Premio Italia, tutti i finalisti 2007


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3
Autore Messaggio
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Mar 27 Feb, 2007 22:19    Oggetto:   

Io vedo nel fantasy quello che ho visto anni fa con Star Trek. I fan di Star Trek facevano parte del mondo della fantascienza, e le loro convention si tenevano all'interno di quelle di sf. Poi, quando TNG andò in onda su Italia 1, sono esplosi, diventando in breve tempo molto più numerosi dei fan della fantascienza (parlando di convention). Quindi sono diventati una realtà a parte.
Lo stesso sta avvenendo col fantasy. Storicamente fantasy e fantascienza condividevano lo stesso pubblico. Da quando la bolla Smile si è gonfiata, si è creato un enorme pubblico fantasy che non ha nulla a che fare con la fantascienza. Pretendere di far rientrare il mondo fantasy nel mondo della fantascienza ora sarebbe assurdo.
Tutt'al più si può incoraggiare quella fetta dei fan del fantasy che sono o posso essere interessati al altri rami del fantastico a partecipare, cercando di allargare i programmi. Ma sono comunque una minoranza del mondo fantasy, secondo me.
S*
.
Trimurti Trimurti
Messaggi: 5667
Località: Elsewhere
MessaggioInviato: Mar 27 Feb, 2007 23:38    Oggetto:   

S* ha scritto:

Lo stesso sta avvenendo col fantasy. Storicamente fantasy e fantascienza condividevano lo stesso pubblico. Da quando la bolla Smile si è gonfiata, si è creato un enorme pubblico fantasy che non ha nulla a che fare con la fantascienza. Pretendere di far rientrare il mondo fantasy nel mondo della fantascienza ora sarebbe assurdo.
Tutt'al più si può incoraggiare quella fetta dei fan del fantasy che sono o posso essere interessati al altri rami del fantastico a partecipare, cercando di allargare i programmi. Ma sono comunque una minoranza del mondo fantasy, secondo me.
S*


hai ragione sono una minoranza, ma azzardando una cifra credo che perlomeno un 25-30% del pubblico fantasy sia potenzialmente ricettivo alle tematiche fantascientifiche e fantastiche.

nell'editoria fumettistica in italia ad esempio la commistione di generi e' stata fatta con profitto , ci sono molte collane che da anni spaziano dal fantasy alla fantascienza e l'horror , per questa ragione i lettori di fumetti non si sono cosi' radicalizzati come quelli di libri (o film) , un po come era ai nostri tempi quando la differenza non esisteva proprio e leggevamo tutti la Nord , la fantacollana e i vari Urania piu' o meno indifferentemente.

secondo me quando la "bolla" e' nata 4 o 5 anni fa per certi versi abbiamo perso un occasione storica per un rinnovo generazionale, in ogni caso non e' mai troppo tardi.
visita il mio blog "Tele Visioni", pensieri anticatodici conditi di tutti i link alle mie recensioni per Fantascienza.com.

http://www.fantascienza.com/blog/puntorossi/
Doralys
Bibliotecaria di Babele Bibliotecaria di Babele
Messaggi: 4873
Località: Roma
MessaggioInviato: Mar 27 Feb, 2007 23:49    Oggetto:   

Angelo.Rossi ha scritto:
S* ha scritto:

S*


secondo me quando la "bolla" e' nata 4 o 5 anni fa per certi versi abbiamo perso un occasione storica per un rinnovo generazionale, in ogni caso non e' mai troppo tardi.



effetto HP e Signore degli anelli?
Per decreto imperiale la velocità della luce resta quella stabilita dalla natura. Risen!

Incantesimi e Pozioni Magiche dal pentolone di Doralys
dued
Subdirdir Subdirdir
Messaggi: 505
MessaggioInviato: Mer 28 Feb, 2007 10:23    Oggetto:   

Dico anche la mia, tanto non si paga... Wink
In una certa misura condivido l'analisi di S*, per quanto pessimistica: esiste tutta una schiera di seguaci della "bolla", spesso giovani e giovanissimi, che partendo da HP e LOTR sono arrivati alla Troisi e si sono piu' o meno fermati li', continuando a interessarsi alle varie saghe in circolazione. Questa e' la massa, diciamo, ed e' molto difficile coinvolgerli nella fantascienza.
Ma non e' un buon motivo, IMHO, per non fare qualche tentativo. Oltretutto, proprio perche' sono giovani.
Molto interessante anche quanto scrive Angelo Rossi. sulla contaminazione di generi nel fumetto. Quella per me potrebbe essere una strada da seguire, anche se non l'unica.
In definitiva, per come la vedo io, ci sono vari ordini di problemi e ostacoli:
i giovanissimi che conoscono solo HP e simili o in generale, quelli che amano solo il fantasy
quelli che amano solo la fs e odiano il fantasy a prescindere

E, problema piu' grosso, di tutti quanti costoro, piu' coloro che leggono entrambi i generi, la maggioranza si dice indifferente agli italiani.

Questo, secondo me, e' il punto su cui si dovrebbe agire, cercando sinergie non solo fra i generi, ma anche fra le forme espressive.
Mi rendo conto che sono paroloni "a vanvara", e che e' tutt'altro che facile, ma secondo me qualcosa andrebbe tentato.
metalupo
Chtorr Chtorr
Messaggi: 321
MessaggioInviato: Mer 28 Feb, 2007 12:16    Oggetto:   

dued ha scritto:
Dico anche la mia, tanto non si paga... Wink


Marò...
ho avuto una visione orrorifico-narrativa in cui tutti i comuni d'Italia dopo i parcheggi a tariffa oraria introducevano la tariffa a parola sulle opinioni espresse. Shocked Shocked Laughing
Si prega di abolire le notizie per non disturbare le opinioni
Marco Travaglio
Giorgio_
Goa'uld Goa'uld
Messaggi: 1067
Località: Genova
MessaggioInviato: Ven 02 Mar, 2007 12:11    Oggetto:   

A mio modestissimo parere gli aventi diritto al voto dovrebbero venir pescati però NON solo dalla Italcon/Deepcon ma da tutte le Con e MiniCon che regolarmente si svolgono nella Ns. penisola...
Magari iniziando con quelle che abbiano almeno, che so, tre/quattro anni di continuità e che non siano appoggiate direttamente ad altre.

Se no chiamatelo premio Italcon, non Italia.

Sono cose che cmq già dissi qualche anno fa ad Eli, se non ricordo male...so che non ve ne frega nulla ma è il mio pensiero e lo espongo...
Cool
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11151
MessaggioInviato: Ven 02 Mar, 2007 13:43    Oggetto:   

giorgius ha scritto:
A mio modestissimo parere gli aventi diritto al voto dovrebbero venir pescati però NON solo dalla Italcon/Deepcon ma da tutte le Con e MiniCon che regolarmente si svolgono nella Ns. penisola...
Magari iniziando con quelle che abbiano almeno, che so, tre/quattro anni di continuità e che non siano appoggiate direttamente ad altre.

Se no chiamatelo premio Italcon, non Italia.

Sono cose che cmq già dissi qualche anno fa ad Eli, se non ricordo male...so che non ve ne frega nulla ma è il mio pensiero e lo espongo...
Cool


Se facessimo come dici tu, ogni anno tutte le categorie del premio sarebbero appannaggio di racconti su Star Trek, di articoli usciti su Inside Star Trek, di romanzi su Star Trek e così via, perché ovviamente il numero di iscritti della Sticcon è superiore a quello di tutte le altre con messe assieme.

Comunque l'Italcon è la convention ufficiale italiana della fantascienza. Le altre sono convention dedicate a temi specifici. Se una convention ha una buona continuità e vuole dedicare il suo programma non solo, poniamo, a Stargate, ma a tutta la fantascienza, è benvenuta a candidarsi per ospitare l'Italcon.
Il premio Italia comunque è il premio dell'Italcon. E' per così dire una sua proprietà.

PS Ma domenica vieni a trovarci al nostro pomeriggio "zeneise"?

S*
Giorgio_
Goa'uld Goa'uld
Messaggi: 1067
Località: Genova
MessaggioInviato: Lun 12 Mar, 2007 12:22    Oggetto:   

>>>>Se facessimo come dici tu, ogni anno tutte le categorie del premio sarebbero appannaggio di racconti su Star Trek

Beh, basterebbe mettere un tetto massimo di votanti per ogni Con esterna alla Italcon...

>>>>Il premio Italia comunque è il premio dell'Italcon. E' per così dire una sua proprietà.
Lo so, lo so...era tanto per parlare e per esprimere un parere....

>>>Ma domenica vieni a trovarci al nostro pomeriggio "zeneise"?
Sorry, non ce l'ho fatta....
Selene Verri
Morlock
Messaggi: 76
Località: Lione - Francia
MessaggioInviato: Lun 12 Mar, 2007 19:13    Oggetto:   

S* ha scritto:

Tutt'al più si può incoraggiare quella fetta dei fan del fantasy che sono o posso essere interessati al altri rami del fantastico a partecipare, cercando di allargare i programmi. Ma sono comunque una minoranza del mondo fantasy, secondo me.
S*


Vuoi dire che non c'e' modo di redimere i compagni che sbagliano? Wink
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum