore che per esempio non è toccato all'horror (anche perché, presumo, in Italia esiste una sola casa editrice che lo pubblica). Sdoppiare tutte le categorie mi sembrerebbe comunque eccessivo. Il punto è che non ci sono molti appassionati di fantasy tra i votanti ed è questo a stabilire il predominio della fantascienza. Se ci fossero più iscritti le cose magari si bilancerebbero, e magari il maggior numero di votanti potrebbe servire anche a offrire uno spaccato ancor più realistico della situazione del fantastico in Italia.


Esatto.
Nella categoria romanzo fantasy per esempio ci sono state ben poche segnalazioni, nonostante il fatto che di romanzi fantasy italiani ne siano usciti parecchi.
S*
tzenobrite
Hurkle, bestia felice Hurkle, bestia felice
Messaggi: 21042
Località: un piccolo paesino sul mare
MessaggioInviato: Mar 27 Feb, 2007 14:59    Oggetto:   

S* ha scritto:
X ha scritto:
E soprattutto, come si fa a tenere fuori il TG4? Laughing


Un voto l'ha ricevuto (sei stato tu??) ma l'abbiamo squalificato perché, pur rientrando nel genere fantasy (non fantascienza perché non è scientificamente plausibile) non può essere considerato una vera serie tv.


Very Happy Very Happy Very Happy
"Fuck you, I won't do what you tell me!" (RATM, Killing in the name)

"It's cycling but not as you know it" (Mike Burrows)
franz
Gizmo
Messaggi: 32
MessaggioInviato: Mar 27 Feb, 2007 17:49    Oggetto:   

Angelo.Rossi ha scritto:

secondo me fantascienza-fantasy-horror sono tre generi che (almeno in ITALIA) devono assolutamente formare delle sinergie


Un opinione che condivido in pieno, anche se è in contrasto con lo 'sberleffo' di qualche messaggio fa.
Singolare come le opinioni e le sensazioni riguardo alla situazione possano essere diverse: la fantasy praticamente non esiste nelle Convention ufficiali e sono i lettori fantasy a creare compartimenti stagni?
Mi perplimo
.
Trimurti Trimurti
Messaggi: 5667
Località: Elsewhere
MessaggioInviato: Mar 27 Feb, 2007 18:27    Oggetto:   

franz ha scritto:


Un opinione che condivido in pieno, anche se è in contrasto con lo 'sberleffo' di qualche messaggio fa.
Singolare come le opinioni e le sensazioni riguardo alla situazione possano essere diverse: la fantasy praticamente non esiste nelle Convention ufficiali e sono i lettori fantasy a creare compartimenti stagni?
Mi perplimo


per lo sberleffo chiedo venia , li e' il fan che parla, ma sono sinceramente contento se la fantascienza assume maggiore considerazione.

sono pero' convinto del fatto che per una decente diffusione in Italia questi generi non possano viaggiare separati , o almeno troppo separati perche' autoghettizzandoti puoi forse far felice un elite e ti crei la tua bella nicchia ma ti perdi tutte le potenzialita' del mercato.
visita il mio blog "Tele Visioni", pensieri anticatodici conditi di tutti i link alle mie recensioni per Fantascienza.com.

http://www.fantascienza.com/blog/puntorossi/
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum